aftermath regia di Nacho Cerdà Spagna 1993
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

aftermath (1993)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AFTERMATH

Titolo Originale: AFTERMATH

RegiaNacho Cerdà

InterpretiXevi Collellmir, Jordi Tarrida, Angel Tarris, Pep Tosar

Durata: h 0.30
NazionalitàSpagna 1993
Generehorror
Al cinema nel Luglio 1993

•  Altri film di Nacho Cerdà

Trama del film Aftermath

Un medico del reparto addetto alle autopsie aspetta che il collega finisca di sezionare un uomo per rimanere solo in laboratorio. Una volta solo potrà sfogare le sue voglie sessuali sul corpo inerme di una ragazza morta.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,20 / 10 (48 voti)7,20Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Aftermath, 48 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  
Commenti negativiStai visualizzando solo i commenti negativi

DankoCardi  @  27/03/2019 14:31:49
   2½ / 10
Non sono affatto un moralista ed i film splatter mi piacciono...ma c'è un limite a tutto. Questo non può definirsi cinema! La settima arte deve anche "raccontare" oltre che "mostrare", insomma lasciare qualcosa di concreto ma in questo mediometraggio cosa abbiamo? Solo una rappresentazione splatter fine a se stessa. Capisco che ci siano film fatti a posta per shockare o disturbare (vedi ad esempio i vari Hostel), ma anche in quel caso un minimo di storia, di qualcosa che rimane, c'è. Per me i discorsi sulla poetica e sulla musica nel finale non stanno affatto in piedi. A cosa serve questo Aftermath? Solo a far gli lavorare gli effettisti speciali che sono notevoli (ed è questa la giustificazione per il mio mezzo punto in più)!

ferzbox  @  01/09/2017 20:59:52
   5½ / 10
Sarà che probabilmente l'ho visto troppo tardi, quando ormai la tematica di questo corto, nell'attuale presente, è assai inflazionata, ma sinceramente non sono poi rimasto così colpito da questo lavoro.
Per carità, ammetto che la mancanza assoluta di dialoghi rafforza molto la potenza visiva e il senso di impotenza dei poveri cadaveri martoriati, umiliati e devastati sotto ogni aspetto, ma il messaggio di fondo non mi ha lasciato un granchè; per quanto bisogna ammettere che il coraggio di Nacho Cerdà, sopratutto all'epoca, non era certo da sottovalutare.....
Tuttavia, a parte un forte senso di disagio e compassione per la possibile mancanza di rispetto ad una salma, rimane ben poco.....
Non mi capacito dei votoni....azzardato, coraggioso, singolare per essere degli anni 90.....ma il resto?....bho....

guidox  @  08/01/2011 16:05:24
   4 / 10
non mi è piaciuto per nulla il significato del film, o meglio credo che il senso rimanga troppo vincolato esclusivamente alla forza scioccante delle scene scabrose che vengono proposte.
nei molti modi che uno può scegliere per rappresentare determinate concezioni di morte, corpo, dolore e amore, la spiegazione truculenta e malata che ne dà il regista, rimane un pugno in un occhio solo a livello visivo, a livello psicologico molto molto meno.
tecnicamente eccelso, ma non potrebbe essere altrimenti, visto che l'involucro prende nettamente il sopravvento sulla sostanza.

Stunter  @  22/11/2010 19:49:06
   5½ / 10
Assai malato ... preferisco Genesis , dò il mezzo punto in più perchè tecnicamente è meraviglioso !

Dr. Nekrobilly  @  25/09/2010 07:42:21
   5 / 10
A me sinceramente non ha detto niente, è come se non lo avessi visto praticamente.

