wolfman regia di Joe Johnston USA 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

wolfman (2009)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film WOLFMAN

Titolo Originale: THE WOLFMAN

RegiaJoe Johnston

InterpretiEmily Blunt, Benicio Del Toro, Hugo Weaving, Anthony Hopkins, Geraldine Chaplin, Art Malik, Kiran Shah, Bridgette Millar, Elizabeth Croft, Sam Hazeldine

Durata: h 1.37
NazionalitàUSA 2009
Generehorror
Al cinema nel Febbraio 2010

•  Altri film di Joe Johnston

•  Link al sito di WOLFMAN

Trama del film Wolfman

L'infanzia di Talbot Ŕ finita il giorno in cui la madre Ŕ morta. Dopo aver lasciato il paesino addormentato Vittoriano di Blackmoor, ha passato decenni per riprendersi e cercare di dimenticare. Ma quando la fidanzata di suo fratello, Gwen Conliffe, lo rintraccia per chiedergli aiuto per cercare il suo perduto amore, Talbot ritorna a casa e si unisce alla ricerca. ScoprirÓ che qualcosa dotato di una forza bruta e di un'insaziabile sete di sangue sta uccidendo i paesani e che un sospettoso ispettore di Scotland Yard chiamato Aberline Ŕ venuto ad investigare.

Film collegati a WOLFMAN

 •  WEREWOLF - LA BESTIA E' TORNATA, 2012

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,98 / 10 (179 voti)5,98Grafico
Miglior trucco
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Miglior trucco
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Wolfman, 179 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

ferzbox  @  08/05/2014 17:44:15
   5½ / 10
Comincio il commento facendo un'ipotetica domanda a tutti coloro che non hanno ancora visto il film.

-Cosa pensiate che sia il minimo da far vedere in una pellicola sulla famosa figura dell'uomo lupo?

Prima di continuare a leggere pensateci un'attimo......pensateci ancora ....

Perfetto!!!.....questo film è esattamente quel "minimo" che vi siete immaginati.

Speravo di trovare qualche elemento che mi richiamasse altri lavori come il "Dracula" di Coppola o il "Frankenstein" di Kenneth Branagh(ma non completamente,non chiedevo tanto...un minimo),invece non ho sentito nemmeno l'alitata di quei lavori.
"Wolfman" è un film che colpisce molto per le scenografie,per la bellissima fotografia e gli effetti speciali,ma limitato ad una sceneggiatura fin troppo semplice per giustificarne l'enorme impegno negli altri settori e l'incredibile durata.
Non ho trovato dialoghi appassionanti(a parte qualcuno con Hopkins); tutta la prima parte era un'enorme bolla di sapone che non serviva a nulla,se non a presentare dei personaggi dall'apparente spessore,ma in realtà molto sempliciotti.
Sul prologo,il protagonista viene presentato come una sorta di Attore Don Giovanni menefreghista,per poi diventare tutt'altro personaggio; più introverso e nobile.
Viene dato lui un bastone con un pugnale d'argento,dandogli importanza senza averne sul serio.
La controparte femminile vicina al protagonista è troppo stereotipata; si capisce sin da subito quale sarà il suo ruolo.
Ma sopratutto non si racconta nulla di intrigante.
L'intera pellicola è un'alternarsi tra narrazione lenta e poco costruttiva,ad una più legata all'azione nel momento che i riflettori puntano la loro luce sulla figura del licantropo.
Sono rimasto deluso; sinceramente mi aspettavo qualcosa di più valido dalla struttura narrativa.
Qui si parla semplicemente di buona realizzazione tecnica,ma di struttura drammaturgica non se ne sente nemmeno la puzza....
Il pubblico medio cosa vuole?...questo?...molto bene,diamogli questo nel migliore dei modi...SOLDI FACILI!!!(come diceva John Connor su "Terminator 2")
Un film molto furbo,costruito intorno ad una figura secolare,ma senza porsi minimamente il problema di fare cinema.
L'intrattenimento è assicurato,così come la tremenda sensazione di non aver visto nulla alla fine della visione.



