tutti lo sanno regia di Asghar Farhadi Spagna, Francia, Italia 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

tutti lo sanno (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TUTTI LO SANNO

Titolo Originale: TODOS LO SABEN

RegiaAsghar Farhadi

InterpretiPenélope Cruz, Javier Bardem, Ricardo Darín, Bárbara Lennie, Inma Cuesta, Jaime Lorente López, Eduard Fernández, Sergio Castellanos, Elvira Mínguez, Roger Casamajor, Sara Sálamo, Ramón Barea, Carla Campra, José Ángel Egido, Nella Rojas, Jordi Bosch, Paco Pastor Gómez, Mar del Corral, Esteban Ciudad

Durata: h 2.12
NazionalitàSpagna, Francia, Italia 2018
Generedrammatico
Al cinema nel Novembre 2018

•  Altri film di Asghar Farhadi

Trama del film Tutti lo sanno

Laura è una donna con una storia singolare alle spalle, che l'ha portata ad affrontare molte difficoltà nel corso della sua vita. Il bagaglio di esperienze che Laura trascina con sé è carico di decisioni difficili che, coinvolgendo inevitabilmente altre persone, ora continuano a tormentarla. Ma il vero macigno che grava sulla sua esistenza è un oscuro segreto, con il quale convive ormai da anni...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,89 / 10 (14 voti)5,89Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Tutti lo sanno, 14 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Thorondir  @  29/05/2020 15:21:59
   6½ / 10
A questo film di Farhadi manca molta della forza visiva ed espositiva della sue due opere per me migliori, Una separazione e Il cliente, anche se a ben vedere i temi sono più o meno gli stessi: un evento conturbante, la conseguente distruzione della famiglia, la disgregazione dei rapporti familiari. Come se ci fosse un lungo filo che accomuni i problemi dei rapporti umani sia in Iran che in Spagna. Poi il film di Farhadi non riesce a decollare e non ha quella forza concettuale in grado di tenere sempre in tensione la narrazione, anche perchè siamo più di fronte ad un dramma che ad un thriller. Eppure, nel suo ragionamento complessivo, anche Tutti lo sanno è un film che si inserisce nella poetica farhadiana, per quanto meno riuscito di altri.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  06/07/2019 15:42:47
   6 / 10
Spostandoci dai paesi arabi alla Spagna sembra che Asghar Farhadi abbia perso i suoi poteri. Il film appare quasi come un'opera incompiuta, si ha subito questa sensazione arrivati ai titoli di coda.
Probabilmente sono troppo alte le aspettative nei confronti di chi ha girato almeno tre film di grande livello consecutivamente.
La storia racconta di un rapimento che mette alla luce alcuni dissapori all'interno di una famiglia che si riunisce in occasione di un matrimonio.
Forse bisognava osare di piu' ed essere piu' cattivi.
Appena sufficiente.

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/05/2020 11.57.08
Visualizza / Rispondi al commento
il ciakkatore  @  15/06/2019 22:27:08
   6½ / 10
Diciamo che si poteva fare di meglio,gli attori ci sono e sono bravi,la storia abbastanza coinvolgente,ma il tutto manca di sale,come mangiare un bel piatto ,ma poco condito. Forse bastava accompagnare lo spettatore con qualche bel sottofondo musicale,per farlo "prendere" di più e coinvolgerlo emotivamente di più,invece qui non cè la minima base musicale,che per me svaluta molto il tutto

daaani  @  22/04/2019 13:03:39
   3 / 10
Livello di suspense 0. Questo film fa di tutto per farti desistere dalla sua visione, con attori mosci e drammaticità inesistente.

jason13  @  26/02/2019 05:21:47
   4 / 10
Noiosissimo e deludente. La Cruz quasi insopportabile. FInale incocludente. Bocciato.

wicker  @  24/02/2019 07:47:29
   3½ / 10
Spiace per Fahardi che in passato aveva fatto bene con tutti i suoi film diciamo così "Iraniani".. In questa prima pellicola internazionale per produzione e attori ceffa di brutto .. sceneggiatura molle efiacca, dopo la scomparsa della ragazza passa un'ora dove tutti si guardano in faccia e cercano di capire il perchè .
Soluzione dell'impiccio troppo improbabile e francamente la scelta della persona colpevole non aiuta a celare il mistero ..
Mi ha annoiato parecchio .. Male la Cruz che piange e si dispera senza recitare per tutto il film .. mezzo voto in più solo per il credibile Bardem .

Wilding  @  10/02/2019 18:59:38
   6 / 10
Un giallo così così, ben interpretato ma stancante alla lunga. Accettabile.

marimito  @  10/02/2019 13:04:34
   6 / 10
In occasione del matrimonio della sorella, Laura torna dall'Argentina con i suoi due figli nel suo paese d'origine, un piccolo paesino della Spagna, dove tutti sanno di tutti, ma fingono di non sapere.Una famiglia si riunisce attorno ad un evento lieto, tutto sembra perfetto, si ride, si canta, si alza il gomito, ma la notte ed il buio generato dalla luce che salta fa precipitare una intera famiglia nella disperazione. La figlia di Laura viene rapita, facendo emergere le verità nascoste, le crepe e le fratture delle relazioni famigliari. Crimine e famiglia, il tema della proprietà persa, di passioni sepolte ma che ancora ardono sotto le verità non dette, il passato che irrompe in un presente ingombrante. Il regista ha saputo rendere al meglio i temi, favorito dalle ottime interpretazioni di Bardem e della Cruz ma il film non emoziona, avvolto da troppi risvolti retorici.Si mantiene a bassi regimi e non mi convince.

