l.a. confidential regia di Curtis Hanson USA 1997
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l.a. confidential (1997)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L.A. CONFIDENTIAL

Titolo Originale: L.A. CONFIDENTIAL

RegiaCurtis Hanson

InterpretiKevin Spacey, Russell Crowe, Guy Pearce, Kim Basinger, James Cromwell, Danny DeVito, David Strathairn, Ron Rifkin, Simon Baker, Amber Smith

Durata: h 2.07
NazionalitàUSA 1997
Generenoir
Tratto dal libro "L. A. Confidential" di James Ellroy
Al cinema nell'Agosto 1997

•  Altri film di Curtis Hanson

Trama del film L.a. confidential

Nella Los Angeles poliziesca degli anni 50 si intrecciano numerose storie all'interno e al di fuori del locale distretto di polizia: i poliziotti Jack Vincennes (un vero e proprio divo televisivo), Ed Exley, ambizioso e pronto a far dichiarazioni sui suoi colleghi, Bud White, che indaga sui rapporti tra malavita e forze dell'ordine e Lynn, una copia in carne ed ossa di Veronika Lake che lavora in un giro ben poco raccomandabile di "attrici"...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,34 / 10 (151 voti)8,34Grafico
Miglior attrice non protagonista (Kim Basinger)Miglior sceneggiatura non originale
VINCITORE DI 2 PREMI OSCAR:
Miglior attrice non protagonista (Kim Basinger), Miglior sceneggiatura non originale
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L.a. confidential, 151 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  28/08/2016 22:48:54
   8 / 10
L.A. Confidential è una storia molto coinvolgente e per come ti sa coinvolgere. La narrazione procedere su binari paralleli fino a convergere e durante questo tragitto l'immagine descritta all'inizio dal De Vito di Hush-Hush, si rivela solo un apparenza dove la corruzione è ai massimi livelli, dove le regole cedono il passo ai compromessi e nessuno dei personaggi si mostra cristallino a livello morale. Un cast formidabile di attori, una ricostruzione d'epoca veramente superba. Un noir di classe che rimane impresso.

vieste84  @  21/11/2015 19:14:23
   6 / 10
Due ore e 10 minuti un pochettino troppe. Se questo è uno dei migliori noir dell'ultimo ventennio allora esce con le ossa stritolate in confronto ai noir del periodo d'oro. La fiamma del peccato, ilfuorilegge, il mistero del falco, le catene della colpa se sono film da 9 in paragone non posso andare oltre al 6.
I fatti vengono raccontati benissimo, trama ben più lineare e seguibile rispetto ad altri suoi predecessori come il grande sonno e le interpretazioni dei 3 attori principali sono all'altezza dei loro nomi. Non mi ha convinto per molti motivi, al di la del bel confezionamento non c'è nessuna scena in particolare che mi rimarrà impressa a lungo, credo che tra qualche mese farò fatica a ricordare i dettagli di questo film, nessuno dei personaggi rimarrà nella storia, la fotografia e l'ambientazione anni50 non ha reso a dovere, l'attore che interpreta il cattivo non sembra poi cosi credibile il finale è stato lineare senza colpi di genio e m'ha pure deluso dopo la premiazione, Kevin Spacey ha recitato molto meglio in altri film, anzi, qui è forse ai minimi storici, le scene violente mi hanno lasciato impassibile cosi come l'evolversi della trama fino al finale.....sufficiente.
Se penso che alcuni noir tipo "tutte le ore feriscono l ultima uccide"(stessa lunghezza, trama meno intricata e con meno morti scene violente e colpi di scena) sono più emozionanti vuol dir c'è qualcosa che non va

Nic90  @  23/10/2015 20:48:41
   6½ / 10
Sicuramente un film ben fatto,ma non mi ha colpito piu di tanto,mi aspettavo qualcosa in piu...
A tratti molto lento e durata eccessiva,bravi tutti gli attori(il mio preferito è Spacey come sempre),la storia è molto prevedibile....

Per finire l'oscar dato a Kim Basinger è molto regalato.

