nodo alla gola regia di Alfred Hitchcock USA 1948
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

nodo alla gola (1948)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film NODO ALLA GOLA

Titolo Originale: ROPE

RegiaAlfred Hitchcock

InterpretiJames Stewart, Farley Granger, John Dall, Joan Chandler, Dick Hogan

Durata: h 1.20
NazionalitàUSA 1948
Generethriller
Al cinema nel Gennaio 1948

•  Altri film di Alfred Hitchcock

Trama del film Nodo alla gola

Philip e Shaw, due giovani studenti omosessuali che vivono assieme, trovano nell'uccisione per strangolamento di David, un compagno di collegio, I'occasione, da tempo cercata, di provare I'ebbrezza del delitto fine a se stesso, del gesto gratuito. I due, sprezzanti ed arroganti, si sentono al di sopra di una società dedita solo a valori materiali. Nascondono il cadavere in una cassapanca e, non contenti, arrivano addirittura ad invitare per un cocktail i genitori e la fidanzata di David nella stessa stanza dove c'è in bella vista la cassapanca. Inoltre invitano un loro ex professore, Rupert Cadell, che, a loro modo di vede- re, è stato il teorico delle idee alla base del loro delitto. Durante il cocktail Philip e Shaw, sicuri di non poter essere mai scoperti e convinti che, in ogni caso, il professore dovrebbe apprezzare il loro gesto, iniziano a far trapelare larvatamente qualcosa sull'accaduto e poi lo stimolano sempre più, rendendo il gioco via via sempre più eccitante, attraverso indizi.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,22 / 10 (118 voti)8,22Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Nodo alla gola, 118 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Dom Cobb  @  11/02/2019 19:18:45
   8 / 10
Due studenti universitari uccidono un loro amico nel loro appartamento; non avendo il tempo di disfarsi del cadavere, in vista di una cena con invitati fra i quali i parenti del defunto, decidono di occultarlo in un mobile nel salotto e attendere che la serata si svolga in completa naturalezza. Fra gli invitati c'è anche un loro ex professore...
L'esordio di Alfred Hitchcock nel cinema a colori è anche uno dei pochi lavori del suo periodo d'oro a non godere di particolari affetti, sia da parte della critica che da parte del pubblico; la critica più comune che sento è che si tratta di un esercizio di stile fine a sé stesso, una sorta di pezzo teatrale filmato più che un film vero e proprio, con una trama e dei personaggi delineati in maniera molto labile. Sarà anche vero, ma visto il risultato, non vedo granché di cui lamentarmi: non saremo ai livelli del miglior Hitchcock, ma stiamo comunque parlando di un prodotto più che valido.
La trama in sé, in effetti. è quanto di più classico si possa trovare, almeno se si prende in considerazione il repertorio hitchcockiano: c'è un cadavere nascosto e stiamo a vedere quanto ci vuole prima che qualcuno se ne accorga, apposta o per sbaglio. Ma a rendere il film speciale è proprio nella sua realizzazione, un unico, gigantesco virtuosismo registico che molti potrebbero trovare inappropriato, ma che personalmente ritengo un principale motivo di fascino: se oggi molti pensano che registi come Inarritu siano dei geni per aver inventato la tecnica della ripresa unica dall'inizio alla fine, con tanto di montaggio "nascosto", si da il caso che Hitchcock questa idea la utilizza già qui, in un film di oltre settant'anni fa, e la porta all'estremo.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Non sono sicuro del perché Hitchcock abbia deciso di farlo proprio con questo film e solo con questo; forse ha a che fare con l'ambientazione unica nell'appartamento, anche se una situazione simile si ripeterà nel successivo "Il delitto perfetto". In ogni caso, funziona a meraviglia e basta questo a rendere il film un tesoro per qualsiasi appassionato di cinema. Ma per fortuna non è l'unico motivo: abbiamo infatti un Technicolor sgargiante e acceso e delle interpretazioni da brivido, soprattutto da parte del solito, affidabile James Stewart. Inoltre, a dispetto della tecnica insolita, Hitchcock riesce in ogni caso a infilare il suo inconfondibile tocco.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Certo, il risultato non è completamente privo di difetti


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

e la suspense, seppur presente in particolar modo nella seconda parte, non arriva ai livelli dei migliori film del maestro; ma rimane un esperimento in gran parte riuscito, sorretto tra l'altro da una sceneggiatura di ferro, che nonostante la trama esile sforna una serie di serrati dialoghi, del genere che oggi non se ne sentono più.
Vorrei menzionare un ultimo aspetto del film, ossia la traduzione italiana, che in effetti stravolge un po' il significato generale della storia.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Personalmente, ancora non posso dire se l'una o l'altra versione mi paiono migliori o peggiori,


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

ma posso dire che il movente e le spiegazioni filosofeggianti che vengono messe in campo nel corso del film rimangono delle panzane impossibili da prendere sul serio, dunque nel grande schema delle cose non conta più di tanto. Semmai mi sento di lamentarmi della mancanza di rispetto nei confronti della versione originale, di cui sotto certi aspetti la traduzione italiana tradisce lo spirito, anche se non di troppo.
Dunque, a conti fatti, e col senno di poi, "Nodo alla gola" forse non rappresenta uno dei migliori thriller del maestro, ma è senz'altro uno dei più godibili e scorrevoli, complice anche la breve durata. Si ha la sensazione che si tratti di una specie di prove generali per le meraviglie che Hitchcock serberà per il decennio successivo, il suo periodo di gran lunga più fruttuoso.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1005164 commenti su 43502 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net