Recensione caccia a ottobre rosso regia di John McTiernan USA 1990
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione caccia a ottobre rosso (1990)

Voto Visitatori:   7,72 / 10 (70 voti)7,72Grafico
Miglior montaggio sonoro
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Miglior montaggio sonoro
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film CACCIA A OTTOBRE ROSSO

Immagine tratta dal film CACCIA A OTTOBRE ROSSO

Immagine tratta dal film CACCIA A OTTOBRE ROSSO

Immagine tratta dal film CACCIA A OTTOBRE ROSSO

Immagine tratta dal film CACCIA A OTTOBRE ROSSO

Immagine tratta dal film CACCIA A OTTOBRE ROSSO
 

Un sommergibile russo, in grado di non farsi captare da nessun sonar perché assolutamente silenzioso, capitanato dal comandante Marko Ramius, sta navigando verso le coste statunitensi... ma quali sono le intenzioni del comandante? Disertare, attaccare l'America in connivenza con i Russi o preparare un attacco privato nei confronti degli Stati Uniti?

Un thriller fantapolitico che ha come punti di forza l'abile utilizzo di un mezzo narrativo come la suspance e l'accattivante caratterizzazione di ciascun personaggio.

Tratto dal romanzo "La grande fuga dell'Ottobre Rosso" di Tom Clancy, specializzato in questo genere di racconti, "Caccia a Ottobre Rosso" riesce a catturare l'attenzione con un susseguirsi di strategie belliche e politiche che rimangono misteriose nella loro vera natura, anche perché è la natura stessa di ciascun personaggio a rimanere ambigua e quasi imperscrutabile.
Prima su tutte quella del protagonista, il comandante russo dalla battuta sempre pronta e dai modi decisamente oscuri, interpretato da un apprezzabilissimo Sean Connery in un ruolo molto caratteristico e riconoscibile all'interno della sua lunga e proficua carriera attoriale.
Decisamente in parte anche il più giovane Alec Baldwin, nel ruolo dell'analista americano che prima di tutti comincia ad intuire la stranezza dei comportamenti del comandante e a palesare la possibilità che egli voglia disertare piuttosto che attaccare il loro paese.
Il dubbio però rimane, dati i comportamenti non sempre così "lindi" del comandante (non esita ad uccidere per arrivare allo scopo, ossia quello di non scoprire le carte e portare a termine la sua misteriosa missione, dalla quale lo spettatore è sempre più incuriosito), e dunque non si riesce davvero ad essere convinti di un'ipotesi piuttosto che un'altra.

Interessante, anche, la visione del mondo politico (sia russo che americano) che viene soprattutto dalla sceneggiatura ricca di dialoghi molto significativi e comunicanti le bassezze a cui spesso i componenti di questo mondo sono costretti per mantenere il proprio ruolo e la propria posizione, oltre che, in alcuni casi come questo, per salvaguardare la sicurezza del proprio paese.
"Io sono un uomo politico, e questo vuol dire bugiardo e truffatore. Quando mi chino a baciare i bambini rubo loro le caramelle. Ma vuol dire anche che mi lascio tutte le porte aperte...", dirà ad esempio Jeffrey Pelt, il consigliere della sicurezza nazionale.
Di contro, invece, è possibile ravvisare lo spirito totalmente differente di coloro che scendono direttamente in campo, come il comandante protagonista: "Quando arrivò nel nuovo mondo Cortez bruciò le sue navi... di conseguenza i suoi uomini erano ben motivati."
Nel mezzo delle due posizioni, si pone la "limpidezza" e se vogliamo anche l'ingenuità politica e strategica del giovane analista che però, una volta addentro al meccanismo in cui è immischiato, riuscirà a far valere la propria voce e la propria opinione.

"Caccia a Ottobre Rosso", però, al di là del valore narrativo e contenutistico, risulta essere soprattutto una pellicola dall'impianto formale davvero ottimo: un montaggio degli effetti sonori (fino ad arrivare alla colonna sonora stessa) interessantissimo e davvero stupefacente, tanto che vinse l'Oscar, una fotografia perfetta nell'incorniciare le varie ambientazioni (dal sottomarino quasi onnipresente, agli uffici dei vari rappresentanti delle due superpotenze implicate nella Guerra Fredda), fino a giungere alla regia che si destreggia perfettamente all'interno di questi ambienti chiusi, mostrandocene l'importanza nel loro inglobare, letteralmente e non, i personaggi in essi contenuti.

Un vero e proprio spy-movie insomma, che non mancherà di appassionare gli amanti del genere (nonché del romanzo di Clancy) nonostante la durata forse eccessiva.
Lo spettatore sarà con gli occhi incollati allo schermo, oltre che con la mente sempre attiva e in movimento per cercare di intuire i propositi di ciascuna parte in causa e le macchinazioni che si nascondono dietro e dentro la strategia politica e militare di ogni personaggio.
Sembra quasi che il regista voglia sfidare lo spettatore in una vera e propria gara di resistenza e, del resto, a dircelo arriva anche Scott Glenn nel ruolo del comandante Burt Mancuso: "È difficile capire quando fermarsi in una gara di resistenza."

Commenta la recensione di CACCIA A OTTOBRE ROSSO sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di A. Cavisi - aggiornata al 06/05/2010

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a molloa private war
 NEW
alita - angelo della battagliaalmost nothing - cern: la scoperta del futuroalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)anatomia del miracoloanimali fantastici: i crimini di grindelwaldanimasaquamanattenti al gorilla
 NEW
beautiful boy (2018)ben is backbenvenuti a marwenberninibird boxblack tide
 HOT
bohemian rhapsodybts world tour: love yourself in seoulbumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolution
 NEW
cartachesil beach - il segreto di una nottechi scriverà la nostra storia?city of liescold war (2018)coldplay: a head full of dreamscolette (2018)compromessi sposiconta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericonversazioni atomichecoppermancosa fai a capodanno?creed ii
 NEW
crucifixion - il male e' stato invocatodinosaurs (2018)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon trainer: il mondo nascostoescape room (2019)friedkin uncut - un diavolo di registaghostland - la casa delle bamboleglassgreen bookhepta. sette stadi d'amoreholmes and watsonhunter killer - caccia negli abissii bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici spit on your grave: deja vui villaniil castello di vetroil corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil primo reil professore cambia scuolail ragazzo piu' felice del mondoil ritorno di mary poppinsil sindaco - italian politics 4 dummiesil testimone invisibileil vizio della speranzain guerraisabellela befana vien di nottela donna elettricala douleurla favorita
 R
la notte dei 12 anni
 NEW
la paranza dei bambinila prima pietrala scuola serale
 NEW
la vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyle ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucel'esorcismo di hannah graceliberolo sguardo di orson welleslontano da quilook awayl'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrom.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimalerbamaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimenocchiomia e il leone biancomorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimoschettieri del re: la penultima missionenelle tue mani (2018)
 NEW
nightmare cinemanon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menotti magiche
 NEW
ognuno ha diritto ad amare - touch me nototzi e il mistero del tempoovunque proteggimipeppermintpiercingralph spacca internetred zone - 22 miglia di fuocoremi
 NEW
rex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)santiago, italiase la strada potesse parlarese son roseseguimisenza lasciare traccia (2018)spider-man: un nuovo universostyxsulle sue spallesummer (leto)
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe old man & the gunthe other side of the windthe young cannibalstramonto (2018)tre voltitroppa graziatutti lo sannoun giorno all'improvvisoun piccolo favore
 NEW
un valzer fra gli scaffali
 NEW
un'avventuraupgradevan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswidows: eredita' criminalezen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

984597 commenti su 40856 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net