drawing restraint 9 regia di Matthew Barney USA, Giappone 2005
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

drawing restraint 9 (2005)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DRAWING RESTRAINT 9

Titolo Originale: DRAWING RESTRAINT 9

RegiaMatthew Barney

InterpretiMatthew Barney, Bj÷rk, Mayumi Miyata, Shiro Nomura

Durata: h 2.25
NazionalitàUSA, Giappone 2005
Generedrammatico
Al cinema nel Luglio 2005

•  Altri film di Matthew Barney

Trama del film Drawing restraint 9

Una statua di vaselina liquida chiamata "The Field" che sta sul ponte di una baleniera giapponese, simboleggia la creativitÓ. Durante il viaggio della nave, la vaselina si scioglie e le trasformazioni della statua si riflettono sui mutamenti fisici degli ospiti della nave, una coppia di sposi ricevuti a bordo per unirsi in matrimonio secondo il rito scintoista.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,36 / 10 (7 voti)8,36Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Drawing restraint 9, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  30/09/2011 00:38:26
   8 / 10
Le immagini di Barney + la musica di Bjork.
Un trip da provare, trascendentale per chi ama la sperimentazione.
Immagini bellissime, alcune fanno rabbrividire, Barney è un vero artista.

gianfry  @  03/04/2011 16:19:47
   9½ / 10
Era da un pezzo che volevo vedere questo film, ma leggendo a destra e sinistra recensioni per la maggior parte negative avevo sempre rinviato. Un giorno mi son detto: cavolo, adoro Bjork, sono sempre alla ricerca di film sperimentali e visionari, devo guardarmi Drawing Restraint 9.
L'ho guardato e posso solo dire che questo film è un'Opera d'Arte. Sperimentazione pura sia visiva che sonora, un ipnotico viaggio in un'altra dimensione che non stanca minimamente nonostante la sua lunga durata. Penso sia inutile aggiungere altro visto i commenti positivi che mi precedono. Mi rammarico soltanto di non averlo visto prima. Pardon Bjork!

DarkRareMirko  @  06/02/2011 06:36:13
   9 / 10
Ipnotico, visivamente incredibile, ricchissimo, impeccabile, non fa sentire neanche tanto i suoi quasi 150 minuti di durata, interessando ed intontendo.

Molte cose, finale in primis, restano aperte, ma, nel 2005 ed in generale negli anni 2000, ci vuole davvero molto coraggio a realizzare un film del genere, particolarissimo e praticamente senza quasi possibilità di profitto e/o di visibilità.

Esperimento sia visivo che sonoro (con musiche curate da Bjork stessa, tra l'altro molto brava a recitare, come già si era visto in Dancer in the dark) straniante, isolato, malinconico, ostico, poco chiaro, unico.

Senza quasi nemmeno un dialogo, Matthew Barney riesce ad ogni modo a comunicare molto allo spettatore.

bulldog  @  11/05/2010 21:10:53
   8 / 10
Barney viaggia su altre lunghezze d’onda, a mio avviso egli è attualmente lo sperimentatore visivo numero uno al mondo.

Che dire su un'opera simile?Difficile parlarne, è un processo creativo molto complesso e ricercato, colmo di svariate modalità di espressioni artistiche e simbolismi.
Qui l'unica cosa da fare e lasciarsi inondare completamente nel più totale silenzio.

P.S: Le musiche composte da Bjork sono fenomenali.

Invia una mail all'autore del commento INAMOTO89  @  03/03/2010 02:32:00
   4 / 10
se il buon vecchio carlo pellegatti vedesse questo film sicuramente lo utilizzerebbe per enfatizzare la pesantezza dei gol segnati dal suo adorato milan !

MAI E POI MAIIIIIIIIIIIII mi era capitato di vedere un film cosi NOIOSO e credetemi che per farmi annoiare ce ne vuole ! penso che nemmeno sommando tutti i peggiori film di van sant si possa raggiungere un tale livello di noia e pochezza di contenuti.
Il film in questione è davvero brutto, ma non è una bruttezza dovuta ai palesi limiti tecnici come nel caso di ''troppo belli'' , il bosco ecc...è 1 bruttezza VOLUTA. mi spiego meglio.....il film x quanto riguarda il lato tecnico è IMPECCABILE...regia e fotografia sono sublimi , il problema è tutto il resto :

- 2,30 H di nulla assoluto condite da una colonna sonora che definire ''omicidio uditivo'' è dire poco...è come sottoporsi ad ultrasuoni nella cuffia destra e a lamenti isterici di malati terminali in quella sinistra...il tutto orchestrato a mo di marcia funebre gitana....non so se ho reso l'idea...

- è talmente VUOTO in tutti i sensi ( non ci sono praticamente dialoghi, è tutto un susseguirsi di immagini statiche e senza senso alle quali gli pseudo intellettuali attribuiranno simbolismi nascosti per non dire inesistenti ) da risultare DISTURBANTE...si disturbante...ma non è un disturbante alla nekromantik o alla funny games...è un film che tramite la sua noia infinita,la sua pochezza di contenuti unite a suoni alienanti e immagini potenti riesce a trasmetterti un senso di disperazione,di oblio e di malinconia senza precedenti....è una sorta di suicidio visivo e soprattutto uditivo....

Concludo dicendo che è davvero uno dei peggiori film che abbia mai visto, forse il peggiore, non capisco come gli utenti sottostanti abbiano potuto dare 10, vi assicuro che è uno di quei film che nessuno vorrebbe vedere 2 volte e sfido tutti voi a vederlo fino alla fine anche solo 1 volta....anche se siete fan di bjork questo film difficilmente sara' digeribile...per i primi 30 minuti il folletto sembra uscita dal catalogo dell ikea o da quello abbigliamento bimbi della postalmarket...per tutto il resto del film è 1 miscuglio fra 1 animale geneticamente modificato e l'uomo misterioso di lost highways di lynch....inquietante è un eufemismo...

vi ho avvertiti...è 1 trip audiovisivo che segnera'in modo indelebile la vostra sanita' mentale, 8 ma soprattutto i vostri timpani ) non scherzo !

2 risposte al commento
Ultima risposta 15/05/2010 16.32.33
Visualizza / Rispondi al commento
amphibian_87  @  26/05/2009 16:42:34
   10 / 10
copia perfetta del commento precedente..

Ciaby  @  16/04/2009 15:18:26
   10 / 10
Il capolavoro di Matthew Barney, che unisce le due cose che amo di più: Bjork e il Giappone. Il risultato non può non essere un bellissimo sfogo visivo, seducente e ammaliante. Una gemma che ride in faccia al cinema hollywoodiano. Decisamente una perla.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013518 commenti su 44801 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net