a mano disarmata regia di Claudio Bonivento Italia 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

a mano disarmata (2019)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film A MANO DISARMATA

Titolo Originale: A MANO DISARMATA

RegiaClaudio Bonivento

InterpretiClaudia Gerini, Francesco Pannofino, Maurizio Mattioli, Rodolfo Laganà, Nini Salerno, Claudio Vanni

Durata: h 1.47
NazionalitàItalia 2019
Generedrammatico
Al cinema nel Giugno 2019

•  Altri film di Claudio Bonivento

Trama del film A mano disarmata

Federica Angeli, la giornalista di Repubblica che dal 2013 vive sotto scorta a causa delle minacce mafiose ricevute per le sue inchieste sulla criminalità organizzata a Ostia. Da cronista dell’edizione romana di "La Repubblica", Federica Angeli prende in mano la sua vita e decide di usarla, senza risparmio, in una causa civile: la lotta ai clan mafiosi che infestano Ostia. La sua arma è – e sarà sempre – la penna. Il film racconta le tappe della sua sfida alla malavita, iniziata nel 2013 e non ancora finita, senza mai dimenticare la sua dimensione di donna, madre e moglie: il coraggio e la paura, la solitudine e la solidarietà, la disperazione e l’entusiasmo per una battaglia combattuta a viso aperto.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,10 / 10 (5 voti)6,10Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su A mano disarmata, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  18/11/2019 19:23:15
   6 / 10
E' un film a mio modo di vedere onesto, sostenuto da un'ottima Gerini. Si concentra maggiormente sul quotidiano di una persona che in un batter d'occhio si ritrova mutata la sua vita in maniera profonda. Muta la percezione dello stesso quotidiano fino ad allora vissuto, muta la percezione rapportandosi agli altri, la maggiorparte dei quali volta le spalle alla protagonista. Ha dei bei momenti, senza dubbio, come l'aggressione proprio sotto casa della giornalista con tutti gli altri condomini che abbassano le finestre in segno di resa e di inconscia complicità ad un ambiente ed a un sistema che ha marcito il tessuto sociale di Ostia. Momenti che compensano solo in parte un bassa resa dei dialoghi, a tratti stucchevoli e banali, unita alla non capacità di allargare il contesto stesso dell'inchiesta, lasciando quasi del tutto fuori la parte "politica" e "pubblica" che andava a braccetto con quella della criminalità organizzata. Mancanze che rendono questo film non del tutto riuscito, ma comunque meritevole di visione, se non altro perchè di film di denuncia qui in Italia se ne fanno troppo pochi. Purtroppo oggi non sono i bei tempi che furono.

wicker  @  03/11/2019 07:35:27
   5 / 10
lasciando perdere l'ovvia enfasi mediatica del caso , il film è molto piatto , dal taglio prettamente televisivo con sceneggiatura patinata e convenzionale .
Pecca assolutamente grande sono le interpretazioni , male la Gerini poco empatica assolutamente poco credibili gli altri a partire dal marito che sembra una persona esterna alla famiglia e alla vicende

Wilding  @  13/06/2019 21:13:55
   7 / 10
Pellicola davvero interessante, peccato per l'interpretazione mediocre di alcuni, i dialoghi piatti e la non proprio eccellente regia.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  13/06/2019 01:40:50
   6 / 10
Ci sono spazi aperti che comunicano molto, spazi chiusi che non dicono niente, o viceversa. Un film che, dialoghi piatti compresi, puo' scendere molto in basso (il dialogo con la sorella) come alzare il tiro e volare con rara intensità come nel primo giorno della scorta in macchina, la protagonista che vuole vedere il mare o che scopre che i figli sono stati portati via dal marito. Il regista tenta di strizzare l'occhio all'America, ai poliziotteschi italiani di 40 anni fa, ma il linguaggio è troppo da fiction televisiva. Ci sono stereotipi di troppo v. Il capo-banda che sembra Er Monnezza con la faccia di Tom Araya degli Slayer. E che dire del marito solidale e voltagabbana, o del politico affiliato e complice di cui forse si poteva dire di più? Invece il film le frecce al suo arco le ha, con la dimora quasi da horror, sbarre alle finestre, dove si imprigiona la giustizia o il reato (chissà perché torna di moda oggi) d'opinione. Non manca una certa dose di retorica indulgente e demagogica, che vorrebbe strappare consensi, perfino ovvia la citazione di Pasolini. Diciamo che però il film si regge tutto nella prova della Gerini, in un ruolo alla Jodie Foster, che scandaglia un notevole impatto emotivo sullo spettatore

FABRIT  @  12/06/2019 14:47:10
   6½ / 10
interessante biografia della giornalista Federica Angeli che vive sotto scorta...

(Claudia Gerini è sempre più brava)

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 HOT
1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noida 5 bloods - come fratellidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estateoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)promarequa la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrichard jewellrun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1006087 commenti su 43641 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net