i langolieri regia di Tom Holland USA 1996
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i langolieri (1996)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film I LANGOLIERI

Titolo Originale: THE LANGOLIERS

RegiaTom Holland

InterpretiPatricia Wettig, Dean Stockwell, David Morse

Durata: h 2.54
NazionalitàUSA 1996
Generehorror
Al cinema nel Gennaio 1996

•  Altri film di Tom Holland

Trama del film I langolieri

Per alcuni passeggeri del volo 29 dell’American Pride, Los Angeles – Boston, si aprirà un mondo diverso, in cui nulla sembrerà uguale a quello precedente, unica destinazione: RITORNO.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,55 / 10 (30 voti)6,55Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I langolieri, 30 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Kit Carson  @  10/02/2018 14:41:40
   6 / 10
Film tv tratto da un mini-racconto di Stephen King da "4 dopo mezzanotte".
10 persone in viaggio da L.A. a Boston si svegliano sul loro aereo e, dopo un atterraggio di emergenza a Bangor nel Maine realizzano di essere le uniche persone rimaste non solo a bordo ma anche fuori, tutti gli altri sono svaniti. Ben presto si rendono conto di essere sbarcati in una dimensione diversa e, cosa ben peggiore, di non essere esattamente soli...
Trama non male, specie per originalità, effetti speciali a dir poco orripilanti, recitazione meno che mediocre (si salva certamente David Morse), finale forse un po' deludente. Una visione comunque la vale.

Colibry88  @  23/08/2016 13:48:03
   6 / 10
B-movie tratto da un racconto del maestro del brivido Stephen King. La storia è assolutamente interessante ma realizzata in modo piatto e, lasciatemelo dire, noioso. Originariamente pensato per essere trasmesso in tv in due o tre episodi, visto per intero risulta davvero pesante. L'incipit è buono ma tra inizio e finale in mezzo c'è il baratro fatto di prolissi e patetici dialoghi, scenette fine a se stesse e inutili sottotrame. Spiccano comunque le buone interpretazioni del fisicato David Morse e della brava Patricia Wettig.

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/12/2016 00.24.14
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  12/07/2016 16:06:12
   7 / 10
Uno spasso, film fantasioso che sconfina nel b-movies causa low budget ed effetti speciali da cartoni animati,.... ma forse è questo aspetto che lo rende genuino e divertente.... prima parte intricante e seconda fantasy gagliarda..... ganzissimo....

alex94  @  07/05/2015 11:41:56
   6 / 10
Miniserie tv della durata di 3 ore tratta da un racconto di Stephen King e diretta dal bravo Tom Holland nel 1996.
La trama per circa un ora e mezzo e veramente intrigante,coinvolgente ed angosciante,poi purtroppo iniziano a fare la comparsa dialoghi e situazioni abbastanza inutili,la tensione cala e il film diviene un poco noioso fino ad un finale semplicemente penoso.
Dal punto di vista tecnico il film non è un granché (forse anche a causa del basso budget),la regia non regala grosse sorprese,la fotografia è mediocre,abbastanza convincente invece la recitazione.
Penosi gli effetti speciali.
Un film per la tv che si lascia vedere,migliore di tanti altri,consigliato all'amante del genere.

Elwing77  @  24/02/2015 17:36:13
   7 / 10
Malgrado la lunghezza, la storia riesce a carpire l'attenzione dello spettatore dall'inizio alla fine.

ferzbox  @  15/10/2013 16:49:19
   6 / 10
Veramente un peccato,questa storia di Stephen King estrapolata da "Quattro dopo mezzanotte" non si meritava assolutamente di essere trasposta così.
Probabilmente il racconto più intrigante dei quattro che compongono la raccolta.
Le potenzialità per farne uscire un film notevole c'erano tutte.
Un racconto che vede per protagonisti un gruppo di passeggeri all'interno di un'aereo di linea che improvvisamente attraversa una strana barriera "boreale" nell'atmosfera.
Si ritroveranno bloccati nel tempo,sempre nella loro epoca,ma con tutto perfettamente immobile,con il disperato tentativo di trovare un modo per tornare nel mondo "normale".
Il racconto catturava molto,le situazioni erano accattivanti ed alcuni colpi di scena(sopratutto il finale) alquanto bizzarri.

