i sonnambuli regia di Mick Garris USA 1992
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i sonnambuli (1992)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film I SONNAMBULI

Titolo Originale: SLEEPWALKERS

RegiaMick Garris

InterpretiBrian Krause, Mädchen Amick, Alice Krige, Stephen King, Ron Perlman

Durata: h 1.31
NazionalitàUSA 1992
Generehorror
Al cinema nel Marzo 1992

•  Altri film di Mick Garris

Trama del film I sonnambuli

Charles Brady e sua madre Mary sono "sonnambuli" ovvero creature in parte umani, in parte rettili e in parte felini. Il loro aspetto esteriore non tradisce in nulla (ma non all'occhio dei gatti) la loro mostruosità. Così nella piccola e sonnolenta Travis, nell'Indiana, nessuno all'inizio sospetta che siano loro i responsabili di tanti omicidi. Ma per fortuna ci sono i gatti.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,93 / 10 (27 voti)5,93Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I sonnambuli, 27 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

biagio82  @  06/10/2017 11:27:44
   5 / 10
questo film è tratto da un libro mai publicaco di king......e direi che c'è un motivo se non 'ha publicato......
l'idea di partenza è buona, ci sono dei bei momenti ma il film è relizzato in maniera scialba.
non c'è niente che rimanga impresso, nessuna in scena, nessuna frase, niente....
(apparte la protagonista )
nel complesso è un filmetto dimenticabile

Neurotico  @  17/06/2015 10:37:11
   6 / 10
E' un filmettino senza pretese che vive di buoni momenti ma è troppo scontinuo. Il trucco felino con cui viene resa la trasformazione dei "sonnambuli" non impressiona granchè. Tutto sommato l'atmosfera c'è, e il film desta la necessaria curiosità per arrivare fino in fondo. L'ultima è la parte migliore, con trasformazioni complete e le orde di gatti che fanno guadagnare mezzo punto in più. La sceneggiatura di Stephen King è tra le cose più misere che abbia scritto il re del brivido. Garris salva la baracca.

alex94  @  07/06/2015 20:23:01
   6 / 10
Sufficienza regalata a questo filmetto diretto da Mick Garris e sceneggiato da Stephen King.
La storia sinceramente non è esaltante ma grazie ad un discreto ritmo e ad una buona quantità di splatter riesce a non annoiare mai e si lascia seguire senza problemi fino ad un finale tutto sommato decente.
Non mancano comunque alcune scene parecchio idiote e ridicole.
La regia è discretoccia così come la recitazione.
Non è un film imperdibile ma non fa neanche schifo,una visione gli si può concedere tranquillamente,intrattiene.

GianniArshavin  @  05/08/2014 02:26:24
   5½ / 10
Genuino prodotto fra la commedia e l'horror tratto da un romanzo mai pubblico di Stephen King.
La storia è abbastanza trita , niente di geniale quindi , ma il ritmo è buono e la pellicola gode di qualche bel momento divertente.
Degni di lode i grandi effetti , sia visivi che speciali , ed una coinvolgente colonna sonora.
La sceneggiatura invece è troppo debole e fiacca , a tratti quasi del tutto assente , e alla fine la non chiara identità del prodotto può stufare.
Ovviamente essendo un'opera a metà fra ironia e fantastico non ci saranno grandi momenti di tensione o paura , mentre lo splatter avrà un ruolo abbastanza consistente.
Decenti gli attori e spassosi i vari cameo di gente come lo stesso King ,Joe Dante , Landis ,Mark Hamill e Ron Perlman.

Jolly Roger  @  13/03/2014 23:38:03
   3 / 10
I "veri" Sonnambuli, non sono sonnambuli.
O meglio: non lo sono nel significato comune che la gente riconosce alla parola "sonnambuli".
Codesti non sono persone che vagano in giro durante la notte come zombies perché hanno un disturbo psichico (e che devi pure stare attento a non svegliarli, altrimenti potresti farli impazzire del tutto).
No.
I Sonnambuli, in realtà, sono Vampiri.
Vampiri che si cibano della "vita" delle vergini. Questa "vita" altro non è che una specie di raggio fotonico azzurro che esce dalla bocca della vergine. Immagino che ogni secondo che trascorra, in cui il Sonnambulo risucchia questo raggio, la vergine, purtroppo, perda giorni, forse addirittura mesi, di vita. Ma in realtà non ho capito bene come funzioni.
Comunque, questi qui, per essere dei Sonnambuli, sono molto svegli. …Soprattutto sessualmente. E sono pure incestuosi. King aveva probabilmente mangiato piccante, vista anche una battuta esplicita sulle scu.lacciate ad una teenager, che mi ha lasciato un po' di pudico stupore.

