u turn - inversione di marcia regia di Oliver Stone USA 1997
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

u turn - inversione di marcia (1997)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film U TURN - INVERSIONE DI MARCIA

Titolo Originale: U TURN

RegiaOliver Stone

InterpretiSean Penn, Nick Nolte, Jennifer Lopez, Powers Boothe, Claire Danes, Joaquin Phoenix, Liv Tyler

Durata: h 2.05
NazionalitàUSA 1997
Generethriller
Al cinema nel Giugno 1997

•  Altri film di Oliver Stone

Trama del film U turn - inversione di marcia

Un guasto al motore costringe un malavitoso giocatore d'azzardo a una sosta in Arizona. Deve andare a Las Vegas a pagare un debito di 12000 dollari a un mafioso russo che, come avvertimento, gli ha giÓ fatto amputare due dita della mano sinistra. Non sa che i suoi guai non sono nemmeno cominciati. Dramma criminale su uno sfondo western condito con salsa di umorismo macabro, di un'accanita autoironia, di numerose citazioni filmiche. E uno di quei film che, con gli stessi argomenti e per le stesse ragioni, si possono elogiare o respingere.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,31 / 10 (71 voti)7,31Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su U turn - inversione di marcia, 71 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

kafka62  @  06/04/2018 14:52:53
   7 / 10
"U turn" inizia come un film indipendente anni '70 (fotografia sgranata e iperrealista) e finisce come un dramma alla John Huston venato della beffarda ironia di Scorsese (ossia "Il tesoro della Sierra Madre" miscelato con "Fuori orario"). In mezzo c'è il cinema noir anni '50 ("La fiamma del peccato" e "La signora di Shanghai" addirittura al quadrato, con Jennifer Lopez e Nick Nolte che vogliono uccidersi a vicenda), il grand-guignol di Tarantino, il ghigno di Lynch e dei fratelli Coen e, ovviamente, la regia di Oliver Stone. Stone è un regista che può piacere o meno, ma difficilmente annoia, non è originalissimo, ma quando è in vena (e in questo film lo è) lascia un indiscutibile segno autoriale. Con uno stile frenetico e visionario, fatto di rapidissimi passaggi da un piano dell'inquadratura all'altro, di macchina a mano e riprese aeree, sovrimpressioni e dettagli ingranditi, Stone ci conduce, insieme a Sean Penn, in un cul-de-sac senza via d'uscita, riuscendo però, a differenza del suo personaggio, a trovare sempre nuovi punti di fuga, in un labirintico e wellesiano gioco di specchi in cui protagonista assoluto diventa Superior, cittadina dell'Arizona fuori dal tempo e dalle carte stradali, e la sua gente bislacca e tarata, capace di rovesciare in incubo anche gli avvenimenti più normali (vedi il personaggio del meccanico). La vera cifra narrativa di "U turn" non è quindi il realismo di superficie (e quindi la storia di soldi e sesso), ma il surrealismo di fondo, a cui contribuiscono molti dei motivi cari al regista (il deserto e le sue suggestioni mitiche, lo sciamano, i simbolismi). Forse in parte è anche fumo negli occhi, ma il risultato finale è suggestivo e oltremodo godibile.

Filman  @  04/09/2017 12:20:58
   8 / 10
Sono gli anni del videoclip e dei film di serie B promossi ad una categoria superiore. Sono gli anni del pulp e del noir che discutono di cos'è un "evento" in termini contemporanei. Sono gli anni '90 segnati dal cinema post-moderno, Oliver Stone vuole farne parte, la sua regia concitata con la sua virtù da esploratore ne sono una garanzia, e U TURN sembra intenzionato a seguire le orme tracciate dagli autori protagonisti di questo decennio, che si scrolla di dosso l'eleganza convenzionale e propone nuove alternative alla definizione narrativa. Nello specifico, il film gode di uno black humor e di una cosciente insensibilità che lo rendono travolgente, violento dentro e fuori, e nel suo essere folle ed inverosimile trova la propria ragione d'essere, proponendo puro spettacolo cinematografico ed alzando anche gli occhi su realtà americane disinteressanti che di conseguenza vengono artisticamente enfatizzate.

