al di la' dei sogni regia di Vincent Ward USA 1998
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

al di la' dei sogni (1998)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AL DI LA' DEI SOGNI

Titolo Originale: WHAT DREAMS MAY COME

RegiaVincent Ward

InterpretiRobin Williams, Cuba Gooding jr., Annabella Sciorra, Max von Sydow

Durata: h 1.46
NazionalitàUSA 1998
Generefantasy
Al cinema nel Gennaio 1998

•  Altri film di Vincent Ward

Trama del film Al di la' dei sogni

Chris e Annie hanno una bella casa, due lavori che li soddisfano, un figlio e una figlia. Insomma tutto sembra andare per il meglio. Poi subentra la sfortuna: entrambi i ragazzi muoiono in un incidente stradale, la madre tenta il suicidio, il padre non si dà pace. In un altro incidente muore Chris e si ritrova in Paradiso. L'uomo vorrebbe rintracciare nel mondo dell'Aldilà i figli e la moglie che nel frattempo si è uccisa.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,06 / 10 (109 voti)7,06Grafico
Migliori effetti speciali
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Migliori effetti speciali
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Al di la' dei sogni, 109 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  22/06/2019 15:42:55
   7½ / 10
Film particolare, visivamente ottimo, ambientato in un al di là che non si rifà al classico immaginario cristiano, piuttosto sembra attingere a certe correnti spirituali (finanche spiritistiche) comunemente definite 8in modo un po' sprezzante) New Age.
Non è un film sulla morte, è un film d'amore, un amore così grande che vince anche la morte. Robin Williams veste i panni di un moderno Orfeo che scende negli inferi a recuperare la sua amata Euridice.
Un film intenso che, rivisto oggi, non può che far sperare che il grande e compianto Robin Williams sia in qualche aldilà come quello di questa pellicola, a ridere e far divertire le anime di altri trapassati.
Nonostante non sia stato amato né dalla critica né dal pubblico, forse a causa della sensibilità del tema affrontato, rimane un film molto interessante.

MelissaCoché  @  19/05/2019 06:31:11
   9½ / 10
Pazzesco, pura poesia...un sogno e tanta emozione, sempre amato questo film non puo mancare, lo porto sempre nel cuore come Robin <3

yeah1980  @  04/07/2017 10:36:10
   6 / 10
Molto soporifero, belli i colori e le immagini, anche l'idea è bella, ma non è sviluppata al pieno delle possibilità.

pak7  @  09/06/2017 08:27:18
   7 / 10
Ricordo il giudizio di qualche anno fa, ed era più o meno questo.
Una pellicola a tratti emozionante, ma che mi ha dato la sensazione di essere un pò forzata in diversi punti (quasi alla ricerca della lacrima facile, per esempio).
Bene Williams come al solito, bellissimo il finale, che anche se un pò troppo buonista, ci sta bene.

fabio57  @  14/06/2016 15:59:25
   6½ / 10
Tema duro e impegnativo. Il film però ha un tocco delicato, forse addirittura fiabesco. E' oltremodo difficile immaginare e raccontare l'al di là. Ci prova il regista, aiutato da un grande come Robin Williams,che riusciva a cimentarsi in tutti i generi con grande abilità e istrionismo. Lavoro mistico e al contempo attento sul piano visivo e coreografico, con una eccellente fotografia, tuttavia lascia la sensazione di essere incompleto.

MelissaPercival  @  12/02/2015 01:02:44
   8 / 10
Film fantastico, fa sognare tutte le volte e mi lascia una dolcezza incredibile.

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/02/2015 21.39.07
Visualizza / Rispondi al commento
Rollo Tommasi  @  13/01/2015 15:16:25
   7 / 10
Commento spoilerato.

Questo film, assieme a Goog Morning Vietnam, restava l'unico di Robin Williams a non essere entrato nella mia videoteca. Ho provato una fortissima commozione quando ho visto Williams recitare la parte del defunto che salva la moglie dal baratro del suicidio, per convincerla a ricominciare insieme una reincarnazione fatta di pura bellezza e amore, lasciando i figli a giocare in un lussureggiante Paradiso dipinto come una tela impressionista (e del movimento estetista...) e nell'immaginifico Inferno un'illustrazione semovente di Gustave Dorè.

Un bel film, un inno alla vita, all'amore, all'arte, all'identità (geniale l'idea che il suicidio non rappresenti una condanna morale ma il confinamento dell'Io in una spirale di struggimento ed autodemolizione, in cui l'individuo perde se stesso e non riesce ad accettare la propria fine).

Oscra meritatissimo per gli Effetti visivi

Vlad Utosh  @  17/08/2014 15:06:19
   5 / 10
E' un film che non mi ha mai convinto; l'ho rivisto ieri e non posso che confermare le passate impressioni: a tratti belli gli effetti visivi(specialmente il meraviglioso e misterioso paesaggio con quel cielo cupo e l'albero sullo sfondo) ma sceneggiatura poco convincente e che esagera veramente troppo con la melassa, il latte arriva a sfiorare le ginocchia-e di solito io non disdegno il buonismo di certi "filmetti" così come apprezzo film "cattivi"!-
Certo i temi trattati, la morte, il suicidio, il non mollare mai ecc sono molto profondi, ma si ha come l'impressione di una forzatura costante, di artificiosità troppo ricercata a tratti fastidiosa.
Anche in questo caso ho apprezzato, per certe sue espressioni che ti scaldano e allo stesso tempo ti spaccano il cuore, il bravo e compianto Robin Williams; tuttavia ha fatto decisamente di meglio.