Oskarsson88  @  19/09/2015 11:38:54
   7 / 10
Buon poliziesco pieno di intrighi e personaggi!

mainoz  @  06/09/2015 09:17:02
   9 / 10
Uno dei migliori film della storia del cinema, non saprei da dove cominciare..escalation di colpi di scena, Kim Basinger affascinante e sensuale come non mai, Kevin Spacey monumentale..consiglio anche il libro che ha una trama ancora più intrigata e una miriade di personaggi

Buba Smith  @  05/08/2015 18:47:32
   8 / 10

Bello. Molto bello. L'avevo visto tempo fa di sfuggita, ma non mi aveva detto gran chè.

Ora me lo son riguardato bene, e in effetti merita.

Un buon team di attoroni che lavorano in perfetta sintonia.

Charlie Firpo  @  05/08/2015 10:12:02
   8½ / 10
Noir di quelli che: " Se ne vedono pochi di fatti così bene. ", cast impeccabile arricchito da un' eccellente scenografia e un' altrettanto ottima sceneggiatura.

Per gli amanti del genere è sicuramente da vedere.

canepazzotanner  @  11/01/2015 12:28:57
   9 / 10
Film di altissimo livello sotto tutti i punti di vista a partire da un cast stellare , ottima regia, grande ssceneggiatura, coinvolgimento e tensione costante.
Uno dei migliori thriller/noir di sempre.

_Hollow_  @  04/11/2014 08:48:03
   8 / 10
Il ricordo è quello (sfumato) di un bel film. Certo che pur lasciando una gradevolissima impressione, di memorabile ha ben poco.
Cast stellare e ottimo nel suo genere.

Rollo Tommasi  @  21/10/2014 23:41:40
   9 / 10
Potente scorcio di grande cinema, con tutto ma proprio tutto quello che desidera un fanatico del genere noir: bulli, pupe, strarlette del cinema, osmosi perverse tra politica e malavita, sesso, tradimenti, colpi di scena, il passato che riemerge, l'atmosfera gravida di fumo, torbidi e polvere da sparo, ma anche di patinata luccicante ambiguità.

Assolutamente da non perdere. Da gustare con un pò di tranquillità, perchè la trama è complessa e densa di nomi, in puro stile Ellroy.

Nota = Kim Basinger magari non lo meritava l'Oscar per i dieci minuti complessivi di recitazione, ma ha uno spaventoso carisma sexy che avrebbe oscurato qualsiasi altra collega scelta per il ruolo.
Del resto, è Russell Crowe a recitare una delle battute più riuscite ed involontariamente romantiche del film, dedicata proprio alla sua bellezza statuaria.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/03/2016 13.41.22
Visualizza / Rispondi al commento
DogDayAfternoon  @  28/09/2014 16:06:16
   6 / 10
Ottima la confezione, ma per il resto assai deludente. Trama non molto efficace, tanti (troppi) personaggi molti dei quali alla fine si rivelano abbastanza inutili: insomma un po' più di semplicità non avrebbe guastato. Attori sufficienti senza strafare, De Vito davvero sprecato mentre l'Oscar alla Basinger sinceramente non lo capisco, non so quale fosse la concorrenza quell'anno ma la sua interpretazione mi è sembrata normalissima.

Nonostante le oltre 2 ore di durata si lascia comunque guardare senza patemi, ma vuoi per il fatto che l'ambientazione anni '50 non è tra le mie preferite o per i difetti sopra elencati ho guardato questo film con molto distacco.

Molto sopravvalutato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/09/2014 18.57.19
Visualizza / Rispondi al commento
Dompi  @  05/08/2014 12:59:57
   8 / 10
Grande cast e grande sceneggiatura.
Gran bel film, recitazione degna di nota. Kevin Spacey *-*

La scena dell'interrogatorio *-*

Grande interpretazione da parte di Guy Pearce.