DogDayAfternoon  @  19/09/2015 14:31:52
   5 / 10
Film totalmente rovinato dallo stile adottato da Stone, sulla scia di "Assassini nati": ma se lì quantomeno funzionicchiava, qui mi è sembrato del tutto fuori luogo. Personaggi poco incisivi, cast sprecato (Jennifer Lopez non la considero neanche), l'unico a salvarsi secondo me è Billy Bob Thornton anche per il fatto che le battute che passano per la sua bocca sono le uniche a risultare simpatiche. Storia eccessivamente artificiosa, ma quel che più da fastidio è la continua ricerca dell'inquadratura fìga o del colpo ad effetto.

Per quanto riguarda le musiche, spero sia voluto "l'omaggio" (a se stesso) a "Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto".

Un flop.

Oskarsson88  @  23/07/2015 01:53:51
   8 / 10
Film surreale e bizzarro firmato da Stone con colpi di scene a ripetizione e tutti i personaggi tutti fatti fuori controllo! Non dura poco ma perdura l'ottimo ritmo per tutto il tempo. Anche la colonna sonora come l'ambiento desertico fanno la loro bella figura. Non gli trovo neanche un difetto......

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  28/06/2015 13:16:45
   6½ / 10
Di certo non si distingue per originalità (dinamiche e contesto già visti in "The Hot Spot", "Red Rock West", "Più Tardi al Buio", e tanti altri ancora) tuttavia l'ambiguità estrema dei personaggi (tutti cinici e bugiardi patentati), le interpretazioni degli attori e lo humour bizzaro che avvolge il tutto rendono il prodotto sufficientemente godibile.
Irritante lo stile registico adottato da Stone per seguire la corrente di quegli anni; stile che proprio non gli appartiene e che sa di fasullo, anche perché altro non fa che sminuire il risultato finale da potenziale buon noir a semplice commedia grottesca.

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/06/2015 13.36.55
Visualizza / Rispondi al commento
7219415  @  25/06/2015 12:21:38
   7 / 10
Ottimo thriller/noir

alex25  @  06/01/2015 19:09:30
   6½ / 10
Devo dire che la regia così frenetica la odio, ok i richiami ad altre opere ma mi ha dato fastidio.
Film troppo forzato in certe situazioni ma alla fine godibile. Mezzo voto più alto per la bravura di Sean Penn e Phoenix.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

genki91  @  10/09/2014 18:56:19
   6½ / 10
Discreto prodotto che si salva grazie al contributo degli attori.
La trama è buona, in certe scene però si sente la pesantezza e si tende a rendere prolisso anche ciò che non lo è.
Caldi i colori scelti per la fotografia, scelta abbastanza obbligata, visto che il deserto dell'Arizona è la location scelta per la maggior parte delle scene.
Può esser visto per passare due ore, se cercate un thriller da maestro, cambiate film.

alex94  @  19/08/2014 16:58:54
   7 / 10
Buon film diretto da Oliver Stone nel 1997.
La trama è ottima,piuttosto ironica ed interpretata alla perfezione da un grande Sean Penn che interpreta lo sfigato protagonista.
Buona la regia,la fotografia e la sceneggiatura,bellissimi i luoghi dove il film è ambientato.
Carino anche il finale.
Molto particolare,vale la pena guardarlo.

Nic90  @  18/08/2014 16:45:48
   5½ / 10
Non mi ha entusiasmato questo "U turn"...ambientazione,regia e musiche da rivedere.
Poi prima parte scopiazzata da Delitto perfetto e a tratti molto noioso,mezzo voto in più per il bravissimo Sean Penn.

Matteoxr6  @  16/02/2014 00:34:43
   6 / 10
Non l'ho trovato un granché come film, ma non me la sento di dargli l'insufficienza, data la tipologia del genere. Penn regge il film e lo salva. Sei striminzito.

MonkeyIsland  @  21/06/2013 12:42:48
   7 / 10
Divertente.
Penn è il mattatore assoluto di questo film e il suo personaggio è assolutamente spassoso visto che gliene succedono di tutte i colori ( in particolare le scene col meccanico sono fortissime).
La Lopez per quanto sia negata a recitare qui funziona bene.
Finale forzatissimo ma simpatico.

Someone  @  07/06/2013 11:32:04
   8 / 10
Davvero un bel film!

Molto debitore a 'Red Rock West', di John Dahl. Di quest'ultimo riprende atmosfere, situazioni paradossali,
colpi di scena e huomour nero. A tratti ricorda anche lo stile dei Coen ('Blood simple' su tutti).

