Recensione che - guerriglia regia di Steven Soderbergh USA 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione che - guerriglia (2008)

Voto Visitatori:   6,30 / 10 (35 voti)6,30Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film CHE - GUERRIGLIA

Immagine tratta dal film CHE - GUERRIGLIA

Immagine tratta dal film CHE - GUERRIGLIA

Immagine tratta dal film CHE - GUERRIGLIA

Immagine tratta dal film CHE - GUERRIGLIA

Immagine tratta dal film CHE - GUERRIGLIA
 

Seconda parte del biopic fiume di Soderbergh sulla figura di Ernesto Guevara. I fatti narrati sono interamente riscostruiti sulla base del Diario in Bolivia, redatto dal guerrigliero durante la sua ultima campagna, che vide la sua cattura e l'esecuzione da parte dell'esercito boliviano.

Dopo un certo periodo in cui nessuno ha più notizie di Ernesto Guevara, il 3 ottobre 1965 Fidel Castro rende pubblica una lettera che il Che gli ha inviato qualche tempo prima di sparire. Il tema è la rinuncia agli onori e alle cariche ricevute a Cuba, e il desiderio di aiutare altre popolazioni a sollevarsi contro le ingiustizie e le dittature.

In questa seconda parte del racconto sulla vita del Che lo vediamo di nuovo pronto alla lotta. Passa la frontiera in Bolivia e là si unisce ad un piccolo gruppo di cubani, con l'intento di aiutare i comunisti boliviani a prendere il potere e rovesciare il presidente Rene Barrientos Ortuno. Il suo tempo è diviso a metà tra l'addestramento e le cure mediche che, senza sosta, elargisce ai guerriglieri. I contadini del luogo non sempre capiscono, e il passaggio del contingente a volte non viene sostenuto, come invece era accaduto a Cuba.
Nel frattempo le autorità riescono a raccogliere notizie sulla presenza del noto guerrigliero sul suolo boliviano e, sebbene in pubblico la cosa venga smentita, in gran segreto si prendono provvedimenti per fermare l'uomo e scongiurare il pericolo di una nuova rivoluzione comunista. La Cia manda un gruppo di addestratori specializzati in guerriglia, ma l'esercito boliviano apparirà come il solo responsabile della cattura e dell'uccisione di Guevara.

Se nella prima parte avevamo visto la marcia gloriosa di un pugno di coraggiosi guerriglieri che andavano incontro alla vittoria, in questa seconda la cosa che salta maggiormente agli occhi è l'alone di sconfitta o almeno di disillusione che sembra aver ammantato l'eroico gruppo di cubani.
Il Che continua, a dispetto delle sue precarie condizioni di salute, a incoraggiare la lotta. Ma ad ogni passo in avanti coincide una dolorosa presa di coscienza circa il fatto che in questa situazione i contadini non hanno per niente fiducia nel potere della rivoluzione. I comunisti boliviani, costituiti in Esercito per la liberazione nazionale, non sono particolarmente popolari tra la gente, e le loro incursioni sul territorio vengono guardate dal di fuori, con la rassegnazione di chi pensa che non sempre lottare è conveniente. E se qui la violenza è usata per opprimere la popolazione, non è detto che essa sia la chiave per liberarla, almeno in questo caso.

Il racconto segue fedelmente le pagine del diario del Che e ne ricalca gli episodi più noti, come quello bellissimo in cui, dopo aver catturato in un'imboscata un gruppo di soldati dell'esercito boliviano, i guerriglieri gli spiegano le ragioni della lotta.
Ma il numero esiguo dei combattenti, le condizioni ambientali e l'incredibile potere della Cia e dell'esercito del presidente alla fine prevarranno. La morte è mostrata in soggettiva, come a voler dare, fino alla fine, voce unicamente al punto di vista del protagonista.
Del Che, allo spettatore resterà una bellissima inquadratura sulla nave che lo sta portando a Cuba, nel lontano passato in cui la sua avventura armata ebbe inizio.

Soderbergh privilegia in questo secondo frammento una chiave più documentaristica, e se l'epica della lotta era il tema della prima parte, qua la poetica della sopraffazione sembra essere predominante.
E in ogni passaggio in cui il gruppo perde qualcuno vediamo i loro volti segnarsi, non tanto a causa della mancanza di cibo e riposo, quanto della presa di coscienza che le cose non sembrano volgere a favore dei loro progetti per aiutare un popolo stanco e vessato ad alzare la testa.
E nel complesso il messaggio che emerge dal monumentale lavoro di ricostruzione storica, è che se anche muoioni gli eroi, le loro idee non solo gli sopravviveranno, ma acquisiranno potere con la riscoperta che di esse farà chi si prende semplicemente la briga di leggere la storia.

Commenta la recensione di CHE - GUERRIGLIA sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Anna Maria Pelella - aggiornata al 03/04/2009

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdadea proposito di rosea sona spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallen
 NEW
attraverso i miei occhibabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebrave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolati
 NEW
deep - un'avventura in fondo al maredelphinediego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioermitage - il potere dell'artefellini fine maifiebre australfigli del setfinche' morte non ci separi (2019)fulci for fakegemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgli angeli nascosti di luchino visconti
 NEW
gli uomini d'orogloria mundigrazie a diogretaguest of honourhava, maryam, ayeshahole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil criminaleil giorno più bello del mondoil mio profilo miglioreil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil segreto della minierail signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerjust 6.5kingdom come
 NEW
la belle epoquela famiglia addams (2019)
 NEW
la famosa invasione degli orsi in siciliala fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigatela scomparsa di mia madrela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaola voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmes
 NEW
le ragazze di wall streetles chevaux voyageursl'eta' giovanelife as a b-movie: piero vivarelli
 NEW
light of my lifelingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'mademoisellemadre (2019)maleficent 2: signora del malemanta raymarriage storymartin edenmes jours de gloiremetallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimisereremoffiemondo sexymosul
 NEW
motherless brooklyn - i segreti di una citta'nato a xibetnell'erba altanever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papers
 NEW
parasite (2019)parthenonpavarottipelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscary stories to tell in the darkscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarise mi vuoi benesearching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognoterminator - destino oscurothanks!the burnt orange heresythe diverthe gallows act iithe great green wallthe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill teamthe king (2019)the kingmakerthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutto il mio folle amoreun monde plus grand
 NEW
una canzone per mio padreverdictvicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkweathering with you - la ragazza del tempowomanyesterday (2019)you will die at 20yuli - danza e liberta'zerozerozero - stagione 1zumiriki

994043 commenti su 42335 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net