Questa produzione destinata al circuito "Home video"(in America probabilmente prodotto per la televisione) rispetta discretamente la linea della storia originale.
Il problema purtroppo è l'evidentissima scarsità di mezzi dovuta ad un budget davvero misero.
Glia attori non sono malaccio,ma alcuni effetti realizzati al computer sono ridicoli.
Il finale,che doveva essere uno dei momenti più interessanti di tutta la storia,viene ridicolizzato in modo imbarazzante a causa di questo enorme problema.
Inoltre la fotografia è pessima...si vede proprio che è realizzato "pizza e fichi"....
Nonostante conoscevo gli sviluppi interessanti del racconto faticavo una cifra a vederlo(e considerate che mentre leggevo mi ero appassionato parecchio).
Davvero uno spreco..
Una sufficenza regalata perchè la storia,già presa da sola,fa la sua porca figura...ma era da produrre per il grande schermo,non in modo così vergognoso.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  28/04/2013 23:31:33
   7½ / 10
Come dico sempre, King è una fonte sempre feconda di buone idee.
Una fucina di genialate che difficilmente lasciano scontento lo spettatore.
Non fa eccezione " I langolieri" , uno dei quattro racconti della raccolta " 4 prima di mezzanotte".
L'inizio è veramente notevole: 10 persone si ritrovano sole ed isolate su un aereo.
Sarà loro prerogativa reinstaurare contatti radio, comprendere la situazione, sbarcare al primo centro abitato etc...
Ma scopriranno ben presto che le cose sono molto più complesse di quanto non appaiano.
nell'ombra, nella mente dei protagonisti, sullo sfondo, continuano a strisciare questi famigerati e mistici LANGOLIERI.
CHi sono i Langolieri?? COs'è quel suono strisciante che preannuncia il loro arrivo?'
QUal è il loro ruolo in tutta la paradossale situazione in cui si sono trovati i protagonisti??
Purtroppo questa pellicola non è altro che una mini-serie televisiva, quindi parliamo di un target fondamentalmente diretto per piccolo schermo.
Perciò molti dei dubbi che vengono proposti non troveranno soluzione.
Ne metto alcuni nello spoiler.
In generale poi volevo sottolineare un grandissimo difetto:
la durata è veramente estenuante ( penso che si poteva tagliare almeno una mezz'ora).
Gli effetti speciali sono orridi, ma alla fine non penso siano la cosa peggiore della pellicola.
La conclusione l'avevo " parzialmente prevista", e non mi ha soddisfatto del tutto.
Ma nel complesso sono rimasto contento della visione di questo film.
QUando avete da spendere tre ore, potete tranquillamente dedicarle ai LANGOLIERI.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

steven23  @  17/02/2013 14:49:12
   7 / 10
Film tratto da quello che giudico, insieme a "La nebbia" il miglior racconto che King abbia mai scritto. Una storia incredibile anche solo da immaginare, una grande atmosfera, e poi suspence, tensione e buoni dialoghi. Il tutto immerso in un inquietante silenzio nell'attesa spasmodica che accada qualcosa, che quegli strani rumori mostrino la loro origine.
Peccato solo per gli effetti speciali praticamente nulli che, purtroppo, mi vedono costretto ad abbassare leggermente il mio voto.

C.Spaulding  @  12/06/2012 12:35:58
   8 / 10
Ottimo film da uno splendido racconto di Stephen King. La storia è bellissima e non annoia nonostante la durata. I passeggeri di un aereo attraversano una strana turbolenza, quando atterrano scoprono che è tutto deserto....ben presto dovranno fare i conti con i Langolieri. Piccolo cameo di King. Da vedere.

eletar  @  12/03/2012 03:51:49
   7 / 10
premetto che il racconto non l'ho letto, gli effetti speciali sono pari a zero...ma a me il film è piaciuto, mi ha appassionata fino alla fine e soprattutto mai annoiata...

Gui80  @  07/06/2011 17:06:11
   7 / 10
Una buona versione televisiva di uno dei racconti più belli di S. King. La storia è molto bella, ed è riportata abbastanza fedelmente in video. Un difetto, a mio parere, è la lunghezza che lo penalizza con momenti che potrebbero annoiare.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  26/03/2011 18:19:19
   5 / 10
Film tratto dal romanzo di Stephen King che nella prima parte incuriosisce assai, poi si lascia seguire senza grandi pretese, con qualche spunto riflessivo interessante. E' però sicuramente troppo lungo ed era da sviluppare meglio visto che nella parte finale tende a perdersi e a lasciare aperti dubbi continui.