Buona fotografia, attori eccellenti
e colonna sonora all'altezza fanno di questo film un 'road movie - western pulp' che vale veramente la pena vedere.

Davvero consigliato!

GrandePellicola  @  17/03/2013 11:04:17
   9 / 10
Quando si pensa di aver visto tutto, ecco U turn - Inversione di marcia.
Il ritmo funambolico di questa pellicola è alternato da momenti di comicità, regalando più di un sorriso.
Stone ricava una trama così avvincente da un ambiente che(in teoria) non ha molto da offrire, come il deserto dell'Arizona;il regista realizza però un capolavoro del genere noir, dimostrando quanto sia polivalente .
Ottima scelta quella di Nolte e della Lopez, semplicemente corroborante in questo film, ma da segnalare un arrembante Sean Penn , in una delle sue migliori interpretazioni.
E poi c'è il country a far da colonna sonora... Bravi Bravi Bravi
Assolutamente da vedere

BlueBlaster  @  04/01/2013 00:29:51
   6½ / 10
Nulla di indimenticabile...una avventura noir "on the road" con i paesaggi tanto cari ad Oliver Stone ossia un torrido deserto dell'Arizona!
La regia è nel classico stile del regista che infatti si ostina ad immortalare dettagli e primissimi piani oltre che ad infilarci dentro qualche giochino visivo, ma almeno non è una regia alienante come in "Natural born killer"...in alcuni tratti il montaggio è serrato e l'ottima fotografia di Robert Richardson (all'ultimo lavoro al fianco di Stone) è calda ed esalta le temperature in scena nonché un certo senso di onirico che pervade la scena...
La sceneggiatura non si contorce in inutili giochi con lo spettatore ma non si fa ricordare per originalità pur restando una buona storia.
Buono il cast e ottimo Penn, molto meno bene la Lopez che come corpo è al top ma di recitare degnamente non se ne parla (qui in un ruolo alla Salma Hayek), la quale interpreta un personaggio degno di calci in c u l o!
Un pò pesantine le due ore se devo dir la verità ma comunque discreto.

ferzbox  @  30/12/2012 15:40:10
   8 / 10
Oliver stone presenta questa insolita e bizzarrra avventura che vede per protagonista uno Sean Penn "Malavitoso" che deve attraversare il deserto dell'Arizona per poter arrivare a Las Vegas e pagare un debito di gioco di alcune migliaia di dollari..
Fino a qui tutto ok...ma la sua auto ha un guasto...e si ritrova a dover risolvere il problema in un fottut.issimo paesino sperduto in mezzo al deserto.....anche fino a qui tutto ok..magari un pizzico di sfortuna,ma niente di eccessivamente anomalo...
Ma provate a pensare che cosa succederebbe se improvvisamente una serie di eventi bizzarri vi portassero a non risolvere il problema e a rimanere intrappolati in quel paese nello stesso modo in cui rimane intrappolata una volpe su una tagliola..
Provate ad immaginare che i vari abitanti del paese sembrano usciti tutti da un manicomio...
...e provate a pensare che voi non avete tempo da perdere..perchè se non arrivate a Las Vegas in tempo vi fanno la pelle...
Brillante...davvero brillante...la regia di Stone è sempre molto particolare e la sceneggiatura mi è piaciuta tantissimo...
Il finale è strepitoso....
Grande anche Sean Penn....
Consigliato!

