grazie padre pio regia di Amedeo Gianfrotta Italia 2001
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

grazie padre pio (2001)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film GRAZIE PADRE PIO

Titolo Originale: GRAZIE PADRE PIO

RegiaAmedeo Gianfrotta

InterpretiGigione, Jo Donatello, Antonio Allocca, Mariano di Martino

Durata: h 0.43
NazionalitàItalia 2001
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 2001

•  Altri film di Amedeo Gianfrotta

Trama del film Grazie padre pio

Gigione va in tournee e Jo Donatello, che vorrebbe andare con il padre, è costretto a rimanere a casa. Passeggiando per la città incontra un amico con due giovini pulzelle, di cui una ovviamente deve toccare a Donatello, che la incanta con la più pallosa e retorica canzone d'amore smielata. La ragazza però è in pena per "tutte quelle persone che combattono per la libbbertà", perciò Donatello si offre di fare il pilota in una serie di corse clandestine che non abbiamo il piacere di vedere. Su tutta l'operazione vigila Don Franco, sinistro uomo dal fare camorrista che prende il giovane innamorato sotto la sua protezione. Di ritorno dalla trionfale serie di concerti Gigione scopre che Donatello è invischiato in un brutto giro, e dopo un inconcludente confronto con Don Franco, pensa bene di andare in pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo per chiedere la grazia a Padre Pio. La grazia viene ottenuta immediatamente, visto che Donatello, vincendo TUTTE le corse, raggranella i soldi che servono appunto per "le persone che combattono per la libbbertà": la ragazza può così partire, dopo una sveltina con Don Franco, e Donatello può andare addirittura ad incontrare il padre sotto la statua del Santo di Pietrelcina.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   1,76 / 10 (117 voti)1,76Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Grazie padre pio, 117 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

sirvioz  @  03/04/2016 11:15:58
   1 / 10
Ha valore catartico per frociaggine isterica, è buona medicina.

-Uskebasi-  @  21/01/2015 01:29:29
   1 / 10
Sono profondamente triste...

E' che penso a tutta quella gente che soffre e combatte quotidianamente per la libertà.

Invia una mail all'autore del commento AeFiOoNt  @  06/01/2015 17:57:15
   10 / 10
Il mio 10, ignoranti, non è ironico per NINT! La vacca che interprata quella che si innamira di Donatello è veramente brava........ a fare schifo! Fa pisciare sotto dalle risate sta maiala... quindi il film è bellissimo (Tra passione e lacrime - Emma Marrone). Se mi commentate negativamente vi mando all'inferno, ok?
Cisaoooooo

marcogiannelli  @  05/01/2015 18:19:59
   1 / 10
giuro che ancora rido
se io e i miei amici facessimo un video amatoriale per fare i minchi*ni, beh uscirebbe meglio e più credibile
ma con che coraggio gira sta roba?

alex94  @  24/08/2014 12:41:06
   1½ / 10
Schifosissimo e stupidissimo mediometraggio realizzato nel 2001.
La trama è piena di dialoghi e situazioni assolutamente inutili,la regia è amatoriale così come la recitazione.
Il film nonostante la breve durata si rivela anche piuttosto noioso a causa delle numerose ed inutili canzoni messe completamente a casaccio.
Qualche risata la fa anche fare, però è sicuramente uno dei peggiori film di sempre.

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  28/06/2014 14:29:05
   1 / 10
Mi dispiace solo per il simpatico Antonio Allocca grande caratterista napoletano che ha lavorato con grandi registi e pure con Eduardo. Il resto del cast è pietoso

ketch  @  19/01/2014 23:31:45
   1 / 10
altro film che secondo me è al confine tra schifezza e capolavoro...scene memorabili e messaggi piu o meno nascosti! da vedere assolutamente

junior86  @  16/12/2013 07:37:27
   1 / 10
I miei filmini amatoriali di famiglia sono molto più belli, la ragazza è una TR**a stratosferica, nel pullman un vecchio batte le mani storte e un tizio fa solo finta di suonare la chitarra, in una scena si vede la videocamera riflessa su un vetro, le ambientazioni più belle sono il sudicio porto schifoso di Napoli, le canzoni fanno venire la diarrea, le tipe vanno in giro con la pancia scoperta mentre gli altri hanno cappotto e giaccone, bla bla bla...
Come già detto da altri, bisogna impegnsrsi per tirare fuori una roba del gwbeee.

kastaldi  @  08/07/2013 22:36:13
   1 / 10
La recitazione fa pena, le canzoni pessime, corse in macchina fasulle ed un messaggio di fondo veramente vergognoso che mi è saltato in mente a fine film: ma non è che lei ha raccolto i soldi delle corse per pagare la condizionale di qualche galeotto ? e poi lui che dice a sua madre che questa brutta gente non era poi così tanto brutta nonostante Don Franco si fosse slinguazzato la sua pseudo morosa ? e la "gente che combatte per la libertà" mi fa venire in mente quelle scene in cui la polizia porta via il boss di turno e gli abitanti del quartiere, invece di applaudire, inveiscono contro gli agente... mah... Per il resto i soliti clichè, dalla cantata al ristorante alla commistione tra sacro ed il profano con Padre Pio accostato al boss.
Il miglior attore era Don Franco e, alla luce di quello che ho scritto sopra, ho paura che non abbia neanche dovuto fare tanta fatica a recitare.
Pubblicità occulta alla Mercedes, pure il pullman che va a San Giovanni Rotondo.

MonkeyIsland  @  22/06/2013 16:20:21
   1 / 10
Visto su consiglio di un amico che me lo aveva presentato come un trashone da mille e una notte in stile Alex L'Ariete sono rimasto deluso.
Di una noia devastante dura solo 40 minuti ma mi pareva di vedere Gesù di Zeffirelli per la noia e l'interminabilità del tutto.
Nemmeno le corse clandestine a 10 km/h e la "cattiveria" del boss fanno ridere, per non parlare delle canzoni brutte e stonate che hanno rischiato di farmi chiudere il browser (era su Youtube) più di una volta.
Sorrisone finale solo per l'emozionante curva in autobus.

Il film della vostra comunione / cresima si rivelerà più divertente di questa robaccia.

