cobra regia di George P. Cosmatos USA 1986
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

cobra (1986)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film COBRA

Titolo Originale: COBRA

RegiaGeorge P. Cosmatos

InterpretiSylvester Stallone, Brigitte Nielsen, Reni Santoni

Durata: h 1.26
NazionalitàUSA 1986
Genereazione
Al cinema nel Settembre 1986

•  Altri film di George P. Cosmatos

Trama del film Cobra

L'agente di polizia Marion Cobretti detto "Cobra", ha l'incarico di proteggere una modella che ha assistito ad un omicidio. Ma ben presto se ne innamorerà…

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,09 / 10 (78 voti)6,09Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Cobra, 78 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  13/12/2018 21:17:08
   4½ / 10
Trent'anni questo film mi fece schifo, rivederlo adesso mi fa schifo come allora. Copia/incolla di Callahan estremizzando personaggi e situazioni, fra l'altro prendendo in prestito Andrew Robinson nella parte del superiore antipatico. In definitiva il film è come dice il titolo: il personaggio di Stallone, dal look fortemente iconico e poco altro, perchè la sceneggiatura è scritta coi piedi, fra motociclisti che si moltiplicano per germinazione spontanea, tanto per fare un esempio. Dopotutto la Cannon a quei tempi faceva film così e Cobra non è altro un film un po' più raffinato rispetto a quelli di Chuck Norris.

2 risposte al commento
Ultima risposta 14/12/2018 15.46.14
Visualizza / Rispondi al commento
VincVega  @  09/11/2018 16:35:51
   5½ / 10
Action ultra tamarro, non riesco a dargli la sufficienza, nonostante si guardi fino alla fine, anche facendosi qualche risata. Poi Stallone qua ha continuamente la stessa faccia (anche più del solito).

wicker  @  28/05/2017 19:27:09
   6½ / 10
Classico prodotto della Cannon film specializzata in trashoni negli anni 80'
col passare degli anni sono diventati cult e in quel periodo chi come me era giovanotto non poteva sognare guardando questi eroi .. Ora fanno tenerezza e quasi ridere .. ma alcune scene come l'inseguimento sull'highway non sono per niente male! .. Stallone ai massimi livelli .. di tamarraggine e ignoranza sincera.

Buba Smith  @  10/12/2016 23:41:51
   3½ / 10


L'ho trovato veramente pessimo.

Un film buttato li così tanto per fare. Noiosissimo, con una trama insignificante e battute insipide.

Uno dei peggiori di Sylv. Potevano veramente risparmiarcelo.

The BluBus  @  10/12/2016 23:38:52
   6 / 10
6 di stima per la tamarraggine a livelli biblici

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  02/03/2016 21:09:13
   5 / 10
Delusione profonda, non mi è piaciuto.
Troppo ignorante, dialoghi stupidi, sceneggiatura scritta anche bene ma fatta malissimo con un montaggio pessimo, so che Cobra è stato tagliuzzato molto, infatti non dura moltissimo e risulta troppo assurdo, si salva dal disastro totale grazie ad una ricchissima dose d'azione da non annoiare mai.
A livello attori, Andrew Robinson e talmente stupido da prendere a sberle ogni volta che apre bocca, Stallone si salva ed è la man forte di Cobra, il resto tutti pessimi.
Da noi (vedendo i dati) Cobra è stato un icona degli anni 80, tantissima gente l'ha visto e apprezzato, infatti al botteghino ha superato di molto il Budget del film, ma credo sia dovuto tutta dalla presenza di Stallone, periodo d'oro dell'attore dove veniva da due film di successo come Rambo 2 e Rocky 4, l'anno prima erano tra i 3 film piu visti del 1985, probabilmente voleva sfruttare il periodo d'oro per creare una terza icona, stile poliziesco, ma i risultati sono stati molto deludenti e infatti dell'agente Cobra non si è visto e saputo più nulla. Si può evitare.

antoeboli  @  06/10/2014 19:52:32
   8 / 10
Uno di quei film ignorantissimi che adoro . Uno Stallone in gran forma e una regia fantastica di G.Cosmatos ,confezionano questo balocco di un piccola durata ma pieno di intrattenimento .
Un prodotto per tutti o quasi , infarcito di sequenze che solo il cinema anni 80' può proporci (markettone Pepsi compreso nel prezzo ).
Le battute nei momenti pià interessanti sono fantastiche e la voce di Amendola come al solito la fa da padrone nella versione nostrana.
Se proprio devo trovare un difetto che non lo rende un capolavoro a tutti gli effetti , possiamo dire che la trama è molto banalotta , ma in linea coi film dell'epoca, dove bastavano un paio di scene d azione fatte bene e un attore macho , sta molto bene .