outsider  @  12/12/2012 10:33:17
   7½ / 10
Un buon prodotto, il cui regista non ha certo bisogno di applausi o incoraggiamenti. Tarantiniano si', ma con una storia un po' disgustante un po' torbida sotto che chiaramente guida sino all'epilogo finale, inimmaginabile sino al termine.
Il cast e' stellare, sono sicuro che i piu' giovani non saranno nemmeno stati capaci di riconoscere l'attore che impersona il barbone ex reduce dal vietnam, la ragazza che entra per comprare il biglietto d'autobus, splendida ma improbabile apparizione nel contesto, lo sceriffo, la cameriera del pub, TNT e la fidanzata e, naturalmente, non avrei finito!
Tiene incollato allo schermo si' ma alla fine culmina in una serie di azioni orribili tanto che viene in mente che il regista abbia voluto inserire in questo film volutamente eccessivo il peggio del peggio, al di la' di ogni eccesso, per innervosire lo spettatore e sorprenderlo. Lopez e Penn tengono alto il morale, lei anche qualcosa altro ma lo fa solo con lo sguardo. E' infatti molto vestita e il film se la gioca tutta sulle espressioni, malgrado la Lopez reciterebbe alla grande anche d dietro, il cui contenuto viene lasciato all'immaginazione. Molto sporco in ogni senso questo film, viene da chiedersi se in Arizona esistono davvero ancora questi posti, almeno se sono ancora in questo stato incredibilmente arretrato, visti i tempi. Personalmente non credo vada esaltato. E' un film di buona fattura, un'udea alternativa, il gioco del regista e' reso anche facile dagli attori utilizzati, ma rimane un po' statico e improbabile nell'insieme, senza speranza per il nostro sfortunato e odiato Penn, cui tutti sbattono in faccia il telefono...ma proprio tutti! eh eh Il finale mi a ragione, era questo l'intento di Stone, infatti, una storia senza speranza. Film per giovani, non buono per adolescenti.

dademn  @  24/09/2012 20:58:08
   7 / 10
bel film,innovativo,originale..non stanca anche se c'è qualche punto lento,personalemente il finale non mi è piaciuto troppo però vale la pena vederlo

Sbrillo  @  08/06/2012 15:17:31
   6½ / 10
Questo noir firmato Oliver Stone è un buon prodotto...è un dramma criminale che non si fa mancare niente...surreale, grottesco, divertente e con punte di umorismo macabro.... buona l'idea di base, la sceneggiatura e la fotografia... molto bravi anche gli attori...(eccetto la Lopez che prese il posto della Stone che chiedeva un compenso troppo alto... ) l'unico difetto è che non ha appassionato più di tanto.... è uno di quei film che, con gli stessi argomenti e per le stesse ragioni, si possono elogiare o stroncare... io rimango nel mezzo, credendo che la presunzione di puntare troppo in alto e di mischiare più generi, anzichè elevarlo a capolavoro, lo ha abbassato a film normale!

topsecret  @  19/04/2012 10:32:50
   7 / 10
Degno del miglior Tarantino, il film di Oliver Stone presenta molte di quelle caratteristiche tanto care al regista italo-americano, imbastendo una storia cruda, cinica e violenta quanto basta.
Ambiantazioni polverose incorniciano un dramma fatto di sesso, sangue e morte in cui il cast è parte preponderante della riuscita, a mio avviso, di questa discreta pellicola pulp (o exploitation) dotata anche di feroce ironia ed elementi scabrosi che arricchiscono l'incipit rendendo il tutto ancora più forte e interessante per lo spettatore.

franky83  @  28/03/2012 01:39:33
   8½ / 10
Gran bella sorpresa,mi è piaciuta particolarmente la seconda metà del film.Consigliato

7HateHeaven  @  29/01/2012 22:49:01
   4½ / 10
Oliver Stone alla macchina da presa e un cast stellare (tolto la Lopez), mi aspettavo un gran film, invece una delusione enorme.
Il film non scorre veloce, il punto di vista viene continuamente mutato e l'effetto è una confusione inutile e noiosa. Non trovo alcun senso nei continui cambi di atteggiamento, inoltre i dialoghi non sono pulp, sono pallosi e basta. La prova di Penn è buona, ma cade troppo spesso nele ridicolo.

kako  @  09/10/2011 16:45:12
   8 / 10
gran bel film con un ottimo cast (bravina anche la Lopez) e una trama frizzante e coinvolgente. Un moderno western, eccessivo e violento con un ottimo montaggio e sorretto dalla grande regia di Stone

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  15/06/2011 14:48:32
   6 / 10
FIlm pulp western, ambientato in una sperduta cittadina in Arizona dove i ridenti residenti locali faranno passare i guai al protagonista squattrinato sull'orlo di un esaurimento nervoso, braccato quest'ultimo anche da usurai. Bravino Penn, bona la Lopez resta il fatto che i film ibridi che mischiano pi¨ generi non mi hanno mai convinto. U turn fa parte di questa corrente, qualche idea buona ma anche tanta carne al fuoco non cotta.
Sufficiente.

