abigail (2024) regia di Matt Bettinelli, OlpinTyler Gillett Usa , Irlanda 2024
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

abigail (2024)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film ABIGAIL (2024)

Titolo Originale: ABIGAIL

RegiaMatt Bettinelli, OlpinTyler Gillett

InterpretiKathryn Newton, Giancarlo Esposito, Matthew Goode, Dan Stevens, Kevin Durand

Durata: h 1.30
NazionalitàUsa , Irlanda 2024
Generehorror
Al cinema nel Maggio 2024

•  Altri film di Matt Bettinelli
•  Altri film di OlpinTyler Gillett

Trama del film Abigail (2024)

Dopo che un gruppo di criminali ha rapito la figlia ballerina di un potente personaggio della malavita, si ritirano in una villa isolata, ignari di essere rinchiusi all'interno con una bambina non normale.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,05 / 10 (11 voti)6,05Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Abigail (2024), 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Oskarsson88  @  19/06/2024 09:45:46
   3 / 10
Ma che trashata totale è, veramente vergognoso. Mi ha ricordato Dal tramonto all'alba nell'unire vampirismo e ironia tranne che questo film è solo trash, la vampirina danzante, azioni e frasi idiote, sono sotto choc dal fatto che abbia una media sufficiente qua... aberrante

AMERICANFREE  @  12/06/2024 11:36:29
   6½ / 10
Non male questo horror. Io sono appassionato dei film sui vampiri e questo non mi ha deluso. Interessante la trama, bella location e ottima regia. Dose massiccia di splatter che non guasta mai per i miei gusti. Per gli amanti del genere lo consiglio.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  04/06/2024 17:48:05
   7 / 10
Di vampiri se ne sono viste in tutte le salse ed Abigail non si inventa nulla tantomeno pretende di inventare qualcosa. Il film non è male nel suo complesso. Lasciando correre evidenti forzature di sceneggiatura, il cast è ben assemblato e la caratterizzazione dei personaggi discreta. Particolarmente indovinata la scelta per Abigail dato che Weir passa con molta nonchalance dal visino angelico di vittima predestinata a sanguinaria creatura manipolatrice. Il contesto è ben delimitato alla casa prigione dove il gruppo di criminali da carcerieri si troverà essere cacciati dalla frugoletta scatenata in tutù modello Carla Fracci. Riesce a trovare un buon equilibrio tra l'horror e la buona dose di ironia che non lascia scivolare il film in farsa o parodia. Un prodotto divertente cui non mancano ettolitri di sangue e viscere esplose nelle pareti e non solo più qualche buona citazione, tipo quella di Phenomena di Argento.

Attila 2  @  01/06/2024 19:11:06
   6½ / 10
Abigail,come "Sister Abigail" di Bray Wyatt al quale rende omaggio quando la ragazzina si piega all'indietro come Linda Blair nell'esorcista ed esegue la camminata del famoso lottatore wwe ,na robba increddibbile,anche perche' il film sembra davvero un match di wrestling,e a meta' si trasforma in un "fatal four way ladder match" quando Steven salta dalla scala e tira giu',con una spear volante come quella di Edge su Jeff Hardy a "Backlash" 2003 ,la ragazzina che stava fluttuando in aria. Un anticipazione diSummerslam bellesseeeemooooo , meravigghiosoooooo,ammmicccoooo mioooooooooo.Poi teste mozzate,stecche da biliardo che anche se non sono di frassino vengono trasformati in paletti antivampiro e gli vengono piantati nel cuore e loro esplodono come dei palloncini sparpagliando sui muri della casa le loro frattaglie e materia cerebrale con relativa marea di sangue .Quello che mi chiedo io e' se la ragazzina protagonista del film,fare una parte del genere dove mangia sangue e ammazza gente,non crescera' con un trauma perche' a quell'eta' questi tipi di film non gli permettono neanche di vederli e invece lei si becca,bulaccate di sangue in faccia,vede teste mozzate e gente che esplode che anche se sa che e' un film potrebbe crearle dei problemi e fare la finde di Britney Spears e Dakota Fanning,che poi io,sinceramente me ne sbatto il *****,ma mi e' venuto da pensare a sta cosa e l'ho voluta scrivere..

