Recensione faust regia di Brian Yuzna USA 2000
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione faust (2000)

Voto Visitatori:   3,43 / 10 (56 voti)3,43Grafico
Voto Recensore:   2,00 / 10  2,00
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film FAUST

Immagine tratta dal film FAUST

Immagine tratta dal film FAUST

Immagine tratta dal film FAUST

Immagine tratta dal film FAUST
 

Trama: Jhon Jaspers (Mark Frost) è un giovane pittore che perde drammaticamente la sua fidanzata (uccisa da alcuni banditi che la ricattavano da tempo), disperato una sera incontra uno strano personaggio M (Jeffrey Combs) che gli promette vendetta in cambio della sua anima.
Contro la sua volonta Jhon si trova trasformato in un mostro armato di lame sugli avambracci che contengono un arcano potere. Ottiene vendetta ma quando si vuole liberare da questo potere M non glielo permette e viene costretto a vagare per sempre alla ricerca di sangue e violenza. Finche un giorno (ispiegabilmente) dopo aver commesso una strage si fa trovare immobile dalla polizia, viene ricoverato in un centro per malati di mente e li ci rimane fino a quando non interviene una psicologa che lo aiuta a ritrovare se stesso. Tornato in se cerchera la sua libertà eliminando M.

Considerazioni personali: questa è la trama come ve l'ho voluta raccontare io, sicuramente in modo piu ordinato da quel che si vede nel film che comincia con il protagonista gia al manicomio e con alcuni flash (orribili) che ricostruiscono i fatti... Un montaggio pessimo per non parlare della regia danno vita ad un film che ti lascia una rabbia alla fine che non ha eguali al mondo. Una trama stupidissima con dei protagonisti alquanto sconcertanti, in particolare il protagonista che non mi ricordo in altri film famosi ma non mi sorprende visto come ha mal interpretato questo ruolo.

Una delle cose piu stupide è la storia d'amore che nasce all'improvviso tra Faust (cosi verra chiamato il protagonista) e la psicologa. Non ce n'era assolutamente bisogno ma sarà stato un pretesto per far vedere un po di scene di nudo ovviamente... Si sprecano gli effetti speciali (il film ha anche vinto un premio per questo) tutti usati per efferatezze decisamente eccessive e alla fine il classico mostro da uccidere (che palla)...
Non vi posso negare che mi sono proprio fatto ingannare dal fatto che il film ha vinto un premio per gli effetti speciali che mi hanno indotto a nolleggiarmi il DVD e penso, purtroppo, che molti avranno fatto come me.

Conclusioni: Se sieti soli o cercate qualcosa per palati fini allora STATE LONTANI DA QUESTO FILM. Lo consiglio solo a chi vuole passare una serata in "allegria" con degli amici. Si avete letto bene "allegria" perche sto film non puo suscitare in voi nessun altra emozione.

CONTRO:
- film horror? mai visto di peggio
- non esiste coinvolgimento da parte degli attori
- sceneggiatura debole e con finale scontato

PRO:
- buoni effetti speciali
- il DVD puo essere utilizzato come friesbee :-)

Commenta la recensione di FAUST sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di emans - aggiornata al 27/10/2003

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinn
 NEW
bombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segreti
 NEW
in the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodgethey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001042 commenti su 43095 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net