i quattro dell'oca selvaggia regia di Andrew V. McLaglen Gran Bretagna, USA 1978
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i quattro dell'oca selvaggia (1978)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film I QUATTRO DELL'OCA SELVAGGIA

Titolo Originale: THE WILD GEESE

RegiaAndrew V. McLaglen

InterpretiRichard Burton, Roger Moore, Richard Harris, Stewart Granger, Hardy Krüger

Durata: h 2.01
NazionalitàGran Bretagna, USA 1978
Genereavventura
Al cinema nel Febbraio 1978

•  Altri film di Andrew V. McLaglen

Trama del film I quattro dell'oca selvaggia

Sir Edward Matherson convoca l'avventuriero colonnello Allen Falkner al quale chiede liberare l'ex presidente di uno stato africano destituito dal golpista Zembala. Falkner raduna tre suoi stretti collaboratori e recluta una cinquantina di mercenari con i quali porta a termine la sua missione. Nel frattempo però Sir Edward si è accordato con Zembala e abbandona i mercenari al loro destino. Questi però riescono a sopravvirere e così...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,08 / 10 (6 voti)8,08Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I quattro dell'oca selvaggia, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

john doe83  @  18/11/2019 10:29:43
   7½ / 10
Film bellico molto bello, non sente minimamente il peso degli anni.
Il cast è superlativo e le scene d'azione coinvolgenti e ben realizzate.
Una pietra miliare del cinema d'azione.

Zarco  @  06/01/2017 16:06:23
   7 / 10
Un gruppo di criminali mercenari che uccidono spietatamente per soldi, fatti passare per quasi eroi. Una retorica che un tempo era meno percepibile. Qualche ingenuità. Ma, anche grazie al carisma di grandi attori, il film è godibile, ed inoltre apre uno squarcio su certe sporche realtà del sottobosco politico e su certe problematiche ancor oggi molto attuali.
Di questo film parla il grande giornalista Maurizio Blondet:
«eventi che restano marchiati a fuoco nella memoria dei bianchi che "ci sono stati", con le armi in mano, mossi – molto più di quanto si voglia far credere – da uno strano miscuglio di avventura ed idealismo, di mal d'Africa e di volontà di fare qualcosa, di arginare l'orrore demoniaco degli inenarrabili tribalismi, crudeltà senza nome, carestie e morti che l'abbandono dell'Africa da parte dell'uomo bianco aveva prodotto. Quel miscuglio è stato ben reso nel film "I Quattro dell'Oca Selvaggia", con Richard Burton, ispirato proprio alle imprese del 5 Commando.»

6 risposte al commento
Ultima risposta 09/01/2017 08.52.25
Visualizza / Rispondi al commento
catisidoro  @  01/05/2016 00:09:47
   9 / 10
a mio modesto parere un ottimo film, nel quale s'intrecciano azione drammaticità e anche ironia, un film in cui si rivaluta forse troppo la figura del soldato di ventura, oggi mercenario.. orbene dal film traspare quel senso di amicizia e di cameratismo fra i protagonisti chi combatteva x un ideale Harris e chi combatteva x denaro Burton moore e Kruger alla fine non combatteranno più solo x denaro ma anche x un ideale e alcuni moriranno x cio' nel tentativo invan odi salvar la vita a un politico illuminato e democratico africano, traditi dagli interessi economici di chi li aveva mandati in missione, un film con scene strazianti e umane allo stesso tempo che mi ha regalato forti emozioni , mi ha fatto in alcuni momenti ridere e pure scendere qualche lacrima, sa far riflettere , e' nella bacheca dei miei film preferiti.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  02/06/2011 11:48:34
   9 / 10
Grandissimo cult bellico, rivisto da poco tempo, eppure l'effetto è lo stesso:
ritmo appassionante, scene cariche d'azione, recitazioni indimenticabili, montaggio ben calibrato e attori intramontabili, con Roger Moore, Richard Burton, Richard harris e Hardy Kruger. Musiche stupende; storia perfetta; e sceneggiatura brillante, ricca di colpi di scena.
Probabilmente, uno dei più bei film di guerra degli anni in cui è stato girato.
Un vero gioiello.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  14/03/2008 21:47:44
   7½ / 10
Quando andai a vederlo al cinema, molti anni fa, mi esaltò moltissimo. Cast di tutto rispetto, azione, avventura nella terra africana, ritmo e musica trascinante. Oggi, con occhi meno ingenui, qualche pecca si vede; a volte un po' schematico tendente al retorico, quando diventa serioso. Ma ripeto, è un film che ho amato alla follia da bambino.

NandoMericoni  @  06/03/2008 16:50:10
   8½ / 10
Un classico film di guerra/azione con un cast eccezionale...

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008783 commenti su 44074 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net