BrundleFly  @  12/10/2013 11:54:00
   7 / 10
Sinceramente mi aspettavo molto ma molto di più, vista la fama che precede questo film.
E' un buon noir, con un grande cast e ben sceneggiato, perché nonostante tutti gli incastri alla fin fine si riesce a seguire bene.
Peccato che la parte davvero interessante arrivi solo dopo un'ora abbondante di film.

Goldust  @  03/10/2013 10:52:03
   7 / 10
Affollatissimo di trame e sottotrame così come di protagonisti, questo noir gangsteristico non ha nulla d'indimenticabile, se non l'ammirabile ricostruzione d'epoca della Los Angeles degli anni '50. Prima che i nodi vengano al pettine si sudano le proverbiali sette camicie, e solo nella seconda parte la pellicola prende quota. Singolare poi che non vi sia un personaggio completamente positivo neanche a pagarlo: ecco, forse questo è un aspetto positivo.

Matteoxr6  @  24/09/2013 18:35:47
   8 / 10
Devo ammettere, anche se non so proprio perché, che ho seguito quasi controvoglia la prima parte. Tuttavia il film è girato bene e la sceneggiatura (non originale) è ottima.
Nel suo genere è uno dei miei preferiti.

JB488  @  16/08/2013 22:59:59
   2 / 10
miglior sceneggiatura originale ,miglior attrice kim basinger,molta noia,banalità a tutto spiano,un ridicolo De Vito,forzature e soprattutto due belle pubblicità di Rolex abbastanza goffe..

Cubeless  @  31/07/2013 22:07:27
   9 / 10
Ottimamente narrato, con ritmi serrati e performance notevoli

MonkeyIsland  @  01/07/2013 02:53:02
   8 / 10
Gran film, ritmo ottimo e trama interessante.
Pearce l'ho trovato un pesce fuor d'acqua (anche molto antipatico), Crowe, Spacey e De Vito bravissimi.
Visto oggi la scoperta del cattivo risulta telefonata ma il film si regge sopratutto per un'atmosfera fantastica.
Imprescindibile.
Tra l'altro è incredibile come Hanson dopo questo filmone abbia girato un sacco di spazzatura.

peppe87  @  16/06/2013 01:41:16
   8 / 10
non ne fanno piu film cosi

ZanoDenis  @  11/06/2013 20:46:44
   9 / 10
Sarà che mi piace il genere, ma questo è un grandissimo film, manca poco per renderlo un capolavoro, è quasi tutto perfetto, bellissimo!

Gabo Viola  @  11/03/2013 21:58:45
   6 / 10
Belle le immagini, bella la scenografia, buoni gli attori, ma manca qualcosa. Alla fin fine è solo un bel giocattolone colorato che però si presta ai soliti clichè del genere. La sceneggiatura è piatterella, il film prevedibile, rimane un perfetto esercizio di stile ma non vola mai alto. Sufficiente

TheShadow91  @  06/03/2013 02:10:39
   9 / 10
Noir anni '90 decisamente emblematico,con tutti i pregi(e i difetti) della situazione.I 3 protagonisti sono straordinari,in particolare Russel Crowe che è quello che si fa amare di più nell'essere violento ma giusto,Pierce che sorprende nel mostrare sempre più lati positivi ed assumere sempre maggiormente un certo spessore all'interno della vicenda,mentre Spacey è riuscito ad interpretare un personaggio estremamente carismatico(complice massimo Corvo),ma il suo "divismo" e l'invadenza di DeVito(non me ne voglia Lopez...ma il suo doppiaggio è decisamente irritante)lo fanno a volte sembrare un personaggio fuori luogo;infine la Basinger ricopre bene il suo ruolo..ma non ho visto nulla di eccezionale che valesse l'oscar(forse ancora memore di Stone in Casinò).La trama è fantastica...un complicato caso che parte da un semplice omicidio di massa,ma che nasconde dietro di molti più affari loschi di quel che si possa pensare..che vengono mostrati sempre di più con susseguirsi di colpi di scena;colpi di scena però a volte difficile da interpretare a causa dei troppi nomi difficili da mandar giù e dai soliti vizi registici tipici di questi film,di rendere a volte le cose più ingarbugliate di quanto dovrebbero(nulla di eccessivo per fortuna).Comunque,a parere mio,un cult