matt_995  @  08/12/2018 18:41:35
   5 / 10
Anche i migliori sbagliano. È umano.
Di fatti considero Mr. Farhadi uno tra i cineasti più interessanti in circolazione, nonché probabilmente il miglior sceneggiatore attivo oggi sulla scena mondiale. Una separazione, il cliente, About Elly e Il passato sono basati su sceneggiature di ferro, ineccepibili, in cui tutti sono innocenti e tutti sono colpevoli. Questo film invece non è né carne né pesce.
Una prima ora abbastanza riuscita, stimolante, movimentata, anche divertente lascia presto il posto ad una seconda parte molto sottotono in cui sostanzialmente non succede niente, le indagini ristagnano, le scene si susseguono senza apportare mai nessuna novità tanto che ad un certo punto ho iniziato a chiedermi "Beh? Perché non l'hanno tagliata sta scena? Perché quest'altra sequenza non l'hanno accorpata a quell'altra vista prima?. Né tanto meno i personaggi fanno qualcosa: Darin è sprecatissimo, giusto Bardem e la moglie (nel film) hanno i personaggi più interessanti (molto vagamente interessanti) e poi... *****, hai a disposizione un pezzo da 90 come Penelope Cruz (attrice ormai decisamente matura) e tu la fai piangere per tutto il tempo? Non fa praticamente nient'altro.
Per quanto riguarda la storia gialla, poi, il tutto si risolve in un nonnulla. Capisco le intenzioni di Farhadi di sovvertire le regole del genere, ma penso che quando si sceglie di raccontare una storia del genere bisogna a prescindere accontentare lo spettatore con una storia intrigante e una risoluzione spiazzante.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nel finale si fa largo una bella riflessione esintenziale che traspare nell'incontro/scontro tra le personalità e i pensieri di Darin e Bardem, ma nulla è approfondito più di tanto.
Poi nel secondo spoiler ho notato anche una inesattezza che poteva essere risolta con semplicità.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

In conclusione, a farà... continua a fare i tuoi film d'autore molto pop e dalle sfumature thrillere molto interessanti, possibilmente ambientati nel tuo Iran che conosci e sai raccontare molto meglio di quanto fatto in Spagna.

DarkRareMirko  @  06/12/2018 00:14:05
   7 / 10
Nulla di memorabile ma, al loro sesto film assieme, Bardem e la Cruz riescon ancora una volta a convincere.

Tutto molto lineare, per non dire banale (solito rapimento in una famiglia con più di un segreto da nascondere), ma c'è comunque qualcosa che riesce a tener desta l'attenzione e le riprese in notturna colpiscono.

Finale aperto; un pò uno spreco vederlo al cinema, va benissimo da vederlo anche in poltrona a casa, ma comunque un'occhiata la vale.

VincVega  @  04/12/2018 10:51:28
   7 / 10
Dramma corale travestito da giallo, tutto sommato riuscito perchè Farhadi non segue la classica linearità narrativa tipica del mistery, ma scava nel passato dei protagonisti soffermandosi sulle relazioni personali e buttando indizi non tipici di un normale racconto thriller. Insomma, lo fa alla sua maniera, nonostante "Tutti Lo Sanno" sia il primo film fuori dall'Iran per il regista iraniano, che ha dovuto un po' adattarsi al cinema europeo e più commerciale, mantenendo comunque la propria impronta. Un risultato apprezzabile, nonostante non sia al livello sia di "Una Separazione", che de "Il Cliente". Buono il cast, su tutti il grande Bardem nel personaggio meglio caratterizzato, anche grazie alla sua prova.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  01/12/2018 09:49:37
   6½ / 10
Bel giallo in una ridente cittadina spagnola alle porte di Madrid.
In forma sia la Cruz che bardem. Finale che poteva essere curato meglio anche e soprattutto nello svelare il mistero.
Più che sufficiente.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  12/11/2018 22:20:08
   6½ / 10
Affresco di una famiglia e di conflitti irrisolti, ben interpretato ma purtroppo prolisso e con poco ritmo.
Asghar Farhadi cerca di creare un mistery d'autore rinunciando anche ad alcuni escamotage classici nei film di questo genere, scelta coraggiosa ma purtroppo non efficace.
Non c'è costruzione narrativa che tenga lo spettatore attento tutto il tempo e quando si scoprono le carte, lo si fa quasi passare in secondo piano. Capisco che l'attenzione del regista si concentri soprattutto sui rapporti e sui personaggi ma non è lo stesso per lo spettatore che resta deluso.

Nel complesso luci ed ombre per un film non riuscito

suzuki71  @  11/11/2018 12:43:15
   9 / 10
Un altro capolavoro dell'allineatissimo (?) regista iraniano. Questa volta siamo in Spagna, un piccolo paese di provincia, un rapimento. Fatti ordinari, atteggiamenti meschini, scelte coraggiose. Il passato che ritorna, e il sospetto potrebbe ricadere su chiunque. E con un finale meno banale di quanto si possa pensare....
Un script ipnotico, ritmo incalzante e attori magnifici, magnificamente montato e diretto. Penelope Cruz definitivamente una Attrice!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcriminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy island
 NEW
gamberetti per tutti
 NEW
ghostbusters: legacygretel e hansel
 NEW
greyhound: il nemico invisibileil ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnello
 NEW
l'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
nel nome della terranon si scherza col fuocooutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
stay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutants
 NEW
the old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusvivariumvolevo nascondermi
 NEW
vulnerabiliwaves

1006278 commenti su 43733 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net