7eventy 5ive regia di Brian Hooks, Deon Taylor USA 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

7eventy 5ive (2007)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film 7EVENTY 5IVE

Titolo Originale: 7EVENTY 5IVE

RegiaBrian Hooks, Deon Taylor

InterpretiRutger Hauer, Jud Tylor, Antwon Tanner, Brian Hooks

Durata: h 1.40
NazionalitàUSA 2007
Generehorror
Al cinema nell'Agosto 2007

•  Altri film di Brian Hooks
•  Altri film di Deon Taylor

Trama del film 7eventy 5ive

Un gruppo di amici del college, ritrovatisi per un fine settimana di relax dagli studi, decide di fare quello che all'apparenza sembra un gioco innocuo: chiamare a caso dei numeri di telefono e tenere la persona in linea dall'altra parte, per almeno "75" secondi. Una di queste telefonate per˛, si rivelerÓ quella sbagliata e innescherÓ la furia omicidia di un maniaco armato di scure pronto a transformare uno scherzo in un vero e proprio massacro.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   3,42 / 10 (12 voti)3,42Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su 7eventy 5ive, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  14/06/2016 11:23:54
   1 / 10
Si vedono e si sentono cose in questo film che vanno ben oltre l'umana comprensione.
Dialoghi ultra idioti, scene senza senso, personaggi caratterizzati in maniera tale che ad ogni omicidio del serial killer scattava automatico un'ola titanica, narrazione particolarmente beota che lascia basiti e un fattore gore piuttosto insipido. Ma nonostante tutta questa cacca, il film di Hooks e Taylor (due completi imbecilli) riusciva ad arrivare ad un 3 abbastanza agevolmente, poi però un finale ridicolo, pessimo e inguardabile riesce nell'intento di abbassare ulteriormente un voto che era già di per sè schifoso...e non era certo facile.

chem84  @  12/12/2015 13:18:56
   3 / 10
Filmaccio da dimenticare in fretta, che strizza l'occhio ai capostipiti del genere slasher, ma che non si avvicina minimamente neppure al peggiore di questi.
E dire che si presenta pure abbastanza bene con lo scherzo finito male buon presupposto per una vicenda potenzialmente interessante.
Compare anche il mitico Rutger Hauer, decisamente appesantito e, a conti fatti, piuttosto inutile; peccato si sia fatto trascinare in questa parte che non gli rende per nulla la giustizia che si è meritato in tutti i suoi anni di onorata carriera.
Il film si trascina poi stancamente per più di 40 minuti dove non accade praticamente nulla (una costante ahimè presente in molti film visti recentemente), fino a che la testa mozzata della rin********ta di turno dà il via alle danze. Bella in particolare la scena nella piscina, dove si capisce chiaramente la disapprovazione del killer verso le persone con la testa sul collo.
La solita coglionaggine degli sfigati di turno, un assassino goffo ed impacciato e uno sviluppo della vicenda poco credibile e forzato danno tuttavia la mazzata definitiva a questo "7eventy 5ive".
Il finale prova a risollevare la faccenda, ma senza riuscirci.
Insufficiente.

Jolly Roger  @  29/01/2012 12:03:08
   5½ / 10
75 è il tipico teen horror, che prende Scream e Urban Legend e li fonde in un minestrone senza alcun sapore. Molto lontano, infatti, dagli altri due teen horror in termini di qualità e recitazione, 75 non riesce mai a costruire situazioni angoscianti o a trasmettere suspense, nemmeno nella scena iniziale.
Nel prosequio del film, oltretutto, riesce difficile riconoscere quali siano, tra i liceali, i bambini che erano stati protagonisti della scena iniziale.

