Recensione i pinguini di mister popper regia di Mark Waters USA 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione i pinguini di mister popper (2011)

Voto Visitatori:   6,44 / 10 (63 voti)6,44Grafico
Voto Recensore:   7,50 / 10  7,50
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film I PINGUINI DI MISTER POPPER

Immagine tratta dal film I PINGUINI DI MISTER POPPER

Immagine tratta dal film I PINGUINI DI MISTER POPPER

Immagine tratta dal film I PINGUINI DI MISTER POPPER

Immagine tratta dal film I PINGUINI DI MISTER POPPER

Immagine tratta dal film I PINGUINI DI MISTER POPPER
 

Tom Popper Junior (Jim Carrey) sta apparentemente bene: esperto in compromessi immobiliari di grande rilevanza, proprietario di un alloggio di 300 mq. arredato con i pi¨ moderni ritrovati tecnologici, un paio di portaborse solerti nel soddisfare qualsiasi desiderio, sembra non avere molto altro da chiedere alla vita.

A parte il sogno di vedere, un giorno, il proprio nome scolpito su di una lapide marmorea; stele che contraddistingue la societÓ dove lavora. Poi scopriamo che, ogni 15 gg., i suoi fine settimana prendono la forma di una carente routine, quella dettata da un matrimonio in crisi e da due figli da crescere. Popper Ŕ assente, proprio come nei suoi confronti lo Ŕ sempre stato il padre Tom Senior il quale, prima di morire, gli ha lasciato un inatteso souvenir: sei pinguini davvero speciali.

Film ad altezza uccellino acquatico, adatto anche agli adulti, "Mr. Popper" nasce da quel grande cesto natalizio (chissÓ perchÚ farlo uscire a Ferragosto?) pieno di favole per bambini. Storie rassicuranti che immagini giÓ come vanno a finire e delle quali non puoi fare a meno per concedere qualche carezza in pi¨ al tuo umore.

Come nella maggior parte delle sue interpretazioni, ancora una volta Carrey si esprime a livelli altissimi. Facendo leva su di una comicitÓ irrazionale straordinaria, come nessun altro al mondo Ŕ capace in questo momento storico, regala una quantitÓ infinita di emozioni, immerso in brevi ed efficacissime maschere tristi, divertenti, malinconiche, moleste.

Attore sottovalutato, che dovrÓ necessariamente un giorno essere risarcito (e speriamo che ci˛ avvenga in tempi ragionevoli), Jim Ŕ un turbine di simpatia. Attraversa la strada a testa alta come un Capitano di Ventura, conosce l'arte del recitare snocciolando una movenza pi¨ spassosa dell'altra, parla il linguaggio degli sms con un'efficacia invidiabile e riproduce un effetto ralenti (guarda e impara, Autore dei miei Stivali che lo usi a sproposito) di tempestiva potenza.

Tutte le scene con i pinguini girate nell'appartamento sono apprezzabilissime. Nessuna gag pu˛ essere veramente definita solo circense: la scrittura rinnova le situazioni e rilancia con aspetti ora teneri ora comici, tutti comunque molto spontanei. L'interazione tra umani, animali e realizzazioni grafiche Ŕ valida e contribuisce a un pieno coinvolgimento e a un pugno di caratterizzazioni introspettive, semplici e abbastanza intense.

Per essere destinato alle famiglie, i riferimenti sono alti: ipnotizzati dalle pellicole di Chaplin, i pinguini seguono senza batter ali film come "Il circo", "La febbre dell'oro" e "Charlot soldato". Non a caso tratta da un romanzo dei coniugi Atwater del 1938, l'atmosfera Ŕ di quelle a la Frank Capra, consolante ed edificante. Siamo in odor di clichÚ, ma desiderato e fortemente voluto. Stereotipo che comunque sorprende all'incrocio di quei pali chiamati Nostalgia e Sentimento, emozioni di cui tutti siamo provvisti, chi pi¨ chi meno.

Come la signora Van Gundy (Angela Lansbury), una donna (e un'attrice) appartenente ad un'altra era,che non si trova molto a suo agio con i nostri tempi e filtra le sue intenzioni attraverso un linguaggio quasi criptico, mettendo alla prova le generazioni pi¨ giovani, sorde a certe tradizioni. ╚ anche grazie a lei che Tom scende dal suo alto pulpito fatto di solitudine e lavoro, mostrando il suo lato pi¨ addomesticabile. E' un Po' come Provare a Proferire Parole Precise, Praticare un Prezioso Progetto Parallelo in Patteggiamento Perenne. Ci vuole un po' di cuore e la voglia di esplorare dentro se stessi.

Adesso che sono sicuro che "Aquila Pelata" ha ritrovato "Sulle Punte", sento di aver assistito all'altrui buona azione. Passo e chiudo.
Almeno per oggi.

Commenta la recensione di I PINGUINI DI MISTER POPPER sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di pompiere - aggiornata al 30/08/2011 16.24.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

adorazionealcarras - l'ultimo raccoltoalla vitaamanti (2020)american nightblack parthenopecasablanca beatscip e ciop: agenti specialicome prima (2021)dashcamdoctor strange nel multiverso della folliadue donne al di la' della leggeelizabeth (2022)elvis (2022)emergencyesterno nottefassbinderfemminile singolarefirestarterfreedom (2021)gagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgli stati uniti contro billie holiday
 NEW
gold (2022)hill of visionhope (2019)hustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil naso o la cospirazione degli anticonformistiil paradiso del pavoneil talento di mr. cil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e lulu'italia. il fuoco, la cenerejane by charlottejurassic world - il dominiokarate mankoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla doppia vita di madeleine collinsla fortuna di nikukola grande guerra del salento
 NEW
la mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei muril'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizionel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzliz e l'uccellino azzurromad godmarcel!memoriamemory (2022)mindemic
 NEW
mistero a saint-tropeznavalnynel mio nomenoi duenostalgiaonly the animals - storie di spiriti amantiour fatherpleasurequel che conta e' il pensiero
 NEW
revolution of our timesrise - la vera storia di antetokounmposecret team 355settembre (2022)spiderheadstudio 666tapirulan
 NEW
tenebrathe batmanthe black phone
 NEW
the deer king - il re dei cervithe man from torontothe other side (2020)
 NEW
the princessthe rescue - il salvataggio dei ragazzitop gun: mavericktutankhamon. l'ultima mostraunwelcomevecchie canaglieviaggio a sorpresawild nights with emily dickinson

1030484 commenti su 47846 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

L'OMBRA DELL'ALTROTHE HOUSE I LIVE IN

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net