il maestro del terrore regia di Lamberto Bava Italia, Canada, Francia 1988
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il maestro del terrore (1988)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL MAESTRO DEL TERRORE

Titolo Originale: IL MAESTRO DEL TERRORE

RegiaLamberto Bava

InterpretiTomas Arana, David Brandon, Carole Andrè, Ulisse Minervini

Durata: h 1.27
NazionalitàItalia, Canada, Francia 1988
Generehorror
Al cinema nel Gennaio 1988

•  Altri film di Lamberto Bava

Trama del film Il maestro del terrore

Un regista e sceneggiatore sono ai ferri corti. Ma uno dei due sarà messo davanti ai propri errori...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,40 / 10 (5 voti)6,40Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il maestro del terrore, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  24/02/2018 13:21:49
   6 / 10
Film televisivo diretto da Lamberto Bava che contro ogni aspettativa si dimostra gradevole,riuscendo ad assicurare un discreto intrattenimento....
Certo la pellicola presenta numerosi difetti,i dialoghi e l'aspetto tecnico sono mediocri ed il trash la fa da padrone in più di una scena...
Però il risultato finale è abbastanza divertente,per essere un opera televisiva si rivela piuttosto violenta,gli effetti speciali sono decenti ed anche l'interpretazione del cast (nonostante sia tutt'altro che esaltante) è migliore di quello che mi aspettavo.
Carino,una visione gli si può anche concedere.

BlueBlaster  @  23/12/2013 15:16:55
   6 / 10
Film TV prodotto per Reteitalia diretto da Lamberto Bava, verrebbe da pensare ad una delle tante produzioni trash ed inutili e così sarebbe se non per il motivo che ci sono un paio di cose che divertono lo spettatore...
Innanzitutto il cast non è il solito abominio ma Tomas Arana è un buon attore ed essendo il protagonista aiuta a far girare meglio le cose con professionalità ed una interpretazione credibile (l'unica di credibile del film).
Una cosa da dire del cast è che la coppia ha una figlia che dai comportamenti dovrebbe avere circa dodici anni se non meno visto che parla come una poppante, in realtà l'attrice ha 20 anni e vi assicuro che non si possono nascondere e oltretutto l'attrice che interpreta sua madre avrà una decina di anni in più di lei...davvero una scelta pessima ed insensata che rende ridicola ogni scena in cui quella attricetta scadente apre bocca!
Sceneggiatura di Dardano Sacchetti che in quegli anni sfornava storie dell'orrore mediamente trash ma non si può negare avesse una certa fama e sopratutto molta esperienza avendo lavorato molto anche con Fulci.
Effetti speciali a cura dell'altrettanto famoso, sempre in termini di horror anni 80 nostrano, Sergio Stivaletti che tra alti e bassi qualche buona cosa la azzecca nel film...fermo restando che c'è molto trash nella pellicola (vedi scena della guardia notturna).
Purtroppo siamo lontani dal poter dire sia un buon film perché se da un lato abbiamo una più che buona storia di base ed una messa in scena di Bava anch'essa molto valida, ci sono poi un montaggio pessimo, attori secondari irritanti ed incapaci, colonna sonora invadente e poco convincente e qualche lacuna/incongruenza nella storia.
Alla fine il film è una home invasion (con risvolti horror), con tante citazioni al genere horror , che si dipana in una unica notte in una grande villa...bella location e atmosfere per lo più riuscite.
Questo film si lascia guardare se siete amanti del genere perché ci sono film simili molto peggiori, ma sicuramente non è un capolavoro.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  21/03/2013 12:54:27
   6 / 10
Discreto horror di Bava che si lascia guardare.

Testu  @  19/01/2012 13:04:25
   6 / 10
Horrror è un termine esagerato, anche per le pellicole di un tempo più d'atmosfera che cruente. Da piccolo mi parve solo una storiella drammatica, mediocremente recitata e con pochi elementi inquietanti e basta. Bava Junior ha sparso qua e la piccoli elementi esoterici, ma anche con qualche leggero colpo splatter nella seconda metà, solo alla fine il film sorprende, senza troppo senso, con qualcosa che può far realmente rientrare il film nella categoria.

Un po per la vena narrativa romantica del giovane Bava, un po per i limiti e budget del tempo, questo può definirsi al massimo un horror per ragazzini e ad essere giusti mi era anche piaciuto, ma emozionava poco più delle puntate nebbiose di Don Tonino. Comunque l'idea di base non è da buttare ma necessitava di una schizofrenia all'opposto di questa regia pacata e non propria di attori tanto nella fascia medio-bassa.

DarkRareMirko  @  01/09/2009 23:01:50
   8 / 10
Il miglior Bava junior in asosluto, praticamente quasi meglio di Macabro, seppur siamo su un altro genere.

Il regista recupera temi da home invasion, può contare su attori davvero convincenti (sopratutto quelli americani, apparsi pure in serial come CSI) e, seppur il plot non sia da Oscar, è pur sempre meglio di altri suoi prodotti televisivi (ricordo che questo, assieme ad altri 3 film sempre da lui diretti, fà parte del ciclo Alta tensione); le scene ridicole son ridotte ai minimi termini (tipo quando si apron ferite profondissime nel corpodi uno dei personaggi a causa di palline da golf lanciate in modo fortissimo!!!), ma per tutta la durata del film, davvero, si percepisce una tensione palpabile e stringata come non mai.

Nulla da dire nemmeno sulal regia del figlio del grande Mario Bava, tutto è curato e non pare proprio di trovarsi di fronte a qualcosa destinato al piccolo schermo.

Buono pure l'inizio horror "truccato"; già da lì si capisce di trovarsi di fronte ad un prodotto di qualità; trasmesso solo in tv, credo, da Italia 1.

Da recuperare.

1 risposta al commento
Ultima risposta 09/09/2009 23.07.03
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008514 commenti su 44050 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net