gli amori di astrea e celadon regia di Eric Rohmer Francia 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

gli amori di astrea e celadon (2007)

 Trailer Trailer GLI AMORI DI ASTREA E CELADON

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film GLI AMORI DI ASTREA E CELADON

Titolo Originale: LES AMOURS D'ASTRÉE ET DE CÉLADON

RegiaEric Rohmer

InterpretiStéphanie de Crayencour, Andy Gillet, Cécile Cassel, Véronique Reymond, Rosette

Durata: h 1.01
NazionalitàFrancia 2007
Generedrammatico
Al cinema nel Settembre 2007

•  Altri film di Eric Rohmer

Trama del film Gli amori di astrea e celadon

L'amore tra il pastore Céladon e la bella Astrée nella Gallia dei druidi del V secolo. Tradita da un pretendente e convinta dell'infedeltà di Céladon, Astrée rompe con il ragazzo che tenta poi di annegarsi. Lei lo crede morto, ma in realtà viene segretamente salvato da delle ninfe. Facendo voto di non riapparire davanti a Astrée, Céladon tenterà con tutti i mezzi di farsi riconoscere senza infrangere la promessa, arrivando fino a mascherarsi da donna per stare vicino alla persona che ama, lottando contro i suoi rivali e resistendo alle ninfe.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,17 / 10 (3 voti)7,17Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Gli amori di astrea e celadon, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Vax87  @  19/12/2015 21:27:00
   7½ / 10
Ancora una volta Rohmer non delude. In questo ambiente bucolico l'intrecciarsi di avvenimenti che sembrano non trovare pace per via un malizioso equivoco . Non vorrei esagerare ma a tratti mi pareva un opera shakespeariana, oppure, qualche mito o leggenda greco antica, ci sono gli intrghi, c'è l'amore, c'è il phatos, e c'è la voglia di riconciliazione. Molto passionale, bei dialoghi e diretto magistralmente.

