dexter - stagione 8 regia di John Dahl, Steve Shill, Keith Gordon, Marcos Siega, Ernest R. Dickerson, Romeo Tirone, Michael Cuesta, Tony Goldwyn, altri USA 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVdexter - stagione 8 (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DEXTER - STAGIONE 8

Titolo Originale: DEXTER - SEASON 8

RegiaJohn Dahl, Steve Shill, Keith Gordon, Marcos Siega, Ernest R. Dickerson, Romeo Tirone, Michael Cuesta, Tony Goldwyn, altri

InterpretiMichael C. Hall, Jennifer Carpenter, David Zayas, James Remar, C.S. Lee, Lauren VÚlez, Desmond Harrington

Durata: h 0.50
NazionalitàUSA 2013
Generethriller
Stagioni: 8
Prima TV nell'Ottobre 2013

•  Altri film di John Dahl
•  Altri film di Steve Shill
•  Altri film di Keith Gordon
•  Altri film di Marcos Siega
•  Altri film di Ernest R. Dickerson
•  Altri film di Romeo Tirone
•  Altri film di Michael Cuesta
•  Altri film di Tony Goldwyn

Trama del film Dexter - stagione 8

Rimasto orfano all'etÓ di tre anni, Dexter viene adottato da Harry Morgan, sergente della polizia di Miami. Dopo aver scoperto che Dexter ha iniziato a uccidere degli animali, Harry capisce che il figlio Ŕ un sociopatico e un potenziale serial killer; cercando di evitargli un futuro in carcere o sulla sedia elettrica, gli insegna a incanalare i suoi impulsi violenti verso chi "se lo merita", ovvero tutti quei criminali che in un modo o nell'altro sono riusciti a sfuggire alla giustizia. Secondo il codice di Harry, che Dexter segue alla lettera, le sue vittime devono essere esclusivamente assassini, stupratori, pedofili, e tutti coloro che potrebbero rivelarsi pericolosi per la societÓ. Inoltre Harry insegna al figlio a costruirsi una facciata per apparire normale e innocuo agli occhi degli altri, e a sfuggire egli stesso alle indagini della polizia. Una volta cresciuto, l'attrazione per il sangue ľ che si evince dai "trofei" che preleva alle sue vittime ľ porta Dexter a diventare un tecnico forense nell'analisi delle tracce ematiche, lavorando cosý insieme alla sorella Debra, diventata agente di polizia come suo padre, presso la polizia di Miami. Come parte del suo progetto di mascheramento, Dexter frequenta Rita, una donna separata con due figli piccoli, Astor e Cody.

Film collegati a DEXTER - STAGIONE 8

 •  DEXTER - STAGIONE 1, 2006
 •  DEXTER - STAGIONE 2, 2007
 •  DEXTER - STAGIONE 3, 2008
 •  DEXTER - STAGIONE 4, 2009
 •  DEXTER - STAGIONE 5, 2010
 •  DEXTER - STAGIONE 6, 2011
 •  DEXTER - STAGIONE 7, 2012

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,00 / 10 (16 voti)5,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Dexter - stagione 8, 16 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  21/03/2016 15:20:33
   4 / 10
Ho amato questa serie ma la stagione finale proprio per niente. Sceneggiatura sciatta e priva di verve. Poco il salvabile.

BenRichard  @  19/02/2016 13:53:58
   5 / 10
Non la sto commentando a caldo ma è passato diverso tempo.
Mi trovo veramente in difficoltà, non ce la faccio a dare un voto troppo negativo per la serie che è stata Dexter, con tutti i suoi alti e bassi, ma nemmeno positivo, no la sufficienza a questo capitolo conclusivo proprio non riesco a dargliela...
...e mi dispiace molto perchè per quanto la settima stagione ha diviso in due il pubblico a me è quella che è piaciuta di più, e vedere la piega che prende l'ultima e finisce così mi ha lasciato veramente un senso di vuoto e delusione..
Qundi si, in questo caso mi aggrego anch'io a tutti i delusi.
Si poteva fare veramente molto ma molto di meglio per concludere questa serie.
A caldo avrei potuto dire tante altre cose, ma a distanza di tanto tempo non mi sento di aggiungere altro, anche perchè mi trovo pienamente d'accordo con tutti i delusi e le critiche rivolte a quest'ultima stagione di Dexter.

gemellino86  @  11/05/2015 23:11:56
   5 / 10
L'ultima stagione è deludente. Si poteva chiudere senz'altro meglio questa serie di Dexter. Brava Jennifer Carpenter ma non basta. Risultato mediocre.

