e' nata una stella (2018) regia di Bradley Cooper USA 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

e' nata una stella (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film E' NATA UNA STELLA (2018)

Titolo Originale: A STAR IS BORN (2018)

RegiaBradley Cooper

InterpretiLady Gaga, Bradley Cooper, Andrew Dice Clay, Dave Chappelle, Sam Elliott

Durata: h 2.15
NazionalitàUSA 2018
Generedrammatico
Al cinema nell'Ottobre 2018

•  Altri film di Bradley Cooper

Trama del film E' nata una stella (2018)

L'esperto musicista Jackson Maine scopre - e se ne innamora - la combattuta artista Ally. Questa ha da poco dato chiuso in un cassetto il suo sogno di diventare una grande cantante ma Jack la convince a tornare sul palcoscenico. Ma mentre la carriera di Ally inizia a spiccare il volo, il lato personale della loro relazione perde lentamente colpi per colpa della battaglia che Jack conduce contro i suoi demoni.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,33 / 10 (21 voti)7,33Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su E' nata una stella (2018), 21 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

TheLegend  @  23/11/2018 01:55:08
   6 / 10
Niente di indimenticabile,mi aspettavo di più.

cort  @  05/11/2018 23:25:55
   6½ / 10
Film a due facce: da un lato una sceneggiatura mediocre(dialoghi superficiali ed una preparazione agli avvenimenti pilotata ed affrettata SPOILER) dall'altro un lato emotivo ed una interpretazione buona da parte degli attori. Chi si concentra sui particolari della trama(come me) farà fatica ad immedesimarsi per tutto il film, invece chi si fa prendere dall' emotività trovera molti sentimenti e situazioni.
Lady gaga stupisce come attrice(comunq. discreta, io partivo da una bassa aspettativa) ma come cantante cè di meglio(bella voce per carità, perfettamente intonata, ma non è diventata famosa per la voce ma per le trasgressioni, tipo ******* SPOILER) invece ottimo bradley cooper ed il cast in generale. regia buona. Per le canzoni direi buone soprattuto i duetti(ma sinceramente non mi sono rimaste impresse).

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento williamdollace  @  01/11/2018 20:25:43
   9 / 10
12 note per ogni ottava. La stessa storia raccontata ancora e ancora, per sempre.

ValeGo  @  01/11/2018 16:39:51
   8½ / 10
Film emozionante, colonne sonore che ti entrano subito in testa, attori davvero bravi..insomma non me lo aspettavo ma ho amato tantissimo questo film. Tra l'altro ho molto apprezzato Lady Gaga in versione acqua e la sua voce è da brividi

641660  @  30/10/2018 20:41:53
   9 / 10
Per chi non ha mai visto le versioni precedenti:

Film bellissimo, emozionante, attori e cantanti davvero superlativi, Ladi Gaga divina e pure carina, finale dolce amaro che commuove, regia pulita che va sul sicuro.

Per chi ha visto le versioni precedenti:

Prego leggersi una qualsiasi altra recensione qui sotto dai soliti che hanno già visto già fatto già provato già commentato e già fumato tutto l`infinito e oltre.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  29/10/2018 23:57:08
   6 / 10
La storia più vecchia del mondo, si basa sulla musica e sulla bravura dei protagonisti.

Se la protagonista fosse stata qualsiasi altra attrice sarebbe stato stucchevole mentre Lady Gaga è una sorpresa. Peccato che non sia abbastanza per rendere il film meritevole di una visione nonstante attori comprimari all'altezza.

