a good marriage regia di Peter Askin USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

a good marriage (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film A GOOD MARRIAGE

Titolo Originale: A GOOD MARRIAGE

RegiaPeter Askin

InterpretiJoan Allen, Kristen Connolly, Anthony LaPaglia, Stephen Lang, Theo Stockman, Will Rogers

Durata: h 1.42
NazionalitàUSA 2014
Generethriller
Al cinema nell'Ottobre 2014

•  Altri film di Peter Askin

Trama del film A good marriage

Una donna di nome Darcy (Joan Allen) scopre la doppia vita che il marito sta vivendo da 25 anni. DovrÓ decidere se mantenere o meno il suo rapporto con lui.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,31 / 10 (18 voti)5,31Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su A good marriage, 18 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

daniele64  @  20/03/2020 18:14:31
   6 / 10
Una tranquilla signora di mezza età scopre casualmente che l' affettuoso maritino è in realtà un efferato serial killer di donne . Voi che fareste ? La risposta sembrerebbe facile , però , siccome questo film è tratto da un raccontino di Stephen King , capirete da soli che non sarà proprio così ... E devo riconoscere che che questa pellicola semplice , lineare , quasi teatrale ( anche se di impronta quasi " televisiva " ) rende abbastanza bene il senso di paranoia della novella originale . Il merito principale è della bravissima Joan Allen , che dà un' ennesima prova della propria abilità recitativa , affiancata da un buon Anthony La Paglia nella parte del bifido consorte . C' è poi un piccolo ma importante ruolo anche per un invecchiatissimo Stephen Lang . Il regista Peter Askin non è molto esperto ma si ricorda per aver diretto il documentario " Trumbo " e poi qui è aiutato nella sceneggiatura dallo stesso King . Quindi , tutto sommato , il mio giudizio su questo film , che gioca bene la carta dell' ambiguità morale , rimane piuttosto vicino alla sufficienza piena , direi da 6 tondo .

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  18/03/2020 10:01:35
   5½ / 10
Film con incipit interessante ma che non sfonda, ne come storia ne come prodotto.
Pi¨ che mediocre

BenRichard  @  22/04/2018 23:55:47
   4 / 10
Thriller tratto dal romanzo di Stephen King "Un bel matrimonio" che l'ho trovato un pò troppo particolare, strano e da qualche sfumatura che sà di grottesco. A tratti sembra di vedere più che un thriller una commedia nera.
Non mi è piaciuto. Troppo lento, la noia regna sovrana, secondo me manca di qualsiasi emozione. Infatti un film decisamente apatico. Non mi ha trasmesso nulla. Un pò un sonniferone.

gemellino86  @  08/04/2018 16:18:32
   4 / 10
Decisamente non ci siamo. Un thriller a livello televisivo con personaggi fiacchi anche se la protagonista non se la cava maluccio. Ed è anche parecchio noioso.

ragefast  @  07/11/2017 23:19:35
   4½ / 10
Non benissimo. Un thriller che sembra partire col piede giusto, poi si perde in banalità e in una trama che non riserva nulla di interessante e scorre via senza lasciare il minimo segno.

Non saprei se salvare o meno la protagonista: non mi ha stupito, ma nella mediocrità generale è riuscita in qualche modo ad emergere (tra l'altro ricordo a malapena le facce del resto del cast).

Potrà anche essere un film tratto da un racconto di Stephen King, ma questo non basta per salvarlo da un'inevitabile insufficienza e dal finire con ogni probabilità nel dimenticatoio.

Colibry88  @  18/10/2017 02:29:03
   4½ / 10
Un film che lascia tanto amaro in bocca. Parte in modo più che interessante e intrigante per poi scivolare nel banale e nell'inconcludente più totale. Joan Allen ce la mette tutta ma qui è proprio la vicenda che fa acqua da tutte le parti. Personaggi che spuntano dal nulla senza nemmeno un motivo valido. Battute spesso fine a se stesse e un finale assolutamente inetto e stucchevole. Benché sia tratto da un romanzo di Stephen King non posso proprio sorvolare sui molti difetti. Bocciato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  09/11/2016 16:05:15
   4½ / 10
Sono tantissimi i film tratti dai romanzi di King, ma sono pochi quelli che vantano lo stesso scrittore tra gli sceneggiatori. Questo secondo punto mi ha portato ad essere curioso e ottimista.
Purtroppo il risultato finale è deludente.
Un film floscio, tutto viene raccontato e mai mostrato, si ha solo un sussulto alla fine ma è troppo poco. L'attegiamento della moglie dopo la notizia non è affatto plausibile, ne' accompagnato da uno script degno di nota che potesse far capire di piu'.
Non basta la bravura dei due protagonisti per salvare questo film uguale a tanti altri e privo di tensione.