Sly85  @  16/09/2014 00:27:50
   9½ / 10
Film all' apice del successo di Sly dopo i vari ROCKY E RAMBO , qui presenta un nuovo personaggio Cobra poliziotto in borghese che va a caccia dei paranoici psicopatici qui in cerca di una setta di maniaci che uccide le loro vittime aggredendo chi capita, Stallone con la sua ex moglie Brigitte Nielsen che qui la protegge dalle grinfie del suo aggressore , tra sparatorie e insegiumenti in macchina e dialoghi degni di Stallone ci regala 1 ora 26 minuti di pura azione, citazione preferita "QUI LA LEGGE SI FERMA E COMINCIO IO" !

MonkeyIsland  @  19/03/2014 23:19:54
   3½ / 10
Trashone di dimensione bibliche che cerca nel suo essere reazionario a tutti i costi di calcare l'onda del successo di Rambo.
Sceneggiatura (parola grossa) scritta coi piedi e che regala dei cattivi che starebbero meglio in una parodia, a livello recitativo si scade nel drammatico con Stallone e la Nielsen insostenibili e di un dilettantismo quasi compassionevole.
La regia di Cosmatos è videoclippara fino al midollo e rende la visione un vero salasso, fortuna che gli scarsi incassi ci hanno salvato da un nuovo eroe stalloniano.

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/03/2014 23.20.47
Visualizza / Rispondi al commento
alberto9  @  18/07/2013 23:59:08
   7½ / 10
Una cafonata ma gran bella cafonata! Che classe! Stallone ogni colpo di pistola un morto, unica la scena dove ammazza tutti i motociclisti che lo rincorrono!

Luca401  @  29/06/2013 22:28:49
   8½ / 10
Uno dei grandi cult degli anni 80 (non guardatelo se non siete degli anni 80 ) old school.

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  20/03/2013 16:32:45
   6 / 10
Fa piacere vedere che qui su FS ha l'esatta media che merita. Pur avendo del potenziale, alla fine ne esce fuori un film banale e anche poco credibile.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Ciò che fa ridere poi è la presunzione che ha di far critica sul sistema giudiziario statunitense, risultando alquanto inadatto al compito. Sufficienza comunque perchè è facilmente seguibile, il personaggio interpretato da Stallone ha carisma e perchè, a modo suo, è un cult.

Italo Disco  @  03/03/2013 15:06:54
   6½ / 10
Il sergente Gonzales ad un certo punto dice,parlando di Cobretti,che è un sopravissuto di un'altra epoca,a me più che altro sembrava la parodia fatta male dell'ispettore Callaghan. A parte il protagonista,anche la storia mi ha ricordato altri film degli anni 70: la setta segreta con gli affiliati che si trovano a qualsiasi angolo della strada mi sembra ripresa da In corsa con il diavolo,mentre l'inseguimento finale, sempre dal film precente ma anche da Interceptor,per non parlare da come viene trattato il "COBRA"dai suoi superiori per i suoi metodi violenti,come l'ispettore Betti nei polizieschi all'italiana. Puro film d'intrattenimento,insomma,che ha dalla sua perlomeno un buon ritmo e delle frasi molto fumettose di Stallone.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  16/01/2013 00:42:32
   4 / 10
Stallone andava forte ( se così si può dire ) negli anni '70 quando uscirono film come "Rocky" e "Death Race" ( giusto per dirne alcuni ) e non era costruito e intamarrato come adesso. Negli anni '80 l'attore è cambiato, l'hanno cambiato, e son venute fuori trashate come questo "Cobra", un autentico esempio spudorato di assomigliare a grandi personaggi di film storici che interpretavano ruoli di poliziotti duri e cattivi. Se proprio non avete altro da guardare...

bagninobranda  @  15/01/2013 23:48:06
   10 / 10
Classico film cult tipico degli anni 80' alla Stallone all'apice della forma con quella bomba di sua moglia Brigitte Nielsen. Stracarico di canzoni che caricano il gia carichissimo film pieno di azioni e trovate geniali dalla geniale mente di Stallone.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  14/11/2012 13:14:31
   6 / 10
Tamarrata di proporzioni bibliche. Inutile star qui a volerlo analizzare in maniera oggettiva, il film è stupidissimo in tutti gli elementi fondamentali quali regia, trama, recitazioni,.. ma è più giusto valutare questo action "ignorante" in base al divertimento procurato con cervello spento. E da questo punto di vista merita la sufficienza (generosa).

