california poker regia di Robert Altman USA 1974
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

california poker (1974)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film CALIFORNIA POKER

Titolo Originale: CALIFORNIA SPLIT

RegiaRobert Altman

InterpretiElliott Gould, George Segal, Ann Prentiss, Gwen Welles, Joseph Walsh, Bert Remsen

Durata: h 1.50
NazionalitàUSA 1974
Generecommedia
Al cinema nel Marzo 1974

•  Altri film di Robert Altman

Trama del film California poker

Giocatore accanito l'uno, occasionale l'altro, Charlie (Elliott Gould) e Bill (George Segal) diventano amici. Convinti di avere la fortuna dalla loro, si recano insieme a Reno, altra capitale del gioco d'azzardo del Nevada, insieme con Las Vegas, e sbancano il Casin˛.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,64 / 10 (11 voti)6,64Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su California poker, 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Goldust  @  02/04/2021 10:31:22
   5½ / 10
Ritratto di un'America di provincia con la fisima del gioco, simpaticamente caciarona, insensibile alle conseguenze, fatalista per natura. Un giochino divertente grazie soprattutto all'intesa inarrivabile messa in campo dal duo protagonista, tuttavia la pellicola lì si ferma senza neanche provare a graffiare più in profondità. E quel finale messo lì così ha un sapore buonista che mi ha lasciato un pò di amaro in bocca. Qualcuno lo potrà trovare anche piacevole eppure da Altman ci si aspetta sempre qualcosa di più.

Filman  @  31/03/2015 00:13:18
   5½ / 10
Commedia a tema e su commissione per Robert Altman che, al lavoro sul suo genere prediletto, dirige questo sobrio e a tema CALIFORNIA SPLIT, semplice e lineare ma anche vuoto e stanco dipinto sul gioco d'azzardo, che coinvolge per la simpatia frizzante e prorompente dei due protagonisti ma non offre altro che non sia vago intrattenimento fotografato, diretto e musicato con essenzialità, gravante sulla resa quanto basta da non risultare almeno sufficiente.
Nonostante per il regista risulti consueto trattare film privi di una trama propriamente detta, in questo caso l'inerzia con cui viene fatto scorrere lo scorcio narrativo presente provoca una sensazione di piattezza generale, tuttavia mai fastidiosa o intaccata dal cattivo gusto delle scelte apportate, a cui si somma la carenza di contenuti figli di una ideazione che vuole mostrare il volto dell'America sedotta e corrotta dal gioco d'azzardo senza però aver nulla da dire.

Smerloof  @  17/12/2014 14:28:28
   9 / 10
Forse non sarà molto coinvolgente, ma è un film che parla del poker, cosa vi aspettavate?? Non proprio l'argomento più facile e scoppiettante da trattare in un film...
Dalla sua ha una voglia di improvvisare che io non vedo nel 90% del cinema di oggi, mi ha ricordato Mash per questa anarchia di fondo, e attori sempre in parte, che sarebbe stato impossibile immaginare diversi. Tra l'altro il Mereghetti l'ha recentemente rivalutato (da due stelle e mezzo a tre e mezzo) e scusatemi se è poco...Quindi non ha perso niente col tempo, semmai ne ha guadagnato. Da riscoprire.

James_Ford89  @  27/06/2011 01:06:27
   4½ / 10
Come detto da TheLegend...si dimentica in fretta.
Molto, forse troppo lento e mai in dettaglio nei giochi. Buona la "morale" di fondo, ma davvero poca roba. Mi aspettavo di più

TheLegend  @  13/05/2011 17:35:27
   6 / 10
Come è gia stato detto questo è un film che sente molto il passare del tempo.
Risulta piacevole ma poco coinvolgente.
Si dimentica in fretta.

Invia una mail all'autore del commento Totius  @  29/10/2010 00:31:55
   7 / 10
C'è molto Bukowski in questi due poveri disgraziati. Una vita appresso al gioco d'azzardo in qualsiasi sua forma. Dove vincere forse è addirittura peggio che perdere. Dove la presa di coscienza finale di uno dei due è in fondo la morale di qualsiasi giocatore "professionista". Ben recitato e molto realistico.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  19/10/2010 19:09:47
   7 / 10
Come dice bene Kowalsky "California poker" è un film che è invecchiato male...
Il messaggio del film appare scontato ma lo spettatore riesce comunque ad appassionarsi alle disavventure dei due protagonisti...uno invadente e senza scrupoli,l'altro taciturno e solitario...entrambi bravi gli attori che gli danno volto!

