flashdance regia di Adrian Lyne USA 1983
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

flashdance (1983)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film FLASHDANCE

Titolo Originale: FLASHDANCE

RegiaAdrian Lyne

InterpretiLilia Skala, Belinda Bauer, Michael Nouri, Jennifer Beals

Durata: h 1.29
NazionalitàUSA 1983
Generemusical
Al cinema nel Settembre 1983

•  Altri film di Adrian Lyne

Trama del film Flashdance

Alex, diciannovenne operaia metallurgica di Pittsburgh, coltiva un'intensa passione per la danza. Per arrotondare lo stipendio, si esibisce in numeri di flashdance in un locale notturno, ma il suo sogno è quello di essere ammessa alla locale accademia e diventare ballerina professionista...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,38 / 10 (41 voti)6,38Grafico
Miglior canzone (Flashdance… what a feeling - Giorgio Moroder, Keith Forsey, Irene Cara)
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Miglior canzone (Flashdance… what a feeling - Giorgio Moroder, Keith Forsey, Irene Cara)
Miglior colonna sonora (Giorgio Moroder)Miglior canzone originale (Flashdance… what a feeling - Giorgio Moroder, Keith Forsey, Irene Cara)
VINCITORE DI 2 PREMI GOLDEN GLOBE:
Miglior colonna sonora (Giorgio Moroder), Miglior canzone originale (Flashdance… what a feeling - Giorgio Moroder, Keith Forsey, Irene Cara)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Flashdance, 41 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

stratoZ  @  14/12/2023 17:24:21
   4½ / 10
ATTENZIONE POSSIBILI SPOILER

Vabbè, sarà che a me del ballo importa quasi zero, sarà che quella musica pop, dance o chessia con quei pezzi ormai diventati di culto mi irritano a bestia, tra "What a feeling", "Maniac" e compagnia bella, li ritengo musichetta e anche di scarso valore, sarà la storiella d'amore così banale, con lui personaggio blandissimo, ma questo è proprio un filmetto-etto, commercialata pregna di sogno americano con la storia di una diciottenne interpretata da Jennifer Beals, che vabbè ne dimostra sulla trentina in questo film - bella donna in ogni caso eh - che vuole realizzare il suo sogno, la sua passione, quei continui alti e bassi dove in alcuni momenti é determinata, poi si abbatte, poi arriva qualcuno a caso che le dice qualche frase dei baci perugina per motivarla, insomma lo sappiamo dai, anche abbastanza facile intuire come va a finire.

Lyne al suo primo grande successo di pubblico realizza una messa in scena che diventerà tipica del suo cinema , pomposa, patinata, con quelle luci volumetriche che sanno di kitch, quel color pesca tendente all'arancio che domina gli ambienti e avvolge la pellicola, che comunque potrebbe piacere agli amanti degli anni ottanta, a me personalmente non molto.

Il miglior pregio di Flashdance? La fissazione che ne ha Nanni Moretti su Caro Diario

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  21/09/2023 18:13:08
   6 / 10
Cult anni '80. Estetica da videoclip che andava di moda allora e sceneggiatura ridicola ed edificante. Un filmetto dal successo esagerato.

VincVega  @  10/08/2023 13:37:06
   5 / 10
Film specchio degli anni '80, tra regia videoclippara, colonna sonora paracula e sogno americano. La sceneggiatura è piuttosto dozzinale così come i dialoghi. Non tutto è da buttare, ma è una pellicola piuttosto superficiale, che va bene per i nostalgici degli anni '80, ma ditegli che bisogna andare avanti...

Ah, in produzione c'è Jerry Bruckheimer, garanzia di mediocrità.

Goldust  @  14/06/2022 18:31:21
   5½ / 10
Una pellicola che gode di fama immeritata: intanto non è un musical, e questo di base può anche non essere un male, in secondo luogo perchè la storia ha proprio poco da dire, a meno che non si trovino interessanti le continue peripezie lavorative e non della sua protagonista. Non discuto sulla portata iconica delle canzoni e sulla debuttante Jennifer Beals, davvero dotata di una prorompenza fisica e di sex appeal incredibile ( ma il regista su questo frangente ci ha sempre visto lungo ): è tutto il resto del cast a marcare colpevolmente visita, a cominciare da un co-protagonista presentabile. Ed anche il finale poteva essere strutturato meglio.