Pheddy  @  22/04/2013 23:40:39
   10 / 10
UN CAPOLAVORO del cinema Italiano che non può non far discutere di se a distanza di anni dalla sua uscita...
La genialità del regista traspare prepotentemente dalla studiata, ma molto naturale, interpretazione degli attori, arrivando a toccare numerosi aspetti e sfaccettature della nostra società.
é infatti sorprendente la violenza con cui, in poche decine di minuti, l'autore fotografa una serie di temi attualissimi quali l'amore impossibile, la vendetta, la gente che combatte e soffre quotidianamente per la libertà, l'inseguimento di sogni impossibili, delle proprie passioni e, non da meno, una forte religiosità.
Questo concitato cortometraggio riesce a destreggiarsi graziosamente tra stornelli e gare automobilistiche pur essendo capace di tenere lo spettatore col fiato sospeso fino ai titoli di coda.
CONSIGLIATISSIMO

2 risposte al commento
Ultima risposta 12/12/2013 17.29.54
Visualizza / Rispondi al commento
domiello1963  @  23/09/2012 18:11:18
   10 / 10
Dopo Toto e Peppino e dopo Stanlio e Olio e prima di Franco e Ciccio la coppia Gigione e Donatello è quella che mi ha fatto più ridere.

Lui ha un look assurdo con quei capelli e la ragazza bionda....mamma mia,per non parlare poi del boss cammorista una figura unica nella storia del cinema comico.

Spero vivamente,e non sto scherzando,ci siano in futuro altri film con questa fantastica coppia di comici.

marcos81  @  08/09/2012 10:49:26
   1 / 10
Penso che ogni traccia di questo film dovrebbe essere cancellata dalla faccia della terra
ma poi veramente è uscito nelle sale nel 2001!! tutto alquanto imbarazzante niente di niente non un inquadratura,un dialogo almeno decente la musica poi : ( ho letto alcuni commenti in cui si parla di b-movie ma per carità e se avete voglia di farvi quattro risate con dei b-movie guardatevi un fim di Franco e Ciccio

KRIS.K  @  05/07/2012 16:03:34
   2 / 10
AHAHAHAHA!!! lo vedo quando mi capita di essere giù di morale, eh mi rende sempre felice, Gianfrotta ha realizzato un classico della commedia!!!, risate a non finire! Ahahahahahahahah

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  12/02/2012 03:01:38
   1 / 10
Aridatece Nino D'angelo e Mario Merola!!!
ah ah ah
Ma chi lo ha scritto questo film???
- Cameriere: "Volete altro?"
- Uomo: "Uno stomaco di riserva"
- Donna: "No Davvero era tutto ottimo e abbondante"

E poi la scena mitica in cui lei lascia lui perché va "dove gli uomini combattono tutti i giorni per la libertà".
E poi il coro sull'autobus...

E' uno dei film più brutti mai visti.
Pare un porno fatto male. Sembra sempre che al primo stacco di inquadratura ci possano essere due che si mettono a fare sesso.
Grandissimi Giggione e Jo Donatello... magica interpretazione del camorrista di cui non conosco il nome.
Non è neanche trash. E' solo brutto da morire!
Ah ah ah

Ichabod  @  12/02/2012 01:30:05
   1 / 10
??????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!???????? Ahahahahahahahahahahahaha!!!! Grazie Film Scoop!!

FDLittleMonster  @  04/02/2012 20:08:45
   1 / 10
Mi sono iscritta a questo forum con la pretesa di commentare per primo questo "film". Si dice che è drammatico... ma l'unica cosa che lo rendono tale sono le inquadrature! Poi, rischiavo di farmi venire una crisi quando in una "canzone" ripeteva sempre ti voglio bene... stavo rischiando di uccidermi!!! e per ultimo, non ho ancora capito chi sono questi uomini che lottano per la libertà... ah no aspetta forse ci sono: i cameramen che hanno dovuto sopportare tutto questo! Comunque, film pessimo... vedetelo solo se vi volete fare 4 risate

aleee  @  19/01/2012 14:25:08
   1 / 10
Classico film di fantascienza.

Giorgione  @  06/01/2012 13:00:35
   1 / 10
Passi per le canzoni orribili, per la recitazione terrificante, per la storia inconsistente, per il prete che fa finta di suonare... Ma ciò che fa
meritare l'1 e' lo scandalo degli "uomini che combattono per la libertà": un'esaltazione dei camorristi in galera".

kako  @  01/01/2012 20:45:15
   1 / 10
così brutto che sembra fatto a posta, cosi osceno che consiglio a chiunque di guardarlo almeno una volta!!!!

Clint Eastwood  @  29/12/2011 12:33:51
   1 / 10
Finalmente sono riuscito a recuperarlo ...

Commento riassumibile in una parola - FACEPALM

jb333  @  29/12/2011 11:55:38
   1 / 10
no dai, ma e tipo uno scherzo o erano seri quando lo giravano?

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

franky83  @  11/10/2011 00:14:26
   1 / 10
Consigliato!!!

gemellino86  @  08/10/2011 10:03:29
   1 / 10
Sterco allo stato puro.

1 risposta al commento
Ultima risposta 08/10/2011 10.59.17
Visualizza / Rispondi al commento
Flavietta2  @  10/09/2011 16:10:58
   2 / 10
Come ho potuto non vedere prima questa chicca del cinema italiano...ma che sto dicendo, mondiale!
Veramente il miglior film comico del secolo!Ah...mi dite che è drammatico? Oh...

Allora da che cosa partire? Dalla recitazione imbarazzante, dalle musichette da film porno, o dal prete che mette la mano sulla chitarra a caso facendo credere di saperla suonare?
Veramente, non mi sono mai sganasciata tanto in vita mia e non so da dove iniziare per decrivervi questo capolavoro trash.

Dicamo che tutto parte normalmente per pi arrivare a picch id'adrenalina pura con le gare di corsa e a pensieri omicidi quando parte la canzone di Jo Donatello. Ma quelle melense schifezze non sono nulla a confronto di Gigione che, in marcia per Pietralcina, inizia a cantare "andiamo sul gargano a San giovanni rotondo a trovare Padre pio." E' una scena adir poco epica e visionaria. Sì, visonaria, soprattutto uando tutti ivecchietti sull'autobusbattono le mani.
Film controverso che lascia più dubbi di Inception, questo grazie non a Padre Pio ma al grandisismo regista. Per esmepio vi sono le enigmatiche frasi di Don Franco ("ora ti mostrerò il mio mondo"), i caffè ordinati che però non arrivano (allucinazione collettiva?) e la bona di turno che ha trnta magliette diverse ogni secondo.
Ma il dubbio più atroce, che nasconde un messaggio profondo che è il fulcro di tutto il film, riguarda gli uomini che combattono giornalmente per la liBBertà!