StIwY  @  20/07/2014 23:55:12
   4 / 10
Da trasmettere nelle migliori chiese.

Già l'inizio non promette bene, la famigliola perfetta alla Mulino Bianco. Il resto è solo glassa, zucchero e melassa..un polpettone strappalacrime....viene il diabete a guardarlo. Non trovo nulla da salvare, noioso e irritante.

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/02/2015 00.54.25
Visualizza / Rispondi al commento
MonkeyIsland  @  06/06/2014 15:02:38
   4 / 10
Apprezzo i registi visionari come Gondry ma penso che ci sia una linea di confine sottilissima che sfiora nel pastrocchio quando si vanno a realizzare questo genere di film e questo Al Di La Dei Sogni la sorpassa abbondantemente.
La cgi straborda, ultra kitsch, la melassa è veramente troppa che nemmeno una puntata di Settimo Cielo, il resto è un misto di immagini unite a situazione buttate lì a casaccio che hanno richiami all'universo dantesco (anche se al contrario) ma che indispettiscono lo spettatore per il nulla cosmico che offrono in termini di coinvolgimento ed emozioni.
Flop ai botteghini ai tempi per me strameritato.

3 risposte al commento
Ultima risposta 20/07/2014 23.53.03
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento lostbannerman  @  05/04/2014 20:39:51
   8½ / 10
Giustifico il voto dall'affetto che provo per questo film capace di scaldarmi il cuore come pochi.

mizard84  @  12/01/2014 23:39:02
   9 / 10
Ogni volta che lo rivedo piango come un bambino...film unico nel suo genere!

Attila 2  @  09/01/2014 12:56:31
   7½ / 10
Che cos'e' il Paradiso ? Il luogo ultraterreno dove le persone che hanno avuto in vita comportamenti degni,vivranno in eterno felici e sereni in un mondo bellissimo.Ma quello che puo' essere bello per te per me potrebbe non esserlo,e avere una concezione della felicita' eterna dalla tua.Ecco allora la trovata geniale di questo film.Ognuno il Paradiso se lo crea come vuole,con i suoi pensieri e i suoi sogni.Quello immaginato da Chris ha i colori vivissimo e i paesaggi dei quadri di sua moglie.Quindi ecco un paradiso con immagini fantastiche,stupendi paesaggi e tutto fatto di vernice colorata.Gia' questo,l'impatto visivo,rende questo film qualcosa di straordinario,gia' solo per "gli occhi".Ma poi la storia e' qualcosa di emozionante e coinvolgente.Una sorta di Divina Commedia moderna dove Robin Williams ha,a fargli da Virigilio,prima suo figlio,e poi il professore che per lui era stato come un padre.Il fatto che lo spettatore capisca piano piano,insieme a lui,che sono loro la trovo una cosa geniale.Anche l'Inferno e' rappresentato in maniera "spettacolare" ma il protagonista non fa un semplice "viaggio" come Dante per vedere come sono le cose.Lui deve riprendersi sua moglie per vivere insieme in eterno ai loro figli.La sua ostinazione,il suo non volersi arrendere d'andare addirittura contro le "regole dell'aldila'" in nome dell'amore,e' qualcosa di davvero bello.L'amore oltre la morte,l'amore che supera le barriere anche dopo la morte. La scena dove

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 09/01/2014 13.05.58
Visualizza / Rispondi al commento
BlueBlaster  @  29/03/2013 00:48:42
   5 / 10
Mi è piaciuto davvero poco perché è stucchevole e ripetitivo...una specie di rivisitazione della "Divina Commedia" che però vorrebbe essere un filmone senza riuscirci!
Da menzionare solo gli ottimi effetti speciali (ottimi scorci d'Inferno dantesco), che infatti vinsero l'Oscar, ma per il resto la sceneggiatura è piuttosto scontata e bambinesca e solo qualche spunto risulta piacevole... Robin Williams non è un attore che adoro e qui proprio non l'ho visto in parte.
Come ho detto è una pellicola che vuole essere troppo buonista e alla fine risulta patetica e noiosa (per fortuna non dura molto) e di cui mi resterà un ricordo annebbiato e poco buono.