guidox  @  05/06/2011 13:44:34
   7 / 10
il difetto di questo film è di voler volare un po' troppo alto.
Stone vira troppo nell'assurdo dopo un inizio promettente e dopo un po' ci si chiede il perchè di tutto questa carne al fuoco, che a lungo andare crea confusione e anche incoerenza nella trama.
però le ambientazioni in stile western e anche il gran cast lo rendono comunque un bel prodotto.
un passo indietro evidente da Natural born killers, ma comunque godibile.

clint 85  @  05/06/2011 10:41:31
   7 / 10
Un western moderno, un pulp ambientato in una cittadina dello sperduto deserto americano. Un film che ti tira dentro, parte alla grandissima rallentando notevolmente nella seconda parte un pò troppo telefonata..!
BUONO

Feelhigh  @  18/05/2011 16:12:29
   8 / 10
Gran bel film di Stone, eccessivo e sopra le righe ma molto più ispirato ed "onesto" di Natural Born Killers...geniale il montaggio e bellissima la fotografia...Monumentale Sean Penn.
Bello

sandrone65  @  21/04/2011 18:28:39
   9 / 10
Uno dei miei film preferiti, credo di averlo visto almeno sei volte. Un film forse involontariamente "maschilista", perchè i protagonisti maschili surclassano completamente le controparti femminili. Sean Penn una spanna sopra tutti, alle prese con una serie di situazioni tra le più più assurde e frustranti che una mente possa concepire. Il film è completamente pervaso da un non-sense assolutamente irresistibile. Il meccanico psicopatico, il cieco, il marito folle, il ragazzo geloso questo film è una miniera di personaggi caratterizzati alla perfezione nella loro assurdità. Alla fine viene davvero da dire che il più pulito ha la rogna :-)

pinhead88  @  21/04/2011 15:09:27
   9 / 10
Straordinario film di Stone. Grottesco, pulp, quasi horror in certi frangenti. Pieno zeppo di colpi di scena, trovate macabre e geniali. Diventato nel frattempo uno dei miei cult personali.

Invia una mail all'autore del commento nrgjak  @  28/03/2011 20:12:35
   7 / 10
Un buon film che scorre via veloce. Ricorda vagamente natural born killers anche se trovo che in quel film la follia sia stata resa in maniera migliore. Ottimo sean penn, bravo nolte. la lopez ci prova ma la recitazione resta una sua caratteristica minore. il tocco di stone si sente e ne esce una pellicola originale e sopra le righe seppur lontana dall'essere il suo miglior prodotto

giraldiro  @  12/03/2011 15:26:35
   7½ / 10
Veramente carino. La trama è curiosa e scorre con una certa leggerezza, anche grazie a quel tocco d'ironia che caratterizza i vari momenti del film.

Merita di essere visto.

Invia una mail all'autore del commento s0usuke  @  03/12/2010 01:11:06
   5½ / 10
Sebbene supportato da Sean Penn e dalle musiche di Morricone... a Stone non sempre riesce la miscela esplosiva di western, dramma esistenziale e umorismo. "L'instabilità" delle riprese e il montaggio frenetico possono come non possono tornargli a favore.

dobel  @  16/11/2010 14:31:03
   7½ / 10
Film surreale e kafkiano. Bravissimo Penn, ambientazione splendida, storia intrigante e claustrofobica. Senz'altro il meno stoniano dei film di Stone, ma ottimo!

bebabi34  @  10/08/2010 11:10:29
   8½ / 10
VOGLIO SCENDEREE!!! Questo è ciò che penserete guardando questo film che non vi lascerà tregua. Allucinante.

Gabbone  @  10/05/2010 00:32:54
   7 / 10
Carino, un film proprio alla Oliver Stone con i suoi pregi e i suoi difetti. Ho notato un parallelismo con Natural Born Killers, soprattutto per l'ambientazione, per le scene nel deserto, la passione sviscerata per riprese e scene frammentarie. Una America sperduta, personaggi ben caratterizzati. Bella la prima parte, la seconda un pò troppo affrettata. Penn bravo ma forse un pò sottotono, la Lopez neanche così malvagia. Carino

Invia una mail all'autore del commento Clint Eastwood  @  28/09/2009 19:03:16
   7 / 10
OSCAR A BILLY BOB THORNTON !

Del '97 e non l'ho mai visto, affinchè non mi son procurato il dvd e me lo son gustato. Anche se inferiore alle mie aspettative, serbo un buon ricordo di questo film, atipico. Un grande cast sfruttato al meglio solo che al posto della Lopez ci poteva stare qualcun'altra. Sean Penn non sbaglia un colpo, fenomenale. Che dire poi di Thornton ... stratosferico.
Un atipico road movie con atmosfere da western, da vedere.