Ora, per quanto la mia mente no possa essere geniale quanto quella egli autori di questa caca...cioè capolavoro, proverò a fare delle ipotesi.
I tizi della livìbertà posso essere
- La triade Gundam, Jeeg robot e Daiatarn3.
- Gli X men
- I power rangers
- Bud Spencer, Chuck Norris e Terence Hill
- Don Matteo
- Il gruppo estremista e violento del WWF, che aiazza i coccodrilli contro chi non vuole la libertà degli animali.
- Le formiche di Bug's life.
- Le Winx.
- Goku supersayan.
- Gruppo di Hyppie nato 30 anni in ritardo coi tempi (ma loro non passano mai di moda).
- Justin Bieber e Hannah Montana.

Voto 2: oggettivamente brutto, ma mai quanto "Troppo belli". Ve lo consiglio con tutta l'anima s eamate il trash, è una perla che no potete perdere.

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/04/2012 16.49.12
Visualizza / Rispondi al commento
valeriap  @  14/08/2011 23:35:37
   1 / 10
ma in realtà 10 nel mio cuore....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  13/08/2011 15:01:17
   10 / 10
perdonatemi. ma non posso dare meno di 10.
ho visto parte del film su youtube ed in contemporanea ho letto i commenti sotto il video da parte degli utenti.
ho pianto dalle risate per 10 minuti di fila..
sono stato male e stavo per soffocare.
mai un film mi ha fatto ridere così tanto.
so che dovrebbe essere drammatico,ma comunque mi ha fatto troppo ridere.
merita il 10 e neanche a blade runner ho dato 10.

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/08/2011 23.30.34
Visualizza / Rispondi al commento
DocSerg1  @  01/05/2011 19:47:41
   1 / 10
Fillm involontariamente geniale, in ogni suo tratto.

Il film anticipa temi cinematografici, poi abusati negli anni successivi, come le corse clandestine, tratta di temi importanti come la lotta per la libertà, la religione e la famiglia, celebrando l'amore, ma soprattutto facendoci riflettere sulla bontà di fondo di organizzazioni come la camorra, che viola si la legge ma in nome di + alti ideali, come la suddetta lotta per la libertà e limonare con ragazze volgari e un po' zoccol.e.

Ma "Grazie Padre pio" è molto di +. Ammicca persino alla fantascienza quando il boccoluto protagonista, mette addirittura la freccia, a napoli, immettendosi nel traffico. Pur rimanendo di fondo un giallo con finale aperto. Chiunque l'abbia visto non puo' smettere di chiedersi "ma chi cazz.o lotta per la libertà?"

Lo consigliamo senza meno a chiunque: va visto e va votato con uno pieno. Deve scalare la vetta della classifica del peggior film della storia del cinema, lo merita in pieno.

harlan  @  18/04/2011 01:54:27
   5½ / 10
come film drammatico vale 1.
come film comico vale 10.
eh si perchè questo capolavoro del trash vi fa ammazzare dalle risate più di quanto possa fare un qualsivoglia film comico ben più blasonato. quindi perchè non riconoscergli tali involontari meriti? e allora 10+1 =11/2= 5.5....
bisogna dare a cesare quel che è di cesare.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 18/04/2011 21.57.28
Visualizza / Rispondi al commento
Goldust  @  12/04/2011 15:23:10
   1 / 10
Visto esclusivamente perchè mi incuriosiva la sua presenza nella classifica dei flop, e motivo non secondario perchè dura 40 minuti, è un filmetto di un'improbabilità unica e di una mestizia sconfortante: non scendo in particolari perchè mi rimane ancora un briciolo di amor proprio, comunque vedetelo solo se, come me, avete intenzione di farvi quattro risate. Oppure se siete "persone che combattono per la libertà".. fate voi..

SuperLollo  @  10/04/2011 14:58:01
   1 / 10
(Questo commento potrebbe contenere molti spoiler)

Vedendo le classifiche su Filmscoop mi è calzato all'occhio questo film,e,già dopo aver letto gli interpreti sono scoppiato a ridere per quasi un quarto d'ora,dopo ho visto che durava solo 40 minuti circa,allora l'ho visto su Youtube.
In questo film non si salva niente,nemmeno il cameraman!
Una storia banale al 100 x 100,chi ca**o sono la gente che combatte per la libertà?
Per non parlare del don,che non fa paura nemmeno a una farfalla,e le canzoni che fanno cag**e,dopo fanno vedere sempre le stesse scene durante le canzoni!
Una cosa che mi è calzata subito all'occhio sono gli innumerevoli errori presenti nel film,tipo quello in cui don Franco dice prendiamo 3 caffè,e dopo li manda via senza fargli prendere i caffè!
Il prete che fa finta di suonare la chitarra,Gigione che entra sul pullman e dopo un pò ci entra di nuovo,la fidanzata di Donatello che cambia vestito in meno di 1 secondo e molti altri ancora!
La scena finale dopo,lasciamo sta,preferisco non parlarne...
una cosa che mi ha irritato non poco sono le inquadrature,fanno tutti insomma prrr,anche le sceneggiature sono prrrrr.
La scena del pullman che fa manovra mi ha fatto scompisciare.
Insomma,se era un film comico avrei dato un bel 8 tondo,ma siccome non lo è l'uno è d'obbligo,lo consiglio a tutti quelli che hanno problemi di stitichezza.

AirCount  @  08/04/2011 01:28:00
   1 / 10
Hahahahahah posso solo dire che il regista e un grandissimo,ci vuole impegno e talento per fare una schifezza del genere,non tutti ne sarebbero capaci...

Peters  @  03/04/2011 16:18:32
   1 / 10
Molto toccante

4 risposte al commento
Ultima risposta 04/04/2011 13.49.52
Visualizza / Rispondi al commento
Valdak89  @  29/03/2011 21:18:06
   1 / 10
Ahahahahahahah!!! Splendido :°D peccato che il suo scopo non sia quello di far ridere, altrimenti sarebbe da 10 e lode!!!

Noodles_  @  29/03/2011 11:09:20
   2 / 10
ATTENZIONE: il commento contiene anticipazioni. (Ghghgh)

Per prima cosa devo ringraziare Gigione e Joe Donatello per avermi fatto passare tre quarti d'ora praticamente indimenticabili. Un paio di amici adatti, divanata, giusta predisposizione (anche un po' agevolata…) e telecomando a portata di mano (almeno 3 le scene da stoppare causa convulsioni: la strepitosa frase sulla libertà – un tema peraltro ripetuto più volte, il brindisi al tavolo da biliardo – tutti sui due lati di fronte alla telecamera, come nelle foto di gruppo!, e la canzone sul pullman, vista tutta in apnea).
Una struggente storia d'amore, incredibilmente non a lieto fine, uno spaccato sul torbido mondo delle corse clandestine (ho fatto fatica ad addormentarmi, avevo ancora l'adrenalina in circolo), e il dramma, rappresentato dal disperato tentativo di un padre di strappare il figlio dalle grinfie di un cattivissimo boss locale. Il tutto tra location imperdibili, dialoghi perfetti, colpi di scena a non finire e virtuosismi tecnici da pelle d'oca (tipo i "montage" sulle canzoni di JD, o i piani sequenza nell'esibizione canora finale di questi miei 2 nuovi idoli).
Il giorno dopo ho mandato un sms (in lacrime) ai miei compagni di visione con la frase sui combattenti per la libertà e uno mi ha risposto che lo stava RIVEDENDO, mentre l'altro era tutto fiero di averlo consigliato ai suoi 2 nipoti.