3 risposte al commento
Ultima risposta 12/02/2015 00.55.54
Visualizza / Rispondi al commento
jb333  @  23/03/2013 12:58:02
   6 / 10
io l'ho trovato molto lento, noioso e non al altezza della media voto.. e vero pero che il film tratta un argomento molto complicato ed fortemente un genere fantasy.. di solito i film su questo tema mi afascinano molto, pero questo non mi e piaciuto granche.. do comunque la sufficienza, perche gli attori sono bravi e dopotutto il film e fatto bene.. cmq ad un certo punto volevo che finisse al piu presto, e questo non e un buon segno di solito..ad alcuni piacera cmq..

ferzbox  @  19/02/2013 20:51:15
   7½ / 10
Una storia originale e toccante che vede per protagonista un Robin Williams smagliante e molto efficace...una rappresentazione dell'aldilà speculare al desiderio di ogni uomo ma che,a conti fatti,risulta decisamente favolesca..
Una pellicola dai tratti fantasiosi ma che utilizza la tematica della vita dopo la morte senza escludere i sentimenti più positivi conosciuti dall'uomo....
L'unica pecca è che ho riscontrato troppi stereotipi di pensiero collettivo che a mio avviso rendevano il film troppo mirato....però dai....è stato affascinante vederlo..lo ammetto..

DarkRareMirko  @  19/01/2013 23:25:00
   9 / 10
Ottimo film spesso trattato troppo severamente (i dialoghi non son poi così male come certi dicono ad esempio).

Effetti speciali grandiosi, grande cast (c'è pure un cameo di Werner Herzog! - nel ruolo di Face, presumibilmente una delle facce che si possono vedere conficcate all'inferno in una scena -), momenti fotemente commoventi (che effettivamente, questo si, risultano essere un pò troppo studiati a tavolino con gli occhi puntati al botteghino).

Va visto almeno una volta nella vita, perlomeno per la ricchezza visiva e le trovate estetiche, visto che dopo 15 anni ancora si difende egregiamente.

Lo script l'ho trovato soddisfacente; l'unica cosa è che forse il finale è un pò troppo frettoloso ed automatico, però è anche vero che tutta la vicenda può essere vista in chiave simbolica, psicologica e filosofica.

Pesanti rimandi a Dante, oltre che a Matheson.

In Blue ray non c'è ancora, complice l'annessione dell'Universal da parte della Paramount (i dvd Universal van insomma ristampati tutti in Blue ray sotto un altro marchio, o così credo di aver capito).

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

gianni1969  @  25/11/2012 21:06:30
   5½ / 10
ma,che dire,le intenzioni sono buone ma lo trovato un po soporifero,troppo lungo e monocorde,poi qui williams non mi e' piaciuto,belli gli effetti visivi e le ambientazioni,ma non basta

nyc93  @  05/10/2012 18:18:41
   7½ / 10
Bello e originale, bravi tutti gli attori..da vedere almeno una volta.

sagara89  @  19/09/2012 20:46:22
   10 / 10
Il mio film preferito..magnifica la fotografia..la colonna sonora..gli attori..la storia..tutto! il collegamento tra arte, filosofia e religione è spettacolare..Un film pieno di emozioni e di bellezza. Un capolavoro!

Greengoblin  @  26/06/2012 23:59:23
   6½ / 10
Mi aspettavo veramente tanto da questo film,pensavo che mi avrebbe coinvolto invece proprio per nulla. Forse per la totale inadeguatezza degli attori ,si bravi ma totalmente fuori parte. Tutto sommato si merita la sufficenza.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  13/06/2012 22:55:46
   4½ / 10
Un flop meritato per un film che è essenzialmente una completa masturbazione mentale sull'aldilà. Di pregevole ci sarebbe la fotografia (premiata con l'Oscar) se non fosse che molto spesso diventa totalmente kitsch. Ed in generale è proprio la mancanza di gusto e l'autocompiacimento che rendono questo film una vera schifezza. La filosofia d'aria fritta su cui si basa, poi, è davvero imbarazzante. Povero Robin Williams, già condannato a frignare in tutti i suoi film.

laky  @  17/03/2012 16:46:59
   7 / 10
Spettacolo di fantasia e colore, ma trama un po' debole...

Sbrillo  @  17/11/2011 12:20:46
   9½ / 10
questo non è un film....è UNA POESIA allo stato puro....per non parlare dello spettacolo visivo al quale si assiste per quasi 2 ore (non a caso premio oscar agli effetti speciali).....grandissimo Williams, grandissimo film!!!

Raf87  @  09/11/2011 18:49:48
   10 / 10
Uno dei film più belli io abbia mai visto.. Come cadere nell'abisso ed uscirne.. Lottare con tutte le forze per ciò che si ama!! Effetti speciali che da soli valgono la visione del film.. Poi un cast d'eccezione.. sarò di parte, in quanto robin Williams è sicuramente l'attore che più amo e ammiro.. Grande film!!

Hyspaniko9  @  10/07/2011 20:50:52
   7½ / 10
Robin Williams sempre geniale ed emozionante in ogni film. Molto belle le immagini.

BrundleFly  @  29/06/2011 11:23:55
   5 / 10
Un film impeccabile dal punto di vista tecnico, con dei bellissimi effetti speciali (vincitori dell' Oscar) e una bella fotografia. Molto suggestive le rappresentazioni di "Paradiso" e "Inferno". Quello che non mi ha convinto è stata la storia, davvero troppo sdolcinata e buonista per i miei gusti.

tecnica: 8
storia: 2

axelb5578  @  14/03/2011 09:25:06
   10 / 10
A mio parere un capolavoro.Film molto coinvolgente sia come storia che a livello emotivo.Un film che sà trasmettere emozioni profonde.
Un film da vedere assolutamente.