ferzbox  @  12/11/2012 17:07:22
   6½ / 10
Stallone deve il suo successo a molti personaggi.. e anche se i più famosi sono altri,Cobra ha sicuramente influenzato l'immaginario di tanti amanti del genere.
Dallo stesso regista di "Rambo 2" esce una pellicola senza troppe pretese ma scorrevole e avvincente, se si prende per quello che è....uno "Stallone-Movie"...per passare una serata all'insegna dell'action...

Scuderia2  @  03/10/2012 19:38:06
   6 / 10
Cobra deve essere per forza imparentato con Rambo.
Forse son cugini.
Il talento è lo stesso:uno taglia a pizza con le forbici,l'altro confeziona i vestiti col coltello.
E i geni sono quelli:scarsa propensione alla diplomazia,avanzate tecniche di imboscata,grilletto facile.
Il film è,onestamente,ai limite della decenza.Ma ho il sospetto che,ai tempi,Stallone fosse nella Fase Onnipotenza:il risultato di un suo starnuto su un fazzoletto poteva generare la sceneggiatura di un film.E magari incassare anche milioni di dollari.
La cosa curiosa è che da dei dialoghi osceni,è possibile estrarre ciò che rende questo film imprescindibile:

Tu sei il male,io sono la cura
Qui la legge si ferma e comincio io

E mettiamoci pure la bellezza kilometrica di una giovane Brigitte Nielsen.

P.S. Grande la scena in cui,con l'identikit di Almeyda in mano (la belva della notte),Cobra va a casa a consultare il suo archivio e sfoglia delle impronte digitali...ma perchèèèè?????!!!!

BlueBlaster  @  03/08/2012 16:06:55
   6½ / 10
Buon thriller con un Stallone in forma smagliante...

Invia una mail all'autore del commento camifilm  @  31/07/2012 00:05:12
   6 / 10
Per chi lo vide a metà anni 80, bastava la locandina del film. Un CULT non credo, ma comunque un classico del genere, sfornati a catena negli anni 80. Oggi è assurdo e disattende tutte le pretese di uno spettatore moderno, credo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 31/07/2012 00.06.18
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento luca986  @  30/07/2012 23:56:20
   6 / 10
Forse sono troppo buono, ma va detto che il film, pur mancando di originalità ed arguzia, presenta tutti gli stereotipi del genere che garantiscono quel minimo di godibilità e quindi la sufficienza.

Invia una mail all'autore del commento JeffreyLebowski  @  07/06/2012 12:47:49
   4½ / 10
Regia scadente per una pellicola che cerca di ricalcare i polizieschi anni 70, non riuscendoci, il risultato è un film rozzo con dialoghi pessimi.

gianni1969  @  01/05/2012 23:00:35
   3½ / 10
inguardabile trashone sgangherato. qui la parola cult mi sembra eccessiva. stallone toppa alla grande,volendo creare un personaggio post rambo.

--Pio--  @  12/04/2012 10:35:46
   8 / 10
La Tamarrata per eccellenza...un filmone, un cult nel suo genere. Da vedere!

8 risposte al commento
Ultima risposta 12/11/2012 21.50.02
Visualizza / Rispondi al commento
Charlie Firpo  @  04/03/2012 10:01:31
   8½ / 10
Grandissima tamarrata targata Sylvester Stallone sull' onda del successo di Rambo , un poliziesco tutto d'azione in pieno stile anni 80 e di lunga molto meglio delle cacatine di oggi , il film è leggero e ovviamente non è una pellicola impegnata fatta per pensare ma i personaggi sono esteticamente ben definiti per non parlare delle battute di Cobra quando ammazza i vari maniaci paranoici , del tipo " Tu sei il male..... io sono la cura " , per culminare nel dialogo faccia a faccia finale prima di iniziare lo scontro con il farneticante super pazzoide , esteticamente uno ST..R.O.N.ZO perfetto (guardatelo in faccia e capirete).

Azzeccatissime anche le musiche d'accompagnamento, per non parlare della macchina del Cobra .... giusto quella poteva avere ! , per di più già equipaggiata con il NOS 15 anni prima di quei ridicoli e demosciati imbecilli di Fast & Furious.


