niente da nascondere regia di Michael Haneke Francia, Austria, Germania, Italia 2005
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

niente da nascondere (2005)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film NIENTE DA NASCONDERE

Titolo Originale: CACHE'

RegiaMichael Haneke

InterpretiJuliette Binoche, Daniel Auteuil, Maurice BÚnichou, Annie Girardot, Bernard Le Coq

Durata: h 1.57
NazionalitàFrancia, Austria, Germania, Italia 2005
Generedrammatico
Al cinema nell'Ottobre 2005

•  Altri film di Michael Haneke

Trama del film Niente da nascondere

Georges, intellettuale borghese che conduce un programma televisivo di letteratura, Ŕ un felice padre di famiglia. Le sicurezze della sua esistenza protetta si incrinano quando comincia a ricevere strani messaggi, impossibili da codificare: videocassette con immagini sue e dei suoi familiari ripresi di nascosto dalla strada, inquietanti disegni infantili e violenti. Georges non ha idea di chi possa mandarglieli, ma quando il contenuto delle cassette diventa pi¨ personale, appare evidente che il mittente Ŕ qualcuno che lo conosce molto bene. Georges Ŕ sempre pi¨ preoccupato per sÚ e la sua famiglia, e anche il rapporto con la moglie comincia a compromettersi...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,60 / 10 (79 voti)6,60Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Niente da nascondere, 79 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  22/06/2008 14:31:37
   7½ / 10
Ottimo film di Haneke del quale si riconosce spudoratamente il tocco (e non solo per la leggendaria prima scena).
Come per "Funny Games", il ritratto borghese presentantoci è composto di un triduo familiare in uno stato di apparente felicità. L'irruzione del mistero, del "terrorismo" nella loro vita porta a una disgregazione della coscienza familiare più che di quella individuale giacchè il finale rivela il ritorno dello stato pacifico, o del torpore caratteristico che vede l'individuo borghese credere di avere la situazione sotto controllo.
Esemplare la sceneggiatura (devastantemente più completa e interessante di quella di "Funny Games") che insiste su una sorta di patetico "sermo cotidianus" borghese con le parole "terrorismo" e "minaccia" che ritornano spesso nella narrazione, ma sono più vuote del vuoto e sono prese dal falso e d esasperato linguaggio televisivo (esemplare la scena della sparizione di Pierrot in cui come sottofondo c'è un servizio al telegiornale su Nassirya). ed è proprio il Diverso, l'Estraneo che mette in crisi, che destruttura l'apparente condizione del "per bene" borghese di Georges e le vittime si scoprirà sono molteplici: i genitori di Georges e di Majid, Pierrot e il figlio nero di Majid, Majid stesso (scena scioccante), la moglie Anne (strepitosa Julie) e ci stanno anche gli amici vessati continuamente dall'infelicità della famiglia di Georges.
A questo punto il protagonista sembra essere l'unico superstite, ma in qualche modo il finale che nega apparentemente allo spettatore la scoperta dello spione (ma rivela che in verità i voyeur siamo noi) apre uno spiraglio notevole sull'unico personaggio in crescita del film, quello ancora non attaccato dalla malattia borghese del "nulla da nascondere": Pierrot il quale lo vediamo parlare con un algerino di chissà cosa...e se quell'algerino fosse il figlio di Majid? la storia continua, però capovolta?
veramente bravo Haneke, peccato per la lentezza esasperante di alcune sequenze.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
bad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterina
 NEW
cats (2019)
 NEW
cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of space
 NEW
criminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittlefabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo natale
 NEW
il richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la mia banda suona il popla ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le opere
 NEW
l'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lontano lontanolunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia dĺarteunderwatervilletta con ospiti

998948 commenti su 42948 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net