Scuderia2  @  25/04/2020 12:56:31
   7 / 10
Flashdance è un Rocky con gli scaldamuscoli al posto dei guantoni.
Storia d'amore, allenamenti, sudore, colonna sonora potente, tute grigio mélange, capelli bagnati.
Lottare per un sogno, magari con l'aiuto di una raccomandazione.
Anni di sogni a fantasticare di acrobazie con Jennifer Beals, poi scopri che in realtà la ballerina era un uomo coi baffi.
Porca put.tana.

Paolo70  @  17/04/2016 21:19:36
   7½ / 10
L'ho rivisto qualche giorno fa e mi ha fatto molto piacere. Storia semplice, scorrevole e simpatica. Belle e brava la protagonista che interpreta una ballerina tenace che ha il sogno di diventare una grande ballerina entrando in accademia. Bella la colonna sonora. Avvincente il ballo finale.

mainoz  @  12/11/2015 19:17:54
   6½ / 10
Carino. E' un musical breve e molto parlato, le scene di ballo non sono tantissime. Molto brava la Bauer sia come attrice che come ballerina (fenomenale). L attore principale cosi' cosi', assomiglia ad un incrocio tra jeff Goldlum e Alfred Molina di SpiderMan..la parte piu' bella e'ovviamente quella dedicata ai balli, buona anche la colonna sonora, tra cui spicca "What a feeling", "I love rock and roll" e Gloria (non nella versione del Tozzi nazionale).

3 risposte al commento
Ultima risposta 13/11/2015 23.03.44
Visualizza / Rispondi al commento
horror83  @  20/10/2013 10:34:59
   7 / 10
non sarà un capolavoro ma questo film per me è bello! è il classico film anni 80' sulla danza. sul sogno di una ragazza che ama ballare. io ne consiglio la visione almeno una volta nella vita perchè merita. Stupenda la canzone "What a Feeling" (infatti ha vinto l'oscar).

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  19/10/2013 23:31:16
   7 / 10
Tutti lo conoscono, tutti ne parlano, tutti lo...sentono. Finalmente l'ho visto e mi è risultato facile constatare che tra questo film e i tremila di oggi strapieni di miele e cliché non vi è alcuna differenza, si badi a livello di sostanza; a livello di forma invece, "Flashdance" si porta decisamente un suo risultato a casa (recitazione, regia e fotografia di quegli anni sono innegabilmente suggestive, io poi ci vado pazzo). In ogni caso, i detti non sbagliano mai: ai posteri l'ardua sentenza. Quando quando film uscì all'epoca nelle sale fu strablastato, letteralmente massacrato; alla lunga, è diventato uno dei maggiori simboli degli anni '80.

DarkRareMirko  @  13/08/2013 11:45:19
   7 / 10
Cult storico, con grandi musiche (Maniac o per l'appunto What a feeling, che fecero guadagnare al grande Moroder un meritatissimo Oscar), una brava Beals (che però fu controfigurata in certe scene di ballo, azz, non lo sapevo) e la solita buona confezione registica attorno all'american dream, che premia chi si impegna davvero (che c'è da Rocky in poi).

Non sarei così cattivo come hanno fatto certi (videoclip allungato, film senz'anima, ecc.), per una discreta commedia musicale che ha avuto anche un buon impatto sociale, perlomeno contrabbandando valori un pò più nobili rispetto ai Muccino/Moccia odierni.

Valido e patinato, ma non il miglior, ne il peggior, Lyne.

Woodman  @  18/07/2013 12:06:13
   7 / 10
Nell'itinerario di Lyne pochi film meritano davvero. Tra questi, quell'ormai arcinoto "Jacob's ladder" aka "Allucinazione perversa", con Tim Robbins, che in questo sito è osannato. Non ho avuto il piacere (?) di vedere la sua versione di "Lolita", che il pubblico e gli estimatori di Nabokov hanno gradito più della trasposizione di Kubrick, ma ho gustato questo notissimo "Flashdance", piccolo grande cult degli anni '80, che io non ho vissuto ma che posso idealizzare attraverso il repertorio di sensazioni personali e il ben di dio di costume, musicalità, innovazione, controversie che quell'ormai imprescindibile decennio ha lasciato. Per chi lo ha definito il più stupido, inutile, superficiale, futile periodo del novecento credo che "Flashdance" sia un valido mezzo per riassumere tali critiche. Perchè? Ma perchè 1) in fin dei conti la storiella della ragazza che ce la mette tutta e realizza i suoi sogni era già considerata diabetica allora, seppure in voga 2) la colonna sonora con tanto di Irene Cara e Sembello (però "Maniac" è un pezzo da brividi) è attaccabile finchè si vuole, in quanto media dance-music, elettronica di opaca qualità e 3) L'ambiente, i costumi, la mentalità del periodo si riflettono anche sul versante tecnico, nello stile registico e nel montaggio. Quindi penso che "Flashdance" sia fra i più adatti prodotti per detrattori degli anni 80 e al contempo una variopinta e nostalgica cartolina per gli estimatori.