beppe.fadda  @  20/01/2013 16:10:24
   10 / 10
E' in assoluto il mio film preferito, un noir pieno di suspanse, colpi di scena e grandi interpretazioni. Non annoia mai, anzi, tiene incollato alla poltrona. La trama è davvero ben congegnata ed è talmente intricata che a volte si fa fatica a ricordare tutti i nomi. Russell Crowe è semplicmente superbo nei panni di Bud White, il poliziotto violento, così come Guy Pearce e Kevin Spacey (soprattutto quest'ultimo) sono perfetti nei panni rispettivamente di Ed Exley e Jack Vincennas. Ottimo James Cromwell nei panni del capitano Dudley Smith, e anche Danny DeVito offre una buona interpretazione del giornalista in affari con il personaggio di Spacey. Inoltre, nel cast c'è una favolosa Kim Basinger, bellissima ma anche bravissima nel ruolo della misteriosa ed intrigante prostituta Lynn Bracken. Un film che meritava l'Oscar, migliore di Titanic.

fabri70  @  14/10/2012 11:51:16
   9 / 10
quando usci' fu molto bello..e ancora lo è...sicuramente da riscoprire per i giovani di oggi...vi piacerà.

BlueBlaster  @  23/07/2012 16:11:36
   5 / 10
Voti altissimi ed una sola bocciatura, no no...secondo me stra-sopravvalutato!
Non mi è piaciuta la fotografia, non mi è piaciuta la storia (scontata), non mi è piaciuto il ritmo, e non mi è piaciuto l'Oscar alla Basinger!

Lory_noir  @  28/04/2012 18:49:34
   7 / 10
Mi è piaciuto ma moderatamente. Sicuramente un buon film con un buon cast.

Sbrillo  @  01/03/2012 00:49:36
   8½ / 10
visto con colpevole ritardo, ne sono rimasto favorevolmente colpito...
nonostante l'eccessiva lunghezza, il film si fa guardare fino alla fine!!!
cast stellare, scenografia da urlo, e film davvero NOTEVOLE....

Gruppo COLLABORATORI ilSimo81  @  06/02/2012 16:41:33
   10 / 10
James Ellroy è il perfetto "scrittore maledetto".
La sua infanzia fu infestata da tragici spettri: il divorzio dei genitori, l'omicidio (mai risolto) della madre, la morte del padre. Quadro nero a cui fece da cornice una Los Angeles che sotto la facciata affascinante e seducente si rivelava marcia e decadente. Città simile in tutto e per tutto ad una di quelle prostitute descritte nei suoi libri: donne mozzafiato, la cui bellezza (che le rendeva identiche alle dive di Hollywood) celava la malattia della loro carne, il tormento della loro psiche, il marcio nella loro vita.

Questa nota biografica è essenziale: la vita di Ellroy è il mondo che egli riproduce fedelmente nei suoi romanzi. La Città degli Angeli è la città del peccato, in cui si respira corruzione come fosse aria. Criminali e poliziotti si fanno la guerra, mentre sottobanco si dividono il Potere attribuito dal controllo sul vizio, sulla droga, sulla prostituzione. Un mondo razzista, violento e criminale, in cui si confondono buoni e cattivi tanto da far dubitare che di buoni non ce ne siano più.

Il film è un ottimo adattamento del libro. Se ne diversifica (intelligentemente) in alcune scelte: desiste dall'emulare "in toto" il tono cupo del testo e semplifica la trama, di cui restano i principali intrecci, sfoltiti tramite il taglio di ulteriori complicazioni, obiettivamente più facili da seguire in un libro e impossibili da riprodurre fedelmente nelle tempistiche di un film.
Quel che resta è un noir elegante ed irresistibile, incentrato su tre poliziotti che conoscono modi diversi di intendere la giustizia, l'amore, la vita. Una storia spesso violenta, sempre drammatica, mai scontata.
Un cast eccellente si muove su scenografia e fotografia strepitose, che riproducono a meraviglia le atmosfere degli anni '50.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  27/01/2012 11:32:19
   9 / 10
Noir eccellente con una sceneggiatura senza macchie e un cast che definire immenso è solamente un eufemismo. Bellissima anche l'ambientazione Los Angeles anni '50.

