ho ucciso napoleone regia di Giorgia Farina Italia 2015
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ho ucciso napoleone (2015)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film HO UCCISO NAPOLEONE

Titolo Originale: HO UCCISO NAPOLEONE

RegiaGiorgia Farina

InterpretiMicaela Ramazzotti, Libero De Rienzo, Adriano Giannini, Elena Sofia Ricci, Iaia Forte, Federica Victoria Caiozzo , Monica Nappo, Bebo Storti, Pamela Villoresi, Tommaso Ragno, Erica Blanc, Luce Caponegro

Durata: h 1.30
NazionalitàItalia 2015
Generecommedia
Al cinema nel Marzo 2015

•  Altri film di Giorgia Farina

Trama del film Ho ucciso napoleone

Nel giro di ventiquattrore la vita di Anita, single e brillante manager in carriera, viene spazzata via da un uragano di guai. Il lavoro, l'amore, il futuro, tutto in macerie nel giro di un giorno. Anita si ritrova seduta sull'altalena di un parco giochi licenziata in tronco e incinta del suo capo, suo amante clandestino, sposato e padre di famiglia. Ma Anita è come un sofficino congelato, per conservarsi si è fatta fredda, glaciale. Senza scendere a compromessi, pretende che tutto torni come prima, il suo lavoro, la sua vita,la sua libertà di single senza figli. E perché questo accada è necessario ordire un piano di vendetta raffinata e senza scrupoli. Ma a volte accade che anche il piano perfetto vacilli di fronte all’imprevisto, soprattutto se l'imprevisto ha le sembianze di un timido e goffo avvocato di nome Biagio. Nel frattempo Anita cresce, la sua pancia cresce e cresce dentro di lei la capacità di aprirsi al mondo e scongelare il sofficino che ha messo al posto del cuore. Quando la sua bambina nascerà, Anita sarà una persona diversa.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,80 / 10 (15 voti)5,80Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Ho ucciso napoleone, 15 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DarkRareMirko  @  30/09/2017 01:17:52
   7 / 10
Un film carino e piacevole, con una Ramazzotti sempre più bella e sempre più brava.

Bel cast di supporto (c'è pure Selen!), triste ma veritierio spaccato socialavorativo e, c'è molto poco da fare, spesso la desolante realtà è come quella rappresentata dal film.

Qualche discrepanza, qualche esagerazione, ma il tutto si segue.

Anche tecnicamente c'è un certo brio.

In questo film, oltre le donne, anche gli uomini non fan una bella figura...

TopoXL  @  28/10/2016 10:22:18
   4½ / 10
a me non ha convinto per niente.
Pretenzioso ma direi alla fine non u ngran che.

fabri70  @  08/09/2016 23:00:22
   7 / 10
Che vi devo dire?a me e' piaciuto un sacco.....una seconda parte che non te lo ...guardatelo...vi passerete una serata

Goldust  @  26/07/2016 09:34:39
   6½ / 10
Una commedia nera come se ne vedono poche in Italia, cinica ed egoista come i suoi personaggi. Va detto che tutto è raccontato abbondantemente sopra le righe, e se alcuni passaggi sembrano artificiali al massimo ci si diverte abbastanza con il disegno della Iron-girl Anita, spregiudicata manager fetish da sorrisi zero, e del quieto avvocatino Biagio, perennemente in balia di quest'ultima. Ma la bravura indubbia dei due interpreti principali - Ramazzotti e De Rienzo ( la cena a casa di lei, con chiamata improvvisa del taxi per sbarazzarsi di lui, è esilarante ) non può purtroppo nulla di fronte all'insensata svolta narrativa finale, che come da intenzioni della regista arriva come un fulmine a ciel sereno ma che nella realtà sarebbe dovuta essere introdotta in un modo molto più dolce, costruendone prima i presupposti. Non si può quindi catalogare la pellicola come perfettamente riuscita, eppure come prodotto d'evasione fa egregiamente la sua figura.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  19/06/2016 12:40:21
   5½ / 10
Passo indietro della Farina rispetto al dicreto debutto di "Amiche da morire".
Eppure i temi trattati potevano dare il via ad'una commedia ancora piu' nera di quella precedente. Invece vengono abbozzati temi importanti ma lasciati un po' in disparte per mettere in prima linea lei...la vera protagonista del film.
Diventa pero' tutto troppo egocentrico come la Anita stessa e tutto quello che gira attorno colpisce meno nel segno. Infatti il voltafaccia finale che dovrebbe essere visto come "grande colpo di scena finale" appare quasi fuori luogo per quanto inaspettato e forse anche inutile.
Poteva essere migliore...

fabio57  @  02/05/2016 11:19:53
   6½ / 10
Non estremamente originale tuttavia si lascia seguire volentieri. La metamorfosi del goffo, impacciato e innamorato avvocato, in uno squalo senza scrupoli, arrivista e cattivo,è la cosa migliore del film anche se la più improbabile.

avmoo  @  10/03/2016 22:55:59
   7½ / 10
Non male, molto cattivo e poco "italiano", con una sceneggiatura che regala qualche colpo di scena non scontato. Per una volta la Ramazzotti in un ruolo diverso dalla romana popolana e un pò zotica. Una piccola sorpresa.

alescar84  @  06/01/2016 19:06:48
   5 / 10
Scialbo e frammentato. Attori così così. Salvo solo il personaggio della Ramazzotti.

