gosford park regia di Robert Altman Italia, Gran Bretagna, USA, Germania 2001
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

gosford park (2001)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film GOSFORD PARK

Titolo Originale: GOSFORD PARK

RegiaRobert Altman

InterpretiMaggie Smith, Michael Gambon, Kristin Scott Thomas, Emily Watson, Stephen Fry, Derek Jacobi, Alan Bates, Ryan Phillippe, Charles Dance, Clive Owen

Durata: h 2.17
NazionalitàItalia, Gran Bretagna, USA, Germania 2001
Generecommedia
Al cinema nel Marzo 2002

•  Altri film di Robert Altman

Trama del film Gosford park

Inghilterra primi anni '30. Sir William McCordle e sua moglie Lady Sylvia invitano alcuni parenti ed amici per un week end in campagna. Tra sfarzo e relax non può mancare il delitto...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,83 / 10 (78 voti)6,83Grafico
Voto Recensore:   9,00 / 10  9,00
Migliore sceneggiatura originale
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Migliore sceneggiatura originale
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Gosford park, 78 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI ULTRAVIOLENCE78  @  08/09/2009 07:58:18
   6½ / 10
Tra un giallo di Agata Christie, un polpettone alla James Ivory e una rappresentazione d’ispirazione “renoiriana” (“La regola del gioco”). Sono questi i binari lungo i quali si muove il film di Robert Altman: un’opera solo in parte riuscita, perché gravata da eccessive prolissità e verbosità che ne fanno disperdere l’intenzionale carica corrosiva.
Tuttavia, pur se non all’altezza della vivacità delle dinamiche del referente francese, la costruzione della messinscena è esemplare. Dal principio alla fine s’assiste ad un fluire di situazioni che passano dall’alto dei piani superiori al basso di quelli inferiori, e nelle quali nessuno assurge a protagonista perché tutti sono declassati a comprimari (di nessuno). In questo equilibrato gioco delle parti si fa strada la contrapposizione su cui si fonda tutta la narrazione: da un lato l’aristocrazia, svuotata di qualsiasi emozione (su tutte, le figure della moglie del defunto e del produttore cinematografico americano) e inaridita dalle etichette e dalla smania per una migliore posizione sociale; dall’altro la servitù, passiva e fiaccata dall’assoggettamento, ma con ancora un benefico impulso verso l’amore inteso nella sua accezione più pura: cioè un dare incondizionato che si soddisfa in se stesso, senza bisogno di alcuna aspettativa (in tal senso, le parole di una serva rivolte a un borghese convinto di essere perseguitato dalla malasorte, e il sacrificio della madre nei confronti di un figlio che non potrà mai esserle riconoscente).
Da “Nashville” ad “America oggi” Altman s’è impegnato a tratteggiare la società americana nel suo declino verso l’autoannientamento; con “Gosford Park”, pur cambiando ambientazione e contesto sociale, la formula non cambia: anche se l’oggetto dell’invettiva è l’aristocrazia inglese degli anni ’30, quella spinta dissacrante e demistificante che aveva contrassegnato i lavori precedenti del regista americano si ripresenta, seppure con meno nerbo, anche nel film in questione, ma con la differenza che qui –diversamente dalla celeberrima opera di Renoir- viene altresì mostrato ciò che è salvabile dal degrado imper(vers)ante.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
bad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterina
 NEW
cats (2019)
 NEW
cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of space
 NEW
criminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittlefabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo natale
 NEW
il richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la mia banda suona il popla ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le opere
 NEW
l'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lontano lontanolunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

998906 commenti su 42900 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net