gantz88  @  11/12/2011 11:14:48
   5 / 10
dalle recensioni mi aspettavo di meglio forse è il genere noir ke non mi piace

gemellino86  @  18/09/2011 09:35:33
   8½ / 10
Ottimo film di spionaggio con dei grandi attori. La storia non è adatta a tutti. Bellissime le scenografie. Una nota di merito va data alla sceneggiatura eccezionale.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  18/09/2011 01:08:40
   8½ / 10
Limitante definirlo semplicemente 'noir', in realtà è un affresco avvolgente e dolente sull'ambiente losangeliano degli anni d'oro, spesso macchiato da torbidi casi criminali ("Figliolo, questa è la città degli angeli, e tu non hai ancora le ali per volare"). L'omonimo romanzo di Ellroy (che pare abbia apprezzato molto questa riduzione) serve da pista per una storia poliziesca tra prostitute d'alto bordo con le sembianze di attrici famose, ricatti scandalistici e corruzione dell'ordine pubblico, tutto orchestrato con saggezza dallo sceneggiatore Brian Helgeland (che porta la narrazione verso altri binari rispetto all'intricatissimo referente letterario, e marca forse eccessivamente le psicologie dei protagonisti) e diretto con grande maestria scenica da Hanson. Il risultato è un film travolgente per suspense e spettacolarità, che ha rilanciato un genere da molti ritenuto ormai estinto (e che successivamente ha dato il via ad una serie di epigoni di alterne fortune, non ultimo il deludente "Black Dahlia" di De Palma) e ancora perfettamente in grado di lasciare a bocca aperta. Cast delle meraviglie con menzione speciale per De Vito, l'incontenibile Crowe e la splendida Basinger truccata come Veronica lake e premiata con un meritatissimo Oscar.
Elegantemente old style, un film per cinefili e non solo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/11/2015 18.57.25
Visualizza / Rispondi al commento
Enomis  @  09/09/2011 12:09:16
   7½ / 10
Buon film con eccellente cast ed una trama interessante, forse a tratti dispersiva, ma che cattura l'attenzione fino alla fine. Il finale non mi ha convinto molto, sia per la conclusione sia per le scene finali (spoiler).
Nel complesso un discreto prodotto, da vedere. Ottimo Russell Crowe.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

AMERICANFREE  @  08/09/2011 20:34:41
   9 / 10
bellissimo film con un cast stellare trama stupenda! non posso che consigliarlo

kako  @  01/09/2011 15:41:42
   9 / 10
noir stupendo, con un cast impressionante, delle ambientazioni perfette e una trama resa in maniera intricata al punto giusto tramite un'ottima regia.

Larry Filmaiolo  @  10/04/2011 16:06:32
   8½ / 10
Adorabile spaccato della corruzione della polizia losangelina degli anni 50, capolavoro noir-poliziesco curato in maniera quasi maniacale. Cast fenomenale (ognuno dei famosissimi attori è credibilissimo e calato perfettamente nel proprio ruolo, quasi le parti fossero state scritte apposta per loro), eccellente regia, storia ingarbugliata ma perfettamente comprensibile. Impareggiabili le scene d'azione e i momenti di tensione.
Quasi impossibile trovare una pecca in questo (lo ripeto) capolavoro. Forse il personaggio di Kim Basinger è un filino inutile...ma finchè c'è lei si può accettare di tutto.
Epico

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

ValeGo  @  14/03/2011 16:17:04
   8 / 10
Ottimo!Molto lungo ma quando un film è ben fatto le due ore non si sentono affatto!