Manticora  @  29/10/2018 12:04:20
   7 / 10
Alla quarta versione di una storia è inevitabile che si perda qualcosa, tuttavia Cooper dimostra di saper padroneggiare la regia, senza svolgere il compitino ma narrando A star is born perfettamente calato nel 21 secolo. Bradley Cooper funziona discretamente come star alcolista, tormentata che vive nel successo ma concentrandosi più sulla musica e il bere che altro. Intendiamoci, sembra un Rick Grimes senza cinturone, un cowboy senza pistola, con la chitarra a tracolla, funziona ma alla fine comincia ad annoiare, anche perchè Cooper a tratti gigioneggia un pò. Comunque la sorpresa e Lady Gaga, ovviamente, che praticamente interpreta se stessa, da cameriera inosservata ma tosta che lavora in un ristorante, si esibisce in un locale di travestiti e scrive canzoni che nessuno ascolta passiamo al classico colpo di fulmine tra Ally e Jackson Maine, star del country-rock, e tutto procede sui binari prestabiliti. Lui si innamora, lei ha talento, lui la lancia direttamente sul palco in un duetto da brivido, in cui cantano Shallow e la canzone funziona tantissimo. Lei viene messa sotto contratto da una casa discografica, mentre lui precipita sempre di più nel vortice dell'alcool e delle droghe. Aggiungiamo lo scontro con il fratello, un efficace Sam Elliot, la deriva sempre più autodistruttiva, mentre Ally viene nominata agli Emmy come artista esordiente, che ovviamente vincerà. Ecco il tutto diventa alquanto canonico nella seconda parte, in maniera anche un pò affrettata secondo me, ma comunque funziona, la vicenda degli Emmy

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Comunque il finale mette a prova i fazzoletti soprattutto di giovanissime e persone meno smaliziate

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER Un opera prima che POTREBBE anche avere qualche chance agli oscar, più per Lady Gaga che altro, oltre a sicuramente la possibilità di vincere per MIGLIORE CANZONE ORIGINALE. Staremo a vedere, comunque non avendo mai visto i precedenti A star is born devo dire che il film non mi ha deluso, prevedibile e canonico ma con una buona messa in scena e dei personaggi comunque credibili.

marcogiannelli  @  26/10/2018 15:42:07
   8 / 10
Film di una certa intensità, che ha tante facce, quella comica, quella drammatica, quella musicale.
E' un remake giusto, in cui si prende una storia vecchia e la si ammoderna, la si adatta alla propria idea di narrazione.

Meravigliosi gli attori. Bravissimo lui nell'interpretare questo mito rock con un problema grave di alcolismo, stupenda lei nell'immedesimazione del personaggio che interpreta (e che da quanto si sa, in cui si potrebbe parzialmente rispecchiare).

Giusto e sentito il finale.

Meravigliose le canzoni con Shallow su tutte.

Da vedere.

daaani  @  24/10/2018 17:40:16
   4½ / 10
Scusate ma questo film è stato pesantissimo da vedere.
Non cattura l'attenzione e non si vede l'ora che finisca, sfortunatamente pero dura 2 infinite ed estenuanti ore. Pessimo, non mi ha emozionata niente.

mrmassori  @  24/10/2018 14:21:50
   7½ / 10
Un film davvero ben girato e ben interpretato da Brandley coop e lady gaga.Ottima la colonna sonora e davvero inaspettato Cooper come musicista. La soundtrack è spettacolo!

gemellino86  @  24/10/2018 08:54:20
   9 / 10
Una splendida storia d'amore che è un inno alla musica. Attori molto affiatati con uno straordinario Cooper e una sorprendente Lady Gaga agevolata probabilmente da una parte che le piace. Bellissima la scena del palco. Finale commovente.

