al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Gli ultimi 20

media film 4,38 (4 commenti)ALMOST DEAD

Evarg Nori @ oggi alle 20:30:10
   6½ / 10

media film 5,40 (10 commenti)MOONFALL

peppe87 @ oggi alle 19:47:16
   8½ / 10

media film 7,25 (4 commenti)SOLDIER

peppe87 @ oggi alle 19:42:48
   7½ / 10

media film 6,94 (79 commenti)HENRY PIOGGIA DI SANGUE

jason13 @ oggi alle 18:55:11     1 risposta al commento
   8 / 10

media film 6,00 (1 commenti)THE EXORCISM OF GOD

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt @ oggi alle 15:34:34
   6 / 10

media film 8,00 (1 commenti)EVERYTHING EVERYWHERE ALL AT ONCE

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt @ oggi alle 15:33:05
   8 / 10

media film 5,13 (4 commenti)SPIDERHEAD

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt @ oggi alle 15:31:55
   5 / 10

media film 5,79 (40 commenti)SWIMMING POOL

daniele64 @ oggi alle 15:04:40
   4 / 10

media film 6,64 (32 commenti)NOI CREDEVAMO

tarr97 @ oggi alle 14:38:18
   2 / 10
Locandina del film NOI CREDEVAMOMattonazzo revisionista. "noi credevamo" diretto da Mario Martone.
il mio nome nome utente Tarr fa capire che tipi di registi e film lunghi guardo (Bela Tarr satantango 7 ore ) eppure in queste misere 2 ore e 43 mi sono annoiato a morte!
ora spieghiamo cosa non funziona.
Punto primo
il film già sbaglia a prendere come protagonisti i carbonai del movimento della Carboneria dato che con l'arrivo del unità d'italia del 1861 perderà molto la popolarità. troveremo alcune eroiche gesta nello stato pontificio , pronta a riorganizzarsi e riformarsi per ribaltare l'esito monarchico e instaurare la repubblica mazziniana. a parte qulche ribellione a cuba e in grecia per l'indipendeza il movimento ha perso molto peso ideologico. il film non ha una vera e propria trama ma neanche un vero collante tra le varie scene. tu per un attimo abbassi la testa e dal regno delle due sicilie adesso siamo a parigi. oppure da aspromonte siamo a Torino. non c'è un idea di unire l'uno al altro. il film è composto di molti dialoghi lunghi retorici e noiosi. i personaggi sono isterici litigano, urlano, si lamentano. c'è poca azione.
secondo. il film vorrebbe riassumere tutti i punti piu' importanti del risorgiemento ma in realtà mette solo quattro cose e anche in modo superficiale.
il film ci mostra i primi moti carbonai nel regno delle due sicilie nel 1828 , l'esecuzione dei fratelli Capozzoli, la Giovine Italia di mazzini, Cristina Belgiojoso,
la prigionia a Montefusco, Mazzini a Londra, attentato a Napoleone iii , assalto a Garibaldi a Aspromonte e scena finale al parlamento subalpino.
si passa da un argomento al altro alcuni dei quali hanno poco a che fare con l'unità d'italia per esempio Mazzini in esilio o Napoleone iii.
mancano tutti i veri protagonisti del risorgimento guerrieri, politici, reali,poeti, filosofi, gente comune. Cavour che in un primo momento doveva essere interpretato da Massimo Popolizio scompare dal copione. dove è il re vittorio emanuele? non viene mostrata la nascita e sconfitta della reppublica romana. la fuga di garibaldi ,
l'eroica morte di uomini come Angelo Brunetti e del suo figliolo 13 enne, dove sono le 5 giornate di milano, le ribellioni di Palermo e Venezia? non ci mostrano le guerre in lombardia tipo la battaglia di magenta, l'eroica spedizione dei mille.
i personaggi sono anche rappresentati male Mazzini sembra un terrorista. ed entra in scena come se fosse un notaio che legge dei documenti, e sembre che muoia dimenticato da tutti quando in realtà morto Mazzini molte persone lo celebrarono come un eroe. Francesco Crispi viene rappresentato come un voltagabbana che passa dalle parte dei monarchici e come un uomo autoritario ma in realtà di recente è stato rivalutato. uno dei migliori testi su Francesco Crispi è quello del professor Giorgio Scichilone "Francesco Crispi" la sua conclusione è questa "Crispi è uno di quegli uomini rari e maravigliosi. Non gli sarebbero mancate infatti le virtù necessarie: passione patriottica e prospettiva politica"
il vecchio garibaldino aveva scelto la monarchia perchè quello era il motto del suo generale Garibaldi. "l'italia è vittorio emanuele" il re essendo apolitico non si lascia influenzare dai partiti e quindi risulta un punto di riferimento per il popolo.
la frase" la monarchia ci unisce la reppublica ci divide" non fu detta nel 1862 ma nel 1864.
inoltre manca la moglie di crispi che partecipo' alla spedizione dei mille Rose Montmasson. Garibaldi il nostro eroe nazionale è solo un fantasma ripreso in campo lunghissimo non si vede neanche appare su una collina si dice che è stato ferito ad aspromonte e basta. l'agguato ad aspromonte viene rappresentato come una sconfitta per i garibaldini ma in realtà l'attentato riusci a far guadagnare molta popolarità al caro generale, la famosa canzone "Garibaldi fu ferito" a Londra ci fu una grande manifestazione in suo onore e in molte altre parti d'italia e d'europa il generale guadagno' popolarita tanto da partecipare alla terza guerra d'indipendenza nel 1866 e poi in francia nel 1870.
il fim dovrebbe parlare in modo eroico del risorgimento ma invece fa di tutto un dramma , non ci citano i grandi sucesso di uomini e donne prima e dopo le battaglie come pensa di fare successo Martone? il film è stato un flop anche perchè non prende una posizione ideologica nel risorgimento non è piaciuto ai reppublicani perchè Mazzini è rapresentato in modo sbagliato non andava bene ai neoborbonici perchè lo stato siciliano viene visto come repressivo, e non piace neanche ai Garibaldini e ai nostalgici dei Savoia. ci sono tanti eroi da entrambi gli schieramenti ideologici. Garibaldi il braccio armato , Vittorio emanule il re gentiluomo. Cavour la politica, Mazzini il lato rivoluzionario, i garibaldini in sicilia , i bersaglieri a Roma, i vari ministri come Crispi, Lanza,Depretis, Cairoli.
poeti e intelletuali come Carducci, Bendetto Croce.
il film registicamente è televisivo camera fissa e qualche piccolo piano sequenza
per vedere film piu' belli sul risorgimento vi conisiglio di vedere i film e le serie tv come 1860 di Alessandro Blasetti, viva l'italia di Rosselini, il generale di Magni, eravamo solo mille , Anita Garibaldi di Claudio Bonivento, L'ultimo papa re di Luca Manfredi, l'eroe dei due mondi di Guido Manuli, in nome del popolo sovrano di Luigi Magni.

