don't worry regia di Gus Van Sant USA 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

don't worry (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DON'T WORRY

Titolo Originale: DON'T WORRY, HE WON'T GET FAR ON FOOT

RegiaGus Van Sant

InterpretiJoaquin Phoenix, Jonah Hill, Rooney Mara, Jack Black, Tony Greenhand, Beth Ditto, Mark Webber, Ronnie Adrian, Kim Gordon, Udo Kier, Carrie Brownstein, Ethan Tindukasiri, Sunny Suljic, Cree Kawa, Nolan Gross, Leo Phoenix, Emilio Rivera, Ken Tatafu, Angelique Rivera, Rebecca Rittenhouse, Anne Lane, Jessica Jade Andres, Torian Miller, Rebecca Field, Olivia Hamilton, Peter Banifaz, Alexandra W.B. Malick, Kyle Dunnigan, Santina Muha, Daniella Garcia, Christopher Thornton, Edgar Momplaisir

Durata: h 1.53
NazionalitàUSA 2018
Generedrammatico
Al cinema nell'Agosto 2018

•  Altri film di Gus Van Sant

Trama del film Don't worry

Don't Worry, il film diretto da Gus Van Sant e tratto da una storia vera, vede protagonista John Callahan (Joaquin Phoenix), un uomo che ama la vita, dotato di uno humour spesso fuori luogo e con un grave problema di alcolismo.
Dopo essere rimasto vittima di un tragico incidente stradale causato da una sbornia notturna, l'ultima cosa che John vuole fare Ŕ smettere di bere. Eppure, sebbene controvoglia, accetta di entrare in terapia, incoraggiato dalla sua ragazza (Rooney Mara) e da un carismatico sponsor (Jonah Hill).
In questo contesto, Callahan scopre di avere un grande talento nel disegnare vignette satiriche e irriverenti. Ben presto i suoi lavori vengono pubblicati su un quotidiano, procurandogli un vasto numero di ammiratori in tutto il mondo e regalandogli nuove prospettive di vita.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,14 / 10 (7 voti)7,14Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Don't worry, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  13/05/2019 14:10:41
   7½ / 10
La vera storia di un uomo in lotta con l'alcolismo e con se stesso.
Un processo di crescita, di maturazione, di redenzione e perdono, ben diretto da Van Sant e ottimamente interpretato da J. Phoenix e da tutto il cast.
Una storia emotivamente forte e coinvolgente, capace di far riflettere e magari utile a qualcuno che ha bisogno di ritrovare forza, volontà e consapevolezza.
Un buonissimo film, da vedere.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  16/03/2019 13:52:45
   6½ / 10
Biopic non riuscitissimo, ma che si lascia seguire soprattutto grazie all'ottima prova di Joaquin Phoenix.
Non male anche Jonah Hill.

wicker  @  15/01/2019 13:32:54
   6½ / 10
Buon film di Van Sant che veniva dal alcune prove altalenanti ..
Drammone sulla vita di un vignettista che grazie all'aiuto della donna e di un amico trova la forza di uscire dal giro dei vizi pericolosi .
Le interpretazioni sublimi trasformanoun film debole (soprattutto nella parte centrale ) in una buona storia il problema è che forse noi non siamo in grado di apprezzarlo al massimo non conoscendo per nulla il protagonista reale .
Resta una buona pellicola .

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  31/12/2018 16:02:17
   7 / 10
Dont'worry è un buon biopic, non trascendentale nella forma ma onesto e sincero nei contenuti. La capacità di recuperare la china di un uomo alcolizzato e tetraplegico a causa di un incidente dovuto a questa dipendenza. Vari steps che definiscono questa via alla riabilitazione mentale completa anche e soprattutto nel riprendere la vocazione del disegnare vignette satiriche con il quale Callahan faceva a fette il perbenismo americano. Bravissimi gli attori, poco da dire. Oltre ad un Joaquin Phienix in gran spolvero meritano una menzione due grandi attori comici come Jonah Hill e Jack Black molto bravi.