31 risposte al commento
Ultima risposta 09/05/2014 21.17.22
Visualizza / Rispondi al commento
horror83  @  06/08/2013 20:10:02
   8½ / 10
bello questo film. è uno dei pochi film sui licantropi che mi è piaciuto! pensavo peggio e invece è venuto fuori un bel film. una bella storia, attori bravi, atmosfere cupe, effetti speciali buoni e trucco buono (ha vinto pure l'oscar). complimenti! Lo consiglio!

3 risposte al commento
Ultima risposta 25/09/2014 16.29.21
Visualizza / Rispondi al commento
BlueBlaster  @  09/07/2012 15:19:13
   4½ / 10
non perdete tempo con questa roba

1 risposta al commento
Ultima risposta 07/08/2013 00.42.35
Visualizza / Rispondi al commento
Skanoir  @  21/04/2012 16:03:24
   4 / 10
Un film noioso, banale, scontato. Nonostante i grandi nomi del cast non riesce a regalare nessuna emozione. Sceneggiatura piatta, trama inconsistente e prevedibile. L'unica cosa che si salva Ŕ la scenografia.
Evitatelo se avete pi¨ di 18 anni.

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/04/2012 14.30.05
Visualizza / Rispondi al commento
Jolly Roger  @  31/12/2011 14:47:03
   8½ / 10
media bassina per questo film.
Eh sì, i critici d'arte qui pensano che il punto debole sia la trama.
La trama di un film sul lupo mannaro. Ma come si fa, dico io, a guardare un film intitolato "l'umo lupo" e aspettarsi la trama? Che trama vi aspettate?

Vi posso dire la trama di tutti i film, passati presenti e futuri, sui lupi mannari:
un lupo mannaro morde un uomo, che diventa anche lui lupo mannaro, e alla fine si scontrano.

Adesso che lo sapete, non guardateli o concentratevi su altri elementi del film.

La fotografia di WOLFMAN è spettacolare. La ricostruzione della Londra storica è curatissima e si ha davvero l'impressione di tornare indietro a nel tempo. L'atmosfera è lugubre e misteriosa, ci si riesce a calare completamente nella storia.
Un film lento che non annoia mai.

Secondo me l'impegno e il coraggio di produrre un film oggi, con un elevato budget, sui lupi mannari e di portarlo sui grandi schermi va applaudito e non guardato dall'alto in basso da chi ha la puzza sotto il naso.

Questo è un film d'ambientazione e di atmosfera. Non è un film "mentale", è un film visivo e sognante. Fatto di boschi, di lune piene e di ululati.

Se invece siete in cerca di trame solide e complesse... beh, allora non guardatevi un film sull'Uomo Lupo!

3 risposte al commento
Ultima risposta 10/05/2014 14.48.34
Visualizza / Rispondi al commento
thor_cthulhu  @  07/04/2011 02:35:24
   4½ / 10
Bella interpretazione di anthony hopkins, che non serve a salvare il film... Effetti speciali scadenti, trama scontata....

1 risposta al commento
Ultima risposta 07/04/2011 16.42.34
Visualizza / Rispondi al commento
Giulio422  @  27/03/2011 19:45:09
   7½ / 10
purtroppo possono votare tutti, anche quelli che di cinema non capisco una mazza.... al diavolo la democrazia chi mette 1 / 2/ 3 a sto film non capisce niente.... torni a leggere fiabe....

questa è una bella pellicola, realizzata bene e con cura, giusta dose di azione/ tensione, ottimi attori, ottimo trucco ed effetti speciali.

Poi se ancora nel 2010/2011 c' è chi ancora scriva la solita frase:

non è originale, è prevedibile, storia vista e rivista allora diventi uno sceneggiatore lui e cerchi di realizzare qlc di decente, dopo 100 anni di cinema è normale che alcune pellicole si assomiglino ad altre...