Gruppo COLLABORATORI ilSimo81  @  22/04/2010 17:07:41
   5½ / 10
Di tutta la cosiddetta "trilogia della morte" (anche se in concreto parla più del "post-mortem"), "Aftermath" è il più crudo, il più freddo e il meno poetico.
“Aftermath” meriterebbe 9 per come dipinge, con estremo cinismo (o realismo?), l’esito ultimo e materiale della morte: corpi freddi, inespressivi, spogliati di ogni vitalità e dignità.
D’altra parte meriterebbe 2 perché tanta crudezza va sprecata; che senso e che poesia può avere un film la cui trama si risolve in una serie di atti di necrofilia?
Personalmente metterei un voto nettamente insufficiente, e non lo consiglierei, perché un non-sense. Se arrivo addirittura ad un 5,5 è semplicemente per la media tra i due voti e per un paio di considerazioni “tecniche” (una forte intensità, resa anche senza dialoghi, e una freddezza crudele, resa benissimo da suoni e ambientazione).

chem84  @  20/01/2010 17:57:21
   5½ / 10
Mah onestamente mi trovo in difficoltà a giudicare un'opera del genere.
Qualcuno sotto scrive "un film non per tutti" e condivido, evidentemente non sono tra quelli che riescono ad apprezzare la malata "genialità" di questo regista...e dire che adoro lo splatter, anche se però preferisco film dove l'eccessivo splatter risulta essere quasi divertente ( x esempio negli horror del dott. Sam raimi o in Planet Terror per citare due casi).
Nulla toglie alla cura con cui il film è stato girato ed infatti non mi sento di dare un voto eccessivamente negativo, ma onestamente se il Sig Cerdà non avesse girato questo corto, non ne avrei di certo sentito la mancanza.

baskettaro00  @  05/08/2009 22:06:29
   5 / 10
nacho cerdà confeziona un'opera di una bruttezza inenarrabile.......
perr mezz'ora lo spettatore assisterà ad una serie di autopsie malsane e necrofile che piaceranno a ben pochi elementi....
ammetto che sono un'amante dello splatter/ultragore(basti leggere i miei commenti)ma questo film(come i vari guinea ig che ho visto)apparte un grande tasso gore(pari ad 8)non mi dice niente e in più mette in scena anche degli atti necrofili che centrano pochissimo nel film....
ho già dedicato troppo tempo a questa sconceria....
mezzo punto in più per le scene splatter davvero ben realizzate

14 risposte al commento
Ultima risposta 12/08/2009 18.28.30
Visualizza / Rispondi al commento
gRINGo  @  12/07/2009 18:15:39
   4 / 10
a me è sembrato....un po sotto tutti i punti di vista....na bella ******.

goophex  @  27/07/2008 18:03:48
   3 / 10
Rimango basito e senza parole....... Poesia??? Arte?? ma che diamine state dicendo? Questa è solo la rappresentazione di una fantasia malata ... Chissà quante volte quel porco bastardo del regista si sarà masturbato riguardandosi questa indecenza. No statemi a raccontare che questo film ha senso perchè l'unica cosa che risalta è la perversione di una mente instabile che si sco.pa una morta, oltretutto squartata. Non c'è nulla di fiabesco e romantico in questo...è solo uno psicopatico autorizzato perchè porta il camice da medico. Vorrei insultare chi puo' apprezzare una cosa cosi' ripugnante ma non sarebbe giusto del resto ognuno è libero! Spero soltanto che i vostri giudizi siano legati all'interpretazione tecnica e realizzativa di questo corto e non dal tema trattato. Infatti non do 1 solo perchè è indiscutibilmente realizzato molto bene.

7 risposte al commento
Ultima risposta 06/08/2009 21.45.07
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcriminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovato
 NEW
famosafantasy island
 NEW
gamberetti per tutti
 NEW
ghostbusters: legacy
 NEW
gli anni piu' belligretel e hansel
 NEW
greyhound: il nemico invisibileil ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnello
 NEW
l'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
nel nome della terranon si scherza col fuocooutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
stay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutants
 NEW
the old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusvivariumvolevo nascondermi
 NEW
vulnerabiliwaves

1006339 commenti su 43733 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net