Nel suo genere da vedere per una serata all'insegna dell' azione , film tra l'altro che si porta bene gli anni che ha.

P.S Potete ammirare anche la Nielsen che all' epoca era propria una sventola non da poco!

Crazymo  @  22/01/2012 17:17:17
   7 / 10
Sottovalutatissimo film di Stallone. Non male

slash92  @  13/12/2011 20:25:34
   7 / 10
Una grande americanata con Stallone quì ai tempi di gloria.film d'azione tipico anni 80.Dialoghi banali e ridotti al minimo.Bellissima la Nielsen.Dopo aver visto questo film mi sono appassionato ai ray-ban aviator

rockyeye  @  19/11/2011 17:53:50
   10 / 10
Mitico cult anni '80! Stallone super figo che fa coppia con la sensualissima Brigitte Nielses (all'epoca moglie).
Colonna sonora stupenda, specialmente la traccia di Robert Tepper, Angel in the city.
Ottimo film d'azione dal regista di RAMBO 2.

CULT

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/11/2011 18.40.01
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  05/08/2011 09:18:19
   7½ / 10
Buon action-movie che fu un piccolo cult all'epoca in cui uscì.
Gradevole in tutta la sua durata, quantunque un po' caricato nei personaggi e nella storia, devo dire che, in ogni casom non si può dire che il personaggio di Marion Cobretti non è entrato nella storia; discreta la sceneggiatura, magistrale solo nelle scene d'azione; montaggio eccellente; sonoro ben calibrato; e regia buona.
Godibile.

clint 85  @  11/05/2011 00:51:04
   6 / 10
Film tamarro stile Rambo 2 o Rambo 3, si lascia guardare ma non lascia niente. APPENA SUFFICIENTE

albert74  @  30/03/2011 00:15:08
   1 / 10
film burino-escrementizio come ce ne sono pochi (per fortuna) in giro. Vera e propria pornografia della violenza. Un pattume indecoroso della peggiore specie.
Forse il peggior film di Stallone. Difficile fare di peggio.

scantia  @  07/01/2011 13:21:59
   3 / 10
Detesto Stallone, la sua idea di cinema confezionata sulla retorica del riscatto, la sua recitazione inespressiva e monolitica, la serialità costante delle sue produzioni, tuttavia gli riconosco il merito non indifferente di saper coinvolgere emotivamente lo spettatore nelle storie che racconta...a patto che questi non superi i 17 anni di età o, nel caso di un adulto, sia momentaneamente disposto a spegnere l'emisfero razionale del cervello. Ma c'è un limite a tutto.
Cobra rappresenta sicuramente il punto più basso di tutta la sua produzione, un caso manifesto di pornografia ideologica, un pericolo diseducativo, un superomismo ottuso privo di qualunque ironia tipica nella cinematografia del vendicatore solitario.
Silvestro infatti, nel suo delirio egocentrico dimentica la lezione fondamentale impartita dai predecessori del genere (Eastwood, Bronson, Schwarzy su tutti): il rambismo, qui dirottato dai nemici politici esterni ai nemici interni della società, funziona solo se non ci si prende troppo sul serio, ma questo sembra essere fuori discussione per il sempre esaltato Stallone italiano.

blandroby  @  05/12/2010 13:06:00
   9 / 10
giraldiro  @  08/10/2010 23:30:40
   7 / 10
Direi che la media per questo film è un pò troppo bassa. infondo è ben fatto; è crudo, cattivo e scorre bene.

Mallyandcompany  @  18/08/2010 16:21:00
   7½ / 10
Buon film. Media bassissima! A me e' piaciuto, anche se Cobretti e' decisamente sopra le Righe!

private_joker  @  08/04/2010 16:56:07
   7 / 10
Niente di eccezionale ma molto divertente, con un mucchio di battute spassose!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  22/03/2010 22:04:02
   7 / 10
Uno dei film più popolari di Stallone. Funziona così: o lo si guarda con occhio critico, perciò regia da videoclip anonima, Stallone inespressivo come non mai, la Nielsen incapace di recitare e bla bla bla oppure lo si guarda come un filmetto di azione come non se ne fanno più con una colonna sonora in puro stile eighties dove l'eroe più rozzo e cool della storia ammazza un'intera setta di fanatici senza farsi nemmeno un graffio, dove alla premuta di un pulsante sul cambio l'auto sfreccia ai 200 km/h, dove chiunque può reclamare il proprio parcheggio ad una banda di teppisti semplicemente tamponando la macchina nello spazio occupante, dove girovagare a Los Angeles con un fiammifero che pende dalle labbra è normale... Un cult, Stallone The Best