Non eccelle in nulla ma intrattiene con piacere. Fra i migliori risultati di Lyne, almeno un cult l'ha firmato anche lui.

Deliziosa Jennifer Beals.

Invia una mail all'autore del commento DjAlan78  @  23/10/2012 15:55:54
   7 / 10
Indimenticabile. Avevo anche preso una bella cotta per la Beals.

Jumpy  @  10/12/2011 01:01:52
   7 / 10
Filmone degli anni '80, colonna sonora indimenticabile, dal forte impatto visivo e scenografico.
A rivederlo dopo tanti anni emergono però i difetti prettamente cinematografici: dialoghi troppo frammentati dalle musiche (giustificabile, essendo un musical ;) ) e doppiaggio italiano non molto soddisfacente.
La storia è bene o male la solita e, in certi passaggi, sembra soltanto un buon pretesto per infilare un po' di canzoni l'una dietro l'altra.
Ad ogni modo, almeno una visione, a mio parere, la merita :D

maitton  @  20/04/2011 15:46:34
   9 / 10
" il sabato a ballare...la domenica a cantare "

e'molto piu di un film.

desertoceano  @  26/01/2010 18:56:32
   7 / 10
Do questo voto solo per la colonna sonora che è bellissima e per l'attrice che è bravissima. Ma non mi piace nè il doppiaggio ne la fine che sembra quasi interrompere bruscamente il film. Penso inoltre che le sequenze sii sviluppano in modo lento e noioso e che la storia d'amore poteva essere sviluppata in maniera più interessante e coinvolgente.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  15/11/2009 19:13:40
   7 / 10
Un lungo videoclip dall'estetica esasperatamente anni Ottanta, diretto dall'esperto Lyne ed interpretato dalla sconosciuta Jennifer Beals, in cui spirito di sacrificio e forza di volontà portano una bella operaia a coronare il suo sogno. Il risultato è un manifesto del cinema commerciale dell'epoca che non di rado travolge lo spettatore con la sua violenza cromatica e con la scatenata colonna sonora. Per i fans del genere musicale è da vedere.

topsecret  @  17/08/2009 18:08:41
   6 / 10
Pellicola che viene ricordata principalmente per la sua buona colonna sonora e per la scena del provino della protagonista, una giovane e grintosa Jennifer Beals.
La storia è quella classica del riscatto e della determinazione di una giovane ballerina che per vivere fa la saldatrice e si esibisce in locali di poco conto.
Guardabile.

FurFante9  @  30/07/2009 16:00:30
   6½ / 10
Il classico film adatto per chi è amante del balletto. Nel complesso è buono. NON BISOGNA DIMENTICARE CHE HA DATO IL VIA AI VIDEOCLIP MODERNI, NE ABBIAMO PARLATO ALL'UNI !

Lily94  @  30/07/2009 15:05:56
   9½ / 10
io non sono daccordo con quelli che hanno dato 3, 4 o 5 per me questo è un film bellissimo e anke what a feeling è una canzone stupenda....cmq ognuno ha il diritto di pensare quello che vuole

VikCrow  @  09/04/2009 21:33:20
   6 / 10
Uno dei musical più noiosi della storia del cinema, oggi ripreso da moltissimi videoclip (quelli di Jennifer Lopez in primis =__=). Unico punto a favore del film è la canzone "What a feeling", indimenticabile.

