wolfschildren regia di Rick Ostermann Germania 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

wolfschildren (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film WOLFSCHILDREN

Titolo Originale: WOLFSKINDER

RegiaRick Ostermann

InterpretiLevin Liam, Helena Phil, Vivien Ciskowska, Patrick Lorenczat, Willow Voges Fernandes, J÷rdis Triebel, Til-Niklas Theinert, JŘrgen Vogel

Durata: h 1.31
NazionalitàGermania 2013
Generestorico
Al cinema nell'Agosto 2013

•  Altri film di Rick Ostermann

Trama del film Wolfschildren

In un villaggio della Prussia orientale sotto l'occupazione russa nel 1947 il quattordicenne Hans e il fratello di nove anni perdono la madre, morta di fame a causa di un rigido inverno. Di fronte alle loro dure condizioni di vita, Hans decide allora di mettersi in viaggio con il fratello verso la Lituania, dove alcuni agricoltori sono interessati ai bambini. Sulla strada, per˛, mentre attraversano un fiume durante un attacco, il pi¨ piccolo scompare nel nulla. Memore di una promessa fatta alla madre, Hans non desidera altro che ritrovare il fratello e per lui ha inizio una lunga odissea che lo porta ad unirsi a un gruppo di bambini in viaggio e a lottare contro la fame, le intemperie e le malattie.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,25 / 10 (2 voti)7,25Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Wolfschildren, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  30/12/2016 16:12:55
   7 / 10
Durante la seconda guerra mondiale nelle terre prussiane dei bambini dispersi si sostengono a vicenda formando un gruppo. Durante il loro cammino alcuni bambini muoiono, alcuni adulti vengono in soccorso (ma spesso fingono), mangiano quello che trovano e imparano a difendersi e a scuoiare animali. Il ragazzo più grande cerca di mantenere il suo essere umano leggendo un libro di geografia e aiutando i più piccoli, ma alla fine dovrà trovare la sua strada da solo. Finale da mettere il cuore in gola.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  01/10/2013 11:03:45
   7½ / 10
Bel racconto di formazione di un'infanzia che deve adattarsi al contesto caotico dell'immediato dopoguerra. Una storia di un ragazzo normale costretto ad indurire il suo animo, a perdere la giovenezza e la sua identità tra la fame, le malattie e gli stenti. Un film duro, realistico e appassionante malgrado una certa lentezza.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


959731 commenti su 37677 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net