weareblind  @  07/03/2010 10:55:44
   8 / 10
Il film è chiaramente una tamarrata, senza trama, col solo scopo di rendere Stallone un mitragliatore folle di pazi scatenati, che ammazza un tanto al chilo. Certe volte sembra di guardare Una pallottola spuntata. Un sacco di frasi da tramandare:
- tu sei il male, io sono la cura;
- non è vero, PORCO!?
- qui finisce la legge e comincio io.
E così via. Fatevi 4 risate!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  28/02/2010 18:07:16
   4 / 10
Tamarrata anni '80 con uno Stallone monoespressivo.
La pessima sceneggiatura e una regia piuttosto piatta condiscono quest'opera fatta di muscoli, frasi fatte e ridicolerie varie tipo:

La belva della notte: I giudici sono gente civile, non è vero!? Porco!!!
Cobra: Ma io no... Qui la legge si ferma, e comincio io... *******!

Pessimo.

Ice Man  @  08/02/2010 23:16:26
   7 / 10
Leggo un sacco di commenti pessimi riguardo a questo film, molti "esperti cinematografici" qui farebbero meglio ad argomentare i propri giudizi. Vedo e interpreto questo film inserito nel proprio contesto, ovvero gli anni Ottanta dell'America del Reaganismo. Questo film è uscito nel 1986, l'anno di Top Gun per intenderci, in cui l'idealogia di matrice reaganiana-thatcheriana avevano raggiunto il loro apice: in breve, "noi siamo americani, siamo i più forti".

Marion Cobretti, ovvero il poliziotto macho armato di mitra con laser e con gli immancabili occhiali da sole a specchio, non è nient'altro che un giustiziere, un'arma, un simbolo degli ideali di libertà e di giustizia urbana contro la criminalità delle grandi città profetizzati dai neo-conservatori del periodo, un tentativo di dare ordine a una società ricca di squilibri dove il nemico urbano "è il male", e lui "è la cura".

Lazzaro  @  28/01/2010 01:13:01
   1 / 10
Che cavolata di film, eppure molti lo amano. Un film scritto coi piedi (da Stallone)

dennis45  @  08/01/2010 01:56:20
   7 / 10
film d'intrattenimento carino da vedere

vodici  @  13/09/2009 12:32:09
   7 / 10
Accettiamo il film per quello che è, perchè nella vita reale COBRA toccherebbe il livelli del ridicolo! Però il film funziona abbastanza bene. Un grande Stallone al top della sua carriera!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR pier91  @  09/08/2009 00:19:15
   6 / 10
Mi rendo conto che questo film è una grezzata, ma il voto è affettivo...con mio fratello da piccoli ci flippavamo a guardarlo e soprattutto ci faceva strano quella scena in cui Stallone taglia la pizza con le forbici

bulldog  @  03/08/2009 23:51:08
   2 / 10
Uno stallone 'tamarro' come non mai.Film ai limiti del ridicolo.

Invia una mail all'autore del commento RadicalGrinder  @  30/06/2009 04:15:37
   7 / 10
Tu sei il male ed io sono la cura...

alesfaer  @  19/04/2009 18:50:47
   7 / 10
motociclisti che si moltiplicano esponenzialmente e che vengono feriti prima ancor che sia sparato il colpo. uno stallone tamarro come non mai ci delizia con uno dei polizieschi piu trash di tutti i tempi. meraviglioso

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

inferiore  @  29/03/2009 00:55:51
   6½ / 10
''Noi siamo il futuro!!
No, sei già il passato.''
Che straordinaria tamarrata.
Ho appena ultimato la visione di ''Cobra'' e sono giunto a conclusione che questo è un bellissimo film d'azione che ha l'enorme pregio di non prendersi mai troppo sul serio.
Il personaggio di Marion Cobretti è costruito appositamente per Stallone, in una veste tamarrissima e spregiudicata, quindi non una novità.
La storia prende molti spunti da numerosi film di Eastwood, in particor modo ''L'uomo nel mirino''.
In tutta la sua scontatezza e banalità durante lo svolgimento, lo spettatore si diverte ed è partecipe nel seguire la vicenda e quindi trovo giusto rendere merito di ciò al film.
Il solito Sylvester porta a casa la sufficienza dalla sua interpretazione da duro, bravo anche l'antagonista psicopatico.
Le citazioni sulle frasi cult presenti nel film si sprecano davvero.
In fin dei conti questo è un poliziesco di buona fattura, piacevole e spassoso anche se un tantino prevedibile.
Consigliato per una serata spensierata.
''Qua la legge si ferma e comincio io''

