turne' regia di Gabriele Salvatores Italia 1990
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

turne' (1990)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TURNE'

Titolo Originale: TURNE'

RegiaGabriele Salvatores

InterpretiDiego Abatantuono, Laura Morante, Fabrizio Bentivoglio, Luigi Montini, Barbara Scoppa

Durata: h 1.31
NazionalitàItalia 1990
Generecommedia
Al cinema nel Gennaio 1990

•  Altri film di Gabriele Salvatores

Trama del film Turne'

Due attori trentacinquenni, Dario e Federico, amici fin dai tempi della scuola, partono in "tournÚe" dalla Puglia verso la Romagna per recitare "Il giardino dei ciliegi" di Anton Cechov.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,95 / 10 (19 voti)6,95Grafico
Miglior produttoreMiglior montaggio
VINCITORE DI 2 PREMI DAVID DI DONATELLO:
Miglior produttore, Miglior montaggio
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Turne', 19 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  18/09/2020 18:25:54
   6 / 10
Un soggetto che poteva essere sfruttato meglio, che invece sfocia nel solito triangolo un po' banalotto. Il film non è male, perchè comunque scorre molto bene e le interpretazioni dei tre protagonisti sono buone, però mi aspettavo di più da questo Salvatores.

Karlo1200S  @  22/03/2020 23:04:43
   9 / 10
sweetyy  @  23/09/2016 19:15:30
   6 / 10
Bravo abatantuono..insopportabile la morante. Tutto sommato accettabile

topsecret  @  24/01/2015 20:40:34
   6½ / 10
Una commedia amara quella di Salvatores, dove tutto è velato da una malinconia di fondo, in cui risaltano i tratti distintivi caratteriali dei due protagonisti principali legati da un'amicizia ventennale ma messa alla prova dalla passione per la stessa donna, incarnata da una Laura Morante gradevole fisicamente ma a tratti forse troppo schematica nella recitazione.
Un film che ha alti e bassi ma che comunque riesce ad essere gradevole pur nella sua semplicità.

pak7  @  06/09/2014 13:31:58
   7 / 10
L'anello debole della trilogia del viaggio di Salvatores: debole, se così possiamo chiamarlo. L'amore condiviso per la stessa donna, l'amicizia e poi l'odio, la carriera. Abanatuono mattatore, ma ottime interpretazioni di Bentivoglio e della Morante, giovanissima.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  27/05/2012 12:05:38
   5 / 10
Non ho ben capito dove voglia arrivare Salvatores...

rockyeye  @  21/11/2011 09:36:44
   9 / 10
Turné è il secondo capitolo della cosiddetta trilogia della fuga.
Ancora una volta ottime interpretazioni da parte di Abatantuono e di Bentivoglio. Un film che tratta in maniera delicata il tema dell'amicizia.
Bellissimo il finale.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  15/03/2011 22:40:08
   7½ / 10
On the road come molti film di Salvatores, qui però più asciutto e concentrato sulla figura dei due protagonisti principali. Una vena più intimista che mette in evidenza il tema dell'amicizia, tra alti e bassi, l'amore per la medesima donna che va e viene, ma l'amicizia rimane.

Invia una mail all'autore del commento Totius  @  31/01/2011 14:02:24
   8 / 10
Commento fotocopia di Puerto escondido:
Un film che rivedo sempre volentieri. Della saga di Salvatores dedicata all'evasione è secondo me il migliore, assieme a Puerto Escondido ed ovviamente al capolavoro Mediterraneo. Un grandissimo Abatantuono!
Il clichè Morante non dispiaceva ancora....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  07/01/2010 14:59:43
   7½ / 10
Una notte negli anni '90 passarono questo film che ebbi la fortuna di vedere perchè mi interessò molto. Una trama profonda e ben recitata senza contare il ritmo on the road di questa pellicola. Momenti sentiti e ottimamente interpretati da tutto il cast ( Anche la Morante mi è piaciuta e so che per molti non è così ) e vedere un Betivoglio così preso e inaspettato fa acquistare parecchi punti a questo film che reputo uno dei migliori del regista. Da vedere.

gabbo  @  03/12/2008 22:04:07
   5 / 10
niente di eccezzionale

everyray  @  27/12/2007 21:20:29
   8 / 10
viaggio in turnŔ tra due amici attori innamorati della stessa donna.. ma l'amicizia si sa Ŕ pi¨ forte di tutto..

Pink Floyd  @  03/11/2007 12:44:16
   6½ / 10
Il meno bello della trilogia della fuga salvatoriana.
In questa pellicola a metà fra le reminescenze teatrali del regista e la consueta storia di amicizia, si viene a frapporre l'amore per la stessa donna -Laura Morante- con la relativa instaurazione di un triangolo.
Su tutti convince il personaggio dell'attore innamorato, interpretato da un validissimo Fabrizio Bentivoglio, il cui amore per la sua donna mette in ombra le sue cristalline doti teatrali.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  29/08/2007 12:44:20
   7 / 10
Dopo il deserto di Marrakech Salvatores torna ad affrontare tematiche piu'complesse attraverso una storia fatta di amicizia e amore,senza tralasciare l'essenza comica ormai divenuta un marchio di fabbrica del suo cinema.Partendo dal classico triangolo amoroso(formato dagli ottimi Abatantuono,Bentivoglio,Morante)Salvatores coglie l'occasione per elogiare le sue radici teatrali,descrivendo l'ambiente dietro le quinte e il mondo degli attori iteneranti...molti in punti in comune con la pellicola precedente:da un lato il film guadagna posizioni grazie alla maturita' del regista(con conseguente viaggio interiore dei tre protagonisti reso in maniera molto piu' "drammatica"e riflessiva),mentre dall'altro perde nettamente il confronto a causa di una sceneggiatura prevedibile e statica...rimane cmq un'ottimo prodotto,imperdibile per i fan del regista.

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  20/04/2007 11:44:38
   6½ / 10
Commedia nel puro stile Salvatores nella quale troviamo le classiche tematiche care al regista che iniziano a stancare. Le buone interpretazioni e alcuni buoni spunti ne fanno comunque un film da vedere.

robybacco  @  02/02/2007 14:22:46
   8 / 10
Le debolezze e le virtù dei protagonisti sono lo sfondo sul quale due amici riscoprono il sapore dell'amicizia grazie al quale è possibile sopportare i problemi del quotidiano e della perdita di un amore.

risikoo  @  18/08/2006 03:50:35
   6 / 10
Purtroppo questo è un film che non ho mai capito. Mi piace l'idea di fondo della turnè con i due amici costretti a stare fianco a fianco con i loro problemi ecc... ma non ho mai capito esattamente dove voleva andare a parare Salvatores.

enigmista  @  05/02/2006 16:29:34
   7 / 10
Un film da vedere per passare una piacevole serata e farsi qualche bella risata. Un buon Abatantuono e un bravo Bentivoglio.

Eraclito  @  05/02/2006 16:25:46
   6½ / 10
Un film carino e scorrevole, che merita qualcosa in più che la sufficienza.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1010853 commenti su 44482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net