il magnifico cornuto regia di Antonio Pietrangeli Italia 1952
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il magnifico cornuto (1952)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL MAGNIFICO CORNUTO

Titolo Originale: IL MAGNIFICO CORNUTO

RegiaAntonio Pietrangeli

InterpretiUgo Tognazzi, Gian Maria Volontè, Salvo Randone

Durata: h 2.04
NazionalitàItalia 1952
Generecommedia
Al cinema nel Settembre 1952

•  Altri film di Antonio Pietrangeli

Trama del film Il magnifico cornuto

Andrea Artusi (Tognazzi) è ossessionato dal fatto che la moglie abbia un amante. La donna in realtà gli è fedele, ma Andrea insiste nello spiarla e matura la convinzione che un amico abbia una relazione con lei. Subito dopo il marito geloso rimane ferito in un incidente; durante la convalescenza si persuade della fedeltà della moglie, la quale inizia però ad incontrarsi con il medico.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,68 / 10 (17 voti)7,68Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il magnifico cornuto, 17 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gigetto01  @  22/04/2020 18:38:50
   7½ / 10
Il film non è male però è decisamente troppo lungo. Anche il buon Tognazzi, da solo, non riesce per due ore a tenere su l'intero film. I temi trattati sono pungenti e ironici e come dice il grande Salvo Randone a metà film "la gelosia è un vizio che solo alcuni si possono permettere". L'idea di base è buona, e diverse scene sono molto carine, ma trovo che il film duri davvero troppo, a lungo andare stanca lo spettatore. Probabilmente andavano tagliate alcune scene superflue, una commedia dell'epoca solitamente non superava i 90 minuti, questa ne dura 124! A me però il film è piaciuto, soprattutto perchè comunque fornisce una buona descrizione della società e della buona borghesia degli anni '60. Bravo Tognazzi e bravo, nonostante qui il suo ruolo sia ridotto, Salvo Randone. Brava anche Claudia Cardinale nel ruolo della mogliettina "fedele".

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  29/08/2019 21:06:14
   7½ / 10
Gli anni del boom economico determinarono un'evoluzione dei costumi che influenzò notevolmente le convenzioni sociali, mutandole in maniera radicale. Pietrangeli solitamente ha offerto il proprio sguardo all'universo femminile, mentre in questo caso è quello maschile a finire nella sua lente d'ingrandimento. Nuovi borghesi crescono nella provincia lombarda, come sarà successivamente al vetriolo quella di Germi in Signore e signori. Largo quindi al consumismo sfrenato e specialmente nell'ostentazione di tale consumismo. La donna quindi diventa un oggetto da ostentare al pari di una bella macchina. Uno status simbol che determina paranoie ed ossessioni. Ma si sa, le donne ne sanno una più del diavolo...Da recuperare, se non altro per non condannare ad un ingiusto oblio un regista come Pietrangeli.

Oskarsson88  @  08/03/2018 11:58:04
   6 / 10
E' una commedia ma francamente non ci sono scene divertenti, e come ha detto qualcuno prima di me, il film è tirato troppo per le lunghe. Non è un brutto film, ma non mi ha affatto entusiasmato.

arrivaal  @  17/01/2018 23:58:00
   4½ / 10
Tognazzi non mi ha mai fatto impazzire e qui prova a tenere in piedi un film noioso di 2 ore, facendo pure la parte fuori campo esprimendo i suoi pensieri.
Davvero poco da ricordare, solo un inizio scorrevole che cade nel niente profondo.
La Cardinale penosa che recita stile nastro, con le sue due espressioni: faccia sorridente e faccia non sorridente.

C_0_  @  08/12/2017 19:52:36
   7 / 10
Buon film ma è tirato veramente troppo per le lunghe. Dura più di due ore ma poteva essere riassunto anche in tre quarti d'ora e questo non è un pregio. C'è da dire però che la critica sociale è forte e colpisce al punto giusto. Tognazzi, poi, è bravissimo nel caratterizzare alla perfezione il suo personaggio.

topsecret  @  23/09/2016 14:42:31
   7 / 10
Cornuto, ignaro e contento.
Il film di Pietrangeli è un viaggio nei salotti alto borghesi dove impera il falso moralismo e l'ipocrisia più marcata, ma anche un racconto di gelosia che genera inquietudine e tormento. La storia è molto godibile grazie alla caratterizzazione dei personaggi, alle interpretazioni degli attori ed alla discreta costruzione dei dialoghi che si mantengono sempre in equilibrio tra l'ironico e il beffardo, culminando in un finale decisamente rappresentativo.
Un buon film che vale la pena vedere.