LoSpaccone  @  04/03/2011 17:26:56
   8 / 10
Ha un pò il sapore dell'esercizio di stile e i due ruoli protagonisti sembrano disegnati senza troppe sfumature ma le atmosfere torbide sono degne dei capolavori del genere, i diversi personaggi e situazioni sono incastrati in maniera perfetta in un racconto dal ritmo mozzafiato, la ricostruzione d'epoca è eccellente e il cast è di tutto rispetto.

Invia una mail all'autore del commento Schuldiner  @  01/02/2011 11:18:17
   7 / 10
Intrigante come film, genere polizziesco, però sinceramente mi aspettavo di meglio!

TheLegend  @  10/12/2010 15:52:40
   7 / 10
Film cult degli anni '90.

7219415  @  02/12/2010 20:39:54
   9 / 10
Stupendo Noir con ottimi attori

david briar  @  02/11/2010 21:25:49
   7½ / 10
Visto quasi solo per la presenza di quel fenomeno d'attore che è Kevin Spacey , su questo sito ha una media che mi ha lasciato parecchio stupito , la considero un po inspiegabile .
Come scrive Ciumi nel suo commento , che quoto , fin dall'inizio dalle facce dei personaggi si capisce la loro caratterizzazione , che è comunque ben fatta per le molteplici sfacettature , ma è scontata già dal corto piano sequenza su Russel Crowe nella scena iniziale .
La storia è abbastanza accattivante e ottimamente sviluppata , lo spettatore è interessato dalle vicende che accadono a Los Angeles , magistralmente ricostruita , sembra di essere sul serio negli anni 50.
La sceneggiatura ha strameritato l'Oscar , l'ho trovata spaventosamente credibile e realistica .
La regia è piena di stile e passione nel dirigere un progetto sicuramente non semplice , un po per la complessità e un po per la difficoltà nel non cadere in banalità o cadute di ritmo .
Purtroppo ciò accade , poichè alcune scene mi hanno lasciato un po perplesso visto ciò che era successo prima , ora non faccio spoiler .
Gli attori fondamentalmente sono stati bravi : Kevin Spacey e Russel Crowe sono stati ottimi ; Guy Pearce è stato bravo anche se un po ingessato ; Kim Basinger non male , ma non meritava l'Oscar ; James Cromwell(porca ******* quanto è alto) rende credibile un ruolo non facile .
Mi domando , però , come su film scoop possa avere avuto un tale numero di consensi , perchè è si un buon film , ma non si merita la media che ha qui .
Forse perchè questa è una pellicola come "quelle di una volta" e c'era nostalgia per il vecchio cinema .

peppone  @  02/11/2010 08:27:39
   8 / 10
Film corposo valido e di ottimo livello tecnico. A volte un po' confusionario ma abbastanza scorrevole. Tutte buone le interpretazioni e sfumature narrative intelligenti e caratterizzanti.Perfette le ambientazioni ed action dal taglio reale. Kim Basinger in questo film è davvero attraente! Consigliato

Invia una mail all'autore del commento Gualty  @  30/09/2010 13:04:15
   9 / 10
Ottimo poliziesco, fin troppo colossale nel dispiegamento di star e nelle riprese sempre perfette: in questo caso un pizzico di amatorialità in più avrebbe conferito al film maggiore partecipazione e realismo.
ma questi sono i pregi e i difetti della holliwood anni 90, e il risultato per questo film è comunque di alti livelli.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  08/09/2010 14:20:05
   7½ / 10
Accattivante poliziesco dalle tinte noir. Originale ed affascinante, con una bella atmosfera anni 50, bei dialoghi ed un'ottimo cast (in particolare Crowe, che ho sempre odiato, e Pearce). Forse troppo lungo e un pò confuso, ma comunque scorrevole e spettacolare. Merita davvero. Zitto-zitto il buon Hanson ha realizzato uno dei migliori polizieschi anni 90. Esagerato Oscar alla divina Basinger.