1 risposta al commento
Ultima risposta 31/08/2012 13.55.53
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  16/06/2010 14:48:21
   5½ / 10
Aggiornamento sulla figura dell'uomo lupo privo di guizzi,il restyling escogitato da Joe Johnston regala rare emozioni e troppi sbadigli.
Non male l'ambientazione gotica,intriganti le scene nella nebbiosa brughiera,non manca anche una discreta dose di sangue versato,eppure il film stenta a decollare.Complice un soggetto molto scontato,con colpi di scena inefficaci e deducibili con largo anticipo.Solito cinema alimentare insomma,filologicamente corretto ma anche privo di ritmo o inedite divagazioni sull'argomento.La pellicola scorre seguendo una linea retta di monolitica staticitÓ,il rapporto conflittuale tra padre e figlio,l'amore per la bella di turno,la dannazione del protagonista sono i soliti ingredienti miscelati senza sorprese in un tenebroso melodramma che vorrebbe rifarsi allo stile classico dei vecchi horror,ed invece dimentica quel senso di profonda disperazione e solitudine di cui erano ricche le pellicole da cui Johnston ambirebbe trarre aspirazione."Wolfman" non manca di ritmo ma mostra spesso il fiato corto per la banalitÓ dell'intreccio,ossia un continuo susseguirsi di eventi immaginabili,sino ad un epilogo abbastanza ridicolo e agevolmente deducibile.
Per interpretare il licantropo del Toro si rifÓ alle movenze del mitico Lon Chaney ma non convince mai,sarÓ per la pettinatura improbabile o per l'occhio perennemente spento,a questo punto meglio le seconde linee (Hopkins e Blunt).
Il film come pop-corn movie ha pure la sua valenza,ma per gli amanti del genere direi che Ŕ consigliabile andare sul sicuro con classici come "L'ululato","Un lupo mannaro americano a Londra" o il seminale "The Wolfman" del '41, sicuramente tutti pi¨ appaganti.

3 risposte al commento
Ultima risposta 16/06/2010 15.12.21
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento bbsfra  @  21/03/2010 13:35:33
   5 / 10
A poco meno delle metà del film mi sono ritrovata con il video che andava e una rivista in mano!
Allora ho capito che il film era noioso,già visto e assolutamente scontato. Un Benicio Del Toro inguainato in una giacca che gli è stretta di spalle come il suo personaggio, Anthony Hopkins nell'ennesima parte dello psicopatico intellettuale e viaggiatore. L'attrice femminile acquista un barlume di senso solo nel tutorial di "come tirare un sasso nell'acqua e farlo rimbalzare tre volte", per il resto una statua di gesso.
Atmosfere, paesaggi urbani e personaggi di contorno già visti troppe volte, ma veramente troppe! Diciamo che per fare un altro film sulla compagnia di Carletto il principe dei mostri dovevano almeno aspettare che la gente si dimenticasse un pò del Dracula di Brian Stoker!
Insomma meno male che non ho pagato e avevo una rivista a portata di mano(dovrebbero darla al posto degli occhiali 3D).

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/09/2010 22.05.45
Visualizza / Rispondi al commento
John Carpenter  @  28/02/2010 22:41:10
   6 / 10
Deludente, film insipido senza mordente. La trama Ŕ cosý classica che pi¨ classica non si poteva fare, il film si avvale di interpretazioni ottime di Anthnoy Hopkins e Benicio del Toro, l'atmosfera Ŕ lugubre abbastanza e qualche scena splatter qua e lÓ farÓ godere gli appassionati.
Ma resta un film anonimo, si dimenticherÓ molto in fretta.

12 risposte al commento
Ultima risposta 04/03/2010 20.58.50
Visualizza / Rispondi al commento
Wally  @  25/02/2010 23:25:36
   5 / 10
Non è proprio uno scempio! Qui si salva la fotografia, la recitazione e i costumi (quelli umani, quello da lupo sembra dei Muppets!)

Il resto si praticamente lo possiamo impacchettare e cestinare senza tanti ripensamenti! Sa tutto di già visto ed è di una prevedibilità preoccupante!

Quelli che mi fa arrabbiare è che per questi attori non importa più il fare un ottimo film! Ma basta che gli arrivino soldi e il film lo fanno pure con MOCCIA!

Nonono per me, se questo è il futuro del cinema, preferisco tornare a immergermi nei videogiochi

7 risposte al commento
Ultima risposta 02/03/2010 15.56.55
Visualizza / Rispondi al commento
Chri&Deb  @  25/02/2010 12:36:20
   5½ / 10
Niente di che, sicuramente si poteva fare molto meglio.
La prima metà del film è molto interessante, ma poi quando il licantropo esce allo allo scoperto diventa quasi ridicolo, sembra un pelusciotto.