P.S.
Per chi ha dato un voto basso xchè ha paargonato il film alla Divina commedia,Rileggete bene la trama e vedrete che non ha niente a che fare con l'opera di Dante.

david briar  @  20/11/2010 23:46:43
   5 / 10
Un film non riuscito , o perlomeno non del tutto , non mi sento di dire che sia un disastro totale .
L'inizio è frettolosissimo , quasi si avesse fretta di dare al film subito un tono triste e di arrivare subito al punto : qualche approfondimento in più non ci sarebbe stato male .
Dopodichè lo sviluppo appare falsamente filosofico , semplicistico e pieno di patetismi e banalità , il ridicolo lo si sfiora parecchie volte .
La storia è anche un po interessante nella sua rappresentazione e il film non annoia di certo , solo che non riesce a coinvolgere appieno lo spettatore nelle vicenda dei personaggi .
La regia è piuttosto anonima , ma la pellicola non sfigura dal punto di vista visivo , veramente ottimo , anche se isolato fra i pregi .
Si può parlare poi di una buona recitazione e di scenografie efficaci , ma il prodotto non ha molto altro di buono .
Il finale è ridicolo e inutile ; nel complesso , "Al di là dei sogni" è sconsigliabile per la sua piattezza , ma poteva senz'altro essere più profondo se ci fosse stato più impegno da parte della sceneggiatura .
Bocciato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/08/2011 14.46.47
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Cartesio81  @  13/10/2010 22:46:31
   10 / 10
Concordo i bei voti....per Pierre...Dante aveva il passaporto?
Ma stè metafore da chi le copi?
E poi scusami,anzi niente scuse,ma te il buonismo sai cos'è?
Mi sembra che ci sia già troppa sofferenza in questo mondo...di buonismo c'è nè fin troppo poco....

2 risposte al commento
Ultima risposta 02/08/2013 20.56.21
Visualizza / Rispondi al commento
Pierre Bezuchov  @  21/07/2010 19:18:15
   4½ / 10
Interessante rappresentazione dell'aldilà, visivamente stupenda a tratti, visionaria sempre (anche se tremendamente semplicistica). Storia di un amore che con la morte non finisce, anzi cresce a dismisura. Buoni sentimenti sparsi un po' ovunque, attori compresi nella parte. Gli ingredienti ci sono, ma il risultato sembra scarso, il ritmo strascicato e privo di drammaticità; in fondo pare un po' strano che Robin Williams se ne vada a zonzo per Paradiso, Purgatorio, Inferno e intermezzi come se potesse farlo chiunque. Voglio dire, Dante aveva il timbro divino sul suo passaporto.
Cavilli strutturali a parte, mi ha lasciato un po' interdetto e deluso (troppa aspettativa, credo). E poi c'è troppo buonismo. Cioè obiettivamente non molto, ma per i miei gusti è troppo anche quello.
Un peccato.

kierkegaard1000  @  02/07/2010 15:12:35
   9½ / 10
Il voto rappresenta il piacere personale e l'emozione che ho provato. Concordo con il precedente votante.

freddie77  @  14/06/2010 22:18:08
   10 / 10
questo film è poetico,toccante,intenso! io avrei dato un oscar anche per la sceneggiatura!la storia è molto simile ad una fiaba,senza però cadere in una facile retorica da classico filmone americano! consigliato a chi ha ancora voglia di sognare!

Invia una mail all'autore del commento f_calderini  @  14/04/2010 11:36:42
   8 / 10
Ben recitato... Io avrei dato l'Oscar anche per la Fotografia. Paesaggi stupendi. Trionfo dell'Amore.

lera  @  14/03/2010 13:21:35
   8 / 10
a mio parere, una delle interpretazione di robin williams più toccanti

Jumpy  @  02/03/2010 21:22:25
   6½ / 10
Effetti speciali favolosi e paesaggi mozzafiato. Film molto pretestuoso, affronta temi difficili in un...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
mi ha ricordato vagamente "Accadde in Paradiso".
Tra richiami filosofici e religiosi regge bene ed è molto emozionante, solo che, a mio parere...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Rand  @  17/02/2010 12:35:16
   6½ / 10
Sinceramente pensavo peggio!
Però devo dire che gli attori tutti molto bravi sono sprecati in una storia che definirla stereotipata è poco.
A parte che come direbbe Verdone praticamente è nà tragedia! Muoiono tutti!
tanto l'aldilà è meglio!
Ma per favore!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Ottimi effetti speciali, alcuni paesaggi sembrano quadri di michelangelo, o Bosh, o altri autori rinascimentali e non.
Secondo me la storia , che poi è tratta da un libro di matheson, diventa troppo prevedibile sul finale. Poi si riprende.
Comunque un film che ho visto per caso, l'impostazione del paradiso o limbo che dir si voglia è di Alighieriana memoria. Senza puntare sulla tragendi e le lacrime facili dei protagonisti sarebbe stato un film più interessante.
Bella la musica, notevoli scenografie. Il regista non so chi sia...

carrie  @  10/02/2010 13:45:50
   4½ / 10
Non mi è piaciuto perchè l'intero film è questo:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Detto questo il film ha dei bei colori, e robin williams è straordinario come sempre, ma non basta per rendere guardabile un film.
Noioso e a tratti davvero angosciante...
Un film non mi ha mai angosciata come questo!