5 risposte al commento
Ultima risposta 09/10/2011 12.42.31
Visualizza / Rispondi al commento
Suskis  @  08/06/2010 17:46:48
   7½ / 10
A parte l'oscar esagerato per la Basinger, resta comunque un bel film (con un gran cast). Cromwell qui non era ancora condannato a fare lo scienziato robortico suicida in eterno e anzi dà prova della sua abilità. Un film "come una volta" anche se uscito alle porte del 2000. Forse particolarmente apprezzabile anche per questo riscoprire quel genere (e facendolo molto bene, a differenza, per esempio, del pessimo Black Dahlia di De Palma)

ste 10  @  08/06/2010 16:02:15
   9 / 10
Un gran film contraddistinto da ambientazioni e atmosfera fantastici, interpretazioni superbe che rendono i personaggi carismatici e una storia appassionante fino alla fine.
Consigliato a tutti...e poi Kim Basinger qui è imperdibile.

Fita8589  @  07/04/2010 16:19:39
   8½ / 10
Kevin Spacey, Russel Crowe, Kim Basinger, Danny De Vito...il meglio di Hollywood in un giallo avvincente e carico di suspance e di colpi di scena...da vedere!!

Invia una mail all'autore del commento stuntman bob  @  01/04/2010 15:04:56
   7½ / 10
Bel film,un Russel Crowe finalmente in un ruolo che si addice alla sua personalità psicolabile,muahah bravi tutti gli attori compreso un Guy Pierce con la sua faccia di gesso che non riesco a sopportare,quindi anche lui perfetto per il personaggio. La sceneggiatura si merita decisamente l oscar

Invia una mail all'autore del commento s0usuke  @  10/03/2010 15:58:02
   7½ / 10
Poliziesco complesso dal cast notevole che riesce incredibilmente a non cadere in ritmi blandi ma anzi... nonostante la marea di personaggi da nutrire e tenere a bada. Ottima la scenografia e la scelta della fotografia. Il miglior lavoro di Hanson, a mio avviso

tylerdurden80  @  28/01/2010 00:21:42
   6 / 10
niente di eccezionale,un gran cast(l'oscar alla Basinger mi sembra però un tantino esagerato...) ma si passa dalla confusione della prima parte al finale veramente banale,lineare e senza alcun colpo di genio

Clint Eastwood  @  26/01/2010 02:21:19
   9 / 10
100-o commento al film ... ed è il mio.

Che dire ... uno dei migliori titoli degli anni '90 e insieme a Chinatown di Polanski è uno dei migliori noir di sempre, purchè non ci siano altri noir in giro che non ho ancora visto.
Un film che funziona alla perfezione : regia, fotografia, sceneggiatura (dialoghi), attori (Crowe/Pearce/Spacey/Cromwell/Basinger), musiche e ritmo.

Consigliato.

8.5/9

DarkRareMirko  @  25/01/2010 13:47:50
   10 / 10
Capolavoro noir/poliziesco, che non fà una grinza da qualsiasi parte lo si prenda in considerazione, nonchè miglior film in assoluto del bravo Curtis Hanson (8 mile).

Tantissimi gli elementi ed i personaggi raccontati (tutti comunque aventi a che fare più o meno con la corruzione), innumerevoli gli intrecci ed i risvolti che via via si presentano, ottime le caratterizzazioni di ciascun personaggio (spiccano un manesco ed incontenibile Crowe ed un mai così indicato Guy Pearce), sublime la regia; alla base di sceneggiatura c'è comunque un ottimo romanzo di Ellroy.

Spiazzanti le inaspettate scene di violenza alla Tarantino, dialoghi sempre ok, assolutamente nulla di riprovevole da segnalare; un cult.

127 minuti di puro piacere cinematografico.

Tra i 10 migliori film degli anni 90.

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/01/2010 15.05.39
Visualizza / Rispondi al commento
gandyovo  @  17/01/2010 17:39:20
   9 / 10
eccellente noir: cast superbo, storia ed intrecci super interessanti. consigliatissimo (x chi ancora non lo ha visto...)