Lory_noir  @  31/08/2008 18:13:56
   5 / 10
Mi sono annoiato per la stragrande maggioranza del tempo. Le parti in cui balla solo più o meno coinvolgenti, ma il resto del film è tutto un enorme e fastidioso luogo comune. Per chi si accontenta!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Enzo001  @  22/07/2008 14:41:55
   3½ / 10
Videoclip dalla durata di 90 minuti, ergo straimbottito di sequenze inutili.
La banalità e il perbeismo fatti a film (?): ecco a voi il peggio di Adrian-misento3ca.zziemezzo-Lein.
Bleah!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

spockino  @  20/07/2008 23:43:05
   10 / 10
bellissimo film e stupenda musica

woodygenemel  @  09/07/2008 01:06:02
   2½ / 10
Il film è inconcepibile,non ci sono veri e propri numeri musicali ma soltanto mezzi numeri,sequenze musicali che durano una manciata di secondi e che sono filmate esattamente nel modo contrario in cui andrebbe filmato un musical.E appunto,probabilmente,questo non è neanche un musical;se lo è,è il peggio del genere.A questo punto è anche forse inutile fare osservazioni,ad esempio,come il fatto che le musiche sono nettamente inferiori a quelle del periodo d'oro del genere,oppure dire che(udite udite questa ciliegina sulla torta!),le gambe della protagonista non sono le sue ma di una controfigura!!Veramente no comment...

vito corleone  @  02/06/2008 23:15:03
   6 / 10
Premetto che non amo il genere musical,ma in quanto tale,le colonne sonore e le coreografie (per cui avrei dato l'Oscar),hanno grande rilevanza e le apprezzo quando sono ben fatte.
Molto bello il costume.
Anche la fotografia è ottima in alcune scene,soprattutto nei balletti ripresi con lo stile di un video musicale.
La pellicola comincia molto bene mostrando vari tipi di balli: classici,moderni e di strada (breakdance,electroboogie,ecc.); purtroppo prosegue male.
Jennifer Beals è molto dolce e solare nel film,ma putroppo lei e tutti gli altri attori sono decisamente scadenti nella recitazione,senza contare la sceneggiatura scontata e futile.
Se il regista avesse curato di piu' gli ultimi 2 punti sicuramente sarebbe andata oltre la sufficienza.

manera4  @  21/02/2008 18:09:01
   4½ / 10
Terribilmente banale senza particolari colpi di scena .

taras bulba  @  05/01/2008 11:47:42
   5 / 10
Un film che ha fatto storia negli anni 80...ma adatto a un pubblico di adolescenti.

vitocortesi  @  24/12/2007 11:43:01
   7½ / 10
Questo musical è bello non solo per la colonna sonora ma anche per la sua trama
pur semplice.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  01/10/2007 14:10:59
   3 / 10
Storiella banale della ragazza che insegue il suo sogno bla bla bla...In quel periodo avevo la nausea ogni volta che ascoltavo What a feeling. Più che un film, sembra un videoclip lungo un'ora e mezza.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  30/09/2007 22:26:54
   6½ / 10
di solito non metto voti cosi "alti" a film di questo genere...ma dalla sua parte ha il merito di aver iniziato un filone dedicato ai ragazzi ballerini...
poi l'ottima colonna sonora e gli interpreti che prima di essere attori dimostrano di sapercela fare molto bene con la danza!
ormai un cult

orazio  @  20/08/2007 16:27:05
   8 / 10
Un film che a suo tempo ebbe il suo enorme successone. Semplice ma carino e con un balletto cult accompagnato da una canzone trascinante. Un revival per i nostalgici dei bei tempi che furono.

larcio  @  08/08/2007 20:13:22
   8 / 10
metto 8 solo per la canzone...bellissima

diamanta  @  10/06/2007 23:36:25
   9½ / 10
Il film del mio cuore, avevo 12 anni quando l'ho visto per la prima volta e ne sono rimasta folgorata, non so quante volte l'ho rivisto...La scena del colloquio in accademia ha fatto storia sul genere naturalmente, è sicuramente il film che ha dato ispirazione ai vari film di ballo che si sono succeduti nel corso degli anni. Collonna sonora fntastica.

Dick  @  02/06/2007 22:50:03
   6 / 10
Film in parte carino, in parte no e che a tratti mi ha irritato. Proprio bella la canzone.
Primo successo se non erro, o almeno uno dei primi dopo che ne aveva gà prodotto qualcuno, di Jerry Bruckheimer che nel corso degli è diventato il produttorone che ha fatto i soldoni oltre che con i film pure con le serie TV.
Mi è capitato circa 10 anni fa di comprare un vecchio Topolino dove c' erano segnati gli incassi della stagione 83/84 ed ho visto che questa pellicola quà da noi ebbe un bel successo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 10/10/2016 19.57.24
Visualizza / Rispondi al commento
The Monia 84  @  24/02/2007 18:46:31
   3 / 10
Gran colonna sonora, a parte la canzone... per il resto.

