follie d'inverno regia di George Stevens USA 1936
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

follie d'inverno (1936)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FOLLIE D'INVERNO

Titolo Originale: SWING TIME

RegiaGeorge Stevens

InterpretiVictor Moore, Ginger Rogers, Fred Astaire, Eric Blore

Durata: h 1.43
NazionalitàUSA 1936
Generemusical
Al cinema nell'Aprile 1936

•  Altri film di George Stevens

Trama del film Follie d'inverno

Lucky parte per New York, promettendo alla fidanzata che ritornerÓ quando avrÓ messo insieme venticinquemila dollari. Il giovanotto, bravo e fortunato, diventa ben presto una star di Broadway; lý si innamora di Penelope, sua partner nella danza, anche lei promessa sposa (con un direttore d'orchestra).

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,38 / 10 (4 voti)7,38Grafico
Miglior canzone (The way you look tonight)
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Miglior canzone (The way you look tonight)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Follie d'inverno, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  08/09/2019 23:12:35
   7½ / 10
Non è un caso se questo è il film preferito dalla Rogers tra i 10 girati con Astaire.
In effetti non c'è solo musica, balletti e canzoni ma il mix tra humor e musica è ben calibrato, quasi perfetto direi.
Del resto alla regia c'è un certo Stevens, non uno qualunque.

Gruppo COLLABORATORI julian  @  25/10/2009 02:55:44
   7½ / 10
Non l'avrei mai detto un film così fresco e coinvolgente, persino comico in alcuni punti, pur con tutti i limiti della bigotteria ed estrema correttezza degli anni '30.
L'attore spalla di Astaire è davvero un simpaticone e non sono noiose neanche le poche parti musicate e danzate.
Per chi ama i classici della vecchia Hollywood è consigliato.

Invia una mail all'autore del commento wega  @  17/08/2008 21:37:26
   7 / 10
Regia classica per la più grande coppia danzante della storia del cinema.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  16/04/2007 22:30:09
   7½ / 10
Uno dei migliori film della coppia Astaire-Rogers, anche se come al solito la trama (banale) è solo un pretesto per una serie di numeri straordinari.
La regia di Stevens evita però ogni stereotipo e racconta la storia d'amore tra Lucky (?) e Penelope (??) con dialoghi interessanti e con maggior cura rispetto ai classici musicals.
Ovviamente parlano soprattutto le coreografie e le canzoni, come l'indimenticabile "A fine romance" di Cole Porter (credo).
In un numero, "Bojangles of Harlem", Astaire si trucca la faccia da "nero" (secondo l'ahimè consolidato stereotipo razziale dell'epoca) sembra fare il verso all'Al Jolson di "il Cantante di Jazz" e a una famosa sequenza di quel film.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1010853 commenti su 44482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net