ghost town regia di David Koepp USA 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ghost town (2008)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film GHOST TOWN

Titolo Originale: GHOST TOWN

RegiaDavid Koepp

InterpretiTéa Leoni, Greg Kinnear, Alan Ruck, Ricky Gervais, Dana Ivey, Kristen Wiig, Bill Campbell, Aasif Mandvi

Durata: h 1.42
NazionalitàUSA 2008
Generecommedia
Al cinema nel Luglio 2009

•  Altri film di David Koepp

•  Link al sito di GHOST TOWN

Trama del film Ghost town

Bertram Pincus (Ricky Gervais) è un dentista misantropo, frustrato dal fatto che nessuno crede alle sue dichiarazioni di possedere abilità fuori dal comune. Durante un intervento chirurgico di routine, Bertram ha un'esperienza pre-morte che dura sette minuti: al suo risveglio si accorge di essere capace di vedere i fantasmi, e che questi vogliono qualcosa da lui. Gli spiriti dei defunti vogliono infatti mettersi in contatto con i loro cari rimasti in vita: in particolare il fantasma di Frank Herlihy (Greg Kinnear) pressa Bertram perché lo metta in contatto con la vedova Gwen (Téa Leoni), che sta per risposarsi. Così facendo Bertran finirà con il ritrovarsi nel bel mezzo di un bizzarro triangolo amoroso.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (35 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Ghost town, 35 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  11/04/2020 17:51:20
   6 / 10
Ricky Gervais nei panni di un dentista misantropo in una specie di "Canto di Natale" senza Natale. Simpatico, ma un po' troppo zuccheroso e scontato. Passabile.

topsecret  @  16/01/2015 17:18:55
   7 / 10
Non c'è grande originalità nell'incipit ma il film di Koepp sa rendersi accattivante e gradevole, tanto da permettere una visione facile, lineare e pure divertente senza sforzo alcuno. Merito anche del buon cast e della discreta caratterizzazione dei personaggi che rendono tutto molto più scorrevole, godibile ed appassionato.
Una commedia agrodolce che merita un voto positivo e si fa voler bene senza bisogno di enfasi o ruffianerie varie.

BlueBlaster  @  07/08/2012 16:50:52
   6½ / 10
Divertente commedia...il tema è stra abusato ma il film è riuscito bene ed è divertente

Trixter  @  27/02/2012 13:56:12
   5 / 10
La trama non è assolutamente originale, ma ci può stare. Il problema è la realizzazione: Ghost Town è un film decisamente soporifero e poco divertente. A parte qualche timido sorriso non riesce a coinvolgere minimamente, tanto che migliora solamente quando si trasforma, verso il finale, in film drammatico. Nel complesso, c'è di molto meglio in giro.

emasen4  @  08/01/2012 09:17:24
   5 / 10
Per me questo film è stata una mezza delusione. Dai commenti letti forse mi aspettavo un pò di più. Apparte la trama che già in partenza sapevo non fosse originalissima, il film scorre in modo troppo piatto e senza particolari coinvolgimenti emotivi, solo verso la fine si rialza un pò ma il risultato resta mediocre.

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  30/08/2011 23:37:25
   7 / 10
commedia gradevole, con un Ricky Gervais divertentissimo nel ruolo di Pincus .
Brava anche Tèa leoni , nel complesso un ottima commedia.

siriustar27  @  17/08/2011 16:51:33
   8 / 10
Ghost Town, l'ho visto tardi una sera per caso. Mi sono fatta decisamente due buone risate! film abbastanza semplice, senza una storia molto coinvolgente, ma le battute molto intelligenti e sopratutto divertenti! Ricky Gervais si addiceva stupendamente al scontroso e misantropo Dr. Pincus!

Noodles_  @  10/02/2011 12:04:17
   7 / 10
"Solo una vita dedicata gli altri vale la pena di essere vissuta". Su questo "slogan" di Einstein, mostrato su "un poster prodotto in massa" si basa il messaggio di questa ghost comedy che mi sento tranquillamente di promuovere. Nulla di particolarmente originale, ma si ride, si pensa, e anche un po' ci si commuove. Nonostante l'ambientazione in una molto ben fotografata autunnale Manhattan, e grazie anche al delizioso accento del protagonista, il film è caratterizzato da un tagliente humour tipicamente britannico - altro punto a favore. Molto divertenti i duetti tra Kinnear e il bravissimo Ricky Gervais, del quale, come regista e protagonista, segnalo e consiglio la geniale commedia-favola The Invention of Lying.

"Dr. Pincus, at some point of your life you're gonna have to stop and ask yourself the outlook question: this business, of being such a FUCKING PRICK, what is really getting me?"

SANDROO  @  07/11/2010 22:21:59
   7 / 10
Niente di eccezionale ma a tratti molto esilarante con una morale che non guasta mai.......
MA Sì......