Nic90  @  30/03/2015 21:57:04
   6 / 10
Finisce qui questa splendida serie,seguita da alti e bassi(molti più alti),rimarrà la mia serie preferita...
Per quanto riguarda l'ottava serie ...la qualità è simile alla settima,non siamo sugli standard delle prime,emozionante la fine.

markos  @  18/02/2015 14:20:26
   6½ / 10
Dexter che dire? Una serie tv bellissima di 8 stagioni complessive. Grazie Dex.
Il mio voto solo per quest'ultima stagione è più basso, perchè manca qualcosa nella trama, oppure per il finale di sua sorella e di Dex. Boh non lo so.

Azrael  @  03/12/2014 12:31:26
   5 / 10
Mi unisco al coro dei delusi e dunque commento anche io.

Partiamo da una domanda fondamentale. Perché la final season ha davvero deluso tutti ?
La risposta per me rimane semplice: perché si presenta come una totale negazione di tutto quel percorso di maturazione umana che Dex aveva intrapreso nelle passate stagioni. Un finale pertanto iniquo, che si sottomette ad un concetto quasi inverosimile di destino mutuato dalla tragedia classica. Come l'Edipo re, nonostante Dex abbia fatto la scelta giusta, nonostante sia riuscito a vincere il suo demone, tutto va inevitabilmente alla malora, e al Nostro non resta che punirsi con un volontario esilio.

Era davvero necessario ?
No. La final season dimostra l'incapacità dei produttori di serie TV di intercettare i gusti del nuovo pubblico televisivo, più preparato e maturo di quello del passato.
Oggi non si cerca più a tutti i costi l'epilogo sorprendente, oggi si comprende l'importanza di quanto un finale debba essere coerente e rispettare le andature dei personaggi; quindi, anche se prevedibile, un finale deve esprimersi come "necessario" e opportuno. L'Ending dexteriano, al contrario, diventa un guazzabuglio di tristezza sconfortante, lacrime da telenovelas, un miscuglio di spunti e soluzioni che incrociano la solita caccia ad un criminale, la morte di una protagonista amatissima, vicende parallele del tutto inutili, un piano di fuga, l'arrivo di un uragano. Insomma, davvero troppa carne al fuoco, messa lì per lasciare lo spettatore interdetto. Ma lo spettatore, va ribadito, non è più così in vena di amenità patetiche tipiche della vecchia Hollywood.

Di fronte a queste annotazioni, stupisce la levata di scudi dei produttori che tentano di difendere il lavoro svolto. Certo, la cosa è comprensibile, ma questo non toglie respiro alla tesi che hanno compiuto un grosso buco nell'acqua. Più le stagioni avanzavano più è venuta a mancare la qualità del rinnovamento. Da un certo punto in poi le stagioni di Dexter sono state progettate tutte allo stesso modo, con lo stesso schema. L'ottava non sfugge a queste critiche: ritorna il canovaccio base a cui viene però cucita una fine che sa molto di "appiccicata a forza". Voglio dire, non è che tutto debba sempre finire nella tragedia più esasperante per giustificarsi. Fa capolino il solito bieco moralismo fascista americano alla luce del quale se sbagli, non esiste redenzione e devi pagare a vita.

Magari con una imprevista stagione 9 si potrebbe correggere il tiro. Non ci si può separare da Dexter così.

9 risposte al commento
Ultima risposta 04/12/2014 21.48.31
Visualizza / Rispondi al commento
deliver  @  03/12/2014 02:57:03
   6 / 10
Per me resta la stagione più pasticciata, anche se non sono del tutto assenti dei buoni spunti. Diciamo che molte situazioni sono davvero forzate perché illogiche,
diciamo che illogico risulta anche il preambolo al finale (Come nella quarta, Dexter risparmia momentaneamente il villain e quindi combina un casino); diciamo che optare per un epilogo melodrammatico, strappalacrime e ultra-pessimistico risulta chiaramente la scelta più discutibile - quella scelta che ha diviso e fatto discutere molti fan della serie. A visione ultimata si ha l'impressione di aver assistito ad una non degna conclusione: troppe situazioni buttate dentro alla rinfusa, troppi twist, troppi salti, troppa inverosimiglianza. Del resto, anche lo stesso Michael C. Hall ha disapprovato le scelte della produzione per questa Final season, in modo particolare per il già citato finale.
Dexter resta una grande serie, anche se si poteva evitare di buttare tutto in vacca proprio all'ultimo. Peccato, ma spero che il franchise si fermi qui; al peggio non c'è mai limite, quindi non si sa mai,

