io sono tempesta regia di Daniele Luchetti Italia 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

io sono tempesta (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IO SONO TEMPESTA

Titolo Originale: IO SONO TEMPESTA

RegiaDaniele Luchetti

InterpretiMarco Giallini, Elio Germano, Eleonora Danco, Jo Sung, Francesco Gheghi, Carlo Bigini, Marcello Fonte, Franco Boccuccia, Paola Da Grava, Federica Santoro, Luciano Curreli

Durata: h 1.37
NazionalitàItalia 2018
Generedrammatico
Al cinema nell'Aprile 2018

•  Altri film di Daniele Luchetti

Trama del film Io sono tempesta

Io sono Tempesta, il film diretto da Daniele Luchetti, vede Marco Giallini nei panni di Numa Tempesta, un finanziere che gestisce un fondo da un miliardo e mezzo di euro e abita da solo nel suo immenso hotel deserto, pieno di letti in cui lui non riesce a chiudere occhio. Tempesta ha soldi, carisma, fiuto per gli affari e pochi scrupoli. Un giorno la legge gli presenta il conto: a causa di una vecchia condanna per evasione fiscale dovrà scontare un anno di pena ai servizi sociali in un centro di accoglienza. E così, il potente Numa dovrà mettersi a disposizione di chi non ha nulla, degli ultimi. Tra questi c'è Bruno (Elio Germano), un giovane padre che frequenta il centro con il figlio, in seguito ad un tracollo economico.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,50 / 10 (12 voti)5,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Io sono tempesta, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

axel90  @  13/01/2019 15:51:45
   5 / 10
Giallini è la colonna portante, imprescindibile e istrionico, ora come ora non immagino nessuno in Italia che sappia rappresentare questo tipo di uomo di classe agiata, tagliente nel modo di parlare, a metà tra il posato e lo scurrile senza diventare mai ripetitivo.
Il suo Numa Tempesta è il personaggio "piacione" a tutti gli effetti: egoista, arrogante, sbruffone, doppiogiochista, corrotto, ha un complesso di inferiorità nei confronti del padre ma non si riesce a provare dispiacere per lui, anzi.
Qui tutto è giocato tra il contrasto degli eccessi di Numa e le vie cittadine invase quasi unicamente da compagnie di povere che vagano senza meta. Luchetti arriva ad una commistione tra realismo e favolistico, tra la parodia (palese l'ispirazione nei confronti di un membro della classe dirigente che ha dovuto partecipare a servizi sociali) e la commedia sofisticata, azzarderei con riminiscenze di commedia all'italiana.
Poi a trovate anche geniali (le escort psicologhe, l'albergo simile ad una stanza dei giochi, la scena dei pigiama) si fiacca di fronte a momenti insulsi. Il film sembra sfilacciato, non ha una direzione, un canovaccio. I suoi intenti rimangono mascherati di fronte ai raggiri, alla consolidazione di Numa con i poveri del servizio sociale e il loro coinvolgimento nelle sue truffe. Sembra di assistere ad un affresco raffazzonato della moderna società italiana, giocato sulla carta vincente dei personaggi buffi, eterei, presi di pari passo da una fiaba e buttati nel contesto realistico, ma molto spesso sembra mancare la sostanza, lo sguardo sulla realtà come satira contemporanea. Non riesce ad andare oltre la semplice commedia da botteghino, ambendo a diventare qualcosa di più ma non riuscendoci.

maxi82  @  01/10/2018 07:01:03
   5 / 10
Commedia confusionaria che a tratti annoia e vuole andare a parare temi sociali in modo sconclusionato

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  29/09/2018 18:22:48
   6½ / 10
E' un film interessante, in qualche elemento simile al Sorrentino di Loro, nel senso che propone il fascino dell'imprenditore magnate nei confronti di coloro che non hanno nulla ma che vogliono assaporare una piccolissima dose di quel benessere che tale magnate si gode, ma sempre in maniera solitaria ed in fondo triste. Questi senzatetto ne riprendono i vizi e si convincono che la filosofia, magari spiccia ma efficace, che il denaro compra più o meno tutto (le buone leggi come le cattive leggi). Luchetti è interessante nel proporre il Giallini/Tempesta come bussola morale dell'italico paese, come buono secondo me un finto finale consolatorio. Tuttavia qualche carattere secondario mi sembra fuori tono come l'assistente sociale o le squillo/psicologhe. Però gli spunti di riflessione ci sono, non tutti vanno a segno o approfonditi a dovere, ma tutto sommato non è un film banale e ripeto il finale soprattutto, non è affatto consolatorio.