Vogliamo il sequel.

ilcannibale  @  25/03/2011 16:16:24
   1 / 10
avevo intenzione di dare 10 per il coraggio, ma poi la ragione mi ha consigliato di togliere lo 0...

nefilim  @  06/03/2011 12:41:25
   3 / 10
è un "film" talmente brutto che si gurda con piacere, più che drammatico è comico, ma almeno, a differenza di altre produzioni, vorrete arrivare alla fine.

alessiog88  @  13/01/2011 14:29:22
   1 / 10
ma è un film?

Invia una mail all'autore del commento eddiguff  @  04/01/2011 23:41:02
   1 / 10
Voto 1 perchè oggettivamente non posso fare altro dopo aver visto questa ********** - Però mi sorge il dubbio: e se il regista avesse fatto apposta? Se fosse un genio che ha deciso di azzerare il cinema? Pensateci: come può un essere umano costruire una pellicola così orripilante? Sembra abbia volontariamente scelto e realizzato il peggio del peggio. Attori, sceneggiatura, dialoghi, musiche, inquadrature, sono un inno al ribrezzo. Insomma, confermo il mio 1, ma con il tragico sospetto di essere stato beffato da un sommo talento.

Tigrero91  @  14/12/2010 17:12:04
   1 / 10
AHHHHHHHHHHH....dai non si può reputare FILM questa cosa..scene che mi sono messo a ridere per mezz ora!!..ma neanche una puntata di centovetrine credo sia cosi stupida e senza senso..qui la recitazione credo non esiste neanche, la regia, credo che dirigo meglio io con un cellulare, gli attori (gia dire attori è troppo) perché credo che prima di fare questo film, lavoravano in un supermercato, le canzoni presenti sono un offesa alla musica in generale..andrei avanti ancora, ma mi fermo perché inizio a stare male ...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

francescog91  @  02/12/2010 00:01:23
   1 / 10
Ahahahahahhhhhhh!!!!!!!!!!!!!!!!
Bè forse 1 non è proprio indicato come voto perché, a quanto c'è scritto, con questo voto si intende: "il pggiore, evitatelo a tutti i costi" però non mi permetterei mai di dire una sacrilegio tale! Io invece vi invito tutti a guardarlo... per creparvi dalle risate!
Non so perché ma vedendolo mi è sembrato di assistere ad una di quelle pessime recite fatte dai ragazzini delle scuole medie, no aspettate... quelle sono molto meglio! :)
Comunque, scherzi a parte, quando il film è finito ho pensato: "ma mi state prendendo in girooo????". E' il peggior film di tutti i tempi! Il peggiore che io abbia mai visto almeno... e spero proprio di non dovermi ricredere.
Gli attori fanno semplicemente c****e, addirittura alcuni fanno occhiatacce alla telecameraa!!! Ma poi chi cavolo è sta "ggente che combatte pe lla libbetta"!!! E' ridicolo! Per non parlare delle canzoni: mostruose!
E poi scusate, mi è sembrato anche di cogliere un significato per niente bello

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Bè non ho niente più da dire... mi mancano le parole... sono rimasto sconvolto da questo film ed ho paura di avere un incubo stanotte.

p.s.
CEEEERTAMENTE!! XD

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Tumassa84  @  22/11/2010 07:27:45
   2½ / 10
In questo tipo di film metto il voto al contrario per quanto mi ha fatto ridere, quindi questo 2 e mezzo è da leggersi come un 8 e mezzo di risate. Il grande difetto è la presenza di troppe canzoni davvero orribili, che lo rende a tratti noioso e lo fa rimanere un gradino sotto rispetto a perle come Alex l'Ariete e Troppo Belli. Devo comunque ammettere che questo film mi ha insegnato anche valori molto importanti, e infatti ho deciso che domani mattina partirò per andare al fianco delle persone che combattono per la libertà.

najo161  @  08/11/2010 23:46:32
   1½ / 10
Hahaha e' un film geniale ho riso da matti!

MARMELlata  @  22/09/2010 13:15:49
   3 / 10
Guardando il film l'unico aggettivo che mi veniva in mente era "imbarazzante" , detto questo il mio voto ( 3 ) e non 1 (come forse si meriterebbe) è dovuto al fatto che nella sua oscenità questo film mi ha strappato qualche sorriso , sia per la totale incapacità degli attori sia per l'estrema rozzezza della trama ... P.S. da apprezzare il lato umano e profondo del film , ossia il chiaro sostegno del regista nei confronti della "gente che combatte per la libertà !! "

BraineaterS  @  30/08/2010 22:54:28
   1 / 10
Dato che si parlava "molto bene" di questo film, siamo finalmente riusciti a gustarci quei 40 minuti di inebriante Gigioneria!
Il film è di una bruttura unica, veramente da 1, però regala veramente delle perle favolose!!
Le canzoni di Jo Donatello non sono nulla in confronto a quelle del mitico Gigione, capaci di rimanerti in testa per giorni interi..puoi svegliarti nel cuore della notte con nella mente le strofe di quello che ormai è diventato il tormentone della nostra estate 2010: Stiamo andando sul Gargano, a San Giovanni Rotondo...
Don Franco, lui si che è un uomo che fa eccezione, non quell'untone di Donatello!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Mitica la scena della manovra del pulman! Abbiamo riso mezzora! E comunque era una vera gita a San Giovanni Rotondo! Ma che tristezza!
Altre scene memorabili sono: il frate che finge di suonare la chitarra, inquadrato bene sulle dita, che si dilettano in un fintissimo assolo, l'altro fintissimo assolo di sax (inutile) e chitarra nella canzone finale, lo sproloquio incomprensibile di Antonio Allocca (!! cast d'eccezione!!)e...Ceeeeertameente!!
Ma..dove si fa domanda per andare al fianco di chi lotta e combatte quotidianamente per la libbbertà? Questo ci rattrista..