Invia una mail all'autore del commento AxelFoley  @  28/02/2009 01:06:41
   8 / 10
Grandissimo thriller-poliziesco, quando ancora questo genere era fatto veramente bene, e questo film ne è una prova lampante.
Trama semplice ma ben impostata, ottime soundtrack (feel the heat è stupenda), bravi Stallone e Brigitte Nielsen, e azzeccatissimo il ruolo del killer con Brian Thompson nella parte dell'assassino psicopatico.
C'è azione quel tanto che basta, e uno stallone sempre perfetto nel ruolo del poliziotto alla sua maniera, contestato da capi e colleghi ma amato dalla gente normale e da quelli che deve difendere per i suoi modi rozzi ma efficaci.

Robgasoline  @  30/12/2008 16:23:32
   7 / 10
Una classica tamarrata anni 80...
Bello da rivedere a distanza di tempo.
Pacchiano.

topsecret  @  20/11/2008 20:26:13
   6½ / 10
Uno Stallone più tamarro del solito in questo film d'azione che divenne un cult, a suo modo, tra i giovani della mia era. Alcune frasi celebri che hanno fatto storia, azione a go go ed armi che sputano proiettili in quantità industriale. Per gli amanti del genere e di Stallone, questo film è oro colato.

JIGSAW  @  27/06/2008 09:41:50
   7½ / 10
Bello...puro intrattenimento con Stallone al top dello splendore e bellissima la Nielsen.

G-nomo  @  23/06/2008 10:19:14
   7 / 10
Vedere COBRA relegato al di sotto della sufficienza mi fa piangere il cuore!

Come si può non amare uno dei film più coatti della storia a partire dal protagonista col nome da donna?
Da guardare, (dopo aver spento rigorosamente il cervello) con una birretta in mano, esaltandosi e brindando ad ogni dialogo CULT.

Per STACCARE tra un capolavoro e l'altro.

mikland83  @  15/01/2008 20:49:39
   7½ / 10
Un ottimo film, Stallone come sempre un duro.La trama un po' banale, ma il film va visto per quello che è,Stallone il giustiziere!
storia del cinema

stallonemania  @  07/01/2008 15:57:19
   10 / 10
se volete fa gli intenditori ma un c capite nulla è colpa mia? v esprimete in gerghi tecnici e c fate le analisi sofisticati... ma via lasciate perdere! se c capivate qualcosa d fim nn eravate a scrive su un sito poco conoscito... ma facevate i critici... se nn capite stallone state zitti...

Crimson  @  30/11/2007 23:59:28
   2 / 10
La memorabile inquadratura sulle scarpe a punta di un uomo che scende da un'auto. Occhiali da sole, sguardo impenetrabile, stecchino in bocca.
Nel supermercato c'è un uomo che minaccia di far saltare tutto con una granata.
La polizia cercherebbe di farlo ragionare, normalmente. Ma Cobra no, egli rappresenta qualcosa che si configura come al di là del concetto stesso di tutore della legge. E cosa risponde?

"E cosa aspetti, non devo mica fare la spesa".

E quale sarebbe il significato di questo film? Che a chi infrange la legge si può far fronte solo con la non applicazione della legge stessa?
Capolavoro della schifezza, di una moralità aberrante, e di un nichilismo tale da far venire i brividi.

aleee  @  13/11/2007 21:50:34
   7 / 10
SICURAMENTE COBRA E' UN FILM CHE MERITEREBBE UN VOTO MOLTO PIU BASSO DI 7 CHE HO DATO MA HO DATO UN VOTO COSI ALTO PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE SECONDO ME QUESTO GENERE DI FILM UN PO DA TAMARRI E IDIOTI CMQ CI VOGLIA....INSOMMA LO IMMAGINERESTE UN MONDO SENZA UN RAMBO E CON SOLO PEZZI DA NOVANTA COME FILM?NON SI POSSONO VEDERE SEMPRE CAPOLAVORI,ALTRIMENTI NON SAREBBERO CONSIDERATI COME TALI.
COBRA E' IL CLASSICO FILM TAMARRO ALLA STALLONE....FORSE QUELLO MEGLIO RIUSCITO IN QUANTO. SINCERAMENTE X PASSARE 1 ORA E MEZZA TRANQUILLA SUL DIVANO DOPO IL LAVORO E' OTTIMO,DA VEDERE CMQ