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  13/10/2010 12:17:18
   7 / 10
Buon film che ritrae un'America diversa dal mondo patinato che spesso si vede.
Il gioco d'azzardo viene mostrato in maniera molto distaccata. Bravi i due attori protagonisti. Da segnalare la breve partecipazione della leggenda del poker 'Amarillo Slim' Preston.
Finale amato per un film divertente ma non esilarante. Bello, niente di eccezionale ma piacevole.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  18/09/2010 18:21:13
   7½ / 10
"California Poker", all'epoca celebrato come uno dei migliori di Altman, è un film irresistibile e spassoso, ricco di trovate e di dialoghi esilaranti, dove la coppia Segal-Gould fa davvero faville... eppure, a distanza di anni, questo buddy-movie sul gioco d'azzardo risulta meno caustico e irriverente di una volta. Nel complesso comunque un film davvero godibile

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  04/05/2009 21:44:29
   8 / 10
Questo film di Altman è un po' ingiustamente caduto nel dimenticatoio, eppure offre spunti di riflessione interessanti sull'America che vive continuamente sul mito del denaro. Altman si sottrae volontariamente dal pathos e dall'emozione del gioco d'azzardo osservando da lontano con occhio distaccato l'esistenza di due uomini, Bill e Charlie, vivacchiare sui tavoli da gioco e sulle corse dei cavalli alla ricerca di quel colpo di fortuna che cambi le loro esistenze. Secondo me uno dei migliori finali del regista americano e due attori perfetti nella complementarietà dei loro personaggi.

Beefheart  @  01/04/2007 12:48:19
   6 / 10
Una commedia abbastanza soft, senza particolari picchi emozionali, che verte, ancora una volta, sull'infelicità strisciante che avvolge la società americana e spesso è indebellabile. Questa volta il veicolo narrativo è il gioco d'azzardo che, facilmente, si pone come irresistibile tentazione per chi, quotidianamente, fa i conti con le proprie insoddisfazioni e frustrazioni e, di conseguenza, come rischioso espediente per tentare di sottrarvicisi. Fedele alla linea, Altman, non si allontana dal tono distaccato e disincantato che contraddistinge il suo cinema, solo che in questo caso, probabilmente, non fa bene i conti con l'eccessiva rarefazione di eventi importanti che, inevitabilmente, impoverisce il film. Tra gli attori spicca il sardonico Elliot Gould con una prova più che azzeccata. Non imperdibile.

5 risposte al commento
Ultima risposta 12/01/2008 18.49.07
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

ancora un'estateanother end
 NEW
augure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generale
 NEW
back to black
 NEW
brigitte bardot forever
 NEW
cattiverie a domicilio
 NEW
challengers
 NEW
civil warcoincidenze d'amore
 NEW
confidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!ennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannoghostbusters - minaccia glacialegli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi delinquentii misteri del bar etoile
 NEW
il caso josette
 NEW
il cassetto segretoil diavolo e' dragan cyganil mio amico robotil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boykina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4
 NEW
la moglie del presidentela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'estate di cleolos colonosmay decembermemory (2023)monkey manneve (2024)
 NEW
non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillarace for glory - audi vs lancia
 NEW
rebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioroad house (2024)se solo fossi un orsoshirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)
 NEW
spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibiletatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomtito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soleun altro ferragostoun mondo a parte (2024)
 NEW
vita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1049805 commenti su 50709 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

7 BOXESBLIND WARCACCIA GROSSACHAINED FOR LIFECHIEF OF STATION - VERITA' A TUTTI I COSTICONFESSIONI DI UN ASSASSINOCONTRO 4 BANDIERECUGINE MIEDAREDEVIL - IL CORRIERE DELLA MORTEDAUGHTER OF DARKNESSDISAPPEAR COMPLETELYDOUBLE BLINDGIRL FLU - MI CHIAMANO BIRDGUIDA ALL'OMICIDIO PERFETTOI 27 GIORNI DEL PIANETA SIGMAINTIMITA' PROIBITA DI UNA GIOVANE SPOSALE DIECI LUNE DI MIELE DI BARBABLU'MERCY (2023)NOTTI ROSSEORION E IL BUIOOSCENITA'RAPE IN PUBLIC SEASANGUE CHIAMA SANGUESPECIAL DELIVERYSUSSURRI - IL RESPIRO DEL TERRORETHE BELGIAN WAVETHE DEVIL'S DOORWAYTHE EXECUTIONTHE GLENARMA TAPESTHE PAINTERTHE WAITUNA SECONDA OCCASIONEUNA TORTA DA FAVOLAUN'ESTATE DA RICORDARE (2023)VENDETTA MORTALE (2023)WHAM!

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net