Se vi piace l'idea della morte...vedetelo...
Io non lo consiglio

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/07/2010 19.08.21
Visualizza / Rispondi al commento
martymcfly  @  26/01/2010 14:37:38
   5½ / 10
limite insormontabile: cercare di descrivere in un film qualcosa che Dante ha fatto nella più grande opera letteraria della storia...
sviluppo insoddisfaciente di un soggetto troppo pretenzioso, tanto che il film a lungo andare risulta più banale che piacevole...e alle volte fin troppo noioso!
il voto non è estremamente negativo perchè va premiato il coraggio!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR alexava  @  13/01/2010 00:23:33
   7 / 10
coraggioso. azzardato. Forse fin troppo, ma non importa, perchè l'imponenza del messaggio arriva con tutta la sua forza. il film è profondo. molto filosofico a tratti (c'era qualche nozione che sembrava presa da 'critica della reagion pura').

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
in ogni caso l'ho trovato riflessivo e penso che miabbia lasciato qualcosa dentro.
un po' scontato il finale, ma inevitabile. penso che vada bene così.

ezequiel  @  06/01/2010 16:05:22
   7 / 10
granuloso, sì. lo zucchero è tanto e si attacca sui denti. storia al servizio degli intenti. per questo, in neanche un quarto d'ora

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

ma è piacevole da guardare. un quadro dinamico ricco di colori, al di là del contenuto.
e dei sogni.

giustizia  @  31/12/2009 15:52:49
   10 / 10
Jackrushante  @  18/10/2009 20:25:41
   10 / 10
Vedo una media troppo bassa per un film così profondo e fiabesco, e sopratutto pareri troppo discordanti.
Cioè alcuni sostengono che i dialoghi siano lunghi, io onestamente li ho trovati affascinanti, e lunghi è un'aggettivo che non avevo neppure preso in considerazione.Ho questa opinione perchè trovo bellissimo che il regista o lo sceneggiatore abbiano voluto mescolare un'opera come la Divina Commedia (con i vari tipi di peccatori, e diciamolo pure, Max Von Sydow è come molti si immaginanerebbero Virgilio) all'immaginario collettivo. Non solo, in quegli stessi discorsi, in cui si spiegano le dinamiche di questo "al di là" c'è anche un'impronta di libera immaginazione su come potrebbe essere il paradiso,e questo senza seguire i canoni di alcuna opera (o comunque non che io sappia) e rendendo comunque credibile e profonda la percezione da parte dello spettatore (o almeno per me). Inoltre frasi fatte (che normalmente sembrano banali) in un film tragico come questo risuonano adatte alla situazione e commuovono, e ci ricordano che spesso poche parole sono cariche di significato se ci si trova in una situazione drammatica come quella descritta, e possono tirarti fuori dalla tua prigione personale all'inferno, poichè si sà la mente umana è una trappola e quella scena gioca proprio su questa consapevoleza. Ma tralasciando un'attimo i dialoghi, in cui esprimo solo pareri personali che possono esere validi per pochi, ci sono due cose sbalorditive, la rappresentazione fantasy di posti come il paradiso o l'inferno : infatti non è cosa facile, ci vuole una mente particolarmente elastica e geniale per partorirla, e mai come in questo film mi potrà stupire per varietà e bellezza (grazie anche agli effetti speciali). E la seconda cosa fondamentale, la recitazione, un Robin Williams come al solito superbo che emoziona e che anche dietro doppiaggio (enorme e maestoso doppiaggio) riesce a commuovere per le espressioni e per il dolore che riesce a ricostruirsi in volto come se si stesse torturando da dentro, è un'attore di assoluta bravura, e lo dimostra ogni minuto di questo film. In realtà potevo dare anche 9, perchè qualche difettuccio c'è, si passa infatti con troppa facilità da una situazione estremamente drammatica e quasi insopportabile per lo spettatore stesso, a un situazione di estrema gioia e felicità (e non dico altro o dovrei mettere spolier), con poca progressione temporale, probabilmente è un'intaccatura dettata dalla durata del film che non doveva spingersi oltre, o semplicemente da una scelta in fase di stesura del finale (magari altri non avranno notato la stessa frettolosità). Film fantastico comunque e da vedere assolutamente.