4 risposte al commento
Ultima risposta 22/01/2011 00.16.01
Visualizza / Rispondi al commento
The Deep Ocean  @  18/08/2010 11:25:14
   1 / 10
Oddio! Abbiamo di fronte un capolavoro del cinema! E' veramente ben recitato, sceneggiature fantastiche, dialoghi profondi ed entusiasmenti! Per non parlare delle canzoni, davvero stupende!! Peccato che durino così poco.
Poi penso che la perla del film sia il mitico Don Franco: una copia perfetta del padrino, capace di incutere ancora più timore, con il suo tono minaccioso: " E allora non avrai il caffè!" Che paura! E poi come non citare le due guest star: i famosissimi Gigione e Jo Donatello!
Ok, basta.

Questo "film", se così vogliamo chiamarlo, è un completo abominio, credo che sia impossibile fare di peggio, e questo un po' mi rincuora. Ma chi è che ha permesso a quel decerebrato lobotomizzato di Gianfrotta di girare un film??! Cioè a parte gli scherzi Don Franco è veramente un tentativo penoso di imitare il padrino: la stssa capigliatura, praticamente gli stessi vestiti, l'unica differenza è che Don Franco fa ridere, non incute il minimo timore. Per non parlare poi del frat che suona la chitarra, ma perchè? Perchè gli hanno inquadrato le mani? Perchè?? Bisogna proprio essere stupidi! Cioè, così hanno proprio messo in chiaro che neanche il frate sapeva suonare. Ma bisogna proprio essere stupidi, eh! Già abbiamo un padre e un figlio che proprio non sanno cantare, fanno solo finta, anche il frate fa finta di suonare! Non solo, tutti in quel film hanno fatto finta di recitare, non uno che fosse minimamente capace!
Il disastro più totale!

connor  @  16/08/2010 15:46:04
   1 / 10
Mi sento un po' in colpa a mettergli questo voto, in fondo mi ha fatto ridere quasi ininterrottamente per quasi tutti i 40 minuti che è durato.
Epica la scena sul pullman, canzone compresa.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/08/2010 11.30.47
Visualizza / Rispondi al commento
movieman  @  14/08/2010 23:58:54
   1 / 10
Premetto che se c'era lo zero avrei messo quello come voto. Allora io ci tengo a mettere in risalto i lati negativi del film: recitazione e dialoghi pessimi, come si può notare in una delle prime scene, ossia il dialogo tra la bionda e il protagonista, subito dopo che lui gli canta quella smielata e terribile canzone. A proposito delle canzoni, mai sentito nulla di più imbarazzante! Si possono poi notare numerosissimi errori tra cui il fatto che la bionda a volte cambia vestito da uns scene all'altra nell'arco di meno di un secondo! E poi il don, ma chi ***** può aver paura di te?! E dovresti sembrare un boss mafioso! Invece sei la copia malfatta del padrino (sembra infatti che abbiano cercato di imitarlo senza molto successo). E dopo aver esposto tutti i lati negativi e aver distrutto questo abominio dovrei anche elencarne i lati positivi: ma non c'è ne sono!

wuwazz  @  08/08/2010 19:06:55
   8 / 10
Peccato. Sarebbe stato un film da 10 se solo le canzoni non fossero riprodotte per intero. Bastava accorciarle un pò... Invece i pezzi in cui cantano sono così lunghi e noiosi che smontano tutto il divertimento della visione. Un difetto non da poco.

Peccato. Vale comunque la pena vederlo, non ci sono parole per descriverlo

4 risposte al commento
Ultima risposta 10/04/2011 19.27.04
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento nrgjak  @  06/08/2010 12:46:41
   2 / 10
l'1 non se lo merita, mi ha fatto ridere da star male! cult trash!

LR9000  @  19/07/2010 14:09:23
   4 / 10
Trashone napoletano prodotto dalla Quality Sound (responsabile fra l'altro di schifezze come Aitanic e Neomelodico Presidente) con Gigione e il figlio Jo Donatello.
La trama è decisamente banale QUASI come musicarello dato che qui ci sono due tamarroni neomelodici mica Gianni Morandi!
Beh che dire sulla recitazione...pessima!Ma anche il lato tecnico non scherza,audio troppo alto che non fa capire mezza mazza di dialogo e inquadrature tipiche da televendita.
Come tutti i film trash,anche "Grazie Padre Pio" promette sequenze da antologia:
-la gara automobilistica accompagnata da una musica che sembra una versione truzza di Axel F!
-l'epica frase "ho deciso di stare dalla parte della gente che combatte per la libbertà"
-la canzone "Padre Pio" (fa letteralmente pisciare dalle risate...)
e il gran finale stile We Are the World ambientato in un ristorante!!!!

Una perla del trash italiano seppure inferiore ad Alex L'Ariete!

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/09/2010 23.00.30
Visualizza / Rispondi al commento
AkaneTakibana  @  17/07/2010 01:40:51
   1 / 10
il primo film da 1 che consiglierei anche al mio miglior amico.. divertentissimo per ridere sull'ignoranza delle persone capaci di tirar fuori un aborto del genere senza minimamente rendersene conto..

di film così cmq ne trasmettono spesso sulle reti locali, c'è molto di peggio ve l'assicuro :)

ezequiel  @  16/07/2010 19:31:56
   8 / 10
nei primi cinque minuti il film - chiamamolo così- sembra, in tutto e per tutto, l'inizio di un porno amatoriale anni 80. ma il film purtroppo prosegue, e nella bella posillipo - che dovrà annoverare, tra splendide foto da cartolina, anche la peggior fotografia della storia del cinema universale - prende la forma di una di quelle telenovele argentine trasmesse nelle reti locali. sempre negli anni 80.

questo, finché sara, l'attrice porno mancata, non sarà costretta a parlare.
dopo diventa arte pura. come si fa a non vedere più volte il pezzo sulla scogliera. con il capellone che canta e gesticola in quella maniera. superbo.
con lei che pensa alla gente che lotta per la libertà. c'è da capirla, dopo che è stata costretta a recitare e ad ascoltare - per intero- quella orribile, caramellosa canzone, appiccicaticcia quasi quanto la mano del cantante.

e don franco, e i caffè richiesti e mai presi.

e antonio allocca, signori. il due di bruno sacchi.
che fa da comparsa a gigione e sara.

e la musica, i testi.

standing ovation. provate voi a fare meglio, se ci riuscite.