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  10/08/2014 12:19:55
   3 / 10
Difficile immaginare una stagione conclusiva peggiore per quella che è stata una delle mie serie preferite. L'inizio non è neanche male, la prima puntata mi aveva fatto ben presagire nonostante le critiche negative, però poi ci si accorge che la storia è una mèrda, tutta roba buttata lì a caso per tirare avanti la baracca per altri dodici puntate.
Mi aspettavo qualcosa di completamente diverso da questa stagione, non solo in termini di qualità ma anche di trama



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

invece il plot è praticamente identico a quello delle stagioni precedenti. Che poi un villain così insulso non si era mai visto.
Come nota positiva ci metto la conclusione che ad essere sincero mi è piaciuta anche se diversa da tutto quanto mi aspettassi. Però su dodici episodi cinque minuti di buona qualità sono davvero troppo pochi. Sarebbe stato meglio tagliuzzare qualcosa di inutile dalla settima stagione e appiccicarci lì il finale.

Peccato per questa ultima stagione così incredibilmente deludente, ma "Dexter" rimane una delle mie serie preferite, una di quelle che una volta concluse ti lasciano un vuoto dentro.

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/12/2014 10.02.09
Visualizza / Rispondi al commento
bowtie  @  03/07/2014 00:45:24
   7 / 10
Alla fine ho trovato il coraggio e in tre sere me lo son vista tutto. ..che dire: sarà che forse mi aspettavo il peggio sarà che ero preparata ma metabolizzando il tutto devvo ammettere che mi è in un certo qual.senso piaciuto.. mi ha lasciato un vuoto enorme. . Mi è dispiaciuto per Deb (è sempre stata la mia preferita) finale tremendamente triste ma per Dex purtroppo non poteva andare altrimenti..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Concordo che in tutta la stagione ci sono troppe cose assurde e alcune pure inutili (ad esempio Masuka e la figlia) ma francamente mi è piaciuto più della.stagione 3 e 7.. nella sua assurdità l ho trovato scorrevole piacevole ironico e commovente

Dompi  @  30/04/2014 18:16:03
   7½ / 10
Decisamente inferiore alle precedenti.

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  13/03/2014 20:01:21
   5½ / 10
Quando lo spettatore assapora le prime 2 stagioni di Dexter è pertinente fare un volo pindarico sull'epilogo del serial, personalmente auspicavo l'ultima stagione sarebbe stata quella della verità svelata, finalmente opposto alla giustizia e in fuga da Miami... purtroppo il coraggio di cambiare non è mai appartenuto agli sceneggiatori di Dexter, e questo è il risultato... una stagione senza capo né coda, con innumerevoli cambi di direzione, storyline tagliate in tronco, per non parlare di quelle di contorno che non hanno mai funzionato neanche nelle stagioni migliori. Masuka e la figlia e Quinn che aspira al ruolo di sergente, cosa sono? Pretesto per metterli in scena dato che sono pure incomplete, il distretto di Miami deve avere il più alto caso di archiviazioni della storia della polizia, nelle ultime stagioni il personaggio di Dexter collima perfettamente con quello di Jack Bauer, l'uno salva Miami con le stesse coincidenze fataliste dell'altro che salva puntualmente il presidente degli USA dalla minaccia terroristica.
Le sue babysitter lavorano in regime schiavista 24/7, Harrison è già tanto se riconosce il padre, per di più ha la brillante idea di convivere (per non dire cosa farà nel finale ma lo lascio allo spoiler) con una che ha nel suo curriculum ben 7 omicidi...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Hannah McKay personaggio che già poco convinse la precedente stagione ma gli sceneggiatori pur di rievocare i fasti della 2° attraverso la relazione malata con Lyla, dotata dell'ambiguità e dello spessore che Yvonne Strahovski non è riuscita a conferire in 2 stagioni alla sua Hannah, si giocano anche questa carta a metà stagione, questa caratterizzata da continui dentro-fuori di personaggi secondari, Zach novello Miguel, Vogel una sorta di madre putativa costituisce il prototipo di Victor Frankenstein, agisce su un mostro più grande di lei. E poi il giallo, deduttivo come nella 1°, tanto per chiudere il cerchio, e per muovere le acque sul finale della serie...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Dopotutto non è sempre domenica per Michael C. Hall, la sua faccia stampata a un bel finale ce l'ha già, passati un paio di annetti dal 2005 ma riconosco ancora oggi essere il migliore a cui ho assistito.