Comunque. Il film inizia con un biondino belloccio (o almeno lui si crede così, visto come si atteggia). In realtà è un piacione idiota e irritante, con la faccia da mezzo uomo e mezzo micio, che quando non ha nulla da fare si diverte ad auto lesionarsi con un coltello e a ballare con una bella donna, che avrà più o meno due anni più di lui.
Se l'abbraccia, se la limona…finchè le stringe le spalle, la blocca, la guarda negli occhi e la chiama…
"Mamma!!"

COOOSAAA?!?
L'hai chiamata Mamma?!
Sì.
Perché la donna con cui se la fa, è proprio sua madre.
Va beh. E' pesante, ma in fondo è solo la prima di una serie di minch.iate inconcepibili.
Ad esempio, la scena in cui il biondino, anziché nascondere i propri istinti loschi, si mette a duellare in una sfida automobilistica con un poliziotto stradale, solo per il gusto di divertirsi.
Ma ancora: quando si accorge di averla fatta grossa, si nasconde dietro una curva, chiude gli occhi, si concentra, spinge…e la sua macchina diventa invisibile!
Pensavo quindi di aver visto il peggio. E invece no. Quando il poliziotto se ne va via senza aver visto dove è andato il biondino (che in realtà è sempre lì, in auto, ma è invisibile), il biondino riappare…ma su una macchina di un colore diverso e di un modello diverso rispetto a quella di prima!
Per non contare quando, una volta rivelata la sua identità di mostro, tentando di catturare la ragazza, inizia a dire frasi una più cretina dell'altra: "Tania…perché non cerchi di entrare nella giusta dimensione ? Perché non pensi a te come ad un pranzo?"
E poi, ancora, mostrandole la sua faccia mostruosa "Tania! Quand'è esattamente che hai perso la fiducia in me?"
Ma va!! Tenta pure di fare il fenomeno!
Vuole fare il fenomeno e poi basta che un gatto gli graffi la faccia che lui scappa a casa a piangere dalla mamma, arrivandoci praticamente in stato di coma.
L'assurdità comunque non ha fine. Un poliziotto spara dieci colpi a distanza ravvicinata alla mamma sonnambula e non riesce a centrarla nemmeno una volta.
Poi chiama per chiedere rinforzi e gli rispondono "aspetta un attimo, una cosa per volta".
Colpi di pistola che fanno esplodere le automobili.
Mostri che diventano umani, poi invisibili, poi ancora mostri.
Un esercito di gatti.
Questo film, se non ci fosse Stephen King di mezzo, avrebbe la media che merita.
DUE.

kingofdarkness  @  11/03/2014 17:56:35
   6 / 10
Da un soggetto di Stephen King, un filmetto horror leggero e scorrevole, caratterizzato dalle solite, piacevolissime (per quanto mi riguarda) atmosfere kinghiane.
Non spaventa mai, ma riesce comunque a mantenere vivo l'interesse per tutta la sua durata e alla fine la visione risulta piacevole.
Come voto, un 6 se lo può meritare.

topsecret  @  12/10/2013 12:22:50
   6½ / 10
L'ennesimo lavoro di Stephen King, sceneggiatore con piccolo cameo annesso nel film, che intrattiene efficacemente grazie a effetti speciali di discreta fattura, un ritmo fluido e un cast affidabile.
Certamente non perfetto in tutto ma prodotto ludico che assume i contorni di un passatempo godibile.