4 risposte al commento
Ultima risposta 29/09/2010 03.03.51
Visualizza / Rispondi al commento
JohnRambo  @  29/08/2009 12:41:38
   6 / 10
Passeggiata "fantasy" nell'al di la. In questa versione nessuno giudica, ma è l'uomo che si giudica da sé, dandosi la fine che merita. I "giusti" si immaginano nel corpo di chi avevano molto ammirato in vita.
Scopriamo che contrariamente a quanto sostenuto da qualche mente illustre del secolo scorso, l'Inferno non è affatto vuoto, tuttaltro. La novità? La pena non è eterna. Williams, partendo dal Paradiso (una Commedia a ritroso, che si chiude nelle viscere dell'Inferno - la posizione invertita del mondo dei suicidi ricorda molto quella di Lucifero nella Commedia) ritrova la moglie suicida e la sradica dalla sua prigione, fino a riportarla in Paradiso.
Il film comunque si segue con difficoltà, prolisso, pieno di discorsi "seri" messi nella bocca di Cooding jr. che però non fanno alcuna presa, battute ad effetto ("a volte quando si vince si perde") dal solito intento parificatore, tipico della nostra Età.
Sarebbe potuto essere un film molto bello ed intenso, ed a tratti lo è, ma l'eccesso di sproloqui, dialoghi infiniti, improbabili saggi che si mostrano più impreparati degli allievi, la staticità dell'inizio, ne limita fortemente i meriti.
Gli attori sono a mio avviso bravissimi, quella dipinta da Annabella Sciorra credo sia LA donna come ogni Uomo se la immagina e vorrebbe con sè. Williams è il solito fuoriclasse, anche se appare un tantino forzato in un ruolo molto drammatico.
Un film da vedere, ma con molta calma, e pazienza.

filipporich  @  13/06/2009 01:43:56
   7 / 10
Non male.
Film diverso dal solito che però è un po' troppo lento. Tuttavia alcuni momenti son davvero emozionanti.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  03/06/2009 00:57:16
   4½ / 10
Film zuccheroso e banale che cerca il riscatto in un'estetica baroccheggiante che all'inizio affascina e stupisce ma dopo poco abitua lasciando una storia scontata e una morale spicciola.

Una banalizzazione del concetto stesso di aldilà e un andamento troppo lento fanno di questo film un mattone

satko  @  22/05/2009 16:06:28
   9 / 10
Molto molto commovente,chi ha perso una persona cara da poco tempo come purtroppo è successo a me lo guardi e capirà...

FurFante9  @  02/05/2009 18:33:25
   7½ / 10
come sotto:

Robin Williams è straordinario. Un film intenso, profondo, commovente e struggente. Se l'aldilà fosse veramente cosi??

Ciaby  @  29/03/2009 20:26:54
   2 / 10
Mattone metafisico senza un perchè. Il tutto condito con una fastidiosa nota di buonismo. Bah...

2 risposte al commento
Ultima risposta 13/01/2010 18.57.56
Visualizza / Rispondi al commento
Wally  @  09/02/2009 19:13:32
   8 / 10
Molto bello, molto commovente ma anche molto lento... alzerei anche a 9 10 il voto se non fosse per alcuni tratti un pò noioso... Bellissimo il pezzo:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER E molto belle altre tante scene... tristissimo in certi punti...
Williams da panico come sempre! UNO dei migliori attori di sempre (secondo me)

peppe87  @  24/01/2009 16:34:42
   8½ / 10
è pesante ma è fantastico
robin williams è uno dei piu grandi attori viventi
mi ricorda un po' anche hook capitan uncino in alcune sequenze

magnifica favola

kalin_dran  @  22/01/2009 17:40:56
   7½ / 10
Una buona pellicola pregna di simbolismi e di filosofia che purtroppo non ha avuto il successo che forse meritava ai botteghini.
Molto belli gli effetti speciali utilizzati e soprattutto le particolari tonalità che contraddistinguono i vari paesaggi.
Ottima l'interpretazione di Robin Williams!
Molto originale la storia raccontata

topsecret  @  24/11/2008 17:04:00
   7 / 10
Questo film è una gioia per gli occhi e per il cuore. Colorato, profondo, poetico. Un Robin WIlliams nella sua interpretazione forse più insolita, ma sicuramente intensa. Una favola in cui anche la storia dell'anima gemella sembra vera e realizzabile. Il film però risulta abbastanza lento, ma non sono sicuro che questo sia un male. Estremamente sentimentale e maliconico, ma da vedere.

manera4  @  07/11/2008 13:38:19
   8½ / 10
Assolutamente stupendo,ricorda il viaggio di Dante nella Divina commedia

Liberty Valance  @  15/09/2008 01:43:35
   5 / 10
Il film e' carino ma niente di piu'
Piu' che altro la vedo come un occasione persa, perche' il romanzo da cui e' tratto e' una delle opere piu' belle di Richard Matheson.
Secondo me hanno sbagliato completamente la scelta degli attori (tutti molto bravi ma inadatti per quelle parti)
Consiglio a tutti quelli che hanno amato quaesto film di leggersi il romanzo, per me troppo bello per riuscire ad apprezzare il Film.

lg jacopo  @  13/09/2008 12:24:14
   10 / 10
incantevole

da pelle doca

e poi grande storia

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR faith81  @  12/09/2008 17:44:09
   9½ / 10
Genere surreale..Grande interpretazione di Williams. Sicuramente tratta temi articolati ma la regia è davvero ineccepibile! vivamente consigliato