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  23/10/2018 13:39:59
   6½ / 10
Film prevedibile, ma tutto sommato accettabile. Non una grande interpretazione femminile, mentre Bradley Cooper (qui anche regista) è molto bravo, anche a cantare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  23/10/2018 09:13:44
   4½ / 10
Terza riproposizione del noto film datato 1939 -anche se generalmente si tende a ricordare il remake del '54 con Judy Garland- in cui l'indiscutibile alchimia tra Bradley Cooper e Lady Gaga, insieme alla valida soundtrack, sono le uniche cose realmente convincenti di una pellicola che cercando di rinverdire il tema centrale della fama da coniugarsi con l' amore, finisce preda dei cliché più scontati. L'interesse per la popstar edulcorata dagli eccessivi trasformismi è sicuramente un asso nella manica che Cooper (non male al suo debutto alla regia) sfrutta bene finché può nonostante l'evidente goffaggine recitativa della popstar, tra l' altro boicottata da un doppiaggio non all'altezza.
La scrittura, troppo alla ricerca del risvolto rosa prima e della cupezza poi, perde di vista la consistenza esterna di un mondo fautore del successo ma anche ragione dei problemi della coppia.
Il politicamente corretto straborda anestetizzando qualsivoglia spessore dei demoni del protagonista maschile; tutto appare forzato, addirittura nelle fasi finali che dovrebbero commuovere, e invece diventano una lunga agonia verso l' inutile passerella finale di Miss Gaga, che ammorba lo spettatore (ovviamente non proselita di certo genere) con l'ennesimo gorgheggio.
Alcune sequenze come il potente incipit danno un'impronta promettente, purtroppo smarrita con l'avanzare della storia, con relativo affossamento nell'oceano dei più banali cliché sentimentali. Male anche l'idea di lasciare sullo sfondo i magheggi e i sotterfugi dello star system, tanto da ridimensionare il dramma a farsa alcolica in cui la bottiglia è l' unico di tutti i mali, senza esplicare con la dovuta veemenza (stendiamo un velo pietoso sulla definizione di presunte infanzie tristi) la vera causa del disagio autodistruttivo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 30/10/2018 10.51.27
Visualizza / Rispondi al commento
Norgoth  @  23/10/2018 00:07:58
   9 / 10
Film molto ben fatto, ben girato e ben strutturato. Mi è piaciuto anche il realismo mostrato nella vita dietro e fuori dal palco.
Ottimo Bradley Cooper nel ruolo del musicista "maledetto" (e soprattutto alcolizzato/drogato), ma decisamente sorprendente Lady Gaga. Non mi aspettavo recitasse così bene, si vede che il ruolo le calza a pennello e lo sente suo. E' lei la vera protagonista, e si prende la scena con una gran prova (senza mettere in ombra gli altri). I due hanno anche un'ottima alchimia, il che non guasta per il "realismo" delle scene.
Le canzoni sono un altro punto di forza del film, una meglio dell'altra. Cooper canta bene, Lady Gaga pure meglio (e meglio di quanto faccia negli album, soprattutto i primi). Insieme sono belli da sentire.
La storia non è niente di nuovo ma è ben orchestrata, lo scorrimento è piacevole e veloce.
Per me, uno dei migliori film nel suo genere. Sicuramente da vedere.

Wilding  @  21/10/2018 08:56:48
   9½ / 10
Sul genere è uno dei film più belli che abbia incontrato. Interpreti bravissimi (Lady Gaga una sorpresa), ma è tutta la pellicola un'unica grande emozione sin dal primo minuto. La prima parte è magnifica, sino a raggiungere l'apice nella magistrale sequenza centrale (incantevole la voce di Lady Gaga). Il mezzo punto in meno? Due/tre volte, la telecamera "balla" un pò: odio questa cosa!!

ilgiusto  @  18/10/2018 16:59:35
   6 / 10
Il film è ben fatto, gli interpreti sono molto bravi, su tutti una sorprendente Lady Gaga che appare, non solo convincente, ma addirittura bravissima nei panni di attrice.
Però (ed è un gravissimo però) il plot, se poteva essere passabile un secolo fa, oggi è vecchio/superato dai tempi/troppo artificioso, il che mina completamente l'empatia con la vicenda, soprattutto sul finale. Finale cercato e voluto troppo oltre l'attendibilità dei fatti. E questa falsità di fondo pesa gravemente sul giudizio finale.

