...e l'uomo creo' satana! regia di Stanley Kramer USA 1960
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

...e l'uomo creo' satana! (1960)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ...E L'UOMO CREO' SATANA!

Titolo Originale: INHERIT THE WIND

RegiaStanley Kramer

InterpretiSpencer Tracy, Fredric March, Gene Kelly, Dick York

Durata: h 2.15
NazionalitàUSA 1960
Generecommedia
Al cinema nell'Aprile 1960

•  Altri film di Stanley Kramer

Trama del film ...e l'uomo creo' satana!

Due famosi avvocati, grandi amici, sono chiamati in tribunale in una piccola città per patrocinare due diverse fazioni. Il pastore protestante ha infatti denunciato il maestro della scuola elementare perché costui insegna ai bambini le teorie darwiniane, contrastando così indirettamente la Bibbia. I legali danno sfoggio a tutto il loro mestiere e la sentenza...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,20 / 10 (10 voti)8,20Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su ...e l'uomo creo' satana!, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DogDayAfternoon  @  18/03/2015 22:49:52
   6½ / 10
Mi trovo parzialmente in disaccordo con chi mi ha preceduto: E l'uomo creò Satana è un film invecchiato male. Soprattutto nella parte iniziale, troppe battute e siparietti dalle risate forzate, personaggi troppo stereotipati e una generale mancanza di naturalità. La seconda metà del film è già più interessante, con una risalita nella qualità dei dialoghi e qualche bel spunto di riflessione oltre ad un'ottima regia e dei bravi attori.

Il tema è interessante, anche se ormai non più attuale. Ci sono però film degli anni '30/'40 più all'avanguardia di questo.

E l'uomo creò Satana (bello una volta tanto il titolo italiano) è un film che probabilmente con il corso del tempo ha perso buona parte delle sue qualità. Una visione comunque la merita ancora.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Goldust  @  09/12/2014 15:05:02
   8 / 10
Vale sempre la pena vedere un film di Stanley Kramer, regista impegnato quasi come nessun altro nell'esaltazione continua di ideali nobili quali tolleranza e giustizia, facilmente riscontrabili anche in questa sua opera, che per inciso reputo tra le sue più riuscite in assoluto. Il grande duello verbale e ideologico tra due mostri sacri come Spencer Tracy e Fredric March, entrambi in forma eccellente, non mette in secondo piano l'interessante diatriba "sociale" tra religione e scienza, anzi, ne amplifica la portata, peccato però che nel finale qualche piccolo cedimento si registri.
Ma è uno di quei film come non se ne vedono più, con unità di spazio e tempo ben definite, dialoghi ad effetto, battute sardoniche, personaggi fortemente caratterizzati. La pelata posticcia di March non si può vedere.

Dick  @  08/09/2014 22:25:37
   8½ / 10
Un bel film molto riflessivo che si avvale di un Fredric March e uno Spencert Tracy, alla sua prima delle quattro collaborazioni con Kramer, in stato di grazia, ma anche Gene Kelly non è da meno.

_Hollow_  @  28/08/2014 01:59:12
   8 / 10
Dipinge bene un'epoca neanche troppo passata della storia americana; la recitazione sa un po' di vecchio e di stereotipo ma nel complesso è un film ben fatto. Buoni certi spunti di regia, così come l'utilizzo della musica, col suo passare da essere extradiegetica a diegetica.

Lory_noir  @  19/08/2014 16:29:25
   10 / 10
Un film senza tempo, brillante in tutto e per tutto. Kramer nei suoi film tocca con sensibilità e modernità tematiche sempre attuali.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  30/12/2012 11:55:23
   8 / 10
Precede di pochissimo un altro grande film di Kramer, quel Vincitori e vinti, da cui prende la struttura del dramma giudiziario per mettere sul tavolo un qualcosa che va oltre la disputa tra creazionisti ed evoluzionisti. E l'uomo creò Satana è un inno alla libertà di pensiero, alla possibilità di manifestarlo ed una denuncia feroce contro il fanatismo bigotto che fa del pensiero conformista il suo vero credo e la sua vera religione. Due attori straordinari che si confrontano, si provocano e si rispettano nel segno di una bravura mostruosa ma che non oscura personaggi più marginali come l'Hornbeck di Gene Kelly, concentrato di humor al vetriolo, cinico e fin troppo disilluso.

dktia84  @  21/11/2010 22:33:49
   8½ / 10
Questa pellicola dimostra che in un'epoca dove non vi erano effetti speciali mastodontici, 3D o amenità simili si poteva produrre qualcosa di eccellente. Questo film ha solamente la bravura dei protagonisti, sceneggiatura e regia ottime, e in più tratta un tema "scottante" e molto attuale quale il conflitto tra religione e scienza.
Da vedere assolutamente.

LoSpaccone  @  04/03/2009 13:57:38
   8 / 10
Purtroppo film così non se ne fanno più. Con un finale un pò più "movimentato" sarebbe stato perfetto, ma va bene già così, questi attori e queste intrepretazioni bastano e avanzano. Cinema di classe.

fio81  @  15/04/2007 15:42:02
   8½ / 10
Gran bel film, con temi sempre attuali e mai banali.
Grandissimi gli attori: Frederic March, Gene Kelly e un immenso Spencer Tracy. Se tutto il film fosse come la sua interpretazione meriterebbe un 10.
Buona anche la regia e le inquadrature.
Ottimo film.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  13/04/2007 14:26:52
   8 / 10
Cosa non da poco, questo film è ancora attualissimo, visto che il Vaticano ha osato mettere in discussione le teorie Darwiniane anche di recente.
Punto secondo, per chi ama i film sui processi in diretta, è assolutamente imperdibile, e la vicenda è tanto intrigante quanto entusiasmante.
Punto terzo, si assiste al DUELLO (è il caso di dirlo) tra due attori strepitosi come Tracy e March, che qui recitano davvero al meglio delle loro enormi possibilità: è tutto talmente realistico che sembrano davvero uno contro l'altro.
Quarto e ultimo punto: il finale ci ricorda che, al di là delle piu' divergenti teorie e della cultura individuale religiosa o filosofica o teologica, tutti noi abbiamo anche un cuore.
Questo di Kramer è un film strepitoso sotto tutti i punti di vista, un grande pamphlet sull'America benpensante, sul conformismo di provincia, sull'ottica delle proprie ragioni.
Determinante per chi conosce gli Usa essenzialmente come teatro di esperienze mistico.religiose, sette e fanatici predicatori televisivi: ripeto, molto attuale anche oggi.
E un vero esempio di come si possa far recitare insieme due mostri sacri dello schermo, bravi e ineguagliabili praticamente alla pari

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004925 commenti su 43502 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net