fabio57  @  30/09/2016 09:26:16
   8 / 10
La classe non è acqua e King, buon per lui e per noi, ne ha da vendere. Oltre ad aver scritto il racconto, ne ha curato anche la trasposizione cinematografica e il risultato brillantissimo si vede. Da una trama semplice ha ricavato una storia intensa, di suspense e di grande introspezione psicologica. Poco da dire è proprio il suo inconfondibile stile. L'orrore autentico, non viene dai lupi mannari, dalle streghe, dai vampiri o dallo spazio, ma più semplicemente da dentro di noi. E' il luogo dell'anima quello abitato dai più spaventosi mostri.

antoeboli  @  19/09/2016 12:20:24
   5 / 10
Senza aver mai letto il racconto di King posso dire che quersto film non merita la visione , cosi come non meritava di finire al cinema (infatti qui è uscito solo in dvd).
Sceneggiatura che parte come una delle più utilizzate di sempre : un killer che uccide delle donne all interno di una cittadina made in USA.
A differenza però dei soliti thriller , questo dopo mezz ora di sbatte tutta la verità addosso e tu sei gia consapevole come proseguirà la trama , in una melma di banalità e personaggi 'ostaggio' della psiche del killer .
Personaggi come quello di S.Lang che sono delle macchiette per le battute finali , dove invece sono forse la cosa più interessante del prodotto di P.Askin , che comunque dirige bene il film , senza sbavature .
Se cercate dei thriller interessanti guardate altrove .

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  18/09/2016 13:27:39
   5 / 10
Ho visto questo film incuriosito dal titolo e dal fatto che è tratto da un romanzo del grande Stephen King. Lo sviluppo della storia sarebbe anche interessante, peccato che la lentezza e l'evoluzione della vicenda non siano all'altezza.

eruyomŔ  @  17/09/2016 21:30:00
   7 / 10
Non conoscevo questo racconto di King, e il film è stato una piacevole scoperta. Niente di trascendentale, per carità, ma un thrillerino ideale per passare una buona serata senza spegnere il cervello. Migliore di tanti filmettini immeritatamente più blasonati, non merita l'assoluto silenzio con cui è stato, credo, accolto.
Bravissimi gli interpreti, LaPaglia con la sua faccia da buono è quanto di più azzeccato e disturbante in un ruolo del genere. E lei, Joan Allen, un'attrice che non conoscevo, bravissima veramente. Qui donna forte, incredibilmente lucida e solida.

Sarà televisivo, ma a me invece è parso ben girato, ben impostato. Non ci sono fuochi d'artificio né esagerazioni, ma la tensione è veramente ben calibrata nei momenti giusti. E poi l'assunto alla base è veramente inquietante. Senza contare la cattiveria e il cinismo di metterci di fronte ad un dilemma del genere, decisamente sconcertante.

jason13  @  11/06/2016 23:10:19
   2 / 10
Il peggior film tratto da un racconto di S.King...attori al limite del ridicolo...il protagonista pseudo serial killer penso che non possa far paura nemmeno a hello spank....epilogo finale da fiaba di walt disney e vissero tutti nel segreto felici e contenti a parte uno gia' morto e un altro che sta' per farlo per cause naturali..............presto lo vedremo su rai1 in prima serata.

freddy71  @  11/06/2016 19:32:07
   6 / 10
film appena sufficiente secondo me....sia la trama che la regia lasciano molto a desiderare...gli attori anche

Attila 2  @  04/06/2016 16:32:28
   5½ / 10
E' un film per la tv o meglio,questo da' l'impressione di essere.Comunque l'ho trovato prevedibile

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER gli attori non si sono impoegnati molto e la trama ha delle lacune