Film ben fatto, e super gaga, ma troppo 'furbetto' per meritarsi più di un 6.



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 19/10/2018 17.40.58
Visualizza / Rispondi al commento
Pulcino95  @  18/10/2018 09:48:11
   9 / 10
Visto ieri sera al cinema...che dire? Bradley Cooper, che é uno dei miei attori preferiti, dimostra un grande talento anche nei panni del regista. E del cantante. Che voce ragazzi! Giuro che guardando il trailer non avevo capito fosse la sua (non vorrei esagerare, ma mi ha ricordato tanto Eddie Vedder). Lady Gaga una grande scoperta come attrice, davvero un'interpretazione magistrale (per non parlare della sua, di voce). Mi è piaciuta tanto l'empatia fra i due protagonisti, anche se all'inizio del film avevo cominciato a storcere un po' il naso, ma mi sono dovuta piacevolmente ricredere. L'unico elemento che mi ha un po' disturbata é l'eccessiva lunghezza della pellicola...a parere mio ci sono parecchi dialoghi troppo prolungati, probabilmente una mezz'ora di film in meno avrebbe giovato, ma dobbiamo considerare anche che ci sono tante scene cantate...probabilmente é per questo che Cooper ha deciso di prolungare i tempi del film a 134 minuti.
Gli elementi positivi: la sintonia fra i due protagonisti, la storia che non cade mai nel banale, le canzoni che sono qualcosa di meraviglioso (non riesco a smettere di sentire "Shallow" in loop da ieri sera). Consigliatissimo!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

FABRIT  @  15/10/2018 19:34:30
   7 / 10
remake riuscito. Molto bravi tutti i protagonisti

VincVega  @  14/10/2018 11:34:44
   7 / 10
"A Star is Born" è una pellicola che funziona molto bene, devo ammetterlo, anche se non mi ha fatto impazzire. Paradossalmente, a mio avviso, è mostrata meglio la caduta di Jackson Maine, che l'ascesa di Ally, interpretata da una Lady Gaga non sempre convincente, molto brava nella prima mezz'ora, poi nel prosieguo l'ho trovata poco equilibrata, in particolare nel finale

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER Non ho percepito profondamente l'ascesa di Ally, troppo frettolosa e non raccontata in modo adeguato. I momenti migliori sono quando non è in scena Lady Gaga (non solo per colpa sua), in particolare il rapporto dei fratelli Maine.
Generalmente bravo Copper nelle molteplici vesti di attore , regista (anche se deve fare ancora strada in questo senso, ma fondamentalmente era la sua prima prova), sceneggiatore e soprattutto produttore, capace di capire il valore di una Lady Gaga dal punto di vista commerciale, gallina dalle uova d'oro per un film come questo, romantico-musicale e capace di attirare i suoi tanti adepti.. Belle alcune musiche (quelle più rock), altre meno (ma non è il mio genere).
"A Star is Born" è un buon film, ma non il capolavoro che vogliono far credere i critici americani e grazie anche al loro apporto incasserà tanti soldi, dato che sarà nelle sale fino agli oscar (forse ne prenderà qualcuno).

nazgul  @  14/10/2018 10:05:36
   7½ / 10
remake ben riuscito.certo bradley non si e' dovuto di certo spremere le meningi per raccontare questa bella storia ma lo ha fatto nel migliore dei modi. belle canzoni e buone interpretazioni. coinvolgente e emozionante nel finale. La sua irina mi sa che lo ha bacchettato piu' volte..se vedrete il film scoprirete il perche'..;)