BlueBlaster  @  26/11/2012 14:00:04
   5 / 10
Un fantasy horror mediocre sia per la storia non troppo interessante sia per la qualità tecnica e recitativa...la regia di Garris non è male e gli effetti speciali neanche, però sono un pò ridicoli!
Cast pressoché sconosciuto anche se devo dire che l'attrice protagonista non era niente male...suppongo non lo fosse neanche il protagonista maschile dal punto di vista femminile!
Però come detto precedentemente la fotografia è abbastanza televisiva e in alcuni momenti, visto il trucco ed i temi trattati, mi pareva di assistere ad una puntata di "Buffy"...
Solito cameo da idiota di King, qui sceneggiatore...Ottima la colonna sonora ed alcune scene splatter.
Da vedere a tempo perso o se si è amanti dello scrittore.

C.Spaulding  @  07/06/2012 13:11:25
   7½ / 10
Ottimo film da un romanzo di King. La storia è bellissima e anche la recitazione non è male. Peccato per la fotografia...sembra un film per la tv altrimenti sarebbe arrivato anche all'otto pieno. Comunque il film si lascia guardare senza annoiare e in più regala qualche emozione. Da vedere !!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  16/05/2012 14:04:04
   6½ / 10
Horror di discreta fattura, sceneggiato da Stephen King (che si concede un'apparizione nei panni del guardiano del cimitero) e diretto dal suo protetto Garris.
A livello di storia non ha molto da offire, ma il ritmo è buono, il sangue non manca, e gli effetti speciali sono ottimi. Apprezzabile anche il leggero senso dell'umorismo che pervade tutta la pellicola.
Caruccio.

Parata di camei: Mark Hamill, John Landis, Tobe Hooper, Clive Barker, e Joe Dante. Ron Perlman invece, senza trucco, assomiglia più lui ad un sonnambulo che i protagonisti.

Vlad Utosh  @  09/05/2012 16:52:50
   7 / 10
Non male questo horror, certo, non aspettatevi una pietra miliare del genere ma se visto con occhio disteso non delude. Abbastanza buoni gli effetti speciali e ho trovato ottimo il cast(c'è la bella e brava Mädchen Amick reduce dal successo del leggendario Twin Peaks)e numerosi camei come quelli di Stephen King, Clive Barker, Joe Dante e John Landis. Consigliato agli amanti del genere.
AH dimenticavo, bellissima la colonna sonora, Boadicea di Enya è un motivo che fa sognare ;)

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  03/09/2011 17:43:53
   6 / 10
Non molto entusiasmante, come al solito Mick Garris svolge il suo compitino da 6 e si ferma lì.
Guardabile, almeno la trama si fa seguire fino in fondo e gli ultimi 20 minuti non sono male.
Trucchi ed effetti speciali abbastanza scadenti; la scena più trash è quella della pazza che usa una pannocchia per uccidere (!!!). La cosa più interessante della pellicola invece è il cast, nel quale spicca Madchen Amick, Perlman e troviamo dei cammei di John Landis, Stephen King, Joe Dante, Clive Barker e Tobe Hooper.

albert74  @  13/04/2011 00:57:57
   6 / 10
discreto film. Anche il libro non è che fosse proprio il massimo ma il film forse è leggermente inferiore al romanzo.
Niente di particolare comunque sia come recitazione che come regia che si avvicina più ad un film tv che ad un film horror di buona fattura.
Strappa la sufficienza ma di poco.

BraineaterS  @  15/11/2010 20:05:06
   6 / 10
Idea originale, sempre meglio avere un gatto vicino!

elmoro87  @  12/11/2010 11:22:50
   6 / 10
Filmetto che potrebbe essere molto migliore se si correggono i numerosi punti deboli sparsi qua e là, ma comunque è un film che si lascia guardare abbastanza tranquillamente nella sua semplicità... Sufficienza base quindi per questo horrorino firmato King.

John Carpenter  @  15/08/2010 16:16:12
   4½ / 10
Horror di basse pretese di cui poco è salvabile. La storia secondo me poteva essere ridotta benissimo a 30 minuti di pellicola, e sembra un incrocio tra Carrie e un qualsiasi film sui lupi mannari. Poco sviluppo della storia, effetti digitali orrendi e risibili (mentre quelli gore sono buoni), e sceneggiatura ridotta all'osso. Non mancano i momenti trash (involontari?).

everyray  @  01/09/2009 00:51:26
   6 / 10
Questa pellicola sceneggiata manco a dirlo da Stephen King è sorprendente e ben diretta e con un macabro senso dell'umorismo oltre che un ottimo uso degli effetti speciali.
Non è proprio un film idilliaco e l'epilogo è frettoloso,ma la sufficienza in questo caso mi sento di dargliela!