media film 7,59 (28 commenti)VIAGGIO ALLUCINANTE

topsecret @ oggi alle 14:11:30
   7 / 10

media film 6,94 (79 commenti)HENRY PIOGGIA DI SANGUE

Niko.g @ oggi alle 12:29:10
   4½ / 10

media film 6,92 (67 commenti)WEEKEND CON IL MORTO

marcogiannelli @ oggi alle 09:06:18
   6½ / 10

media film 7,00 (24 commenti)UN ALTRO GIRO

Febrisio @ oggi alle 07:37:33
   6½ / 10

media film 5,76 (25 commenti)LA GUERRA DI DOMANI (2021)

Febrisio @ oggi alle 07:35:00
   6 / 10

media film 5,38 (8 commenti)CHAOS WALKING

BenRichard @ oggi alle 00:08:23
   5½ / 10

media film 7,57 (14 commenti)LE FOLLI NOTTI DEL DOTTOR JERRYLL

DankoCardi @ 05/07/2022 23:19:03
   6 / 10

media film 4,80 (5 commenti)SOLIS - TRAPPOLA NELLO SPAZIO

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1 @ 05/07/2022 22:00:08
   5 / 10

media film 6,00 (2 commenti)MIKE & MOLLY - STAGIONE 1

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo @ 05/07/2022 21:59:21
   5 / 10

media film 5,50 (3 commenti)CORRO DA TE

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo @ 05/07/2022 21:53:28
   4½ / 10

media film 6,00 (1 commenti)L'ORO DELLA CALIFORNIA

topsecret @ 05/07/2022 21:41:09
   6 / 10
Carica altri 20 commenti
Caricamento in corso...

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

adorazionealcarras - l'ultimo raccoltoalla vitaamanti (2020)american nightblack parthenopecasablanca beatscip e ciop: agenti specialicome prima (2021)dashcamdoctor strange nel multiverso della folliadue donne al di la' della leggeelizabeth (2022)elvis (2022)emergencyesterno nottefassbinderfemminile singolarefirestarterfreedom (2021)gagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgli stati uniti contro billie holiday
 NEW
gold (2022)hill of visionhope (2019)hustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil naso o la cospirazione degli anticonformistiil paradiso del pavoneil talento di mr. cil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e lulu'italia. il fuoco, la cenerejane by charlottejurassic world - il dominiokarate mankoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla doppia vita di madeleine collinsla fortuna di nikukola grande guerra del salentola mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei muril'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizione
 NEW
le voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzliz e l'uccellino azzurromad godmarcel!memoriamemory (2022)mindemic
 NEW
mistero a saint-tropeznavalnynel mio nomenoi duenostalgiaonly the animals - storie di spiriti amantiour father
 NEW
paolo rossi - l'uomo. il campione. la leggenda.pleasurequel che conta e' il pensiero
 NEW
revolution of our timesrise - la vera storia di antetokounmposecret team 355settembre (2022)spiderheadstudio 666tapirulan
 NEW
tenebrathe batmanthe black phonethe deer king - il re dei cervithe man from torontothe other side (2020)
 NEW
the princessthe rescue - il salvataggio dei ragazzi
 NEW
thor: love and thundertop gun: mavericktutankhamon. l'ultima mostraunwelcomevecchie canaglieviaggio a sorpresawild nights with emily dickinson

1030642 commenti su 47845 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

L'OMBRA DELL'ALTROTHE HOUSE I LIVE IN

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net