addicted  @  20/09/2007 18:07:19
   1 / 10
Come capita a tutti ogni tanto mi prendo l'influenza.
Durante quella settimana di riposo forzato vedo molti film.
Una sera, con una temperatura di circa 38 gradi, in televisione mi capita questo "Cobra", con Stallone.
L'ho visto tutto con la bocca aperta e una espressione da ebete.
E' un film veramente ridicolo: una storiella stupidissima scritta male e interpretata alla svelta.
La cosa migliore è la comicità involontaria.
Voglio raccontare una scena: arriva lui con la macchina e per parcheggiare tampona malamente uno che stava fermo. Cioè: ha torto marcio!!! Se tamponi uno che sta fermo hai torto, e basta!!! Invece no. Scende dalla macchina con la pretesa di avere ragione, minaccia il malcapitato (ispanico) e se ne va con l'aria paracula. FAVOLOSO. Una pura e semplice esaltazione della prevaricazione più becera. Buttata lì senza nessun collegamento con la trama. Tanto per farci conoscere il personaggio. E la cosa più bella è che il film è TUTTO COSI'.
Che vi devo dire: mi sono proprio divertito, perchè quando una c**zata è così spudorata, alla fine quasi quasi mi piace.
Gli do un 1 tondo tondo, assolutamente meritato.
Grazie Sylvester, hai allietato un povero ammalato!!!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/03/2013 18.25.20
Visualizza / Rispondi al commento
the saint  @  20/07/2007 19:38:42
   7 / 10
ma si sa che è un americanata.., ma non per questo dovete stroncarlo così.. come film d'azione a me sinceramente è piaciuto!

Dick  @  04/06/2007 17:27:23
   6 / 10
Stallone prova ad arricchire il suo curriculum di personaggi dopo i fortunati Rocky e Rambo vestendo i panni di questo cupo poliziotto così come l' ambientazione. A ripensarci magari non memorabile, però neanche del tutto disprezzabile a mio avviso.

orazio  @  05/05/2007 21:13:44
   3 / 10
Va bene che il genere di film che meglio si addice a Stallone è proprio questo...ma l'agente Cobretti detto Cobra l'ho trovato esageratamente tamarro e patetico in quelle sue classiche frasi entrate oramai nel vocabolario trash del cinema.

Jumpy  @  25/03/2007 18:34:07
   5½ / 10
Una colossale americanata, niente di particolare anche se ricordo un discreto successo quando uscì

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/06/2007 17.28.59
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  25/03/2007 16:16:44
   5 / 10
Videoclip che tenta inutilmente di ricalcare film come "l'inspettore Callaghan"e "Il Braccio Violento della Legge".Il regista e'quello di Rambo 2 e si vede,i muscoli e i pessimi diloghi invece portano il volto di Stallone,autore anke della sceneggiatura.

4 risposte al commento
Ultima risposta 04/06/2007 17.30.16
Visualizza / Rispondi al commento
brunaldo  @  08/02/2007 20:45:55
   7 / 10
Bello come film d'azione, se non altro in America le sanno fare proprio bene le.....americanate. Ma tra la troppa onnipotenza del personaggio emerge però il lato sensibile dell'uomo feroce, Stallone sembra essere il bello e dannato di una generazione di attori maledetti. Comunque bel film, belle ma poche emozioni e tanta America!!!

Invia una mail all'autore del commento Dan Rose  @  30/01/2007 23:50:02
   7½ / 10
Un americanata in perfetto stile Callaghan (Eastwood) e Giustiziere della notte (il leggendario Charles Bronson). E' intrattenimento puro, classica azione mista a innesti di cultura pop (genere macho) dell'epoca. Un filone che può essere classificato come Azione Cafone,e che vive di poche frasi celebri e particolari che sottolineano la figura "mitologica" dell'invincibile protagonista duro di turno (il calcio della pistola con il cobra).

Un genere e un ruolo che sarà ripreso e migliorato da Bruce Willis anni dopo.
Nel suo stile da ciò che promette e per me è tranquillamente un Cult minore degli anni '80.

shogun  @  30/01/2007 23:40:02
   6 / 10
E' una fanta-grezzata americana con il suo perchè, e Stallone è tristo inguastito!