3 risposte al commento
Ultima risposta 21/09/2010 23.01.32
Visualizza / Rispondi al commento
ghghanna  @  13/07/2010 12:27:01
   1 / 10
degno di essere il primo in classifica tra i peggiori film della storia!!!
a volte ci sono delle scene che non c'azzeccano proprio nulla (come quella del pullman che fa manovra) che ti fanno scompisciare..
ma poi vorrei sapere: ma che c***o studia jo donatello? uno come lui potrebbe frequentare solo l'università bovina

sonoalessio  @  11/07/2010 15:43:11
   1 / 10
Se la nasa mandasse un'altra sonda nello spazio in cerca degli alieni gli chiederò di mettere oltre alla mappa del genoma umano anche questa pellicola. supponendo con probabilità infinitesime che qualcuno lassù in tempi relativamente brevi trovi la sonda sono secondo me sono 2 le possibili reaazioni degli alieni di fronte alla faccia e alla camicia xxl di jo donatello: paura e curiosità. possibili conseguenze: 1 vengono sulla terra e ci disintegrano con la banale scusa che la terra intralcia la costruzione della nuova superstrada spaziale.2 rapiscono jo donatello e lo usano per ripopolare la loro civiltà facendolo accoppiare con tutte le alienesse. nella seconda evenienza ci guadagnerebbe sia lui visto che tromb.erebbe dalla mattina alla sera sia noi visto che ci sarebbe un jo donatello in meno.
passando alla biondona. sono l'unico a chiedersi quali siano le persone che lottano per la tanto agognata libertà di cui parla? io la butto li e lancio un sondaggio. secondo me le possibili popolazioni sono:
- padani(possibilità molto remota visto lo spiccato accento napolateno)
- tibetani.
- separatisti dell'eta.
- abitanti di pandora.
il sondaggio è aperto . inviare le risposte a giggionefaischifo@graziepadrepio.com

2 risposte al commento
Ultima risposta 21/09/2010 23.02.56
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Steppenwolf  @  05/07/2010 17:59:42
   1 / 10
Ahahahahahah! Se parlavate di assurdirà dei film di Lynch, ecco a voi un film monstrum che vi lascerà a bocca aperta. E' un non-film, nel senso puramente negativo dell'espressione, però.
Questo film è stato fatto da un genio, altro che Kurosawa, Kubrick e Fellini! Questo li sconfigge tutti! Lo vedi e ti domandi coem sia possibile un simile film... come sia possibile concepire qualcosa del genere.
Il voto 1 l'ho dato per rispetto della sua "storica media", però in virtù delle risate che ho fatto vedendolo dovrei dargli qualcosina in più... in fondo sono 40 minuti di puro divertimento e soprattutto altamente ISTRUTTIVI: ci si rende conto che non ci sono limiti al peggio. A parte la scena del bacio(....)e lo scandaloso - a dir poco - finale, nel film tutto è incredibilmente disgustoso: trama scontatissima e perlopiù squallida, assenza di colpi di scena, recitazione a livelli non amatoriali, direi odiatoriali! Il boss della mala, che tutto sembra fuorché un boss, è impossibile definirlo un attore.
E' una campagna pubbliciataria mal riuscita del talento(molto lento)di Jo Donatello. Vedetelo, vedetelo... vi aprirà gli occhi, altro che Eyes Wide Shut.
P.S.: Ma che significa combattere per la libertà? Ma la ragazza combatteva davvero per la libertà o per altro? E soprattutto, Jo Donatello si è reso conto di essere cornuto oppure no?

elmoro87  @  14/06/2010 12:10:09
   1 / 10
"ispirato" dalla prima posizione nella flop, ho deciso di dare una sbirciatina a questo capolavoro...

MADOOOOOOOONNA! mai visto niente del genere... il voto 1 è sconsideratamente esagerato paragonandolo ad altri film a cui ho dato 1...

una schifezza che non ha eguali! complimenti a chi lo ha concepito perchè bisogna impegnarsi molto per produrre il più brutto film della storia del cinema...

3 risposte al commento
Ultima risposta 16/06/2010 14.08.52
Visualizza / Rispondi al commento
mizard84  @  27/05/2010 01:15:48
   1 / 10
AHAHAH...ho detto anche troppo...un film che ti lascia qualcosa dentro...si il vuoto!Sembra un incrocio tra un film porno e un insieme di video amatoriali di canzoni napoletane che ti fanno piangere dalla disperazione...TROPPO BELLI in confronto e' da OSCAR!!!

Silver  @  26/05/2010 00:17:17
   1 / 10
Visto anche io su Youtube per ridere un pò, la domanda da farsi è:
come mai una tale porcheria è presente su filmscoop?
Piuttosto date spazio al cinema indipendente.

marfsime  @  24/05/2010 19:16:02
   1 / 10
Appena visto su youtube per curiosità vista la sfilza di 1..va bè..non è un film..cioè è una cosa amatoriale di un livello infimo ed imbarazzante su tutti i livelli..regia..sceneggiatura..recitazione..non si salva assolutamente nulla..le scene ridicole si sprecano..poi con tutte quelle canzoni in mezzo alle scene sembrano quasi quelle trasmissioni che trovi in seconda serata nelle più sperdute reti locali dove cantanti di ogni tipo e genere mettono in scena le loro performances. Lasciate perdere..anche se avete curiosità sprecherete solo tempo inutile a vederlo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/09/2010 01.15.00
Visualizza / Rispondi al commento
Hyspaniko9  @  24/05/2010 18:43:24
   1 / 10
mammamia mi scappa un bestemmione !!! sono riuscito a vederlo a pezzi, in tutto ho resistito circa 5 minuti ( contando il paesaggio ) e quella musichina odiosaaaaaaa

1 risposta al commento
Ultima risposta 24/05/2010 22.24.24
Visualizza / Rispondi al commento
Urasawa  @  19/05/2010 16:11:39
   1 / 10
Il voto è ovviamente 1 perché non penso sia mai stato fatto nulla di più trash, io e miei amici lo avremmo girato meglio, però bisogna ammettere che è talmente brutto che fa spanciare dalle risate!

Vi segnalo la pagina di Nonciclopedia, davvero da morir dal ridere: http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Grazie_Padre_Pio

1 risposta al commento
Ultima risposta 08/07/2010 17.19.23
Visualizza / Rispondi al commento
TheLegend  @  14/05/2010 15:45:46
   1 / 10
Incredibile ma vero: Ho visto questo capolavoro ben 2 volte.
ll problema era che non riuscivo a decidere che voto dare;prima volevo sparare un 1 istant senza pensarci,poi con tutte le risate che mi sono fatto era quasi tentato dal dare un bel voto.
Alla fine ho optato per la ragione considerando i messaggi che vuole trasmettere(Se hai un problema solo padre pio ti può aiutare) e la penosa prova di attori,regista,cameraman,costumisti,parrucchieri,comparse,scenografi,stuntman,arrotini e pompinare.
Un plauso comunque a Sara e alla sua lotta per la llllibbbbertààààààààààà.
Consiglio la visione ad ogni modo,magari strafatti,in modo da coglierne tutte le sfumature.;-)

wooden  @  13/05/2010 19:40:26
   6½ / 10
Incuriosito da tutti questi uno penosi ho guardato, a spezzoni su you tube, anco questo.
Dubito che tutti questi "uno" l'abbiano visto, e chiariamoci, il film "come film" fa ca.gare, non ci sono dubbi, ma basta con 'sti voti messi tanto per.