"Chissà, forse un giorno avrò anch'io il tempo per stare seduto a sputare sentenze"

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 01/10/2009 16.38.39
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  13/09/2009 19:15:19
   6½ / 10
un film eccentrico,anche troppo esagerato nella sua follia!
Un grande cast fa da cornice al film con un irriconoscibile Billy Bob!
Dietro ogni angolo c'è una sorpresa e anche il modo di dirigere il film tiene lo spettatore continuamente sull'attenti!
Forse alla lunga stanca assistere all'ennesimo Flash-back!
poco incisive le musiche di Morricone(per una volta)e il motivetto principale ricorda troppo quello di "indagine su un cittadino..."
Carino ma esagerato

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  05/09/2009 16:16:28
   7½ / 10
Stone firma un film molto pulp e grottesco. I personaggi sono la forza del film, tutti ben caraterizzati. Gli attori sono tutti in parte (tranne Jennifer Lopez) soprattutto i personaggi secondari come quelli interpretati da Phoenix e Billy Bob Thorton. La regia di Stone è molto curata e la colonna sonora sottolinea perfettamente ogni scena.
Un film sul fallimento, sulla decadenza, sulla vita e sulla morte; sebbene tutto narrato in maniera leggera ed ironica.

valeriodim  @  29/08/2009 15:53:50
   8 / 10
10 per il **** della Lopez... 6 per la sua interpretazione... Film divertente e molto ben costruito! Si nota la mano di un grande regista. Consigliato

Invia una mail all'autore del commento Gualty  @  03/08/2009 15:12:19
   9½ / 10
Macabro e grottesco, allucinato. L'afa opprimente di un mondo in periferia e la fragilità dei progetti, si corre avanti e indietro ma non si riesce a uscire dalla gabbia polverosa. Ottima regia, ottima interpretazione, uno humor nero e avvolgente.

lesaripresa  @  18/06/2009 20:35:35
   7½ / 10
Vi incomincio a dire che mi ha tenuta incollata fin dall'inizio...e mi ha ricordato alla grande il mio Film Preferito ,Natural Born Killer...ovviamente lo stile di Stone è sublime!Bravissimo Pean...da guardare!!

Invia una mail all'autore del commento EnglishRain  @  22/02/2009 23:05:48
   8 / 10
Ottimo film di Oliver Stone molto stile "fratelli Cohen". Grottesco, divertente e crudo. Un ottimo cast e un fantastico Sean Penn.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  16/02/2009 03:49:16
   6½ / 10
Strambo film alla Stone maniera e girato con sequenze in movimento quasi da farti venire il voltastomaco...Curiosi personaggi e ottimo Sean Penn, meno la Lopez. Gli altri attori tutti bene, non stonano affato. Nota negativa: un Morricone irriconoscibile.

giulymovie  @  22/01/2009 13:42:43
   8 / 10
sicuramente non la solita americanata! trama fuori dalla norma ma assolutamente consigliato! Pieno di colpi di scena e finale grandioso......

everyray  @  16/01/2009 03:39:14
   7½ / 10
Un autentico Pulp "tarantiniano" che inizia in maniera convulsa,con riprese nevrotiche e situazioni al limite della realtà.
Sembra di assistere ad un'allucinazione e il film riesce secondo me nell'intento di stupire in ogni scena..
Il cast è di tutto rispetto,ma la Lopez sinceramente la vedo meglio nel canto più che nella recitazione...!
Direi che vale la pena di essere visto!!

xxxgabryxxx0840  @  12/10/2008 22:11:19
   7 / 10
Buon film pulp con un grande Sean Penn. La Lopez un pò fuori luogo

popoviasproni  @  28/02/2008 18:45:47
   8 / 10
Stone si diletta con il pulp ... e vi riesce alla grande!
Ottime interpretazioni per una storia di derelitti in una sperduta cittadina maledetta.
Bel finale!

sweetyy  @  17/02/2008 18:12:14
   7½ / 10
Penn e Nolte ai massimi livelli, la Lopez che solitamente non reputo una buona attrice qui riesce a dare spessore al suo personaggio.
La trama e sorprendente e originale. Un bel film!

