Recensione glory to the filmmaker! regia di Takeshi Kitano Giappone 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione glory to the filmmaker! (2007)

Voto Visitatori:   7,45 / 10 (10 voti)7,45Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film GLORY TO THE FILMMAKER!

Immagine tratta dal film GLORY TO THE FILMMAKER!

Immagine tratta dal film GLORY TO THE FILMMAKER!

Immagine tratta dal film GLORY TO THE FILMMAKER!

Immagine tratta dal film GLORY TO THE FILMMAKER!

Immagine tratta dal film GLORY TO THE FILMMAKER!
 

Ok, siete pronti? Cinque secondi al lancio, quattro... tre... due... uno... via!

Continua l'opera di destrutturazione del cinema da parte di uno dei pi¨ geniali cineasti asiatici di sempre, Kitano Takeshi. Si comincia chiedendosi quali tipi di film la gente vorrÓ vedere e si continua offrendoli tutti. Kitano del resto ne ha giÓ girati di tutti i tipi, e qua li mette in fila per noi. E se il gangster movie non ha pi¨ misteri per il famoso regista, di certo lo sappiamo capace anche di filmare bellissime storie di poetiche saghe familiari, o anche un bel film di fantascienza nello stile che tanto piace agli americani, con l'asteroide che minaccia il pianeta, oppure perchŔ non tristi racconti di drammi domestici, o addirittura un horror col demone che mangia la gente e prende testate contro le porte che si rifiutano di aprirsi automaticamente al suo passaggio? Il doppio che serve da filtro agli impatti che la vita riserva si prende appunto ogni botta, e quando il geniale autore ha da dire la sua se ne infischia delle conseguenze, tanto c'Ŕ il pupazzo che tutto assorbe, e non manca neanche la frecciatina alla testata pi¨ famosa della storia del calcio degli ultimi anni, uno Zidane che resterÓ immortalato nel film meno film che Kitano ha mai pensato per noi. E se all'inizio del viaggio lui poteva aver pensato di farla franca, mandando avanti il suo doppio, a chiedere lumi al dottore sullo stato del suo cervello, ricevuto in risposta un laconico "la prossima volta gli dica di venire di persona" al termine dell'intera operazione avremo il responso definitivo "dottore cos'ha il mio cervello? ╚ rotto..." hanno ragione i critici, Kitano non c'Ŕ pi¨, al suo posto un pupazzo che rimbalza le critiche e un dispettoso folletto si mette dietro la macchina da presa usurpando il suo nome e destrutturando tutti i suoi film. ╚ difficile negare il piacere di giocare con lo spettatore ad uno dei pi¨ grandi registi di sempre, e pazienza se la critica non apprezza. Kitano prende in esame l'intera sua opera e ce la mostra come un unico tentativo di accontentare il pubblico, cosa che di sicuro gli Ŕ riuscita, ma adesso Ŕ lui che si vuole divertire e per questo torna alle sue origini, il teatro regalandoci il meglio delle sue gag comiche, pi¨ un bonus che racconta della difficoltÓ per un regista affermato di essere sŔ stesso e non il pupazzo dei critici.

Il trucco riesce alla grande e mentre al pupazzo toccano gli urti della vita e le botte dei detrattori, Beat Takeshi si prende il gusto di recitare qualsiasi cosa, prendendo in giro prima di tutto il cinema, e poi tutta la serietÓ con la quale molti registi lo affrontano. Alla fine del gioco quello che conta Ŕ lui, il regista, e se non si riesce a vedere al di lÓ dell'asteroide che sta per piovere addosso a tutti, non capiremo mai quanto poco basta per divertirsi. Se le donne della storia sono due imbroglione che mettono scarafaggi nelle zuppe e nel caffŔ per sfuggire al pagamento, e se tentano di farsi mettere sotto da una grossa automobile per chiedere soldi, questo non vuol certo dire che non c'Ŕ speranza. Dietro tutto questo potrebbe nascondersi addirittura l'amore, aspettato a lungo e nel posto sbagliato, ma alla fine incontrato, perso e ritrovato sempre nello stile da gag di avanspettacolo che regala un sapore dolceamaro e nel contempo realistico. L'asteroide Ŕ in arrivo bisogna fare presto, non sappiamo se ci sarÓ un eroe a contrastarlo, quindi meglio intanto mettersi in salvo su un razzo, oppure decidere che il posto ci piace cosý com'Ŕ e aspettare guardando la stella cadente che si avvicina, perchŔ Ŕ una stella cadente, vero?

Gloria al regista, dunque e gloria ai suoi tentativi riusciti o meno di raccontare il talento che Ŕ dietro ogni opera, talento che Ŕ impietosamente raffigurato nel suo caso da una cinepresa rotta che abita il suo cervello e viene visualizzata dai medici come un cancro.

Commenta la recensione di GLORY TO THE FILMMAKER! sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Anna Maria Pelella - aggiornata al 24/03/2009

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdadea proposito di rosea sona spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebrave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolatidelphinediego maradonadora e la citta' perdutadrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragiofellini fine maifiebre australfigli del set
 NEW
finche' morte non ci separi (2019)fulci for fakegemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgli angeli nascosti di luchino viscontigloria mundigrazie a diogretaguest of honourhava, maryam, ayeshahole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil criminaleil mio profilo miglioreil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerjust 6.5kingdom comela fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigatela scomparsa di mia madrela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaola voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annimademoisellemadre (2019)maleficent 2: signora del malemanta raymarriage storymartin edenmes jours de gloire
 NEW
metallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnato a xibet
 NEW
nell'erba altanever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la bufera
 NEW
panama papersparthenonpelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscary stories to tell in the darkscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarise mi vuoi benesearching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognothanks!the burnt orange heresythe diverthe great green wallthe informer - tre secondi per sopravviverethe kill teamthe king (2019)the kingmakerthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttapposto
 NEW
tutto il mio folle amoreun monde plus grandverdictvivere (2019)vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkweathering with you - la ragazza del tempowomanyesterday (2019)you will die at 20yuli - danza e liberta'zerozerozero - stagione 1zumiriki

993302 commenti su 42194 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net