Come ha detto qualcun altro prima, questo è un film che finisce per farti tifare per il killer - perchè i protagonisti sono tutti INSOPPORTABILI e si comportano nel modo più illogico possibile.
Ma in fondo, è anche divertente che sia così e 75 è, comunque, un film che si lascia guardare senza annoiare. Il che, in un film horror, è la cosa più importante.
A metà film si capisce con evidenza chi è il killer


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Il finale, però, è davvero carino e mi ha fatto sbellicare dalle risate! FANTASTICO.
La parte di Rutger Hauer si rivela in tutta la sua inutilità, inutilità addirittura nociva! Per la serie: era meglio se stavi a casa sul divano che se esci fai danni immani !!!

Tirando le somme, questo film si merita 5 perchè non è per nulla originale, più mezzo punto per il fatto che è scorrevole e per il bel finale.

laconico  @  10/09/2011 01:16:48
   3 / 10
Davvero niente di che. Solite truculenze alquanto stereotipate. Prevedibilità al massimo grado, voragini logiche nella sceneggiatura. Dimenticabile.

paranoia split  @  24/11/2010 18:16:11
   6 / 10
Do 6 a questo film solamente perche sono un patito di slasher e non mi e dispiaciuto pi\ di tanto questo 7eventy 5ive, la storia strascopiazzata in giro non e niente di che, anche se e discreto il finale, il bodycount splatter si vede solo nelle battute finali e la prima parte del film e di una noia mortale, sopratutto per i pessimi dialoghi e la recitazione.
In definitiva un fllm direct to dvd che non lascia il segno.
Intanto il regista e al lavoro su Chain Letter, un film dove un killer manda una catena a dei ragazzi che se non inoltrano vengono fatti fuori ( su Imdb non e stato stroncato del tutto ) anche se la trama non promette molto bene.

-Uskebasi-  @  18/10/2010 12:24:36
   4 / 10
75 sono i secondi decenti di questo film, e 75 sono i secondi massimi che voglio dedicare a questo commento.
Teen-horror scontato in cui tutti vorremmo essere al posto dell'assassino per fare piazza pulita. Non starò ad elencarne i difetti, per fortuna però non ha la presunzione di altri brutti film.
Il senso della parte di Hauer???!!!!!!??

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  12/10/2010 12:57:16
   3 / 10
Peccato vedere il mitico RH giocarsi gli ultimi scampoli di carriera in filmacci simili....

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR oh dae-soo  @  04/10/2010 11:46:17
   3½ / 10
ATTENZIONE. Il commento potrebbe contenere anticipazioni.

Chissà perchè oltre alle navi da combattimento al largo dei bastioni di Orione, il buon Rutger Hauer si era scordato di menzionare tra le cose che lui aveva visto e noi umani no, il capolavoro da lui interpretato "75". Eppure il monologo si svolgeva (o lostianamente svolgerà) nel 2019, ben 12 anni dopo l'uscita del film. Forse il buon Rutger si vergognava o forse non l'ha voluto ricordare perchè non è vero che nessun umano l'ha visto, qualcuno si ed io, purtroppo, sono tra questi.,
Penoso teen movie con chiari riferimenti a Scream (quasi da plagio il finale) basato quantomeno su un presupposto divertente. Ognuno di noi (almeno i maschietti) hanno provato nell'adolescenza l'ebrezza dello scherzo telefonico e quel misto di euforia, divertimento, imbarazzo e paura nel momento in cui qualcuno rispondeva. Beh, qui risponde un violento assassino e per gli autori dello scherzo comincia un vero e proprio incubo, pari solo a quello di noi spettatori davanti a tale scempio. Sceneggiatura penosa, tra l'altro molto volgare (il penoso acquista così un'accezione completa...) piena zeppa dei soliti luoghi comuni visti e stravisti: la telefonata del maniaco, i giovincelli uccisi uno a uno, quelli che possono scappare non lo fanno, l'assassino ubiquo che in una villa di 500 metri quadri + parco annesso è sempre nei paraggi di tutti, protagonisti insopportabili etc... . Quando in un horror parteggi apertamente per l'assassino, già di base vuol dire che c'è stato qualche errore in fase di scrittura. Ma non finisce qui; vediamo la soggettiva dell'assassino in una tonalità grigia, quasi fosse un Predator (in realtà è un comunissimo ragazzo) e, soprattutto è incredibile come proprio il personaggio di Rutger Hauer, il detective, sia letteralmente INUTILE, come se tutte le sue scene fossero state aggiunte a posteriori per onorarne il cameo. Addirittura nel finale riesce in 5 secondi a: A. uccidere un innocente. B. prendersi cura dell'assassino. C. finire ammazzato come un pivellino qualsiasi.
Recitazione da saggio di scuole medie, regia da liceali, atmosfera leggermente migliore solo perchè il cattivo è molto violento. Insomma, tra proposte reiterate di fellatio, vittime che fanno di tutto per essere uccise, ragazze che preferiscono far la pipì in un bagno infestato di cacca e mosche tra l'altro di proprietà di un maniaco anzichè farla fuori all'aperto (non riesco a spiegare l'assurdità della scena, guardatela) c'è di tutto in questo 75.
Ah, dimenticavo,75 sono i secondi che nello scherzo telefonico dovete riuscire a far passare senza che la vittima dello scherzo chiuda la conversazione. Ora che lo sapete, andate pure a dormire tranquilli.