Gruppo COLLABORATORI maxpayne230  @  28/08/2008 03:14:43
   8 / 10
Uno dei film più commoventi che abbia mai visto (e ce ne vuole con me!) Williams dimostra di riuscirci in tutti i ruoli più versatili. La fotografia è bellissima, così come la rappresentazione del paradiso e del inferno, meritatissimi l'oscar agli effetti speciali e ben scritte le relazioni padre-figlio e moglie-marito

doriarik  @  06/08/2008 20:17:27
   7 / 10
Buon film. Buona fotografia, buoni effetti speciali e ottima recitazione da parte dei due protagonisti.
Un pò troppo sdolcinato ma passabile. E' riuscito a trasmettermi emozioni nel corso della visione.
La divina commedia di Dante come spunto e modello.

Madmax90  @  31/07/2008 15:48:41
   4½ / 10
Dopo Giobbe ecco un altro poveraccio a cui capita veramente di tutto.
Questo film è sdolcinato fino all'inverosimile (roba da far tramutare veramente lo zucchero in sale) e l'aldila versione Pseudo-Alighieri mi è sembrato il più delle volte molto ridicolo. Robin Williams è abbastanza bravo ma non eccelle come nei ruoli comici a lui più congeniali.

1 risposta al commento
Ultima risposta 31/07/2008 15.49.53
Visualizza / Rispondi al commento
Lory_noir  @  28/07/2008 21:32:59
   5 / 10
Mi aspettavo un capolavoro e ho visto un film mediocre su tutti i fronti. Innanzi tutto è sdolcinato ai limiti della sopportazione, di solito mi piacciono i film drammatici ma questo veramente è troppo. Poi la parte dell'al di là è troppo comoda, fa vedere quello che gli spettatori voglio vedere... veramente fastidioso! Mi dispiace per gli attori che non hanno dato una cattiva prova ma il film veramente non riesce per me ad arrivare alla sufficienza.

*Oscar*2005  @  02/05/2008 12:23:53
   7 / 10
Bel film,non apocalittico ma guardabile...perde un pò nel finale,tutto sommato non demerita affatto

gei§t  @  17/04/2008 19:48:31
   4 / 10
Molto pesante. A fatica sono riuscito a vedere fino alla fine questa tortura.
Un aldilà dantesco in cui si svolge una storia patetica e stupida. A parte gli ottimi effetti speciali il film è orrendo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 10/11/2008 22.26.01
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI Zero00  @  12/04/2008 17:54:21
   7 / 10
Film poetico e dal grande impatto visivo, grazie ad una buona fotografia e ad ottimi effetti speciali, giustamente premiati con l'oscar. Peccato per il finale buonista e eccessivamente "romantico"!

Petocop  @  20/03/2008 22:40:15
   8 / 10
Tra i film più drammatici che io abbia mai visto. L' amore di un uomo per sua moglie può spingerlo ad andare all' Inferno per salvarle l' anima? Evidentemente sì. Il viaggio dantesco che caratterizza il film riesce a trasmettere tutta la drammaticità e la disperazione dell' uomo, riesce ad entusiasmare ed allo stesso tempo deludere lo spettatore in simbiosi con il protagonista. Bisogna essere pronti a rivederlo per capire bene certe scene e bisogna prepararsi mentalmente alla visione perchè non è un film facile. Si potrebbe definire anche un "mattone" ma rimane a prescindere un ottimo film. Credo che scene nelle quali non succede nulla e sfiniscono lo spettatore siano il meccanismo di trasmissione della sofferenza che il regista adotta per coinvolgere. Ripeto, non è un film per tutti, ma se siete un pochino masochisti e soffrire e patire fà per voi, allora non lasciatevelo perdere perchè vi stupirà.

Adremingineb  @  01/03/2008 21:35:57
   1 / 10
mattonata nelle palle di film
Noioso, lento, inverosimile, sdolcinato all'enesima potenza.
Mammamia....

2 risposte al commento
Ultima risposta 30/03/2008 19.32.51
Visualizza / Rispondi al commento
timos  @  10/02/2008 20:46:11
   9 / 10
Un film a mio parere davvero eccezionale. Robin è assolutamente fantastico.
Che dire, consiglio vivamente la sua visione a tutti.

Leonhearth87  @  18/01/2008 00:52:47
   6 / 10
Diciamo che il film non è brutt, ma nemmeno un capolavoro del genre. Più drammatico che fantasy, il film è abbastanza lento, seppur un grande Robin Williams sfoderi tutta la sua arte.

everyray  @  11/01/2008 03:13:35
   4 / 10
quali emozioni vuole evocare?Questo film non funziona...non funziona già dall'inizio....si sono concentrati troppo sugli effetti speciali,ma anche troppo sul dramma,con l'intenzione di emozionare....QUESTO FILM NON LASCIA NULLA ED I SUOI TEMPI SONO TROPPO LENTI!!

