la famiglia addams - stagione 1 regia di Arthur Hiller, Jean Yarbrough, Sidney Lanfield, Jerry Hopper USA 1964
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVla famiglia addams - stagione 1 (1964)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA FAMIGLIA ADDAMS - STAGIONE 1

Titolo Originale: THE ADDAMS FAMILY - SEASON 1

RegiaArthur Hiller, Jean Yarbrough, Sidney Lanfield, Jerry Hopper

InterpretiJohn Astin, Carolyn Jones, Jackie Coogan, Ted Cassidy, Blossom Rock, Ken Weatherwax, Lisa Loring

Durata: h 0.25
NazionalitàUSA 1964
Generecommedia
Stagioni: 2
Prima TV nell'Ottobre 1964

•  Altri film di Arthur Hiller
•  Altri film di Jean Yarbrough
•  Altri film di Sidney Lanfield
•  Altri film di Jerry Hopper

Trama del film La famiglia addams - stagione 1

La famiglia Addams è composta da Gomez Addams, icchissimo e distinto gentiluomo amante dei sigari e con l'hobby di far saltare trenini elettrici, da sua moglie Morticia, fascinosa dark lady sempre pallidissima e vestita di nero, e dai loro due figli, la piccola e sadica Mercoledì e il pingue Pugsley. Vivono in una enorme e fatiscente villa di stile vittoriano, decisamente sinistra, che ospita anche lo strampalato zio Fester, una non meglio specificata ma altrettanto bislacca nonnina ed un cugino, chiamato Itt, che parla in modo incomprensibile e di cui niente si vede a parte un enorme ammasso di capelli che ne copre interamente la figura. La famiglia ha un maggiordomo di nome Lurch, mentre da vari anfratti della casa talvolta esce una Mano (mozza), a cui la famiglia si rivolge col medesimo nome. L'enorme e smisurata ricchezza della famiglia consente ai protagonisti di non lavorare mai e di coltivare le proprie stranezze.

Film collegati a LA FAMIGLIA ADDAMS - STAGIONE 1

 •  LA FAMIGLIA ADDAMS - STAGIONE 2, 1965

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,38 / 10 (4 voti)7,38Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La famiglia addams - stagione 1, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

hghgg  @  15/12/2016 13:13:56
   8 / 10
Ohe, vi vedo un po' tiratini con i voti a questa perla di vecchia serialità televisiva. Meravigliosi, gli Addams, giustamente divenuti personaggi di culto fissi nell'immaginario collettivo del pubblico, nonostante la sospensione (per quanto avessero grande seguito) dopo appena due stagioni (1964-1966) e grazie anche a successive, anche se meno convincenti, riproposizioni che li hanno fatti riscoprire dalle nuove generazioni.

Gli Addams, divertentissimi, fuori dal comune, adorabili, a tratti anche geniali nel loro mettere alla berlina perbenismi e ipocrisie della "normale" società americana, loro con le loro inquietanti abitudini, eppure, tanto temuti, con la loro gentilezza, la loro classe e i loro modi assolutamente civili, risultano sempre come una famiglia molto unita e molto più normale di chi li teme e disprezza.

Gli Addams, trasmessi per un paio di anni dalla ABC, ah la ABC, trent'anni prima di essere acquisita dalla Disney che ora la usa per le sue nefandezze, la ABC quando trasmetteva roba bella.

Una serie di personaggi indimenticabili, irresistibili: dalla coppia iconica e affiatatissima Gomez e Morticia, interpretati dagli eccezionali John Astin e Carolyn Jones, che hanno saputo rendere immortali i loro personaggi, fino al mitico maggiordomo Lurch, anche virtuoso del clavicembalo e l'esilarante cugino Itt, incubo di tutti i barbieri, passando ovviamente per lo zio Fester, quel monello dello zio Fester (anzi, scusate, quel Monello dello zio Fester, ci vuole ma maiuscola). Il vero mito di questa gamma di personaggi però, manco a dirlo, è Mano, quello con più cervello in zucca di tutta la famiglia anche se la zucca lui non ce l'ha. E poi i bambini, Mercoledì e Pugsley, e i vari animali domestici della famiglia, tutti normalissimi, la piovra Aristotele, la pianta carnivora di Morticia, Cleopatra o il leone Kitty.

Ingenui e spontanei nel loro bizzarro mondo, gli Addams ci fanno divertire in 64 spassosi episodi (molti dei quali diretti da Sidney Lanfield) un po' tutti uguali ma un po' tutti splendidi, insomma. Pochi dei loro sventurati visitatori hanno colto la gentilezza e la spontanea bontà d'animo di Gomez o di Morticia, quando con totale e normalissima tranquillità chiede ai suoi ospiti se nel thè (all'ortica, ovviamente) preferiscono latte, limone o cianuro. Forse solo il ragazzo beatnik che in un episodio si affeziona alla famiglia tanto da accettarne le bizzarrie e comprenderne la gentilezza. Gli spettatori invece, ancora li amano e li ricordano.

Una critica sottile quella degli Addams, che arriva attraverso gag e risate in gran quantità.

Di tutte le vecchie serie televisive degli anni '60, oggi spesso banali o datate, questa mi sembra ancora fresca e ricca di buone cose al suo interno, con personaggi di un carisma e di una forza ancora immutati così come il loro fascino. Perché, dopo cinquant'anni e varie riproposizioni de "La Famiglia Addams" ci sarà il suo motivo se il passionale, spassoso, imbranato Gomez di John Astin, la bellissima, sensuale, magnetica e divertente (eccome) Morticia di Carolyn Jones o lo zio Fester di Jackie Coogan rimangono insuperati, gli unici e originali Addams.

Serie bellissima e alla fine quando Morticia parlava francese mi attizzavo anche io.

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/12/2016 18.53.34
Visualizza / Rispondi al commento
BlueBlaster  @  19/03/2016 12:24:09
   7 / 10
Un pezzo di storia!
Simpaticissimi i protagonisti e geniale l'idea.

horror83  @  12/03/2016 04:40:03
   7 / 10
Mi piaceva molto perchè mischiava l'horror con l'ironia. ovviamente di horror si intende la casa un pò macabra, il vestito nero di Morticia, i personaggi di questa famiglia un po' strani e poco altro, perchè non potevano certo mettere cose più cruente in un prodotto per ragazzini che passavano di pomeriggio, e in un prodotto fatto negli anni '60. Molto carina come serie tv.

Testu  @  07/03/2016 13:48:46
   7½ / 10
Onore alla vera famiglia Addams, ottimo tutto il cast principale e la vocina del mitico Fester poi è indimenticabile. I due pargoli (quando comparivano) erano un pò innocui ed anonimi, Venerdi addirittura dolce, bassina e tenerella rispetto alla versione originale e successiva anni 90, ma è comprensibile. Un tentativo più leggero nella cattiveria involontaria mista a buone intenzioni, ma forse anche per questo più riuscito. In ogni caso va dato atto che le successive trasposizioni sia televisive che animate, nei loro alti e bassi non sono state poi da buttare, è una saga con una sufficente media qualitativa a mio avviso.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004773 commenti su 43482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net