The bitter end  @  30/05/2024 12:24:19
   5½ / 10
Abigail è' sostanzialmente la copia carbone in salsa vampiresca del loro precedente film: Finchè morte non ci separi.
Identica struttura narrativa, stessa location e atmosfere, solito tema del gioco della caccia al gatto col topo giusto con qualche variazione qua e là (es. si invertono il numero di prede e predatori) ma è sostanzialmente la stessa roba. Non c'è volontà nè interesse da parte del duo alla regia di cambiare, di osare, di proporre qualcosa di diverso. Addirittura gran parte delle uccisioni, molto gore, sono esattamente uguali all'altro loro lavoro.

E' un film che si fa guardare anche volentieri, la giovane attrice molto brava e gli effetti speciali discreti ma rimane un qualcosa non apporta nulla di nuovo non solo al genere horror ma soprattutto alla loro filmografia

narko80  @  30/05/2024 04:34:01
   4 / 10
Buonista e scontato come pochi. Peccato, occasione sprecata

Elfo Scuro  @  29/05/2024 04:23:10
   7½ / 10
Divertentemente grottesco, sanguinolento al punto giusto, fuori testa in più aspetti ma in particolare legato ai classici del genere che rappresenta. Se l'horror americano mainstream (di buona fattura) ormai ha una sua chiara impronta carismatica (e pazza nelle citazioni) porta una sola e unica effige, ed è quella del circolo di artisti usciti fuori dalla gavetta V/H/S. Il collettivo Radio Silence, nel dettaglio Matt Bettinelli-Olpin & Tyler Gillett, dopo il dittico dedicato al rinato "Scream" ritorna sui suoi passi giocando al di fuori del contesto meta-cinematofrafico Craveniano. La linea che divide il lavoro precedente "Ready or Not" con "Abigail" è davvero sottile (anzi la "casa che grondava sangue" come luogo misteriosa degli eventi è pressoché la stessa), anzi ne è quasi una riproposizione ma con variazioni delle tematiche centrali ma che alla fine portano alla stessa conclusione: fare cinema di genere sregolato e sboccatamente sfacciato senza però soffermarsi, con seriosità, sui cliché che ne regolano il canovaccio narrativo, ormai rodatissimo. Per questo soggetto Guy Busick (scritto assieme a Stephen Shields) opta per la fusione del vampirismo legato al sempreverde "Dieci piccoli indiani" di Agatha Christie, mettendoci secchiate di sangue esplosivo, doppi colpi di scena e personaggi sopra le righe quanto bastano, per creare un giusto collettivo che non annoia di certo. La scelta di caratteristi come Dan Stevens (sempre in forma e pure citazionista nel nome Adam [Wingard] [Simon] Barrett), Giancarlo Esposito, Matthew Goode e Kevin Durand uniti a nuovi volti in rampa di lancio come: Melissa Barrera (che i registi si sono portati dietro dalla saga di Ghostface), una folgorante Alisha Weir, Kathryn Newton (il suo bagno di cadaveri è uno spiccato omaggio a Dario Argento) e Angus Cloud (purtroppo suo ultimo film) vale la candela grazie all'ottima complicità di scrittura e interpreti. Il vampirismo viene suggerito quanto basta (anche nella veste classica della Hammer), già la figura della bambina rimanda di certo a quel filmone di "Låt den rätte komma" di Tomas Alfredson, scevra però del romanticismo scandinavo e ammantata dalla pura violenza bestiale, a cui si possono associare quelli di Carpenter o anche alla "30 Giorni di Buio". I sequestratori (o ratti) che cadono uno dopo l'altro come tessere del domino funzionano sempre, del resto Christie in questo è stata maestra, anche perché accomunati da un passato che li lega saldamente alla carneficina che stanno vivendo, in questo aprirei una parentesi perché l'omaggio anche a "Nella mente del serial killer" di Renny Harlin uscito giusto giusto vent'anni fa risulta l'archetipo per lo scenario proposto. Il cinema dei Radio Silence ormai è impostato sulla propria natura, in cui quel corto uscito per la raccolta V/H/S risulta sempre più un manifesto della loro bravura dentro al genere che vogliono toccare, senza mai tirarsi indietro pure in scelte che a molti (me non di sicuro) possono far storcere il naso per la loro anticonvenzionalità.

topsecret  @  24/05/2024 22:09:21
   6½ / 10
A parte un paio di personaggi caratterizzati in modo irritante e un finale creato ad arte per ingentilire uno script non proprio originalissimo in alcune dinamiche, ABIGAIL intrattiene bene e crea quel minimo di pathos che esalta una visione gradevole quanto basta e con qualche momento gore evidenziato bene.
Cast e regia senza grossi demeriti.

