a drowning man regia di Naoki Ichio Giappone 2002
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

a drowning man (2002)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film A DROWNING MAN

Titolo Originale: OBERU HITO

RegiaNaoki Ichio

InterpretiShinya Tsukamoto, Reiko Kataoka, Hida Senko

Durata: h 1.23
NazionalitàGiappone 2002
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 2002

•  Altri film di Naoki Ichio

Trama del film A drowning man

Kumiko e Tokio sono una coppia felice. Lei è una casalinga tranquilla che scopre di essere incinta, lui è un uomo d'affari che ama la sua donna. Un giorno Kumiko annega nella vasca dal bagno e preso dal panico Tokio non chiama l'ambulanza e non sa cosa fare. Dopo quest'attimo di terrore, riesce a salvare Kumiko, ma da questo episodio comincia ad interrogarsi se lui sia davvero innamorato di Kumiko e comincia ad essere afflitto dai sensi di colpa. Intanto Kumiko cerca di sopportare una madre troppo apprensiva che non l'ha mai amata...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,63 / 10 (4 voti)8,63Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su A drowning man, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  29/06/2018 21:24:26
   7½ / 10
L'immagine iniziale delle gocce che scendono dal rubinetto non possono non far pensare a Scene di un matrimonio di Bergman. Le immagini fisse sulla quotidianeità di questa coppia di sposi diventa un'analisi minuziosa ed impietosa soprattutto di un rapporto ormai deteriorato e soffocante come le mura dell'appartamento. Un semplice incidente domestico dalle dinamiche che presentano aspetti misteriosamente inspiegabili funge da detonatore di una sottile paranoia che prende lui e contestualmente l'inizio di una nuova consapevolezza per lei. Certamente è una visione molto impegnativa, dalla struttura molto rigorosa e dai dialoghi scarni e sussurrati. Però se ci si lascia cinvolgere da meccanismo è un film molto interessante e per nulla banale. Veramente bravi i due attori: lui è interpretato da Shinya Tsukamoto, regista geniale ma ottimo anche come attore.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  12/11/2010 10:15:57
   8 / 10
Un film inconsueto,delicato nello sviscerare la complessità di un rapporto coniugale al crepuscolo logorato in modo continuo, ma pressoché impercettibile, in seguito ad un incidente domestico.
Girato quasi completamente all'interno di un anonimo appartamento,disposto secondo una serie di inquadrature fisse ma per nulla inerti,nonostante tempi flemmatici e dialoghi tutt'altro che incalzanti,"A Drowning Man" è sublime nel far imperversare una paranoia abrasiva di simmetrie già precarie.L'ossessione altera il modus vivendi modificando le percezioni soggettive,i protagonisti vengono inglobati in un enigma dai connotati soprannaturali dei quali poco è chiarito.L'interesse è infatti rivolto nel rimestare all'interno dello strappo su un malcontento latente che esplode una volta affrancato da ogni ipocrisia.
Le fugaci alchimie del rapporto vengono esposte con accortezza e garbo, svelando in sede di regia e stesura del soggetto un tocco femminile di pregiata eleganza,l'autrice Naoki Ichio si muove in scioltezza tra sentimenti repressi e sensi di colpa,insinuandosi in fenditure che diventano voragini di incomunicabilità.Interessante lo sviluppo dell'iniziale situazione di dipendenza della donna, convertito poi in un'emancipazione decisiva nell'orientare il destino della relazione.
Film di lettura non agevole con frammenti onirici destrutturanti,comunque scorrevole nel resoconto di un quotidiano edificato su un delirante percorso emotivo.
Il personaggi maschile è interpretato (molto bene) dal geniale regista Shinya Tsukamoto.

2 risposte al commento
Ultima risposta 14/11/2010 23.40.02
Visualizza / Rispondi al commento
VikCrow  @  03/09/2009 20:40:59
   9 / 10
Come ha gia detto Ciaby, questa pellicola DEVE riamanere un gioiello sconosciuto ai più, non merita di essere snaturato dalle mani violente della massa. Il silenzio, equilibrio tra la vita e la morte. L'urlo del silenzio. Dolore. E' una collezione di emozioni e impressioni che si sommano come tasselli di un mosaico. Tsukamoto oltre ad essere un ottimo regista si conferma un magnifico attore.

Ciaby  @  29/06/2009 18:32:22
   10 / 10
è bellissimo vedere quanto il cinema vero possa sopravvivere, possa sopravvivere dalla furia commericale di certe operette insulse e continuare a sopravvivere, andando avanti, avvicinandosi sempre più al concetto di arte.

E' da tempo che non si vedeva una simile opera. Così bella da spaventare, così suadente da entrare e graffiare l'anima. Mai viste delle inquadrature così statiche e vitali allo stesso tempo, grondanti di emozioni, di anime e di arte. Una visione di cinema difficilissima da trovare, così femminile, così oltre l'etichetta del genere.

"A Drowning Man" è un film surreale, drammatico, lirico e dolente. Poetico nella sua fredda messa in scena, così quotidiano da avvicinarsi per un filo alle opere di Ozu. Una storia che affiora nella follia cavalcando gli stilemi di vita e morte e posizionandosi da nessuno dei due antipodi.
Vorrei esagerare, ma non lo faccio perchè quest'opera merita la lode che necessità. Film del genere resteranno per sempre relegati ad un piccolo pubblico, lontano dalla celebrità, come è giusto che sia. Sconosciuto è, infatti.

Interpretazione superba dell'attrice protagonista, Reiko Kataoka, così realistica e dolente da far male. Bravo anche Shinya Tsukamoto, che dimostra il suo talento attoriale, oltre che registico.

Un film da recuperare ed amare. Un gioiello del genere merita senz'altro un po' di considerazione. Purtroppo resta il primo e ultimo film di Naoki Ichio, regista donna dal talento indubbio.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004875 commenti su 43502 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net