baskettaro00  @  03/08/2009 16:08:44
   7 / 10
mi è piaicuto x essere un horror(genere da me adorato e divinato).......la trama è carina e il film è splatter e mi ricorderò x sempre la scena in cui il poliziotto o quello ke era spara tipo 10 proiettili senza beccare il tipo davanti a se......

marfsime  @  04/07/2009 15:58:47
   6½ / 10
A livello registico di sicuro non è un film di spessore..basti pensare agli effetti speciali scadenti e ad alcune scene risibili tipo la madre del ragazzo che spara alle auto della polizia e le fa saltare in aria con un solo colpo di pistola. Tuttavia a parte queste pecche la storia è tutto sommato divertente e riesce ad intrattenere sino alla fine. Un onesto horror di serie B insomma..molto stile '80 che si merita una sufficienza abbondante.

DarkRareMirko  @  20/01/2009 18:42:42
   7 / 10
Garris ha anche fatto di meglio (tipo la miniserie Shining) ma diciamo pure che, in accoppiata col (grande) King sceneggiatore, come regista è comunque una discreta garanzia.

Bravini gli attori (simpatiche le brevissime apparizioni di Landis, Barker, Hamill e King tra l'altro), discreta la regia, mediocri gli SFX sinceramente.

Carina ed originale poi l'idea dei gatti sensitivi.

Una visione la vale.

Che gnocca poi la protagonista brunetta.

paolo80  @  12/10/2008 23:27:30
   6 / 10
Sicuramente non é uno dei lavori migliori di King, però merita in parte di essere visto perchè l'idea é originale, e la trama risulta essere abbastanza godibile, anche se non sempre molto coinvolgente.
Comunque sia, merita la sufficenza, essendoci in giro film di gran lunga peggiori, eppure di maggior successo.

ilMoralizzatore  @  11/06/2008 12:07:37
   7 / 10
Film horror su degli esseri che nella loro forma naturale assomigliano a dei rugosi anziani....la trama è diversa dai soliti film del genere (king s.) e l'idea dei gatti è comica e originale allo stesso tempo. Non aspettatevi grandi effetti speciali (i gatti che ammazzano sono peluche molto probabilmente).Consigliato

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 17/06/2008 10.14.47
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  24/08/2007 17:55:09
   5 / 10
Un'idea di base interessante(la sceneggiatura e'di King)per un filmetto difficilmente capace di carpire l'attenzione dello spettatore...gli unici momenti davvero esaltanti,sono rappresentati dai camei:impossibile non riconoscere J.Landis(tecnico del laboratorio),J.Dante(assistente),Tobe Hooper e lo stesso King nei panni del custode del cimitero....il resto si trascina tra una relazione incestuosa,una verginella affamata e un massacro finale abbastanza gratuito.Magari aspettate la prossima estate,il film e'un classicone dell'horror in seconda serata.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  11/05/2007 11:23:23
   6½ / 10
La sceneggiatura di King risulta piuttosto confusionaria e a tratti comica (volutamente), l'idea dei gatti come punto debole dei "sonnambuli" è piuttosto originale! I numerosi cammei di personaggi noti, dallo stesso King a Landis a Hooper a Dante rendono il film comunque una curiosità da poter vedere.

Invia una mail all'autore del commento testadilatta  @  20/10/2006 13:48:02
   6½ / 10
Sicuramente l'idea di base del romanzo è stata sviluppata male.
Però il film tiene alto l'interesse fino alla fine e gli interpreti non sono male.
La morbosa relazione tra madre e figlio fa un bell'effetto.
Si può vedere.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  25/05/2006 12:45:27
   5 / 10
Prima parte buona, poi però non si capisce più dove si voglia arrivare.

Invia una mail all'autore del commento NNIICCKK  @  14/04/2006 14:36:09
   5 / 10
Film abbastanza insulso e banale, buona l'idea di Steven King e basta .Regia, cast, sonoro ,effetti speciali da c-movie.
Il titolo corretto sarebbe "la rivincita dei gatti".

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1005144 commenti su 43502 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net