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  26/10/2006 14:40:44
   6 / 10
Il classico film d’azione americano.
La storia, debole nella trama (diciamo anche quasi inesistente), poggia prevalentemente sui due personaggi antagonisti, il “buono” Cobretti, poliziotto dai modi rozzi ma efficaci, ed il “cattivo”, uno psicopatico appartenente ad una non meglio identificata setta ..il film è ricco di azione, dialoghi stereotipati, sparatorie e quant’altro possa essere eccessivo, con l’immancabile storia d’amore tra la bella di turno (la testimone dell’omicidio) e l’eroe, pronto a tutto pur di difenderla.
Migliore certamente nella parte iniziale, che introduce alla storia, nella quale almeno si rileva un po’ di tensione, con la fuga della vittima dalle mani dell’atroce assassino ..meno nella seconda, in cui i protagonisti decidono di allontanarsi dalla città per garantire una maggiore sicurezza ..il finale risulta francamente sopra le righe.
Non esaltante la prova degli attori, soprattutto della coppia protagonista Stallone-Nilsen ..modesta la regia.
Nel complesso un film senza pretese, fatto per gli amanti della pura azione..

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  20/10/2006 09:42:27
   6½ / 10
voto affettivo, perchè penso precipiterebbe se dovessi rivederlo adesso...
comunque stallone non è mai stato così tamarro come in questo film e questo basta per fargli meritare la visione. molti dialoghi anticipano il futuro 'dredd-la legge sono io', in cui la maschera che indossa riuscirà a essere più espressiva del suo volto... mitico sly.

Sidewinder  @  10/09/2006 15:04:59
   10 / 10
Il mio voto è esagerato ma serve per alzare la brutta e ingrata media affiabbiata a questo cult senza tempo, grande Stallone e mitiche le sue frasi:

"Qui la legge finisce e comincio io"
"Tu sei il male, io sono la cura"

3 risposte al commento
Ultima risposta 18/08/2010 16.19.21
Visualizza / Rispondi al commento
eletar  @  10/09/2006 13:29:05
   10 / 10
MA SIETE IMPAZZITI TUTTI ?!?!?!?
UNO DEI MIGLIORI DI STALLONE

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  11/08/2006 16:08:41
   4 / 10
oddio propio brutto questo stallone guardia del corpo , e poi lei inguardabile .

franx  @  05/06/2006 15:44:02
   2 / 10
"Qui finisce la legge e comincio io...".
Ok, meno male che è la fine del film.

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/06/2007 17.34.10
Visualizza / Rispondi al commento
No Mercy  @  09/04/2006 03:47:32
   6 / 10
In perfetta armonia con i copioni interpretati da Stallone,il film e'un ennesimo contributo a una filmografia rozza e mal digerita da molti...io sinceramente da piccollo andavo pazzo per questo genere quindi la suff.e' dettata piu' dal cuore che dal film....

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/06/2007 17.47.44
Visualizza / Rispondi al commento
sweetyy  @  15/03/2006 12:24:08
   6½ / 10
i film di Stallone non sono capolavori ma la media mi sembra esagerata

NNIICCKK  @  11/11/2005 12:18:05
   7 / 10
Buono , mi e piaciuto

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  21/07/2005 13:51:47
   1 / 10
Vorrebbe rimarcare il poliziesco anni settanta dei Callaghan e Popeye ("il braccio violento della legge") invece è solo un videoclip ridicolo e fascista Il vero Male è Stallone e la Cura ideale è fargli cambiare mestiere

6 risposte al commento
Ultima risposta 19/04/2009 18.16.44
Visualizza / Rispondi al commento
Heyitsmeuthere  @  18/05/2005 09:47:52
   3 / 10
A 12 anni ci scleravo per questo film, ora riguardandolo è quasi incommentabile, il trash abbonda e ridonda, da Stallone con gli occhiali a goccia che non toglie neanche quando va a letto ad alcune (tante) battute di assurda ironia. Un campionario di sciocchezze immonde in un non poliziesco tutto muscoli di infimo livello. Da mettere in soffitta chiudendo la porta a chiave

Lol...per redenti!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/06/2007 17.35.29
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo REDAZIONE maremare  @  23/12/2004 08:28:57
   5 / 10
Gli anni d'oro di Stallone.
Un film cucitogli su misura.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticato
 NEW
il re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
morbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmus
 NEW
un lungo viaggio nella notte
 NEW
una intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007021 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net