Harue88  @  22/12/2007 18:18:54
   6½ / 10
Belli gli scenari e la realizzazione, la storia è una bella favola in certi punti (come l'incontro iniziale dei due innamorati) ma in certi punti è assurda e noiosa.

sicily  @  26/08/2007 15:35:55
   9 / 10
fantastico bellissimo

diamanta  @  16/08/2007 23:30:26
   7½ / 10
Trama bellissima, ma in alcuni moneti troppo noiosa.

cinemamania  @  16/08/2007 18:08:47
   8 / 10
Una Divina Commedia al contrario. Bravissimo Robbin.

PetaloScarlatto  @  15/05/2007 17:01:44
   4½ / 10
Un film depressissimo, inutile, che si regge solo grazie ad effetti speciali che, dopo un pò diventano fastidiosi e dalla solita, anche se qui spinta all'eccesso lacrimogeno, bravura di Robin Williams, aiutato dalla bella Annabella Sciorra ( molto sottivalutata ), dal veterano Max von Sydow e dal bravino ( solo bravino ) Cuba Gooding Jr.

Mi ricordo che lo vidi al cinema e ne uscii deluso... Ora lo evito accuratamente...

Guardatelo soltanto se avete progetti suicidi nei prossimi due mesi....

1 risposta al commento
Ultima risposta 10/01/2008 16.42.47
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  04/05/2007 16:06:49
   5 / 10
Film ziccheroso e quantomai pomposo. Se da un lato le meravigliose scenografie digitali lasciano incantati, dall'altro non si può ignorare una storia piena di pretesti e coincidenze. Anche gli s****ti contadini de "La casa nella prateria" hanno fatto gli scongiuri dopo la visione di questo film.
Sinceramente la storia non mi ha convinto neanche un pò.
Evitiamo anche le ovvietà sull'ovvio finale....
Un film mediocre con tante buone idee e pochi risultati lodevoli.

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  30/04/2007 13:55:06
   7 / 10
Struggente pellicola fantasy diretta da Ward.
Un racconto drammatico, malinconico certamente costruito per commuovere (se pur con un finale ricco di speranza), fatto di orpelli e che poggia sulla forza visionaria del regista ..evidenti le digressioni della più imponente opera dantesca, che in maniera ovviamente semplicistica, si riproduce nella costruzione degli ambienti ultraterreni e nel viaggio percorso dal protagonista per ritrovare la persona amata.
Inappuntabile la forza delle immagini (lo stile fantasy risulta in questo caso pregnante), la fotografia che impressiona perché si utilizzano tinte decisamente forti, tali da ricordare alcuni famosi dipinti (come quelli di Van Gogh) ..meno incisiva la costruzione dei personaggi e il fatto che si cada spesso in facili sentimentalismi e nei soliti clichè, come i dialoghi apparsi spesso semplicistici ..felice invece risulta la scelta di narrare in parallelo la storia tra il mondo reale e quello immaginifico, creando una coinvolgente corrispondenza.
Buona la prova del cast, tra tutti il sempre affidabile Robin Williams, ma senza dimenticare Cuba Gooding J., Annabella Scorra e il piccolo ruolo di traghettatore di anime (Caronte) affidato a M. Von Sydow ..non male la direzione del regista Vincente Ward.
Pellicola che, se pur con alcuni limiti di fondo, risulta piacevole ..da vedere per chi ama la commistione tra il genere fantasy e quello drammatico.

valy91  @  15/04/2007 19:56:48
   8 / 10
Un viaggio alla Dante, che centra in pieno il messaggio dell'amore eterno...Anche se in alcune parti mi perdevo ed era un pò confusionario, il film è stato comunque molto triste e intenso. Robin Williams è sempre il top...
Consigliato.

Invia una mail all'autore del commento malocchio  @  09/04/2007 13:11:42
   4½ / 10
non mi ha assolutamente affascinato,scenari troppo finti(cosa probabilmente voluta)e una visione dell'aldilà che non approvo.cmq de gustibus

misterblonde  @  28/03/2007 02:41:43
   7½ / 10
Intenso, poetico, struggente. Non originalissimo, ma molto ben realizzato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/03/2007 16.44.11
Visualizza / Rispondi al commento
The Monia 84  @  06/03/2007 14:13:25
   6½ / 10
E'un film molto particolare,struggente,drammatico,che ci riporta ancora una volta alla tematica di antica memoria dell'Amore-Morte che tanto affanna i cuori di noi poveri mortali, sempre portati a domandarci il perché del nostro vivere, amare, soffrire, ad interrogarci sul viaggio, meraviglioso nei suoi contrasti, che si conclude con un unico finale: la morte.
Magica la presenza di Robin Williams, mah, rimane un film che non mi ha mai convinto del tutto. Tecnicamente è davvero splendido, per colori e ambientazioni.
Ci voleva Burton...

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lolachristo - walking on waterclimax (2018)
 NEW
crawl - intrappolatidaitonadi tutti i colori
 NEW
diamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstonehotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
in fabricjuliet, naked
 NEW
kinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mail'angelo del criminelucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from hometesnotathe boy 2the deepthe elevatorthe mirror and the rascal
 NEW
the nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capasso
 NEW
wake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

990920 commenti su 41757 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net