wicker  @  22/11/2015 18:27:04
   5 / 10
Commediola così così che gioca molto sul cinismo della protagonista,femme fatale travolta da una serie di eventi al limite del grottesco.
Bisogna dire che la storia è ben congegnata e nessuna situazione arriva al patetico o all'assurdo,tuttavia c'e' un pò troppo buonismo stucchevole di fondo e forse qualche personaggio secondario,quello sì,è un pò troppo sopra le righe.
Film salvato dalla buona verve della Ramazzotti che comunque ci mette l'anima e dal sempre bravo De Rienzo.
Senza il magnetismo di quesi ultimi due forse sarebbe stato un flop totale.

topsecret  @  08/09/2015 20:21:58
   6 / 10
La Farina dopo il discreto AMICHE DA MORIRE si conferma una regista da tenere d'occhio, imbastendo una commedia abbastanza cinica e quasi grottesca, visti i toni che assume grazie alla caratterizzazione del cast. A proposito del cast, adesso mi è più chiaro il perchè la Ramazzotti era sempre stilizzata in personaggi burinotti, squallidi e perennemente in bilico tra il nevrotico e il banale: sapeva fare solo quelli.
Il ritmo della vicenda è più fluido nella prima parte dove gli intrecci e il rimescolamento delle situazioni proposte non era ancora stato messo in atto, perde un po' nella seconda parte con momenti poco incisivi, anche se conditi con una certa dose di ironia.
Nel complesso HO UCCISO NAPOLEONE è da considerare una commedia sufficientemente valida, capace di offrire una visione che intrattiene il pubblico senza annoiarlo.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  18/08/2015 22:47:30
   6 / 10
La solarità di Amiche da morire, opera prima della Farina, viene sostituita dalla freddezza scenografica decisamente pià claustrofobica di Ho ucciso Napoleone. Qui la commedia ha toni molto più neri, a volte anche fumettistici, dal decor della protagonista, donna in carriera in abiti simil fetish, completamente anaffetiva e cinica all'ennesima potenza. Una donna quasi thacheriana che combatte un mondo maschilista con le stesse armi dei maschi, negando tuttavia la sua natura di donna. Certo il film non è la solita commedia italiana di oggi, ma al tempo stesso mi è sembrato un passo indietro rispetto al suo precedente lavoro. La sceneggiatura tende ad essere dispersiva, alcune tematiche peraltro sfiorate, come la famiglia allargata di lei, aggiungono poco o nulla al contesto. Se la cava bene il cast, soprattutto De Rienzo, attore fra i più sottovalutati del nostro cinema.

vivi79  @  22/07/2015 10:03:43
   6 / 10
Per essere un film italiano sugli intrighi e sui bluff a me è piaciuto; soprattutto l'interpretazione della Ramazzoti, che fino ad ora avevo conosciuto solo in ruoli da bambolina stupida.
Ma come già scritto nei commenti precedenti, alcuni particolari sono un po' lasciati al caso

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

eruyomè  @  16/07/2015 02:44:07
   5 / 10
Bah, almeno è originale. In ambito italiano voglio dire. Che di commedie nere, grottesche, più son più uniche che rare.
Però l'esperimento non è molto riuscito, sinceramente mi sono annoiata molto, anche se la cattiveria e il cinismo insoliti di dialoghi e personaggi mi hanno stupito in positivo.
Ancor più mi ha stupito la svolta inaspettatissima che il film prende a venti minuti dal finale, non male.
Il finale invece si che è troppo affrettato e pasticciato, senza spiegazioni; va bene l'assurdo, ma un minimo di senso, di logica e di credibilità ci vuole pure. Credibilità che purtroppo manca pure ai personaggi e alle situazioni in generale, siamo a livello di macchiette monodimensionali per la maggior parte.
Gli attori però non mi son dispiaciuti, e tutto sommato l'idea non è un disastro, come anche la messa in scena e la regia, diversa dal solito.

bullet  @  03/04/2015 15:08:10
   5½ / 10
Commedia piatta e priva di coinvolgimento, ogni tema trattato a partire dall'aborto passando all'arrivismo sul lavoro , viene decisamente poco sviluppato, anzi, quasi svilito.Vuoi intenzionalmente, per non rendere la commedia troppo drammatica, vuoi non intenzionalmente ed in questo caso rendendo il prodotto davvero privo di appeal. La Ramazzotti , con la sua immagine anche un pò mascolina, rende bene la figura della "dark Lady" tutta d'un pezzo, algida e dedicata esclusivamente alla carriera. Ma non basta a rendere la pellicola consigliabile alla visione sul grande schermo.

Wilding  @  27/03/2015 23:11:49
   4 / 10
Mi sono piaciuti gli interpreti, ma la storia è davvero poca cosa.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdade
 NEW
a proposito di rosea sona spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebrave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolatidelphinediego maradonadora e la citta' perdutadrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragiofellini fine maifiebre austral
 NEW
figli del setfulci for fakegemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgli angeli nascosti di luchino viscontigloria mundi
 NEW
grazie a diogretaguest of honourhava, maryam, ayeshahole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil criminale
 NEW
il mio profilo miglioreil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2
 NEW
jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerjust 6.5kingdom comela fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigatela scomparsa di mia madrela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaola voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annimademoisellemadre (2019)
 NEW
maleficent 2: signora del malemanta raymarriage storymartin edenmes jours de gloire
 NEW
metallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnato a xibetnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la bufera
 NEW
panama papersparthenonpelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscales
 NEW
scary stories to tell in the darkscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligari
 NEW
se mi vuoi bene
 NEW
searching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognothanks!the burnt orange heresythe diverthe great green wall
 NEW
the informer - tre secondi per sopravvivere
 NEW
the kill teamthe king (2019)the kingmakerthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostoun monde plus grandverdictvivere (2019)vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkweathering with you - la ragazza del tempowomanyesterday (2019)you will die at 20yuli - danza e liberta'zerozerozero - stagione 1zumiriki

993228 commenti su 42194 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net