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

dils  @  02/08/2010 16:31:54
   6½ / 10
Umorismo inglese...divertente e nella tematica già vista più volte non banale..allegro per una serata in relax

thetruth34  @  01/08/2010 19:43:17
   7 / 10
il film riesce a far sorridere, riflettere ed anche commuovere in certe scene, quindi penso che vada la pena almeno di vederlo...

filipporich  @  24/07/2010 23:41:04
   6½ / 10
Niente di eccezionale: una buona commedia. Ampiamente sopra la sufficienza.

Nergal85  @  19/07/2010 00:58:30
   6½ / 10
commedia carina ma non troppo che si ferma alla sufficienza... bravi gli attori ma dalla trama non ci si poteva aspettare di più...!! forse poteva durare anche venti minuti in meno....

despise  @  23/06/2010 18:29:22
   6½ / 10
carino, commediola gradevole e spensierata, per una serata rilassante...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

LoSpaccone  @  11/05/2010 16:08:16
   5½ / 10
Un favoletta gradevole, ben diretta e recitata ma davvero poco originale. Riesce comunque ad evitare dialoghi melensi e prevedibili, anche se il doppiaggio italiano lascia un pò perplesso.

jack2057  @  15/03/2010 01:10:52
   6½ / 10
Tuonato  @  12/01/2010 18:35:00
   7 / 10
Il tema trattato non è per niente originale e anche la storia sembra ricavata da un episodio del serial "Ghost whisperer".
Ma il film è delicato e fatto bene, e intrattiene divertendo. Humour inglese comunque, non aspettatevi demenzialità.
Ottimo l'indolente Ricky Gervais.

Clint Eastwood  @  22/11/2009 22:14:20
   6½ / 10
Koepp ... un regista mediocre e un buon sceneggiatore confeziona questa commedia sentimentale un pò ll'inglese e un pò all'americana. Interessante, qualche idea originale, ottima scelta del cast (soprattutto il protagonista), peccato per lo svolgimento ed il finale in parte trascurato.

Godibile e leggero.

fede77  @  19/11/2009 18:52:59
   6 / 10
Sull'onda di film tipo "Ghost" (1990), "The Others" (2001) e "Passengers" (2008), ecco un altro film sugli spiriti. Stavolta una commedia che mescola un po' di sentimento, di "buonumore all'inglese" e di catarsi finale. Va abbastanza a schemi fissi: analisi del personaggio principale, rapporto coll'amico-fantasma, rapporto con la moglie (vivente) di quest'ultimo...poco mix di ingredienti e poco spazio alla costruzione per gradi delle situazioni. Carina, ma niente di speciale.

Jarni  @  01/11/2009 00:55:39
   7 / 10
"Ha bevuto la soluzione lassativa?"
"Sì."
"Ha funzionato?"
"E' andata... come descritto."
"Ha evacuato l'intestino, dopo?"
"Ho bevuto una copiosa quantità di 'idraulico liquido' e quello che ne è seguito è stato un 'fete accompli'."
"Signore, le sto chiedendo se è stato in grado di..."
"HO ******!!! VA BENE? Ecco. E più e più volte, è stato come un attacco terroristico, laggiù. Nel buio e nel caos, le corse e le urla, va bene?"

ADORO l'umorismo inglese!

Kyo_Kusanagi  @  27/10/2009 13:28:54
   4 / 10
Mah..ne capo ne coda sto film...sulla carta una commedia,ti aspetti due risate premesso che c'è ancora da ridere dallo strasfruttato stereotipo della commedia col fantasma,invece niente...il film non ci prova neanche,piuttosto la butta quasi subito sul sentimentale,passando per la vita grigia del misantropo protagonista che man mano si apre al mondo.Quindi se non ridi piangi...ma per la pochezza della trama per arrivare poi ai titoli di coda ed esserti accorto di aver perso un'ora e mezza inutilmente.Bocciato!

McLovin  @  13/10/2009 11:23:59
   6 / 10
Simpatica commedia romantica con un grande Ricky Gervais. Il grande comico inglese trasporta la sua irresistibile comicità british all'interno di un ghost-movie ben congegnato, molto dialogato, assolutamente irresistibile in alcune sue gag. Fanno da spalla comica i sempre ottimi Greg Kinnear e Tea Leoni. Buona prova alla regia di David Koepp, che finora si è distinto, oltre che per le sceneggiature di vari blockbuster, tra cui l'ultimo (pessimo) Indiana Jones, anche per la regia di non eccelsi thriller, come Echi Mortali o Secret Window. Alle prese con un genere molto diverso come la commedia sofisticata quasi d'altri tempi se la cava egregiamente. Ma, come già detto il vero mattatore è Ricky Gervais, un fenomenale attore assolutamente poco conosciuto in Italia, ma che all'estero, in Inghilterra prima (grazie a divertentissime serie Tv come The Office e Extras) e negli Usa poi (sceneggiatore di vari episodi della versione a stelle e strisce di The Office e vincitore di vari premi) sta ricevendo un enorme e meritatissimo successo.