lupin 3  @  10/02/2008 18:12:24
   8½ / 10
Davvero una bella sorpresa, gran bel film...
Consigliato!

genzo24  @  02/02/2008 06:22:38
   10 / 10
grande penn.........

fave di fuca  @  02/02/2008 01:35:59
   8 / 10
Bel film,grande Sean Penn!Dopo un pò ci si affeziona al personaggio piuttosto s****tello....

mainoz  @  13/01/2008 10:54:52
   6 / 10
Difficile valutare questo film. Certamente grandissima la regia di Stone, inquadrature frenetiche, paesaggi ottimi, bella location, il tutto condito da un buon cast (su tutti, ovviamente, Phoenix e Penn). Purtroppo la trama sa di già visto e i colpi di scena sono forzati, è quindi la trama ke nn regge in alcuni momenti. Resta un film cmq divertente, da vedere per una serata non impegnativa

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  16/11/2007 12:35:40
   6 / 10
Stona getta un'occhio al noir e un'altro al western,ma il il film di per se'non ha la forza delle precedenti pellicole,con una storia poco originale e un finale fin troppo forzato...ottime le prove dei caratteristi,addirittura sublime Jennifer Lopez(dannatamente credibile nel ruolo della mantide di turno),ma per il resto U-Turn rimane un prodotto gradevole e allo stesso tempo incapace di sortire effetti interessanti....l'intrigo caratterizzato da bugie,segreti,doppigiochi e capovolgimenti,gioca molto sul destino beffardo e sadico degli eventi,con quel pizzico di humor nero sempre efficace e funzionale,ma tutto puzza di gia'visto.
Pessima la prova di Morricone,per la prima volta nella sua carriera davvero sottotono:il grande compositore romano,cita se stesso con delle musiche non belle,ne autoironiche,ma semplicemente gia'sentite e soprattutto nettamente inferiori ai modelli.
Da sottolineare sicuramente l'ottima regia di Stone,ma parliamo cmq di un film archiviabile.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  01/09/2007 19:17:05
   8 / 10
difficilmente catalogabile... un po' thriller, un po' noir, un po' (tanto) pulp, un film perennemente sopra le righe, grottesco, fatto di scene rese indimenticabili da caratteristi superbi (phoenix e thornton), e con una trama interessante, anche se secondo me poco approfondita in alcune svolte narrative.

AlessandroDeRom  @  30/08/2007 04:08:19
   9½ / 10
Pulp molto pulp PURE TROPPO !!!! che ficata sto film nn mi finiva + di stupire era da tanto che nn vedevo un film così che ti tiene incollato allo schermo pensando ed ora ?? che succederà di solito i film sono così scontati veramente una grande sorpresa !!!!

PetaloScarlatto  @  17/04/2007 23:43:23
   10 / 10
io AMO u - turn... L'ho visto e rivisto, diovertendomi tantissimo... lo consiglio veramente!!! certo, il vietato ai 18 è esagerato, ci sono un paio di scene di sesso che comunque non scandalizzano e qualche violenza spruzzata qua e là, ma niente di così trascendentale.. la storia è ottima... il ritmo travolgente... gli attori ( la lopez inclusa ) credibilissimi...!!! Travolgente!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ripeto; TRAVOLGENTE!!!!!!!!!!!!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  17/04/2007 23:38:51
   7½ / 10
Abbastanza originale questo film di Stone. Inizia come una commedia nera, ben sottolineata dalla musica di Morricone, che ricorda quella di "Indagine...", sbeffeggiando le disavventure iniziali del protagonista Sean Penn, per poi volgere ad una trama noir anni '40. Tutto molto spinto e sopra le righe, come lo stile di Oliver Stone ( che a me non dispiace, anzi). Molto bella la fotografia e bravi tutti i protagonisti (se devo sceglierne uno direi Thornton) compresa la Lopez ("funzionale").

Ch.Chaplin  @  17/03/2007 15:33:19
   7 / 10
a me sembra ke stone abbia voluto un po copiare tarantino..in ogni caso apprezzo il tentativo anke xkè non ha realizzato un tarantino, ma un buon thriller. mi piace molto l'humour e le scene taglienti semi-incomprensibili del film. il plot è un po fuori di testa ma si adatta bene con attori e clima generale della pellicola.
mitica la mustang!

