i recuperanti regia di Ermanno Olmi Italia 1970
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i recuperanti (1970)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Titolo Originale: I RECUPERANTI

RegiaErmanno Olmi

InterpretiAntonio Lunardi, Andreino Carli, Alessandra Micheletto, Pietro Tolin, Marilena Rossi, Ivano Frigo, Oreste Costa, Mario Covolo

Durata: h 1.35
NazionalitàItalia 1970
Generedrammatico
Al cinema nel Maggio 1970

•  Altri film di Ermanno Olmi

Trama del film I recuperanti

Tornato a casa sull'altopiano di Asiago nel 1945 dopo la prigionia, Gianni fatica a trovar lavoro. Il vecchio Du lo invita ad aiutarlo a recuperare i residuati metallici (bombe inesplose) della guerra 1915-18.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,25 / 10 (6 voti)8,25Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I recuperanti, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

wicker  @  15/12/2019 18:57:38
   8 / 10
un film duro e diretto come l'ambiente aspro e il carattere dei protagonisti .
Una pagina della nostra storia citata pochissimo , fotografia da urlo e sceneggiatura che se anche povera mantiene sempre alto il ritmo del film .
Uno dei migliori Olmi.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  01/01/2013 16:57:12
   8 / 10
Da recuperare questo film di Olmi perchè innanzitutto offre uno spaccato di vita poco conosciuto e molto rischioso. Poi basta vedere il vecchio Du, l'anima di questo film che si impadronisce di un giovane appena reduce dalla guerra per fargli conoscere un'altra altrettanto tragica, tra racconti e resoconti degni di uno storico che non possono fare a meno di affascinare. E' la memoria di un luogo e di un modo di vivere.

Lenina80  @  04/04/2012 22:15:17
   10 / 10
è l'unico film che mostri la vera storia dei recuperanti... il finale è splendido.

orso75  @  20/02/2011 11:16:55
   9 / 10
ero scettico a vedere questo film ,invece mi sono dovuto ricredere......
Veramente bello, il vecchio du e' un ideale di vita,ma penso che il mio giudizio sia di parte xche' sono un cultore della nobile arte del film e adoro questi luoghi...
ma secondo me merita ...bello e basta!!!!!!

Libss  @  02/04/2010 10:22:53
   8½ / 10
Straordinario film di olmi,: nelle cadenze di un romanzo di formazione si trasforma in un apologo quando l'entrata in scena del vecchio Du (Lunardi) si fa preponderante. Visivamente straordinario, a tratti impeccabile.

sayid  @  24/01/2009 16:45:41
   6 / 10
Interamente ambientato sull'altipiano di Asiago (Vi) è sicuramente da vedere per chi conosce il territorio. Il film unisce le tragedie delle due guerre mondiali: ciò che resta della prima (l'altopiano fu devastato durante la Grande Guerra) e ciò che resta dopo la fine della Guerra Mondiale. In particolare in un territorio privo di possibilità per i giovani. Non resta che provare a recupare i residuati bellici della Grande Guerra per vendere i metalli. Esemplare il dialogo tra Gianni e la fidanzata "E' un lavoro per disperati questo" "E noi che siamo?"

In realtà a poco a poco sarà il Vecchio Du a impadronirsi del film, alcune volte parecchio sopra le righe, ma alla fine godibile.

Non il miglior Olmi, infatti a tratti il film sembra in difficoltà nel dover trovare la propria strada e molto spesso sembra un film quasi amatoriale, nonostante la buona prova di Antonio Lunardi (il Vecchio Du)

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1014770 commenti su 44988 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net