Invia una mail all'autore del commento Aletheprince  @  16/01/2011 23:40:18
   4½ / 10
Polpetta televisiva per palati che sanno accontentarsi di un po' di tensione e mistero, conditi da estenuanti elucubrazioni mentali, fiacche recitazioni e prolisse scene di vuoto. Davvero un flop, considerata la lunghezza siderale della pellicola, che aggiunge noia su noia sino allo sfinimento!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  14/01/2011 18:44:27
   5 / 10
Horror televisivo tratto dal (mediocre) racconto omonimo di Stephen King contenuto nel primo volume di "Quattro Dopo Mezzanotte". A parte la durata, gli attori quasi tutti pietosi, e la sceneggiatura confusa e colma di chiacchere inutili, questo piccolo (affascinante) horror, grazie alla buona regia di Holland e alla location inquietante (l'aeroporto deserto), riesce comunque a trasmettere tensione sufficiente... fino alla terribile, deludente, ridicolissima parte finale quando si fanno vive le entità misteriose (tutt'altro che inquietanti, sia per pubblico che per attori) che hanno causato tutto. Qui il film crolla irrimediabilmente, perde tutto quell'alone di mistero che aveva (faticosamente) costruito, e provoca nello spettatore un' incazzatura di massimo livello...
Cioè, uno aspetta tre ore solo per vedere alcuni degli effetti speciali più scadenti e risibili della storia? Non credo proprio. Roba che non si vede neanche nei più pessimi dei film del ciclo alta tensione!
Sono indeciso, da una parte vorrei premiarlo per un l'affetto (legato più al periodo che lo vidi che al film in sè), dall'altra vorrei stroncarlo per tutti i difetti che ho elencato (a parte il finale, gli altri li ho captati solo all'ultima visione). Mi spiace, ma stavolta mi sa che vado con la seconda opzione, se lo merita...

10 risposte al commento
Ultima risposta 18/01/2011 16.27.25
Visualizza / Rispondi al commento
freddie77  @  11/05/2010 23:28:23
   10 / 10
a me è piaciuto molto! certo è vero che gli effetti speciali non erano cosi' speciali,ma tutto sommato la storia è originale,forse l'unica pecca sono i dialoghi non sempre all'altezza del film! Per il resto davvero ok! guardatelo!!!!!!!

-Uskebasi-  @  14/04/2010 15:58:54
   8 / 10
FIlm geniale! Un'idea del tempo davvero originalissima. E' vero gli effetti speciali lasciano a desiderare ma quello non conta. Conta l'atmosfera che crea e il mistero che avvolge il nemico che sta per arrivare. Alcuni dialoghi e concetti veramente interessanti.
Per gli amanti del genere da vedere assolutamente.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  28/03/2010 21:05:07
   3 / 10
Una delle miniserie tratte da King più scadenti e imbarazzanti di sempre. Tra effetti speciali agghiaccianti e dialoghi parrocchiali inutilmente esagitati si salva giusto il buon mestiere di qualche attore, la Wettig in primis.

outsider  @  26/01/2010 19:42:40
   8½ / 10
bello, buoni attori, ben recitato nella sua semplicità.
E' un film con un grande significato recondito che incolla alla poltrona chi è calmo e ama i film di King che portano gli amanti del suo stile ad interrogarsi, momento per momento, del perchè profondo delle situazioni rappresentate ( sempre permeate da atmosphere alquanto strane).

paolo80  @  31/12/2009 13:30:10
   3 / 10
Lunga pellicola tratta da un racconto di King che, risulta esser trascurabile.
Non ho letto l'opera letteraria, pertanto mi è impossibile fare un confronto; la visione risulta esser noiosa, e lo sviluppo della vicenda è molto lento, oltre che assurdo nella sua idea di base, e nel modo in cui viene scoperta.
Forse questa lentezza è dovuta al fatto che, da un racconto, quindi opera non lunghissima per definizione, si è voluto produrre un film di tre.
Gli effetti speciali lasciano molto a desiderare, durante la visione ci si accorge che, nonostante la durata, sullo schermo succede ben poco, tutto si regge sull'attesa per la comparsa di questi fantomatici langolieri, che compaiono verso la fine, e per neanche dieci minuti.
Il finale è assurdo e decisamente poco credibile, nel suo eccessivo buonismo.

Crazymo  @  30/07/2009 09:10:07
   7 / 10
Il film in Complesso e' Godibile e tiene la Giusta dose di Tensione e Mistero.
Il finale fa Abbassare un sacco il Livello del Film, I Langolieri fatti Malissimo (Secondo me sarebbe stato Meglio non farli Vedere, Magari far vedere solo la Loro Visuale), E tante altre cose Bruttissime :)
In Complesso, Ripeto, Un film Godibile!