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER Poi la moglie poteva denunciarlo alla polizia o parlare della cosa anche con i figli

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  24/12/2014 12:18:01
   5 / 10
Vedendo che è tratto da un racconto di Stephen King avevo fiducia di vedere un buon film. Le premesse erano buone, il titolo stesso del film e lo sviluppo della storia proponeva il classico tema di una persona che all'improvviso deve convivere con un completo rovesciamento della propria realtà. Un'esistenza annullata in un istante e la scoperta dell'impossibilità di arrivare a conoscere veramente a fondo le persone a noi più vicine. La Allen mette molto del suo, dopotutto è un'ottima attrice e si vede, in un film tuttavia deludente, con poca tensione e poco sostenuto da una regia anonima. Se non fosse per lei ci sarebbe pochissimo da salvare.

InvictuSteele  @  07/11/2014 01:41:26
   6½ / 10
Discreto thriller tratto dal racconto del maestro del brivido S. King, la trama è semplice e basata tutta sulle impressioni della donna protagonista alla scoperta della verità nei confronti del tanto amato marito. Il ritmo è abbastanza lento e, soprattutto nella prima parte, rischia di annoiare, per poi riprendersi nella fase finale dove subentra un po' di tensione. Purtroppo l'intero film è penalizzato da una regia troppo televisiva, fosse stato girato con altri canoni e standard più professionali avrebbe sicuramente acquisito maggiore qualità. Comunque piacevole.

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  05/11/2014 11:50:44
   6 / 10
Quasi impossibile non immedesimarsi nella moglie del

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
e chiedersi cosa faremmo noi al suo posto.....un film lentino e vagamente televisivo ma godibile, anche perchè non è del tutto scontato e coinvolgente fino alla fine...del resto è tratto da un romanzo di SK, mi@a@azzi!

topsecret  @  04/11/2014 14:43:54
   6½ / 10
Milionesimo racconto di King che diventa un thriller drammatico per il grande schermo.
Una storia che non ha grande originalità, almeno nell'incipit, ma che grazie alla forza interpretativa di Joan Allen e Anthony LaPaglia riesce ad essere gradevole e coinvolgente pur peccando nel ritmo, a volte troppo statico, specialmente nella prima parte. Discreta anche la caratterizzazione psicologica dei personaggi che mette in evidenza il lato emotivo e la preparazione al colpo finale che riesce a mantenere un minimo di imprevedibilità.
Film non trascendentale ma comunque valido.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trump10 giorni con babbo nataleabout endlessnessaddio al nubilatoalessandra - un grande amore e niente piu'all my friends are deadamore al quadratobaby yaga: incubo nella foresta oscurabastardi a mano armatabliss (2021)burraco fatalecentigradecherry - innocenza perdutacome truecosa sarÓcreators: the pastcrisiselegia americanafino all'ultimo indiziogirl power - la rivoluzione comincia a scuolagodzilla vs. konggreenlandhoneylandi am greta - una forza della naturai predatoriil cammino di xicoil caso pantani - l'omicidio di un campioneil mio corpo vi seppellira'il principe cerca figlioil talento del calabroneimprevisti digitalijudas and the black messiahla nave sepoltala prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala stanzala vita straordinaria di david copperfieldl'amico del cuore (2021)lasciami andarel'incredibile storia dell'isola delle roselockdown all'italianal'ultimo paradiso (2021)ma rainey's black bottommadame claudemankminarimurdershownomad: in cammino con bruce chatwinnotizie dal mondooperazione celestinaoperazione varsity blues: scandalo al collegepalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domaniparadise - una nuova vitaparadise hillspele' - il re del calcioqualcuno salvi il natale 2quello che non ti ucciderange runnersrebeccaroubaix, una lucesacrifice (2020)sola al mio matrimoniosonsotto lo zerosoul (2020)sul piu' belloten minutes to midnight
 HOT
tenetthe fatherthe mauritanianthe midnight skythe nights before christmasthe secret - le verita' nascostethe unholythe united states vs. billie holidaytua per sempretutto il mondo e' palesetutto normale il prossimo nataleun divano a tunisiuna classe per i ribelliuna donna promettentewe are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000we can be heroeswonder woman 1984wrong turnyes dayzack snyder's justice league

1016444 commenti su 45275 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net