benvenuti a marwen regia di Robert Zemeckis USA 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitŗ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

benvenuti a marwen (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BENVENUTI A MARWEN

Titolo Originale: WELCOME TO MARWEN

RegiaRobert Zemeckis

InterpretiSteve Carell, Leslie Mann, Merritt Wever, Janelle MonŠe, Diane Kruger, Falk Hentschel, Eiza GonzŠlez, Gwendoline Christie, Stefanie von Pfetten, Leslie Zemeckis, Siobhan Williams, Neil Jackson, Matt O'Leary, Eric Keenleyside, Veena Sood, Christie-Lee Britten, Matthew Kevin Anderson, Nikolai Witschl, Matt Ellis, Conrad Coates, Samantha Hum, Jason Burkart, Robert Mann, Alexander Lowe, Sharon Crandall, Patrick Roccas, Kate Gajdosik

Durata: h 1.56
NazionalitàUSA 2018
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 2019

•  Altri film di Robert Zemeckis

Trama del film Benvenuti a marwen

Benvenuti a Marwen, il film diretto dal regista premio Oscar Robert Zemeckis e ispirato al documentario Marwencol, realizzato nel 2010 da Jeff Malmberg, racconta la commovente storia vera della disperata lotta di un uomo (Steve Carell) psicologicamente distrutto, che scopre come l'immaginazione artistica possa contribuire a guarire lo spirito.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,21 / 10 (14 voti)6,21Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Benvenuti a marwen, 14 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  11/10/2019 13:39:30
   5½ / 10
La storia vera da cui è tratto il film è davvero interessante ma forse troppo introspettiva per essere portata sullo schermo. A dirigere è il fantasioso Zemeckis che probabilmente si trova di fronte a qualcosa di troppo grande anche per lui.
Film monocorde e poco avvincente dove i problemi del protagonista sono affrontati in maniera superficiale, ma ripeto, non era facile fare altrimenti.
Ha molto piu' valore il documentario girato qualche anno prima "Marwencol".

Mauro@Lanari  @  05/10/2019 18:30:51
   3½ / 10
Suonerà crudele infierire s'un film già distrutto da critica e incassi al botteghino, eppure mai come stavolta l'immaginazione sperimentale di Zemeckis con stop motion, CGI e motion capture non è al servizio della storia d'un protagonista con l'ormai consueto disturbo da stress post-traumatico (più amnesia), bensì al contrario è la vita reale di Hogancamp che viene parassitata a uso e consumo delle sperimentazioni tecnologiche del regista. A proposito: poteva pure risparmiarsi l'intera scena sul campanile, anch'essa un inutile doppio di qualcos'altro ("Vertigo", Hitchcock 1958).

Mauro Lanari

Noodles71  @  19/09/2019 19:36:20
   6½ / 10
Una storia vera raccontata con la fantasia del protagonista che dopo un grave evento traumatico riesce in parte a superarlo rifugiandosi nel mondo da lui creato. Mix tra biopic e live action che diverte e commuove, Steve Carell non delude in un ruolo drammatico. Non un filmone ma pienamente sufficente.

davmus  @  11/08/2019 17:19:48
   4 / 10
Pur ispirandosi a storia vera, non mi è piaciuto in alcun modo

jason13  @  28/05/2019 21:15:04
   5 / 10
Mi ha annoiato tantissimo. Non lo boccio perche' comunque la storia e' discreta ma non lo rivedrei mai piu'.

Sestri Potente  @  28/05/2019 13:33:41
   8 / 10
Bel film di Zemeckis, tratto da una storia vera.
Un uomo traumatizzato e psicologicamente distrutto, che riesce a riprendersi grazie alla sua "folle" immaginazione ed alle sue grandi doti artistiche.

KINGLIZARD  @  22/05/2019 14:01:23
   7 / 10
Difficilmente sono rimasto deluso da un film di Zemeckis, che tra l'altro ultimamente ci regala pochi film, evidentemente si mette al lavoro quando ha delle idee da sfruttare..questo film ne è la prova! Una tragedia umana veramente accaduta trasformata con maestria in una sorta di fiaba contemporanea interpretata da bambole che creano una sorta di realtà alternativa in cui il protagonista fugge per evitare di affrontare quello che gli è successo. Il film scorre via senza mai annoiare grazie anche alle pause che riportano alla realtà e lentamente spiegano coa è successo nelle realtà creando un perfetto bilanciamento narrativo!
il risultato è più che buono e decisamente merita la visione, il mitico regista di ritorno al futuro è sempre in gran forma! Bravo anche Carell finalmente in un ruolo diverso dalle solite commedie che è solito interpretare

topsecret  @  04/04/2019 14:33:20
   7 / 10
Interessante lavoro di Zemeckis che racconta la vera storia di Mark Hogancamp usando la tecnica mista tra l'animazione e il live action.
Il risultato è un film profondo, molto dettagliato sul ritratto psicologico e sociale del protagonista, ben interpretato, con una buona sceneggiatura alle spalle e un ritmo narrativo senza cali di sorta.
Una visione coinvolgente e discretamente emozionante.

jek93  @  01/04/2019 23:00:52
   7 / 10
Nonostante una sceneggiatura non proprio perfetta e qualche buonismo politico di troppo, questa pellicola sorprende sia per la straordinaria animazione che per una storia tanto commovente quanto convincente.

