cavalcarono insieme regia di John Ford USA 1961
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

cavalcarono insieme (1961)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CAVALCARONO INSIEME

Titolo Originale: TWO RODE TOGETHER

RegiaJohn Ford

InterpretiLinda Cristal, Richard Widmark, James Stewart, Shirley Jones, Mae Marsh, Andy Devine, John McIntire, Paul Birch, Willis Bouchey, Henry Brandon, Harry Carey Jr., Olive Carey, Ken Curtis, Chet Douglas, Annelle Hayes

Durata: h 1.49
NazionalitàUSA 1961
Generewestern
Al cinema nel Giugno 1961

•  Altri film di John Ford

Trama del film Cavalcarono insieme

Da un romanzo di Will Cook. Il cinico sceriffo di Tuscosa e un ufficiale dell'esercito si recano in missione nel territorio dei Comanches per ottenere la liberazione dei loro compatrioti.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,73 / 10 (11 voti)7,73Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Cavalcarono insieme, 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Jokerizzo  @  10/03/2020 10:27:33
   9 / 10
Film meraviglioso con un sempre ottimo James Stewart!

daniele64  @  12/02/2020 15:21:11
   7 / 10
Un Ford minore ma sempre un discreto film ....
Dopo la pace con i Comanches del capo meticcio Quanah Parker , molti coloni fanno pressioni sull' esercito affinchè cerchi di recuperare i loro parenti rapiti durante le precedenti scorrerie indiane . Dell' impegnativo affare verranno incaricati un avido sceriffo ed un volenteroso capitano .... Tra il cinismo dell uomo di legge e l' idealismo del militare , saremo partecipi delle drammatiche vicissitudini dei pochi rapiti che sono sopravvissuti , messi in mezzo tra l' odio ed il disprezzo della gran parte dei bianchi che non li riconoscono più . La sottotraccia antirazzista è finalmente evidente anche in John Ford : mentre gli indiani non sono più le creature feroci e sanguinarie di una volta , i bianchi appaiono ipocriti ed ottusi , come si vede nel toccante e tragico finale . James Stewart gigioneggia alla grande con il suo personaggio di spregiudicato gaglioffo dal cuore d' oro mentre il ruvido Richard Widmark è la sua degna spalla nei simpatici ed arguti duetti . Nel contorno , un bel mucchio di caratteristi noti all' epoca ed oggi quasi dimenticati , come Andy Devine , John McIntire , Harry Carey Jr e Woody Strode , oltre alle fresche bellezze della bionda Shirley Jones e della mora Linda Cristal . In conclusione , un Western vecchio stile , perennemente in bilico tra il dramma e la commedia , con ( troppo ) improvvisi sbalzi da un genere all' altro . E' questo forse , assieme alla poca azione , il suo limite maggiore . Comunque non si discute , è ancora un discreto film , anche se non è certo " Sentieri selvaggi " ! Si merita un buon 7 .

Goldust  @  20/04/2017 12:35:17
   6½ / 10
Dopo "Sentieri selvaggi" Ford ritorna sul tema del razzismo e del rapimento dei bianchi da parte degli indiani con una pellicola certamente meno ispirata e meno epica, eppure senz'altro godibile. E' un western che cambia spesso tono, anche in modo repentino, passando dal dramma alle risate con un pò troppa facilità e scarsa grazia; si respira però in generale un'aria cupa, dove la disillusione dello sceriffo di James Stewart sembra lo specchio di una società ormai allo sbando. Gli appassionati del genere lo troveranno interessante senza dubbio, ma tra i lavori del regista resta un minore.

ZanoDenis  @  30/10/2013 14:17:12
   8 / 10
Ottimo film, con una grande interpretazione di James Stewart ( che ho già potuto adorare con Hitchcock) belle immagini e trama coinvolgente

DarkRareMirko  @  08/07/2011 22:41:05
   8½ / 10
Un Ford solo più che buono, insolito, insensibile, riflessivo (su diversi temi, alcuni già affrontati dal regista, come sesso e razzismo), psicologico, tutto puntato sui dialoghi.

Che andrebbe pure bene, se ciò non nuocesse, anche se in minima parte, a spettacolarità e narrato.

Magari le colpe son in parti imputabili alla derivazione letteraria di soggetto e sceneggiatura, ma diciamo comunque che il film funziona, la mano del maestro si riconosce e Stewart è sempre un monumento alla recitazione.

A tratti prolisso e lento ma è ad ogni modo grande cinema autoriale.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  23/12/2010 14:53:37
   6½ / 10
Bè, non si può certamente gridare al capolavoro, un buon film western, l'ennesimo di Ford, che però non mi ha soddisfatto in pieno.
Il perché di questa insoddisfazione sta nel fatto che un film western cosi romantico e buonista (in alcuni momenti monotono) ne ho trovati pochi, e in alcuni momenti del film mi sono annoiato parecchio.
Poi ci sono argomenti che vengono trattati molto bene: il valore del coraggio, dell'amicizia, raccontati nella classica ironia Fordiana che ha caratterizzato moltissimi dei suoi film.
Insomma, un buon western, non c'è nulla da dire, mi aspettavo però qualcosina in più.

topsecret  @  28/04/2010 18:58:35
   8½ / 10
Un film estremamente godibile, grazie anche all'ironia profusa in gran parte dei dialoghi che fanno da contrapposizione alla durezza e crudezza di alcune situazioni in un contesto quasi paradossale.
Vanno sottolineate le ottime interpretazioni dei protagonisti, su tutti il carismatico James Stewart, la regia di un sapiente John Ford e le ambientazioni che riescono ad essere dannatamente efficaci.
Una pellicola destinata a tutti quelli che desiderano riscoprire il vecchio western di una volta, senza grandi artifizi ma sicuramente intenso ed appagante.

LoSpaccone  @  09/08/2009 21:03:22
   7 / 10
Pur amando il western e comprendendo appieno l’importanza di Ford per il genere i suoi film raramente mi hanno fatto gridare al capolavoro. Lo stesso vale per questo film, bello nel suo ritratto dell’amicizia tra uomini e in quell’atmosfera epica trasmessa anche grazie ai paesaggi, però troppo romantico e perbenista. E poi non ho mai capito che cosa abbia di così memorabile il dialogo in riva al fiume.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  27/12/2008 11:28:39
   8 / 10
Un Ford d'annata al meglio del suo repertorio sui valori dell'amicizia, lealtà e coraggio

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  08/12/2008 17:27:20
   8 / 10
Bellissimo film di Ford che appassione pur avendo una storia molto semplice!
Ford ci parla,a modo suo,di razzismo e amicizia e lo fa con la solita classe e ironia senza mai annoiare con un film che definirei quasi "per famiglie" vista l'assenza di scene violente...ma del resto non bisognava certo dipingere gli indiani solo come selvaggi...anzi come dice il protagonista alla fine chi sono i veri selvaggi?il finale forse ce lo dimostra una volta per tutte!
Solo vorrei capire perche i genitori dei ragazzi rapiti ci pensano solo dopo molti anni a riprendersi i loro ragazzi...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  07/12/2008 22:19:49
   8 / 10
Splendida parabola sull'amicizia virile firmata John Ford.
Ovviamente si possono discutere e a lungo le tesi ideologiche di Ford, ma la fotografia è come sempre esemplare e c'è il respiro del cinema classico.
Lievemente sottotono rispetto al successivo "L'uomo che uccise Liberty Valanche", che se non altro dimostrava più coraggio, ma sempre notevole.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinn
 NEW
bombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
doll housedoppio sospettofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segreti
 NEW
in the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodgethey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1000798 commenti su 43091 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net