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento Jellybelly  @  22/01/2007 17:33:24
   4½ / 10
Noioso filmetto su tematiche trite e ritrite ma dal sicuro appeal sulla popolazione teenager di allora e di oggi. Adrian Lyne ha avuto modo di rimpolparsi il portafoglio, ma la banalità e la superficialità dell'operazione sono sconcertanti.
Ah, What a feeling fa schifo.

10 risposte al commento
Ultima risposta 10/06/2007 23.28.43
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohà  @  14/12/2006 16:21:16
   5½ / 10
Dal 5 in giù (fino al 3, diciamo), qualsiasi votazione potrebbe andare bene.
A rendere quasi sufficiente il film, a mio parere, è la fotografia.
La storia è la solita, niente di originale. Ma lei è molto carina e i balletti non sono niente male.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  24/09/2006 00:57:35
   6 / 10
Potevi girare per strada e ritrovarti i manifesti della Beals e soffrivi di qualche turbamento adolescenziale... poi scoprivi che faceva come i Monkees degli anni Sessanta, che a ballarci su era una controfigura... la storia era di un'idiozia unica (lei insegue un sogno ma continua a fare un lavoro di *****, e il suo boyfriend non le dice neanche di mollare tutto e darsi alla danza...), e comunque Lyne - con il suo stile da videoclip (in piena era videomakers) riesce a dimostrare la sua classe di fotografo e cineasta di derivazione pubblicitaria.
Ascoltavi la (pessima) colonna sonora, e ti sembrava la cosa migliore mai sentita insieme agli Abba e ai Village People truccati da localini gay newyorkesi. Con certi presupposti (la nostalgia ah) Micheal Sembello (chi???) poteva sembrarti il nuovo Elton John (forse l'ultimo, sì).
Tutto fruiva del veicolo à la Fame, anche se il celeberrimo provino ha un'altro referente, certo piu' nobile, l'"Hair" filmato da Milos Forman qualche anno prima.
A suo modo un film che ha segnato un'epoca non meno idiota di questa (ma certo piu' rassicurante) devastando le nostre cervella col ritmo assordante della stupidità
Ma non riesco ad essere severo: se è vero che siamo cresciuti nella banalità, era sempre meglio sognare una favoletta moderna che respirare la polvere da sparo di questi assurdi anni

5 risposte al commento
Ultima risposta 03/06/2007 07.45.48
Visualizza / Rispondi al commento
quaker  @  07/09/2006 22:53:13
   8½ / 10
Decisamente bello e da vedere. Jennifer Beals è bravissima e; questo fa scattare un buon punto in più; la trama è ovviamente scontata, ma il film è ben girato, con tante soluzioni, dall'ambiente operaio, alla stessa scelta di ambientazione non nella solita New York ma a Pittsburgh, ai numeri di danza, ai personaggi di contorno, che compensano l'ovvio finale, e la storia d'amore, pulita ma anch'essa del tutto prevedibile. E comunque non dimostra affatto i suoi 23 anni.
Del resto la scena finale è stat ripresa anche recentemente da uno spot pubblicitario: dunque funziona anche a distanza di tempo.

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  07/09/2006 14:47:13
   7½ / 10
Uomo di giurno Donna sexy di notte, storia alla cenerentola , con musiche fantastiche, un film musicale che ha segnato gli anni 80 .

Lara°  @  07/09/2006 11:17:16
   6½ / 10
il classico film sulla danza.. quella che da semplice operaia riesce ad entrare in una delle migliori accademie del paese.. adatto per chi è amante del balletto ,ma anche in questo caso (parlo per me) mi hanno veramente stufato ste pellicole tutte uguali!.. nel complesso è buono

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)
 NEW
animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
cult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraisofantastic machinefederer: gli ultimi dodici giorni
 NEW
fly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortali
 NEW
gli indesiderabili (2023)
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfalla
 NEW
il mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent natureinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
longlegsmade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello mio
 NEW
matrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablanca
 NEW
non riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshana
 NEW
shukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissement
 NEW
the strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurroun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052234 commenti su 50929 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net