Invia una mail all'autore del commento cupido78  @  12/09/2018 16:17:55
   8 / 10
l'elemento che più mi ha colpito del film è la recitazione, anzi meglio, acting assolutamente moderno. Si fatica a pensare agli interpreti di questo film come attori. Specie per i volti "poco noti" l'effetto verità è superlativo. Phoenix regge tutto il film senza nemmeno sfiorare il patetico nonostante interpreti una super vittima. questo è il tema principale del film: ognuno è artefice del proprio destino e anche quando credi di essere incappato in una sfortuna, se scavi a fondo, ti rendi conto che tu sei il deus ex machina della tua vita. Scena sublime quando lo sponsor-guru lo incalza in una successione di domande che ogni spettatore doverebbe porsi e rispondere onestamente. Gus Van Sant si conferma grande cineasta dalle idee inesauribili.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  10/09/2018 00:28:48
   7 / 10
Non un film completamente riuscito, questo di Van Sant, ma qualsiasi riserva diventa azzardata rispetto alla prova di Phoenix, che è letteralmente gigantesco. Un personaggio che non suscita empatia (bene) ma che ammicca al Deandreiano "Se mi vuoi bene, piangi", un film che evita i cliché tipo "La teoria del tutto" ma fa sue certe cadute moralistiche degne del nostro Muccino in "7" minuti". A volte ubriaca (ehm) per la sua onestà altre ancora sembra più costruito e autoreferenziale di quanto sembri - v. L'apparizione-fantasma della ex, la nuova partner vestita da hostess. Eppure è un film di Van Sant e si vede, e non si fatica ad amare ma solo gradatamente i personaggi, come quel gay front-leader che ha una parola per tutti tranne che per sé stesso. Un film che - tra l'arte del fumetto e l'insostenibile bisogno del protagonista di essere amato, in fondo non
diverge nemmeno troppo dai classici biopic. Ma in sintesi anima una diversa attitudine, ed è la ragione per cui ho amato tra mille riserve questo film

Manticora  @  06/09/2018 08:13:34
   7½ / 10
Don't Worry è una discreta sorpresa nella cinematografia di Gus Van Sant, dopo alcuni passi falsi tra cui il sopravvalutato la foresta dei sogni, polpettone trito e melenso che sembra fare il verso alla sua trilogia della morte. Comunque il passato è passato, complice il cast su cui primeggiano un Joaquin Phoenix che senza istrionismi di sorta ancora una volta dà un ritratto semplice ma molto convincente del protagonista John Callahan. Donnaiolo, disordinato ma soprattutto ALCOLIZZATO il personaggio di Callahan viene reso bene sullo schermo, con un interpretazione da prendere come sempre per Phoenix seriamente in considerazione per una nomation agli oscar( che come al solito non vincerà) un naufrago alla deriva, che nonostante sia paraplegico riesce a risollevarsi e a farsi carico di se stesso per rinascere dalla dipendenza(lo stesso Phoenix alcuni anni fà è andato in rehab per l'alcolismo) . Seguito dal cristologico mentore interpretato da un Jonah Hill sempre convincente nonostante il ruolo potesse trasformarlo in una macchietta, il protagonista continua la sua vita, tra alti e bassi. E poi incontra Mary, una Rooney Mara bionda e bellissima, svedese(la adoro). Comunque c'è anche Jack Black in un ruolo non certo da comico, spalla di Callahan quando era un alcolizzato. Udo Kier è un altro tassello di un film a tratti corale, su cui ovviamente i dialoghi e le situazioni tipiche di Van Sant danno il meglio nelle interazioni tra i personaggi. Insomma un bel film, in cui le vignette di Callahan stesso sono importanti ai fini della storia, perchè l'umorismo, quando tutto crolla, spesso è l'ultima ancora di salvezza, assieme all'amore.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lolachristo - walking on waterclimax (2018)
 NEW
crawl - intrappolatidaitonadi tutti i colori
 NEW
diamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstonehotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
in fabricjuliet, naked
 NEW
kinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mail'angelo del criminelucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from hometesnotathe boy 2the deepthe elevatorthe mirror and the rascal
 NEW
the nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capasso
 NEW
wake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

990849 commenti su 41757 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net