Però non ridevo così da tanto, le strampalate canzoni con orchestra invisibile in sottofondo che partono a tradimento nei momenti più inopportuni, i dialoghi da 49 cromosomi, le inquadrature stile "filmato di gta", l'immancabile grappolo di gnocca deficiente di serie z, davvero un capolavoro nel suo piccolo.
E' difficile fare di peggio, a me questo ha fatto ridere più delle solite menghiate americane o altri film italiani ben più presuntuosi.
Questo è un corto inconsapevolmente ( o no?) stile maccio capatonda, che vi aspettavate?

Un imperdibile (per chi ha un minimo di apertura artistica, chi vuole intendere intenda) pattumiera dove convergono trash, recitazione da filmetto porno di bassa lega, ultrademenza provinciale, ecccccc eccccccc....

14 risposte al commento
Ultima risposta 22/09/2010 01.19.23
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento INAMOTO89  @  10/05/2010 21:56:08
   1 / 10
un indecenza senza precedenti, giuro che dopo averlo visto mi sono pentito di aver dato lo stesso voto a costantino e daniele ( de niro e joe pesci a confronto di questo mentecatto di donatello ).
Piu che 1 film sembra l'episodio pilota di qualche squallida soap opera napoletana, non si salva davvero niente se non altro in troppo belli almeno si rideva , qui manco quello è squallidissimo sotto ogni aspetto ...oltre alla gia' famosissima scena delle ''persone ke lottano x la libbberta' '' è (in)degna di menzione anche il concertino dei vecchi sul pulmino della parrocchia...i 40 minuti + lunghi della mia vita VERGOGNOSO

3 risposte al commento
Ultima risposta 15/05/2010 16.27.59
Visualizza / Rispondi al commento
theace  @  06/05/2010 22:45:04
   1 / 10
Ho deciso di votare e commentare dopo aver visto tutto il film per intero su youtube così che il mio voto sia il più corretto possibile! E devo dire che questo film....è UNA ****** PAZZESCA!!!! Fotografia del tutto inesistente (devono aver rotto lo zoom per la troppa velocità) , attori scandalosi, scene e dialoghi comici pur cercando "la serietà" negli argomenti trattati e musiche indecenti! Gli attori sono qualcosa di quanto più indescrivibile! Non sanno recitare e pur provandoci fanno ridere sempre e comunque! Memorabili i dialoghi! Vere perle della storia del cinema che nella scena iniziale del mare (dopo la "bellissima" canzone) sfociano nel TOP DEL TOP! Un'altra scena storica è quella della "corsa illegale" alla Fast&Furious (quest'ultimo film deve aver copiato da Grazie Padre Pio!) che grazie alla grande intelligenza e capacità del registra riesce a dare grandi emozioni allo spettatore che resta del tutto incollato alla poltrona! ;) Insomma se cercate qualcosa di trash che vi faccia ridere e sopratutto capire quante persone hanno buon tempo per creare un obrobrio come questo...beh....questo è il film x voi!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  01/05/2010 13:59:05
   2 / 10
Che dire? Tutti hanno detto tutto prima di me. Un film davvero umiliante.

"Donatello, tu sei un uomo perfetto: sai fare bene tutto: sai correre, sai cantare, sai fare bene l'amore..." peccato che recitare...

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/05/2010 13.09.32
Visualizza / Rispondi al commento
edo88  @  26/04/2010 16:06:12
   1 / 10
[Lui canta per lei sugli scogli in riva al mare. Lei APPARENTEMENTE è triste]
-"Non ti è piaciuta la canzone?"
-"No, anzi, mi è piaciuta tantissimo"
-"Perché sei triste?"
-"E' CHE PENSO A TUTTA QUELLA GENTE CHE SOFFRE E COMBATTE QUOTIDIANAMENTE PER LA LIBERTA'!"
"Già, questo rattrista anche a me."-
"Ma adesso basta, via la tristezza! Non stavi forse per baciarmi?"
-"Sì..."

CAPOLAVORO TRASH COME SOLO NOI SAPPIAMO FARE!

3 risposte al commento
Ultima risposta 21/05/2010 01.29.12
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  25/04/2010 14:45:48
   1 / 10
Una cosa del genere non è commentabile, purtroppo e l'ennesimo caso di mediometraggio di serie b italiano che fa skifo, ormai le idee sono andate a farsi f....e da qualche parte! e dobbiamo accettare queste cose non c'è nulla da fare, speriamo solo che cose del genere vengano fatte il meno possibile.
Ma la cosa più pietosa e il nome di Padre Pio, almeno lui lasciatelo fuori da queste minchiate!

corvo4791  @  20/04/2010 00:42:14
   1 / 10
Su, ragazzi. Non si può pretendere di criticare seriamente questo film. E' come dire che nel filmino della recita di quinta elementare di nostro nipote le luci non sono indovinate o il montaggio é sbagliato. E' semplicemente un qualcosa al quale dare 1 e sperare che resti più tempo possibile in vetta alla classifica del peggior film di sempre su FILMSCOOP, fino a quando non arriverà un c0gli0ne che, per dispetto, gli metterà 10, rovinandogli la media.

L'unica cosa che si può criticare con una certa foga é il messaggio che questo film vuole lanciare e cioé questo:

NELLA VITA, UNO DEI MODI PER ANDARE AVANTI E' NON AVERE VERGOGNA

e i neomelodici TUTTI, non solo questa coppia sgangherata di padre e figlio, in questo sono maestri. Vedi Marco Marfè et similia.

Questo mondo é veramente una ***** totale.

PESSIMISMO E RASSEGNAZIONE.

P.S. Ma nessuno l'ha ancora inventata una tossina antitamarro ?

Frankys  @  17/04/2010 19:26:02
   1 / 10
Santo cielo, ho visto molti film osceni e pietosi, ma questo in confronto li fa splendere come delle gemme.
Orrore assoluto, pietoso al massimo ... è possibile dare 0 ?????
Meglio Amore 14, sicuramente ... ...
Sono gentile metto 1.
Ah, Ah !!

