l'uomo dai sette capestri regia di John Huston USA 1972
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'uomo dai sette capestri (1972)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'UOMO DAI SETTE CAPESTRI

Titolo Originale: THE LIFE AND TIMES OF JUDGE ROY BEAN

RegiaJohn Huston

InterpretiTab Hunter, Jacqueline Bisset, Ava Gardner, Paul Newman

Durata: h 2.00
NazionalitàUSA 1972
Generewestern
Al cinema nel Dicembre 1972

•  Altri film di John Huston

Trama del film L'uomo dai sette capestri

Esistito davvero, il bandito texano Roy Bean ne ha combinate di tutti i colori durante la sua "carriera". A un certo momento decide di passare dalla parte della legge e si autoproclama giudice, nominando suoi aiutanti un'eterogenea banda di fuorilegge e amministrando la giustizia con metodi poco ortodossi. Si trova a dover difendere la vecchia frontiera dall'avanzata di una nuova e avida America.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,00 / 10 (6 voti)8,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'uomo dai sette capestri, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  
Commenti positiviStai visualizzando solo i commenti positivi

topsecret  @  03/09/2018 14:27:46
   7 / 10
Una buona commedia western diretta da Huston, interpretata da un solido Paul Newman e da un cast di buoni interpreti, tutti abili e credibili.
In molti tratti la componente commedia è preponderante rispetto a quelli che sono gli stilemi del classico western di frontiera e tutto sommato non dispiace, anche se non sempre le battute e le scenette che ne conseguono riescono a essere azzeccate in toto. Nella seconda parte si possono notare dei cali di ritmo, ma il finale piuttosto dinamico lo riportano su livelli scorrevoli e di facile apprezzamento.
A mio modesto avviso però, L'UOMO DAI SETTE CAPESTRI non sembra quel gran capolavoro che alcuni dicono.

Goldust  @  23/03/2017 11:53:45
   7 / 10
Interessante western di frontiera, tutto imperniato sul personaggio solitario e singolare del giudice nonché ex bandito Roy Bean. Dal self made man al rifiuto del progresso, dalla cocciutaggine del protagonista alla nostalgia diffusa per un'epoca che si sta chiudendo il film di Huston ha parecchie attinenze con "La ballata di Cable Hogue" di Peckinpah, ma spinge decisamente più forte sul lato del grottesco e del comedy ( c'è anche un orso come animale domestico ), perdendo ogni tanto di vista l'obiettivo di raccontare un selvaggio West ormai irrimediabilmente ai titoli di coda. Ottimo lo scanzonato Newman - che nel suo saloon ipervaluta boccali di birra per poterli usare come denaro al poker - nei panni del protagonista e piccolissima parte per Ava Gardner, l'attrice di varietà idolatrata dal giudice.

benzo24  @  09/01/2013 12:19:53
   10 / 10
Bellissimo capolavoro di John Huston che racconta la vera storia di Roy Bean. Sembra un film assurdo, invece è una delle testimonianze più reali del farwest.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  15/06/2009 16:52:21
   9 / 10
La vena crepuscolare di questo western è stemperata da una componente fortemente ironica, per non dire satirica nella descrizione dei personaggi e nell'evoluzione dalla "frontiera" che fu, fino ai tempi moderni, più evoluti per così dire, ma anche più sfuggenti dove il concetto di bene e male, legge e giustizia sono più indefiniti. Un film da recuperare oltre che per la sua particolarità, anche per apprezzare una delle migliori interpretazioni di Paul Newman.

Beefheart  @  23/12/2007 20:14:44
   7 / 10
Un western atipico che, attraverso le gesta del suo protagonista, Roy Bean, racconta, non senza ironia, la storia dell'evoluzione delle terre ad ovest del Texas, nel trentennio a cavallo del 1900. Questo film infatti insiste su quello che si potrebbe definire come "il tramonto" dell'epoca western, che dal "pionierismo" pian piano sfuma in una realtà più moderna, civilizzata, burocratica e danarosa. Grezzo, culturalmente modesto, eticamente biasimevole, ma risoluto nella sua, solo apparentemente, delirante allucinazione, Roy si impone di bonificare socialmente il territorio selvaggio di cui si auto-proclama giudice, avviandolo verso un futuro che, col passare del tempo, non gli sarà poi così propizio. Alla fine Il vecchio Roy, prodotto di un'epoca passata, risulterà anacronistico, inadatto, a disagio, rispetto ai tempi moderni, ma paradigmatico nella nostalgica e drammatica rappresentazione di un tempo che fù. La storia viene raccontata da una serie di personaggi che fanno la loro breve comparsa nel film e che, a turno, si scambiano il testimone di narratore del periodo di tempo trascorso sul teatro degli eventi, in compagnia del giudice Bean. I personaggi sono parecchi ed alcuni di loro, discretamente ispirati; tra questi sicuramente Paul Newman nel ruolo del protagonista ed i vari John Huston, Anthony Perkins, Stacy Keach, nelle fugaci ma efficaci apparizioni. Bellissima Victoria Principal. Nel complesso è un film particolare, che si fa apprezzare per la riuscita commistione di dramma, romanticismo, ironia, riflessione storica-sociale ed azione. Non male.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  15/03/2007 18:53:21
   8 / 10
Era (ed è rimasto) un film straordinario, sostenuto da un personaggio come Roy Bean, incredibile esempio di fuorilegge che sfida ogni convenzione sociale e passa (con cinismo e rara determinazione) dalla parte della giustizia. Un personaggio odioso al punto da diventare amabile, proprio per il suo sfrontato cinismo. Memorabile galleria di attori, soprattutto Perkins.
Da recuperare assolutamente, e rivedere ad ogni costo: una delle migliori performance di Newman

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia dĺarteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1005199 commenti su 43599 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net