falso movimento regia di Wim Wenders Germania 1975
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

falso movimento (1975)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FALSO MOVIMENTO

Titolo Originale: FALSCHE BEWEGUNG

RegiaWim Wenders

InterpretiRŘdiger Vogler, Marianne Hoppe, Hanna Schygulla, Nastassja Kinski

Durata: h 1.43
NazionalitàGermania 1975
Generedrammatico
Al cinema nel Maggio 1975

•  Altri film di Wim Wenders

Trama del film Falso movimento

Il giovane Wilhelm parte dalla sua cittadina nel nord della Germania per Bonn. Strada facendo fa una serie di incontri: un ex nazista e la giovane figlia; Therese, una donna che incontra in treno; Bernard, poeta vagabondo. Tutti finiscono nella villa di un industriale che si suicida. Vagabondano sul Reno, poi il gruppo si sfalda. Wilhelm passa una notte con Therese, poi parte per le Alpi. Sulla funivia del Grossglockner scambia la sua penna con una cinepresa.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,88 / 10 (4 voti)7,88Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Falso movimento, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Matteoxr6  @  27/12/2013 23:24:15
   4 / 10
Wenders ha fatto di meglio, per fortuna. Mi aspettavo molto di più perché avevo visto che la tematica trattata era molto interessante.

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/02/2017 05.33.09
Visualizza / Rispondi al commento
Weltanschauung  @  28/05/2012 13:13:28
   8½ / 10
Dal Romanzo di Goethe "Wilhelm Meister.Gli anni dell'apprendistato" nasce il secondo film della trilogia della strada del tedesco Wim Wenders.
Nella trasposizione del regista tedesco cambia però il contesto storico, difatti lo sfondo della vicenda è la Germania contemporanea, e del romanzo di Goethe rimane soltanto la struttura narrativa di base.

Falso Movimento è uno dei film più lucidi sui risultati del "dividi et impera" con conseguente alienazione nella società.
Wilhelm, il protagonista (interpretato da un ottimo Rudiger Vogler), è un aspirante scrittore esitenzialista e solitario che ha difficoltà ad interessarsi alle problematiche degli altri e a tutto ciò che esiste al di fuori della sua solitudine. Di conseguenza aumentano quotidianamente dentro di lui la nausea e l'impossibilità a stabilire rapporti umani.Egli filosofeggia tra sè, completamente identificato coi suoi pensieri, creando una sorta di immobilità interiore che pian piano prende all'esterno la forma dell'incomunicabilità totale col resto del mondo.

Subentra gradualmente in Wilhem l'idea del viaggio come palliativo mezzo di conoscenza della vita ed incontrerà sul cammino alcuni personaggi che man mano si uniranno al suo poetico girovagare, esseri silenti accomunati da un forte disagio per la vita, con i quali inizierà a trascorrere le giornate.Tra loro spiccano Therese, attrice di cui il protagonista si innamora in stazione, il vecchio nostalgico Lafrest e Mignon, (un esordiente Nastassja Kinski) una ragazzina muta che scruta continuamente e con grande curiosità e attrazione lo scrittore.
Wilhelm nel gruppo sembra legare con tutti, soprattutto con Therese ma è soltanto apparenza, difatti il suo forte disinteresse per le esperienze vissute dagli altri lo porterà col passar dei giorni a far divergere le strade di tutti facendo sgretolare la compagnia definitivamente.

"Avevo detto a Therese che volevo rimanere in Germania, visto che la conoscevo ancora troppo poco per poterne scrivere. Ma era solo una scusa. In verità desideravo con forza rimanere solo per potermi sentire tranquillamente apatico".

Queste parole pronuncia Wilhelm alla fine del film, parole che rivelano il titolo stesso; trasportato da un irrefrenabile desiderio di solitudine e apatia, il giovane scrittore si lascia cullare dal nulla in attesa di un qualche cosa di indefinito.Voleva comprendere viaggiando ma si rende consapevole del fatto che il suo agire non era nient'altro che un "falso movimento".
Quella del protagonista è esattamente la metafora della condizione dell' attuale umanista occidentale e dei suoi sentimenti che sfociano nella nausea, nell'impotenza e nell'apatia di vivere.
L'umanità che lo circonda non lo riguarda più, egli tira avanti con le sue problematiche esistenziali ignorando il prossimo verso cui non ha più il minimo interesse.

Il giovane protagonista è l'esatto prototipo di cittadino assoggettato ai regimi democratici moderni, che subdolamente dividono ed allontanano le persone di modo che non possano comprendersi, guardarsi negli occhi e confrontarsi al di là delle maschere convenzionali.
Attraverso un lavoro sottile e mirato di distruzione, il potere contemporaneo separa, creando egoismi debilitanti, invidie e distanze incolmabili tra la gente.

Falso Movimento è in definitiva una rivisitazione moderna del classico di Goethe, che grazie al lavoro in sceneggiatura di Peter Handke, risulta colmo di sequenze maestose ispirate ai dipinti di C.D.Friedrich.
Con il suo lento e affascinante incedere, ci si ritrova di fronte a uno dei film più sottovalutati di Wenders e del cinema in generale. Potremmo descriverlo come un connubio tra "Lo straniero" di Camus, "La Nausea" di Sartre e "Fuoco Fatuo" di Pierre Drieu La Rochelle, altre opere che, seppur letterarie, rappresentano in maniera molto similare la situazione dell'umanista della seconda metà del novecento.

carriebess  @  01/06/2010 13:44:42
   10 / 10
L'apatia, il pessimismo e il cinismo del protagonista non riescono a fargli sopportare la vita, nemmeno se condivisa per brevi momenti con persone che hanno una visione a tratti simile alla sua.
Sembra di stare in un libro di Camus.

DarkRareMirko  @  16/08/2009 18:45:36
   9 / 10
Un pò meno incisivo rispetto agli altri due pseudo road movies realizzati da Wenders (forse anche per l'uso del colore, dai, l'ho detta!) ma sempre e comunque un ottimo film (meno lento delgi altri inoltre), anche se molto più pessimista.

Wilhelm incontra gente, ci discute, cerca in ogni modo di avanzare, di esplorare, ma, grazie al finale, si capisce che ciò non ha portato a molto.

Esordio della Kinski con diverso nome; sempre un grande Vogler nel ruolo da protagonista, anche per il suo viso non anonimo, sempre nobile la regia di Wenders.

Da non perdere.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpoarmageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leavedelta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primi
 NEW
dungeons & dragons - l'onore dei ladrieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 note
 NEW
evelyne tra le nuvoleeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazziheadshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatriceil frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il ritorno di casanova (2023)il viaggio leggendarioio vivo altrove!john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinavalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love story
 NEW
pantafaparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofeti
 NEW
quandoromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigadestranizza d'amuritarterezin
 NEW
terra e polverethe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggeraverawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038466 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net