camifilm  @  06/09/2018 15:21:07
   5½ / 10
i due attori protagonisti tengono desta l'attenzione sul proseguo della storia.
Nulla di interessante a lungo termine.
Poteva osare molto di più.
Non si capisce se voglia essere una semplice commedia o una commedia con un pizzico di denuncia. Boh. Si fa comunque vedere, ripeto, grazie soprattutto ai molteplici personaggi e ai due protagonisti.

jason13  @  15/08/2018 00:50:12
   5½ / 10
Niente di che, si puo' guardare anche se a tratti annoia e ci sono scene che potevano benissimo essere tagliate. Elio Germano qui troppo sopra le righe.
Se non si ha nulla da fare...

wicker  @  09/08/2018 19:58:36
   5 / 10
Commediola piena di buonismo e luoghi comuni .
non affonda solo perchè ci sono Germano e Giallini

melop  @  23/04/2018 12:23:26
   4½ / 10
Film senza una sceneggiatura. Si passa da una scena all'altra senza un filo conduttore, senza una continuità.

Wilding  @  21/04/2018 21:31:07
   6½ / 10
Nonostante una sceneggiatura sconclusionata e a tratti "assente", è una pellicola ironica e piacevole, con spunti per riflessione, ovviamente sostenuta soprattutto dalla bravura di Giallini e Germano.

Cinecriticone  @  20/04/2018 22:31:23
   3 / 10
Film recitato malissimo. Non fa ridere ma anzi lascia un'angoscia profonda. Insomma una delusione.

lucasssss  @  18/04/2018 12:01:37
   7 / 10
Giallini come sempre molto bravo

Germano ancora di più

film simpatico, scorre bene, ti fa fare diverse risate mettendo a confronto il lusso sfrenato di uno con l'assoluta povertà di un gruppo di poveracci

da vedere


ciao
Lucasssss

romrom  @  17/04/2018 23:12:01
   6 / 10
Giallini e germano tengono in piedi un film la cui sceneggiatura non brilla per inventiva o approfondimenti.

Cinemaworld  @  17/04/2018 12:36:04
   6½ / 10
Giallini una garanzia. Il film mi é piaciuto, vale la pena guardarlo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a molloa private war
 NEW
alita - angelo della battagliaalmost nothing - cern: la scoperta del futuroalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)anatomia del miracoloanimali fantastici: i crimini di grindelwaldanimasaquamanattenti al gorilla
 NEW
beautiful boy (2018)ben is backbenvenuti a marwenberninibird boxblack tide
 HOT
bohemian rhapsodybts world tour: love yourself in seoulbumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolution
 NEW
cartachesil beach - il segreto di una nottechi scriverà la nostra storia?city of liescold war (2018)coldplay: a head full of dreamscolette (2018)compromessi sposiconta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericonversazioni atomichecoppermancosa fai a capodanno?creed ii
 NEW
crucifixion - il male e' stato invocatodinosaurs (2018)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon trainer: il mondo nascostoescape room (2019)friedkin uncut - un diavolo di registaghostland - la casa delle bamboleglassgreen bookhepta. sette stadi d'amoreholmes and watsonhunter killer - caccia negli abissii bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici spit on your grave: deja vui villaniil castello di vetroil corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil primo reil professore cambia scuolail ragazzo piu' felice del mondoil ritorno di mary poppinsil sindaco - italian politics 4 dummiesil testimone invisibileil vizio della speranzain guerraisabellela befana vien di nottela donna elettricala douleurla favorita
 R
la notte dei 12 anni
 NEW
la paranza dei bambinila prima pietrala scuola serale
 NEW
la vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyle ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucel'esorcismo di hannah graceliberolo sguardo di orson welleslontano da quilook awayl'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrom.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimalerbamaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimenocchiomia e il leone biancomorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimoschettieri del re: la penultima missionenelle tue mani (2018)
 NEW
nightmare cinemanon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menotti magiche
 NEW
ognuno ha diritto ad amare - touch me nototzi e il mistero del tempoovunque proteggimipeppermintpiercingralph spacca internetred zone - 22 miglia di fuocoremi
 NEW
rex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)santiago, italiase la strada potesse parlarese son roseseguimisenza lasciare traccia (2018)spider-man: un nuovo universostyxsulle sue spallesummer (leto)
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe old man & the gunthe other side of the windthe young cannibalstramonto (2018)tre voltitroppa graziatutti lo sannoun giorno all'improvvisoun piccolo favore
 NEW
un valzer fra gli scaffali
 NEW
un'avventuraupgradevan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswidows: eredita' criminalezen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

984753 commenti su 40856 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net