"Da vedere assolutamente almeno una volta nella vita, meglio dei film di Kubrick.
Ma ..., per davvero ????? NO !!"
Che battuta !!

Basta.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  06/04/2010 23:02:04
   1½ / 10
No, un secondo... devo ancora capire cosa ho visto: ma Valeria Marini in "Bambola" recitava meglio di tutti questi napoletani messi insieme! E io con Gabe182 in Alone abbiamo fatto delle riprese migliori a mano!!!!! Ma da dove viene sta roba??? ....non ho parole....

3 risposte al commento
Ultima risposta 24/04/2010 23.04.11
Visualizza / Rispondi al commento
alessiogala  @  05/04/2010 23:03:26
   1 / 10
lui conosce lei,,,,,dopo 2 min gia si danno la mano come due innamorati....poi lui le canta una canzone d'amore in playback e dopo la bellissima canzone lei,non lo bacia,non lo ringrazia per la canzone,non gli dice niente di romantico,non dice niente sul suo lavoro ,famiglia o altro ma dice : scusa donatello non perche non mi piace ma è solo che sono triste,perche penso a tutta qualla gente che combatte per la liberta',ma dai basta la tristezza non mi stavi per baciare???....bah serata boom...mi sono visto shark attacck 3 che è il piu brutto film della storia....una cosa pietosa....ma dopo questo filmdi gigione e donatello....mi sono pentito dell'uno a shark attack ....questo film gli fa una pippa a quell'altro....una cosa oscena sembra un film amatoriale girato da 2 bambini....da vedere con gli amici ubriachi e strafatti

2 risposte al commento
Ultima risposta 08/04/2010 11.02.59
Visualizza / Rispondi al commento
nevermind  @  05/04/2010 22:58:28
   1 / 10
Agghiacciante...I contenuti di questo film possono aprire la mente di ognuno di noi. Volevo sapere se in tutta la pellicola (43 minuti compresi i titoli di coda) qualcuno di voi ha individuato qualcuno che andava in motorino con il casco, oppure qualcuno che ha mangiato/bevuto qualcosa in qualsiasi posto in cui Jo ed i suoi amici si sono recati. I caffè ordinati non sono mai stati fatti, la regia ha pidocchiato pure su questo e come scusa hanno introdotto nel copione la battuta di Gigione in cui dice "Io prendo il caffè solo con gli amici" e così hanno risolto tutto.
Bella la prima scena in cui il fichissimo Jo, con il fascino mediterraneo dei peli fuori dalla camicia nonchè dei capelli da selvaggio fa colpo su Sara, la bionda dalle labbre truccate al punto giusto (come la bmw del protagonista). Notare i rumori di sottofondo del ristorante addirittura prima che entrino i nostri amici e poi sono solo loro a "pranzare", ed anche in questa occasione "caffè e amaro per tutti" voi li avete visti?
Secondo me la scena migliore è quando Don Franco limona con Sara, a quel punto arriva Jo che vede tutto e Sara lo ferma dicendo "Non è come pensi" e Jo passivamente rimane pure ad ascoltare Don Franco come se non fosse successo nulla..


P.S. Certo anche la scena sugli scogli in cui Jo canta una canzone alla tipa e la cinepresa si accorge degli intrusi poco dietro loro, e decide di tagliare bruscamente l'inquadratura è da oscar...

Gold snake  @  02/04/2010 14:06:23
   1 / 10
Io sono dell'opinione che 1 è il voto che esprime il nulla, se appena c'è qualcosa, di piccolissimo, che si può salvare voto 1.5.

Non ho mai dato un 1 su filmscoop prima d'ora, ma qui merita veramente. Ma non è un film da evitare, ANZI!

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/04/2010 20.55.10
Visualizza / Rispondi al commento
pinhead88  @  23/03/2010 18:31:44
   1 / 10
Fa paura pensare che ci sia gente che produce 'ste ciofeche immonde da autogrill,davvero ancora non posso credere a quello a cui ho assistito,ma cacchio fa letteralmente ammazzare dalle risate.è tutto così fantastico che c'ho ancora le lacrime.grazie padre pio per aver ispirato una perla del genere.
Gigione e Jo Donatello Rules.

DeTanzo DeTanzo  @  22/03/2010 22:56:12
   1 / 10
Ne ho visto mezzo minuto. Dopo poco ho chiuso per non rovinarmi l'anima andando oltre.
Sorvolando il titolo di 'sta roba, da guinness dei primati di bruttezza, quello che ho notato è il tentativo da parte di Gianfrotta di fare un chissà che di riconducente al Dadaismo, e in particolar modo alla "Fontana" di R. Mutt (Marcel Duchamp). Peccato che il risultato sia pressochè inane, nullo, praticamente UNO SCHIFO, un insulto anche ai filmini amatoriali fatti in casa!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  22/03/2010 22:33:50
   1 / 10
Questa è arte...

Invia una mail all'autore del commento wega  @  22/03/2010 21:54:02
   2 / 10
Già che sono di poche parole, stasera mi do solo a 'sto...4 videotube. Voto 2? Boh, ingiudicabile perché indefinibile. Credo ce ne siano a centinaia (e magari anche più) di produzioni come queste..a inserirle tutte ci si riempirebbe la flop.

Invia una mail all'autore del commento orsetto_bundi  @  18/03/2010 15:14:07
   2 / 10
L'ho cerkato TANTISSIMO xkè Gigione è un mio mito.....e ankor dippiù lo è Jo Donatello......anke se purtroppo non sono mai riuscito ad andare a nessun loro koncerto, xò kanto "Il gelatino" ogni mattina sotto la doccia, il ke è tutto dire...ehehehehehheh :-)
ma non ero mai riuscito a trovare il dvd di 'sto film....kissà xkè....poi ho avuto l'illuminazione di cerkarlo su youtube e....MIRAKOLO.....l'ho trovato......e ho trovato anke le scene tagliate......GRAZIE PADRE PIO (Director's cut)...splendidoooooooooooooooooooo........non stavo più nella pelle......
e ke dire ????? grazie di esistere a tutti e due, cioè padre e figlio......e grazie x aver regalato a noi cinefili una perla del genere......
ushaushaushaushaushaushaushaushaush......
l'ho visto ieri sera e.....sto ankora ridendo.....uashuahsuahsuahsuash :-)
non gli metto 1 xkè c'è Antonio Allocca !!!!

17 risposte al commento
Ultima risposta 12/01/2011 02.18.56
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


959676 commenti su 37677 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net