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  14/03/2007 20:22:18
   6 / 10
Non ho visto molti film di Oliver Stone. Questo è per certi versi interessante, per altri poteva essere sviluppato meglio. Per me 6 è il suo voto!

Cardablasco  @  02/03/2007 20:04:23
   7½ / 10
Gran bel thriller,davvero molto originale,ottima la colonna sonora di Morricone e l'interpretazione di Sean Penn,brava anke la Lopez,una volta era davvero bella,adesso è troppo rifatta,da vedere

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  23/09/2006 16:23:28
   6 / 10
Pellicola per certi versi interessante e disturbante per altri fastidiosa e monotona. Buona la regia di Stone, bravi gli attori, soprattutto i caratteristi. Però resta sottotono rispetto ad altri film dello stesso regista; più anonimo e insipido.

risikoo  @  29/07/2006 22:13:35
   8 / 10
Concordo con gli ultimi due commenti; rivisto poco tempo fa in TV, fu per me una grande sorpresa. Ottimo il cast, l'ambientazione, c'è ironia, tensione, angoscia, humor...bel film davvero.

Gruppo REDAZIONE K.S.T.D.E.D.  @  29/07/2006 21:58:47
   8 / 10
La macabra ironia, le cupe e meravigliose atmosfere, uno scenario che è un angolo di mondo surreale staccato da tutto il resto.. sono i punti di forza di questo film.
Il voto sarebbe 7,5.. ma considerando la bravura degli attori (in particolare Penn, Nolte, Phoenix e Voight) e una colonna sonora che impreziosisce ogni singola scena..il voto sale obbligatoriamente ad 8!

phemt  @  28/04/2006 17:57:53
   8 / 10
Gran bel noir firmato Stone, buona l’idea di base, che viene poi ben sviluppata in una sceneggiatura piena di colpi di scena… Surreale, divertente, grottesco, denso di un umorismo macabro, ma anche amaro, a tratti geniale anche se un tantino macchinoso… Ottima la regia e la fotografia, eccellente la prova dello stellare cast (addirittura la Lopez è autrice di una buona prova), azzeccate le musiche a cura del sempre ottimo Morricone…

BastardoDentro  @  23/05/2005 20:24:09
   6 / 10
ma allora ecco cos'era quella roba che ho visto ieri notte su rete4...
carino.

Gruppo REDAZIONE Invia una mail all'autore del commento cash  @  14/01/2005 14:02:16
   8 / 10
allucinato, stordente ed eccentrico. Amo questo film, la storia, la fotografia, gli attori... Insomma dai, tutto.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  21/03/2004 00:21:31
   6 / 10
Uno Stone un po' sopra le righe.

Nolvede  @  28/01/2004 16:24:20
   8 / 10
Un film geniale, la regia è impeccabile e la fotografia è il tocco di classe del film. Un cast veramente all'altezza (J.Lo è per me una sorpresa) con un Billy Bob Thornton in gran forma.. guardatevelo se vi piacciono le storie intrecciate e con quella vena di violenza e humor nero che mi fa impazzire!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  16/12/2003 13:04:09
   7 / 10
Un bel film.... Una buona commedia nera , un buon cast, penn e Nolte e billy bob thorton... Di sicuro Oliver Stone ha fatto di molto meglio... ma comunque resta una pellicola di puro intrattenimento molto divertente!

pass  @  01/11/2003 00:46:07
   4 / 10
la lopez è una conferma: mediocre

SPIDER MAN  @  27/10/2003 16:51:07
   8 / 10
Oliver Stone si conferma un grande!!! Sean Penn è la solita garanzia e J-Lo nella parte della meticcia è da mozzare il fiato. Trama intrigante con colpi di scena a non finire. Un cult per chi ama il genere pulp.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayer
 NEW
angry birds 2 - nemici amici per sempreannabelle 3apollo 11aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movieburning canecarmen y lolacercando valentinacharlie says - charlie dice
 NEW
chiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)
 NEW
e poi c'e' katherineedison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi morti non muoionoil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitÓil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila llorona
 NEW
la mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigate
 NEW
la vita invisibile di euridice gusmaol'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaiasabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfieserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeral
 NEW
strange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthe truththey say nothing stays the sameti presento patrick
 NEW
tolkientony drivertoy story 4
 NEW
tutta un'altra vitaun monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capasso
 NEW
vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991737 commenti su 41973 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net