Gruppo COLLABORATORI gerardo  @  26/10/2007 14:16:26
   7 / 10
La didascalia iniziale, così semplice e immediata, dal sapore pasoliniano, è una premessa tecnico-narrativa al film e ci introduce drasticamente nel mondo bucolico incontaminato, selvaggio e al contempo lieve e idilliaco di una "Francia felix" ormai scomparsa (il riferimento non sembra essere solo paesaggistico). Quella didascalia è un monito allo spettatore affinché lasci da parte il proprio mondo, le convinzioni e le convenzioni culturali e immaginifiche di cui si nutre quotidianamente e da cui è circondato, per immergersi in un'idea di cinema (e di visione) totalmente altra, riveniente dal passato, persino ingenua se si vuole, come quella degli albori della cosiddetta “settima arte”. Operazione tenera e coraggiosa, questa di Rohmer, di portare in scena, sul “grande schermo” nel 2007, l'"Astrea" di Honoré d'Urfé, commedia pastorale del '600. L'Astrea è un'opera che s'ispira molto alla tradizione del teatro italiano seicentesco, in particolar modo a Tasso e alla sua Aminta. Della commedia pastorale tassiana sono evidenti i riferimenti, primo fra tutti l'intreccio principale: il rifiuto d'amore della donna, il presunto suicidio dell'amante rifiutato, il pentimento e l'angoscia dell'amata di fronte alla presunta morte dell'uomo. E poi i nomi Aminte e Silvia. Ma anche un sottile erotismo che pervade tutto il film e che Rohmer sa dispiegare potentemente, sia pure con leggerezza ed eleganza, giocando sulla malizia e l’innocenza della storia e dei suoi protagonisti. Il bacio rubato a Celadon dall’amica per “gioco”, dietro l’albero alla festa, le tre ninfe appena coperte da vesti leggere e candide, pronte a soccorrere Celadon e a portarlo nei loro giacigli per curarlo, forse più con le tenerezze d’amore e la bellezza; infine, il candore sensuale di Astrea, con la sua coscia scoperta durante il sonno nel bosco e lo sguardo di desiderio e contemplazione di Celadon, la veste leggera della fanciulla che si apre a mostrare il seno in tutto il suo splendore, il gioco delle finzioni di Celadon mascherato alla sua amata…
Il tentativo di trasporre un’opera seicentesca mantenendone intatto il candore e lo spirito può dirsi riuscito.
Certo, bisogna anche essere ben disposti ad accoglierlo.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  09/09/2007 13:31:44
   7 / 10
Cinema in stato di grazia, rilettura di un'opera in prosa e versi che, a tratti, ha le stesse suggestioni visive di "Un partie de campagne" di Renoir.
Ma senza scomodare un modello tanto irraggiungibile, e ammettendo che il film è, sì delizioso, ma tremendamente altezzoso e aggraziato (frase di rito: "ovunque si trova la virtù merita di essere amata e onorata") "Les amours..." è il tipico esperimento di Cinema che, pur guardando al passato, riesce miracolosamente a preservare un'analogia col presente. Le scene (rare) di nudo e i doppi sensi del Celadon "en travesti", oltre all'equivoco "saffico" verso il finale, sono qualcosa che riluce di una contemporaneità sorprendente.
Che dire di una frase come "la natura vuole che ciascuno ami il suo simile" per un testo scritto secoli fa?
Il cinema di Rohmer è anch'esso puro, forse troppo, ovviamente irritante ai più e straordinario per altri, quasi un'"ultima spiaggia" di semplicità (e la semplicità spesso fa rima con accademismo) rispetto all'importuno sensazionalismo dell'ossessione stilistica à la page.
Film veramente insopportabile per chi non sopporta Rohmer.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a letto con sartreacqua alle cordeacqua e aniceaiuto! e' natale!amsterdamanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8avatar - la via dell'acquababylon (2022)belle & sebastien - next generationbigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2black adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bros
 NEW
bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivando
 NEW
c'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaraclose (2022)coldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdiabolik - ginko all'attacco!domino 23 - gli ultimi non saranno i primiemancipation - oltre la liberta'eoernest e celestine - l'avventura delle 7 notefairytale - una fiabafallforever young (2022)fortuna grandaglass onion - knives outgli occhi del diavologodland - nella terra di diograzie ragazziguardiani della galassia: holiday specialhellholei migliori giornii racconti della domenicail corsetto dell'imperatriceil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil mio nome e' vendettail mio vicino adolfil piacere e' tutto mioil primo giorno della mia vitail principe di romail prodigioil ritorno (2022)il talento di mr. crocodileimprovvisamente nataleincroci sentimentaliio sono l'abissoio vivo altrove!ipersonniajung_ela californiala fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela prima regolala seconda viala signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomeladri di natalele otto montagnele vele scarlatteleaveliam gallagher: knebworth 22l'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteriliving (2022)lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggiol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?maria e l'amoremasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle - storia di destini incrociatimonicamunch - amori, fantasmi e donne vampironannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinel nostro cielo un rombo di tuononessuno deve saperenezouh - il buco nel cieloniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaone piece film redorlando (2022)
 NEW
pamela, a love storyperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropiovepoker faceprincess (2022)profetiquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginariunione di famiglia - non sposate le mie figlie 3saint omersanta luciascare package ii: rad chad's revengesi', chef! - la brigadespaccaossastoria di un uomo d'azionestrange world - un mondo misteriosotango con putinterezinthe christmas showthe fabelmansthe fearwaythe good nursethe great busterthe land of dreamsthe leechthe mean onethe menuthe pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe woman kingtori e lokitatre di troppotre minutitriangle of sadnesstrieste e' bella di notteun anno, una notteun bel mattinoun matrimonio esplosivoun vizio di famigliauna mamma contro g. w. bushuna notte violenta e silenziosauna voce fuori dal corovicini di casawar - la guerra desideratawhitney - una voce diventata leggendayakari: un viaggio spettacolare

1036847 commenti su 48837 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ACCELERATIONBEACON POINTBENVENUTI ALLA MONSTER HIGHCAMPING PON PONCORSA CONTRO LA PAURADIMENSIONI PARALLELEDOOMSDAY DEVICEERBARME DICH - MATTHÄUS PASSION STORIESFERNANDAGERONIMO! (1962)GIOCO TRAGICOGUERRA TRA POLIZIEIL BAR DEL TELEFONOIL PRODIGIOSO MAURICEIL TANGO DEL VEDOVO E IL SUO SPECCHIO DEFORMANTEINFINITY POOLKLONDIKELA RIVOLTA DEI SEMINOLELA TELENOVELA ERRANTELA VESPA E LA REGINALOVE GODMAD HEIDIMETE MIEDOOSSESSIONE (2015)PRIGIONIERA DEL PASSATOQUEI DUE - EDDA E GALEAZZO CIANOSANTA BARBARASIBELTHE BLACKOUTTHE DOMESTICTHE LAST BATTLETHE MISFITSTHE TIME MACHINE (1978)TO LESLIEUNA FAVOLA FANTASTICAUN'ESTATE A MAURITIUSZACK, CANE EROE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net