MadMax1992  @  30/01/2014 12:47:32
   6½ / 10
Ed eccoci finalmente giunti all'ultimo atto di Dexter.

L'inizio di stagione faceva presagire un ritorno ai fasti di un tempo...purtroppo era solo un'illusione!

Dexter per quanto mi dispiaccia ammetterlo è sempre stata una serie discontinua, alternando stagioni stupende (1-2-4) ad altre solamente carine (5-7), se non addirittura mediocri (3-6) e questo finale di serie non fa che elevarsi a summa di questa stessa discontinuità.

La sceneggiatura non fa altro che oscillare tra cose riuscite (la scena con Dexter, Quinn e Batista in sala interrogatori nell'episodio finale, la dottoressa Vogel), cose riuscite a metà (i tormenti di Deb, la figura dell'antagonista) e cose completamente ridicole e/o inutili (Hannah McKay, l'apprendista, la figlia di Masuka, le litigate/scopate tra quinn e la sorella di Batista)...

E così anche guardando i vari personaggi ce ne troviamo davanti alcuni che funzionano come dovrebbero (la dottoressa Vogel, Dexter), altri che non funzionano per niente (Quinn, Batista e la sorella, Hannah McKay) e certi che se funzionano lo fanno solo ad intermittenza (Deb, Il Villain di turno).

Il finale, anche se non privo di difetti (come quello di essere fin troppo aperto e di lasciare fin troppe questioni in sospeso), non è ad ogni modo così spregevole come potrebbe sembrare al primo impatto ed ha almeno il pregio di essere rimasto coerente con quella che era la caratterizzazione di Dexter vista e amata nelle prime stagioni

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

La verità è che quando una serie raggiunge già nelle prime stagioni certi livelli diventa quasi impossibile fare un finale all'altezza e che accontenti tutti...(e le eccezioni sono sempre troppo poche...di tutte le serie che ho visto quelle che hanno un finale che mi ha completamente soddisfatto si contano si e no sulle dita di una mano)

maitton  @  30/01/2014 11:04:01
   4 / 10
per fortuna e'finita.

forse.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  30/01/2014 10:27:25
   1 / 10
Mi rifiuto di commentare. Una delle cose più brutte che mente umana abbia potuto partorire, una delusione immensa ma fortunatamente preannunciata. Da guardare se si vogliono fare grasse risate e per imparare come non fare delle sceneggiature.
Tutto a pùttane. E' cosi brutta che manco la ricordo più fortunatamente.

Gruppo COLLABORATORI Gabriela  @  29/01/2014 14:58:34
   4 / 10
Come ammazzare una serie tv. Un finale brutto brutto assai, senza senso.
Spero davvero che sia l'ultima stagione di una serie che è iniziata a razzo ed è finita a .....
Povero Dexter, potevano finire con la terza al massimo la quarta stagione.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  29/01/2014 12:31:23
   4 / 10
Dexter è una di quelle serie tv che andrebbero mollate alla 4 stagione


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Tutto quello che viene dopo è un continuo lavoro al massacro con un livello qualitativo che scade sempre di più verso l'ignobile finale. Sceneggiatori fottutamente incapaci, un personaggio potenzialmente esplosivo caratterizzato in maniera sempre peggiore con il passare degli anni. Un flop.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaad astraailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagie
 NEW
aspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhibrave ragazzeburning - l'amore brucia
 HOT
c'era una volta a... hollywood
 NEW
cetto c'e', senzadubbiamentechiara ferragni - unposted
 NEW
citizen rosi
 NEW
countdown (2019)deep - un'avventura in fondo al mare
 NEW
depeche mode: spirits in the forestdiego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)gemini mangli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abissoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marele mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovane
 NEW
light of my lifelou von salome'
 NEW
l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarotti
 NEW
ploipupazzi alla riscossa - uglydollsrambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)scary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsolesono solo fantasmistrange but trueterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill team
 NEW
the reporttolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutto il mio folle amoreuna canzone per mio padrevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempoyesterday (2019)

994493 commenti su 42432 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net