fabio57  @  22/06/2016 09:47:02
   8 / 10
Amara riflessione sulla gelosia. Il film è di 60 anni fa ma la cronaca tristemente ci ricorda quanto sia attuale. Il ritmo e le battute sono da commedia brillante, ma il messaggio è profondo e di spessore. Ipocrisia e doppia morale sono le prerogative degli italiani piccoli-borghesi di allora,come di oggi,.Claudia Cardinale fedigrafa dell'ultim'ora è bravissima oltre che giovane e bella e Tognazzi ci regala un altro personaggio coloratissimo.

pak7  @  12/01/2016 05:29:14
   9 / 10
Meravigliosa commedia di Petri. Innovativo ed ancora attuale, è la storia di un marito, che pur essendo lui il traditore, risulta essere possessivo nei confronti della moglie, convincendosi che lei abbia un amante. Strepitosi i momenti in cui il buon Andrea (Tognazzi) fantastica maliziosamente su quello che potrebbe fare la moglie con altri uomini, oppure nel finale sui modi in cui lui potrebbe reagire se trovasse la moglie a letto con un altro. Finale beffardo, che rende questa pellicola ancora più una perla.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  09/12/2014 01:10:31
   7½ / 10
Sorpresa, una vera sorpresa, sono molto soddisfatto devo ammetterlo.
Ennesimo grande film italiano, non c'è nulla da dire, non possiamo definirlo un capolavoro perché sarebbe un po troppo, ma è l'ennesima conferma: tra gli anni 50 inizi anni 90, in Italia a livello cinematografico abbiamo realizzato film da prima collezione, possiamo far invidia al mondo intero!
Il magnifico cornuto è una commedia molto diverte, sarcastica e di buon ritmo, difficilmente ci si annoia e strappa qualche risata con dialoghi e battute formidabili e un pò cattivelle.
Attori su grandi livelli, un bravissimo Tognazzi e una stupenda Cardinale rendono il film molto incalzante.
Pietrangeli non lo conosco molto, l'ho sentito solo nominare qualche volta, vedendolo all'opera devo ammettere che ci sa fare! se trovo dell'altro potrei valutarlo molto bene come regista!
Commedia all'italiana fenomenale, potrebbe lasciare qualche punto di domanda a mariti e fidanzati ;), ma è da vedere!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  06/08/2011 14:19:55
   8 / 10
Una splendida Cardinale e un Tognazzi al top per una commedia brillante, audace e sarcastica.
Ottimo film di Pietrangeli che dosa divertimento e profondità in maniera pressochè perfetta!

Lunatico  @  10/12/2010 01:58:44
   8½ / 10
davvero gran film

Stone Face  @  20/02/2010 15:42:11
   7½ / 10
E se Pietrangeli fosse il miglior regista della commedia all'italiana?secondo me non c'è dubbio. La sua regia è perfetta e la storia, nonostante la semplicità, è il buon pretesto per scendere a fondo nelle ossessioni del protagonista (Un tognazzi eccezionale) attraverso monologhi, fughe immaginative e moti interiori che all'epoca in italia erano qualcosa di completamente sconosciuto. Anche la Cardinale è passabile anche se non ho ancora capito se la doppiavano o no, la sua voce è troppo surreale.

donfabios  @  31/01/2010 14:49:57
   8½ / 10
attori divini (cardinale, volonté, tognazzi, randone)
regista dotatissimo, trama simpatica e interessante
in qualche momento il ritmo si abbassa, ma è godibile e a tratti divertente.
Bello

1emozionedapoco  @  05/01/2009 12:18:42
   9 / 10
all'inizio sembrava quasi essere una commedia e dicevo "strano che Pietrangeli sia così.." poi, come al solito, tira fuori tutta la sua eleganza e il suo cinismo, la sua bravura nel legare realtà e immaginazione e ci da un affresco schiacciante sulla gelosia; peccato che come al solito i suoi film siano dimenticati

2 risposte al commento
Ultima risposta 17/03/2009 20.41.31
Visualizza / Rispondi al commento
manera4  @  02/11/2008 10:20:53
   9 / 10
Coppia perfetta quella formata da Ugo Tognazzi e Claudia Cardinale;idea bella e resa al meglio da Pietrangeli.

2 risposte al commento
Ultima risposta 05/01/2009 12.24.11
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  20/09/2007 01:10:16
   8 / 10
Ho un debole per Pietrangeli e il film è davvero beffardo, "cattivo" al punto giusto, sarcastico... una di quelle opere che sembrano adagiarsi nella commedia all'italiana ma dopo ti accorgi della sua profondità satirica e del suo messaggio. Ovviamente Tognazzi è strepitoso come sempre

Gruppo COLLABORATORI paul  @  16/09/2007 16:40:14
   8 / 10
Bellissimo, un Tognazzi davvero in grande spolvero ed una Cardinale stupenda, al top della forma. Davvero divertente, una commedia italiana come non se ne fanno più.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004777 commenti su 43482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net