Capt  @  21/04/2009 12:40:07
   7 / 10
Finalmente un film che rispecchia il libro senza tralasciare nulla. Certo è un po lunghetto e alcuni effetti speciali non sono il massimo... però la storia è interessante.

Tautotes  @  18/10/2008 13:05:01
   7 / 10
Non male, ma come si dice il libro è meglio.

Harvey Ross  @  01/04/2008 16:04:31
   6½ / 10
A malincuore devo dare un voto bassino alla trasposizione di uno dei racconti di King che io preferisco. Devo dire che il film tv di produzone americana "The langoliers" ha voluto rimanere fin troppo fedele al testo originale (e questo è uno dei pochi pregi del film) sacrificando gran parte della suspance e del carattere che invece questo racconto possiede. Devo ammettere che avendo letto in precedenza il racconto (che fa parte del libro "4 dopo mezzanotte" che vi consiglio di andare a leggere se nn l'avete ancora fatto!!!) ho apprezzato il fatto che questo sia una delle poche trasposizioni per piccolo e grande schermo di scritti di King che nn prende il largo verso gusti registici o manie di protagonismo di alcuni sceneggiatori. Comunqe io consiglio di guardarlo dopo aver letto l'omonimo racconto di Stephen King!!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

John Locke  @  22/01/2008 02:04:02
   7½ / 10
Alcuni superstiti di un volo di linea cominciano a notare fenomeni molto strani attorno a loro prima di atterrare e notare fenomeni ancora più strani in un'atmosfera di generale mistero: mi ricorda qualcosa....
Ennesima dimostrazione di come Hollywood attinga a piene mani (più o meno esplicitamente) dalla produzione di Stephen King, genio assoluto della narrativa.
Il film è solo una pallida imitazione del racconto di King. Scarsi mezzi tecnici e umani come dimostrano gli effetti speciali a tratti quasi imbarazzanti, ma producendolo come un film per la tv era difficile ottenere di più. Rimane comunque una fedele riproduzione del racconto, ma senza la magia che quest'ultimo emana.
Consigliato in particolare agli amanti del "Re".

panda  @  23/08/2007 22:21:27
   7½ / 10
Tratto da un romanzo di Stephen King, questo film colpisce innanzitutto per la suà originalità ed è una miscela di generi fra cui prevale la fantascienza, macchiata da qualche sfumatura di quell'horror inteso come mistero, paura per cioò che è ignoto e non si comprende.
Sicuramente a tratti eccessivamente prolisso, regala anche qualche momento di comicità grattesca, come le crisi isteriche del personaggio "scomodo del film Mr Toomy.
Sono particolarmente legato a questo film, come alla maggior parte dei film del maestro King, e gli regalo mezzo voto in più. In ogni caso è a mio parere da non perdere.

marfsime  @  23/07/2007 19:39:20
   7 / 10
Parte molto bene promettendo di essere un gran film..poi invece si rivela un po' troppo prevedibile come storia e l'effetto curiosità della prima parte svanisce. Nonostante gli effetti speciali decisamente brutti il film comunque si salva.

Voto:7

Jumpy  @  28/03/2007 19:41:43
   6½ / 10
Ricordo di averlo visto in TV qualche anno fa, l'idea di partenza è geniale, anche se il film non mi è piaciuto molto. Decisamente bruttini gli effetti speciali.

Equilibrium  @  28/03/2007 18:38:07
   5 / 10
beh, sarà che l'ho visto a tarda ora, ma non posso dare più di 5.
un film estremamente lento e privo di colpi di scena.
sicuramente migliore il libro ......... che non leggerò mai :D

Cardablasco  @  11/02/2007 10:13:12
   7½ / 10
Gran bel film preso da una storia di Stephen King,Appassionante

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  09/01/2007 17:06:03
   6½ / 10
mix di horror e sci-fi per questo film tratto da un racconto di king.
è un film povero, fatto per la tv... credo che di più non si potesse oggettivamente chiedere.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
banel e adama
 NEW
cuckoocult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraiso
 NEW
era mio figlio (2024)fantastic machinefederer: gli ultimi dodici giornifly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortaligli indesiderabili (2023)
 NEW
glory hole
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfallail mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent nature
 NEW
indagine su una storia d'amoreinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
l'invenzione di noi duelonglegs
 NEW
l'ultima vendetta
 NEW
madame lunamade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello miomatrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablancanon riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshanashukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurro
 NEW
twisters
 NEW
un messicano sulla lunaun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052402 commenti su 50948 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net