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/10/2018 10.19.06
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento kampai  @  12/10/2018 08:28:51
   7 / 10
La storia è nota, questo è il quarto rifacimento secondo sulla musica. Che Cooper forse un bravo attore e Gaga una cantante strepitosa lo sapevamo già. I ruoli qui si sono invertiti e Cooper alla sua prima regia, va liscio. Mai una sbavatura, pulito pulito. È lo svolgimento, modernizzato, che stupisce, per niente scontato. Belle musiche, ovviamente per chi piace il country. Come prima regia c'è da ben sperare. Il finale da fazzoletti.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#ops - l'evento1938 diversi7 sconosciuti a el royalea private wara voce alta - la forza della parolaachille taralloalmost nothing - cern: la scoperta del futuro
 NEW
alpha - un'amicizia forte come la vitaanatomia del miracoloangel faceanimali fantastici: i crimini di grindelwaldarrivederci saigona-x-l: un'amicizia extraordinariabaffo & biscotto - missione spazialeberniniblack tideblackkklansmanbogside storybohemian rhapsodyboxe capitalechesil beach - il segreto di una nottecoldplay: a head full of dreams
 NEW
colette (2018)conta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericosa fai a capodanno?country for old mendisobediencedog dayse' nata una stella (2018)euforiafriedkin uncut - un diavolo di registafuoricampo
 NEW
ghostland - la casa delle bambolegirlgotti - un vero padrino americanoguarda in alto
 HOT
halloweenhell festhunter killer - caccia negli abissii spit on your grave: deja vui villaniil banchiere anarchicoil bene mio
 NEW
il castello di vetroil complicato mondo di nathalieil destino degli uominiil grinch (2018)il mistero della casa del tempoil presidente (2018)il primo uomo (2018)il ragazzo piu' felice del mondoil salutoil sindaco - italian politics 4 dummiesil verdetto - the children actil vizio della speranzaimagine (2018)in guerrain viaggio con adeleisabellejohnny english colpisce ancorajust charlie - diventa chi seiklimt & schiele - eros e psichela banda grossila casa dei librila diseducazione di cameron postla donna dello scrittorela fuitina sbagliatala morte legale
 NEW
la prima pietrala profezia dell’armadillola scuola seralela strada dei samounil'albero dei frutti selvaticil'ape maia - le olimpiadi di mielel'apparizionele ereditierele ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucelo schiaccianoci e i quattro regnilola + jeremylook awayl'uomo che uccise don chisciottemalerbamandymenocchiomichelangelo - infinitomillennium - quello che non uccideminicuccioli - le quattro stagionimio figliomiraimorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimuseo - folle rapina a città del messiconessuno come noi
 T
new york academy - freedance
 NEW
non ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menon e' vero ma ci credonotti magicheoltre la nebbia - il mistero di rainer merzopera senza autoreotzi e il mistero del tempoovunque proteggimipapa francesco - un uomo di parolapiazza vittoriopiccoli brividi 2 - i fantasmi di halloweenpupazzi senza gloriaquasi nemici - l'importante e' avere ragionered land (rosso istria)red zone - 22 miglia di fuocorenzo piano: l'architetto della lucericchi di fantasiaride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)
 NEW
santiago, italiasaremo giovani e bellissimise son rosesearchingseguimisei ancora qui - i still see yousembra mio figliosenza lasciare traccia (2018)separati ma non tropposick for toysslaughterhouse rulezsmallfoot - il mio amico delle nevisogno di una notte di mezza eta'soldadostyxsulla mia pelle (2018)
 NEW
sulle sue spallesummer (leto)suspiria (2018)terror take away
 NEW
the barge peoplethe domesticsthe equalizer 2 - senza perdonothe islethe little strangerthe milk system - la verita' sull'industria del lattethe nun - la vocazione del malethe other side of the windthe predatorthe reunionthe wife - vivere nell'ombrathis is maneskinti presento sofiatouch me nottre voltitroppa graziatutti in pieditutti lo sannoun affare di famiglia (2018)un amore così grandeun figlio all'improvvisoun giorno all'improvvisoun nemico che ti vuole beneun peuple et son roiuna storia senza nomeuno di famigliaup&down - un film normaleupgradevenom (2018)widows: eredita' criminalezanna bianca (2018)zen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

981775 commenti su 40505 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net