andrea9002  @  19/05/2024 12:07:49
   7 / 10
Filmetto piacevole ben confezionato e recitato, parte come un crime movie ma devia abbastanza velocemente sull' horror, non mancano nè ironia nè un po' di splatter ed una strizzatina d'occhi al pubblico giovanile.
L'utilizzo della musica classica (Il lago dei cigni) e del balletto si mescolano con facilità a scene di gore e musica trap il tutto per 90 minuti di intrattenimento che volano via davvero alla svelta.
La piccola Abigail, protagonista assoluta del film, è una gran bella sorpresa, ha una tenuta scenica notevole ed un futuro certamente "luminoso"...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Wilding  @  19/05/2024 10:30:10
   6½ / 10
Assolutamente godibile e pertanto pienamente sufficiente, soprattutto per il personaggio di Abigail, la colonna sonora e un paio di balli/balletti molto carini; ma purtroppo è una insipida minestra di thriller, horror splatter, giallo e storiella di vampiri!!

Macs  @  10/05/2024 09:27:58
   6½ / 10
Visto in lingua originale. A me è piaciuto, ve lo consiglio. Lasciate perdere la trama, non è quello certamente il punto di forza, ma l'estetica del film è molto buona e il personaggio della ragazzina è fantastica. I vari attori e comprimari sono discretamente interessanti, alcuni volutamente macchiettistici ma senza stridere. Bello anche il finale, ricco di colpi di scena. Non proprio un horror comedy, ma il vibe è abbastanza leggero, e il sangue che si spande a profusione è parecchio sopra le righe: il contrasto tra le parti horror e quelle comiche non disturba, anzi direi che è riuscito. Se vi è piaciuto l'horror mischiato col tono scanzonato di "Finché morte non ci separi" (a me parecchio) questo film fa per voi.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanna (2023)another endanselmarcadianarrivederci berlinguer!augure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbad boys: ride or diebrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadall'alto di una fredda torredamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!eileenel paraisoennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'inganno
 NEW
fuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosa
 NEW
ghost: rite here rite nowghostbusters - minaccia glacialegirasoligli agnelli possono pascolare in pace
 NEW
gli immortaligodzilla e kong - il nuovo imperohotspot - amore senza retei dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso goldmanil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil mio regno per una farfallail posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boy
 NEW
inside out 2io e il secco
 NEW
io, il tubo e le pizze
 NEW
jago into the whitekina e yuk alla scoperta del mondokinds of kindnesskung fu panda 4
 NEW
l’amante dell'astronautala moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala stanza degli omicidila tartarugala terra promessa
 NEW
la trecciala zona d'interessel'esorcismo - ultimo attol'estate di cleol'imperolos colonosmade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello miomay decemberme contro te: il film - operazione spiememory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)noir casablancanon volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!prima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerpriscillaquell'estate con irene
 NEW
racconto di due stagionirace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricchi a tutti i costiricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)robo puffinroma bluessamadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdom
 NEW
the bikeridersthe fall guythe ministry of ungentlemanly warfarethe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirevita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1051519 commenti su 50864 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ANTHRACITE - STAGIONE 1CANI RANDAGICICLOCIRCONDATODALLA MIA FINESTRADALLA MIA FINESTRA - GUARDANDO TEEL CORREOFLASHFORWARD - STAGIONE 1IL BODYGUARD E LA PRINCIPESSAIL GUSTO DELL'ESTATEIL PROBLEMA DEI 3 CORPI - STAGIONE 1LA RAGAZZA D'ACCIAIOL'AMORE DIMENTICATOLASSIE - UNA NUOVA AVVENTURAL'UOMO INVISIBILE ATTRAVERSO LA CITTA'MARE FUORI - STAGIONE 1MARE FUORI - STAGIONE 2MARE FUORI - STAGIONE 3MARE FUORI - STAGIONE 4NOTTE DI MEZZA ESTATE - STAGIONE 1POIROT - TESTIMONE SILENZIOSORECENSIONE D'AMORERESIDENT ALIEN - STAGIONE 1RESIDENT ALIEN - STAGIONE 2RESIDENT ALIEN - STAGIONE 3SIMONE E MATTEO UN GIOCO DA RAGAZZITENERE CUGINETHE COLLECTIVETHE IDEA OF YOUUN SOLO ERRORE. BOLOGNA 2 AGOSTO 1980VACANZE SULLA NEVEVIOLA COME IL MARE - STAGIONE 1VIOLA COME IL MARE - STAGIONE 2ZERO IN CONDOTTA (1983)

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net