Lory_noir  @  11/09/2009 18:34:26
   7 / 10
Una commedia molto carina, senza poi tante novità ma realizzata in modo originale e brillante per cui soddisfa.

rob.k  @  29/08/2009 14:18:19
   6½ / 10
Un filmetto estivo guardabile e senza pretese. Solo la recitazione del protagonista è a tratti irritante e forzatissima...

bussisotto  @  19/08/2009 14:54:12
   6 / 10
In un contesto estivo, privo (come sempre) di pellicole di grande qualità e interesse (fatta eccezione per i film ad alto budget quali Transformers 2 ed Harry Potter), questo "Ghost town" si eleva di un palmo dalla mediocrità, grazie ad una sceneggiatura gradevole, poco smielata ed a un gruppetto di attori ben assortiti e in sintonia.
Tra "Ghost" e "Il sesto senso" la storia di Bertram, dentista che, in seguito ad alcuni problemi incorsi durante un'operazione subita, inizia a vedere una serie di anime che gli chiedono aiuto, vola via con grazia e simpatia.
Buona parte del merito va al bravo Ricky Gervais, bravissimo nel ruolo del protagonista, un mix vincente di sgradevolezza e (apparente) mancanza di sensibilità.
Nei ruoli di contorno, un applauso a Greg Kinnear e alla dolce Tea Leoni.
Nulla di nuovo sotto il sole (è proprio il caso di dirlo!) certo, ma brio ed eleganza visiva non mancano.

pardossi  @  04/08/2009 21:05:56
   7 / 10
Ho trovato questo film molto divertente ma anche con spunti personali lodevoli, il dentista credo sia uno dei personaggi più cinici e stravaganti mai visto, su cui l'attore sa veramente dire la sua quanto a recitazione, troppo facile accostarlo alla brutta copia di Ghost, diciamo che solo lo spunto è simile il resto è divertente comicità.

TheLegend  @  01/08/2009 20:14:15
   6 / 10
Commedia abbastanza carina soprattutto nel mezzo...All'inizio troppo noioso mentre alla fine si perde troppo nella facile sdolcineria.
Da guardare se si ha voglia di un film leggero e non troppo impegnativo...

Invia una mail all'autore del commento Stratocaster  @  24/07/2009 22:17:13
   6½ / 10
Il film non è male anche se sfruttato altre misura il tema, chi non mi ha per niente convinto è proprio Bertram Pincus ovvero Ricky Gervais, troppo troppo flemmatico....

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  24/07/2009 15:14:56
   7 / 10
Commedia davvero gradevole per una serata rilassante. "Ghost Town" ha una trama non originale e un metodo narrativo altrettanto consueto, però la leggerezza dei toni, la bravura del protagonista ed alcune battute davvero azzeccate lo fanno diventare un film di cui si può godere ogni istante senza annoiarsi.

WidowsMaker  @  18/07/2009 19:17:52
   6 / 10
D'accordo, carino, ma il dentista Ricky Gervais non è assolutamente credibile come amante di Tea Leoni ...

Wolverine86  @  06/07/2009 22:52:22
   7½ / 10
Commedia/sentimentale gradevole. Scopiazza idee da altri film, ma il risultato è un film carino.
Bella l'idea del dentista che odia tutto e tutti!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  27/06/2009 09:34:53
   6½ / 10
molto gradevole, quasi una versione simpatica e disimpegnata de il sesto senso.
purtroppo non ci sono particolari lampi di originalità, e la storia prosegue su binari già disegnati. quello che alla fine rimane e lo rende davvero particolare è l'aplomb inglese del protagonista, autore di alcune battute affilatissime che, recitate con la proverbiale calma serafica british, mi hanno ucciso.

lapensocosì  @  09/06/2009 12:58:53
   7 / 10
Non originale, non fa ridere, ma a me è piaciuto

benzo24  @  26/01/2009 18:27:44
   6½ / 10
buona commedia non molto originale a dire il vero, che inizia molto bene e poi si perde purtroppo nel solito romanticismo da 4 soldi con il solito happy hand da strapazzo... i punti a favore sono comunque la regia e la recitazione del protagonista, che mette ben in risalto il suo essere inglese e il tipo d'umorismo tutto british che si scontra con quello grezzo americano.

2 risposte al commento
Ultima risposta 12/04/2009 18.37.56
Visualizza / Rispondi al commento
giumig  @  03/01/2009 00:06:11
   8 / 10
Commedia gradevole e ben realizzata. Si ride, ci si commuove e si passano 90 minuti in completo relaz. La storia prende spunto da tante altre simili, ma ha dei risvolti originali e del tutto imprevisti.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007143 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net