Wilding  @  28/01/2019 19:53:13
   5 / 10
Troppo spazio ai "soldatini", tanto da dare l'impressione di una favola o di un semi-cartoon questa pellicola, che peraltro scorre via lentissima e inevitabilmente noiosa.

mrmassori  @  16/01/2019 09:17:29
   7½ / 10
Zemeckis ha raggruppato in questo film tutti i suoi affetti, le sue peculiarità e tutto ciò per cui è diventato uno dei migliori registi contemporanei. Ha saputo combinare, ma neanche tanto velatamente la storia di un pover'uomo vittima di un gesto disumano alla sua indole di artista sognante e fuori dal coro. Non capisco prorpio come un film carino e significativo come questo, posssa essere stato un flop dal punto di vista commerciale. Segno evidente che oggi i sogni e la fantasia hanno preso posto alla voglia di intrattenimento puro e semplice.

TheLegend  @  13/01/2019 19:34:36
   5½ / 10
Sicuramente è un film che vorrebbe fare bene allo spettatore,peccato che risulti troppo banale in tutti i suoi aspetti e abbastanza noioso.

TreAsterischi  @  12/01/2019 18:44:24
   7½ / 10
Visto ieri, mi è piaciuto davvero molto! Un film molto personale per Zemeckis, quasi una biografia per interposta persona...

Robert si è "perso a giocare coi pupazzetti" digitali per un certo periodo... motion capture che pubblico e critica non hanno digerito, attori ridotti ad automi in una GC non all'altezza dei veri film d'animazione e nemmeno delle performance dal vivo dei vari Tom Hanks o Jim Carrey... e Hollywood si è dimenticata di Zemeckis per un po'...
L'ha lasciato perdere, chiuso nelle sue fisse: opere fantastiche, fiabesche, fantasy, animate in modo inquietante o girate come fosse cinema d'altri tempi (Allied è un classicone uscito nell'epoca sbagliata, è puro cinema d'altri tempi arrivato adesso)

Qui Zemeckis vuole mostrarci come Hogancamp vede e sente i suoi soldatini: come li vede muoversi, parlare, vivere avventure incredibili ecc... allo stesso modo Zemeckis sta provando a spiegarci come lui vede e sente i suoi "pupazzetti" personali.
Il suo modo di fare cinema, la sua fantasia che ha dato vita ai viaggi nel tempo su una DeLorean, a un detective anni 40 intento a indagare su omicidi e speculazioni immobiliari a Cartoonia, o pensare che "la morte ti fa bella"...
Dall'esterno sembra un regista perso nelle sue fisse su bambolotti digitali, film classiconi sulla seconda guerra mondiale e fantasie fiabesche, ma dentro la sua testa i suoi personaggi e i suoi mondi sono più vivi che mai, proprio come quelli di Hogancamp ^_-

Invia una mail all'autore del commento stefano  @  11/01/2019 15:02:03
   8 / 10
Nonostante capisca che il film non piacerà a tutti, ho apprezzato BENVENUTI A MARWEN per tanti motivi. L'originalità che Zemeckis insegue e raggiunge ad ogni lavoro, al pari del forte impatto emotivo; la splendida commistione di live action e performance capture (di cui lo stesso Zemeckis è un antesignano, se qualcuno ancora ne è all'oscuro, ai tempi di POLAR EXPRESS si chiamava motion capture); la drammatica, vera storia del fotografo quasi ucciso per una belluina aggressione omofoba; la performance di Carell, che si è voluto staccare dalla commedia, senza ancora raggiungere l'apprezzamento che merita. Questo ruolo risulta, a mio parere, tra i più adatti al suo modo di essere attore: un personaggio che vive (vive?) in una condizione estrema, tra il tragico ed il fuori di testa, con sfumature di volta in volta surreali, infantili e delicate.
Direi che, visto il tempo cinematografico che viviamo, tutto questo non è poco.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 HOT
1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noida 5 bloods - come fratellidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estateoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)promarequa la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrichard jewellrun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia díarteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1006111 commenti su 43641 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net