Io ve lo sconsiglio

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/02/2010 18.55.38
Visualizza / Rispondi al commento
edmond90  @  25/02/2010 08:11:52
   7 / 10
Tranquillamente vedibile.Non mi è dispiaciuto affatto questo remake de"L'Uomo Lupo",soprattutto per le suggestive locations e la spettrale fotografia.Buone mi sono parse le interpretationi di Hopkins e Benicio.Certo la trama è quella che è,e non offre spunti particolari ma,grazie anche a molte scene d'azione davvero ben fatte,l'impianto narrativo risulta scorrevole e non annoia.Discreta la regia di Johnston.

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/02/2010 08.14.53
Visualizza / Rispondi al commento
Clint Eastwood  @  22/02/2010 00:57:50
   6 / 10
Inizio promettente, l'Inghilterra dalle atmosfere dark, il paesino sperduto insieme alle voci della gente locale sulla presenza, le discussioni al bar, Del Toro e Hopkins - due grandi attori ... ecco tutto funziona in pieno alle aspettative fino alla trasformazione di Lawrence in lupo, per carità gli effettucci speciali sono ben congegniati, ma da questo punto in poi la trama si perde nello sviluppo poco interessante e poco appassionante per lo spettatore e la conclusione (il duello in casa) del tutto banale e priva di pathos. Buona scelta del cast e ho gradito la presenza mi pare di Hugo Weaving.

Occasione sprecata per tutto il lavoro, il tempo che c'è stato dietro e il budget (circa 80 milioni).

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/02/2010 22.35.31
Visualizza / Rispondi al commento
megalus  @  21/02/2010 20:45:22
   8 / 10
sinceramente non capisco la gente cha ha dato tanti voti negativi e il perchè sostengano che la storia è priva di colpi di scena o cose simili: scusate ma cosa pensavate di vedere??
la storia è quella, è sempre stata quella e sarà sempre quella!!
va beh...a me è piaciuto ed ha rispecchiato perfettamente ciò che mi aspettavo

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/02/2010 23.41.14
Visualizza / Rispondi al commento
corey  @  21/02/2010 20:17:25
   8 / 10
sinceramente non capisco la media dei voti così bassa,io ho trovato il film ben fatto e parecchio interessante..mi ha sorpreso in positivo benicio in questa veste completamente nuova,non mi ha stupito perchè sempre sopra le righe il buon hopkins..belle le ambientazioni gotiche ottocentesche,gli effetti speciali (la trasformazione a lupo è fatta divinamente)..gradita sorpresa lo splatter anche se in due circostanze eccessivo (vedi il braccio mozzato che spara e gli artigli del lupo che sbucano dalla bocca)..finale classico che lascia aperta la porta ad un possibile seguito che personalmente spero non ci sia perchè sarebbe un po' tirato e patetico

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/02/2010 20.42.35
Visualizza / Rispondi al commento
crayon  @  21/02/2010 00:55:09
   2 / 10
Non c'è nulla.

Nessun intreccio. Nessuna regia. Nessuna recitazione.
Lungo tutto il film ci sono gli spiegoni, come se non fosse già tutto abbastanza a prova di idiota.

Abbiate rispetto di voi stessi. Non andate a vedere questo film.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/02/2010 00.57.53
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  20/02/2010 01:08:05
   6 / 10
Una pellicola con un cast straordinario ma purtroppo delude le mie aspettative. Ambientazioni niente male,la storia e scontata e pesante. Nu
lla di che....

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/02/2010 15.38.34
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaad astra
 NEW
ailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieattraverso i miei occhibrave ragazzeburning - l'amore brucia
 HOT
c'era una volta a... hollywoodchiara ferragni - unposteddeep - un'avventura in fondo al marediego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)gemini mangli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abissoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del mare
 NEW
le mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarotti
 NEW
pupazzi alla riscossa - uglydollsrambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)scary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsole
 NEW
sono solo fantasmistrange but trueterminator - destino oscurothanks!
 NEW
the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill teamtolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutto il mio folle amoreuna canzone per mio padrevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempoyesterday (2019)

994181 commenti su 42367 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net