Invia una mail all'autore del commento kampai  @  10/08/2010 09:44:44
   1 / 10
penso che un film così brutto, fatto male, ridicolo di trama e interpretato da cani, era un pezzo che non lo vedevo.fatevi un favore , evitatelo

despise  @  31/05/2010 16:26:57
   4 / 10
Uno slasher fotocopia di tanti altri, decisamente fatto male.

outsider  @  01/04/2010 20:53:56
   5 / 10
un film dalla trama in stile scream ma meno corposa, in cui il colosso hauer di blade runner non riesce, anche dato il ruolo marginale, a risollevare il ritmo o la tempra.
certamente imperniato su una storia che qualche potenzialità l'aveva, deriva in una violenza di presunta folle origine, la cui raffigurazione non è nemmeno tanto splatter ed i cui effetti speciali sono poco convincenti.
Tutto sommato guardabile con patatine fritte in mano...se non trasmettono nulla di meglio alla tele...eventualità purtroppo probabile

3 risposte al commento
Ultima risposta 04/04/2010 18.27.17
Visualizza / Rispondi al commento
marfsime  @  01/03/2010 22:18:33
   2 / 10
Una boiata immane..un film che per "farsi notare" mette in mostra il lato peggiore di se tra gente che si masturba davanti a un porno prima di essere massacrata e simulazioni di orgasmi via telefono..il tutto ovviamente condito da qualche **** e qualche tetta. Per il resto che dire..la storia è stupida e banale..il maniaco si intuisce da subito chi possa essere..la recitazione e la regia sono decisamente mediocri..si salva solo l'aspetto splatter..per il resto è una pellicola da archiviare..statene alla larga.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in francealla corte di ruth - rgbamerican animalsancora un giornoannabelle 3arrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgame
 NEW
baby gang (2019)banglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimo
 NEW
birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaocarmen y lolache fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredaitonadentro caravaggio
 NEW
di tutti i coloridicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriadomino (2019)due amici (2019)
 NEW
edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposail flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil segreto di una famigliail traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malela mia vita con john f. donovanla prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatolucania - terra sangue e magial'ultima oral'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema (2019)ma cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'
 NEW
passpartu': operazione doppiozeropet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleaners
 NEW
raccolto amarorapina a stoccolmarapiscimired joanrestiamo amicirocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfie
 NEW
serenity (2019)sharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbai
 NEW
skate kitchensoledadsolo cose bellespider-man: far from homestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abisso
 NEW
the deepthe elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascalti presento patricktorna a casa, jimi!toy story 4tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna famiglia al tappetouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark web
 NEW
vita segreta di maria capassowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewonder parkx-men: dark phoenix

990041 commenti su 41672 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net