Tom24  @  15/01/2010 00:37:15
   8 / 10
Veramente tanta roba. MAI e dico MAI un film americano di questo genere è passato così in fretta. Primo tempo superlativo, il secondo perde un pò di colpi ma niente male, i colpi di scena ci sono, i personaggi sono tanti e la sceneggiatura è incalzante. Gli attori sono wow.

cippilippo  @  13/01/2010 00:20:09
   9 / 10
Dopo aver visto russell crowe nel gladiatore mi sono detto: "Questo è bravo!".
Dopo aver visto russell crowe in L.A confidential ho deciso che voglio un suo poster in camera!..Idolo!!!

Lo Specialista  @  09/01/2010 19:27:44
   8 / 10
ottimo cast per un superbo noir!
forse un pò troppi nomi da ricordare...

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/05/2010 19.58.17
Visualizza / Rispondi al commento
mr orange  @  30/12/2009 12:50:38
   7½ / 10
molto carino, intrattiene bene per tutta la sua durata con qualche bel colpo di scena e buone interptretazioni.

kuiki7  @  29/12/2009 22:26:46
   7½ / 10
Un buon film (anche se non capisco perchè la bionda principessa debba stare in primo piano sulla copertina del dvd, ci sono personaggi ben più importanti di lei nel film)

Dr.Orgasmatron  @  09/12/2009 15:26:56
   9 / 10
Una delle più belle sorprese cinematografiche dell'ultimo decennio. Un noir quello di Hanson che rispolvera i vecchi canoni e i vecchi trucchi dei grandi film del genere, riuscendo nell'impresa di collezionare una pellicola indimenticabile. Grande cast, splendida Kim Basinger

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Dexter '86  @  08/12/2009 15:08:31
   7½ / 10
Un gran bel film che può contare su una storia solida, dei personaggi molto interessanti e degli interpreti in stato di grazia. Probabilmente non inventa niente di nuovo ma è realizzato veramente bene e una visione se la merita tutta; magari anche più di una dato che la storia piuttosto intricata e i numerosi nomi da tenere a mente possono far sfuggire alcuni aspetti della vicenda durante la prima visione.

rob.k  @  27/11/2009 23:17:52
   6 / 10
Super-cast per un film dagli eventi intrecciati ma prevedibili... I poliziotti corrotti, i cattivi, che piano piano si uccidono fra di loro... Argomento già trito e ri-trito, non basta il super-cast.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  05/11/2009 10:47:42
   8½ / 10
Noir ambientato negli anni Cinquanta a Los Angeles tratto dall’omonimo romanzo di James Ellroy.
Il film è decisamente riuscito. Le ambientazioni, le scenografie e la fotografia di Dante Spinotti sono perfette e riescono a suggerire completamente le atmosfere di questo intricato ed intrigante poliziesco. I personaggi che calcano la scena sono numerosi anche se i principali sono tre agenti della squadra omicidi: Jack Vincennes (Kevin Spacey), Bud White (Russell Crowe) ed Ed Exley (Guy Pearce) tutti impegnati nel ricercare, per vie differenti, la giustizia. Il cast comprende molti altri bravi attori a partire da De Vito e Kim Basinger. Tutti all’altezza del loro ruolo.
Film assolutamente da vedere.

suzuki71  @  29/09/2009 16:03:47
   8½ / 10
Bellissimo noir, merita dieci visioni una di seguito all'altra.

BlackNight90  @  24/08/2009 16:10:35
   9 / 10
Un noir eccellente, degno erede del 'Chinatown' di Polanski e di altri noir americani anni '40, un gioiello nella filmografia di un regista abbastanza mediocre. Si respira tutta l'atmosfera malsana e corrotta del bellissimo libro di Ellroy, gli intrighi e la violenza, i personaggi carismatici e ben costruiti, su tutti quello di Bud White, un intreccio complesso ma semplificato rispetto al romanzo (c'è una tale mole di nomi ed eventi che sarebbe stato oggettivamente impossibile riportarli tutti, mi rendo conto del grande lavoro di sceneggiatura che è stato fatto). Grandissimi attori, difficile dire chi è stato il più bravo.
Non gli metto il massimo dei voti solo perché avrei preferito un finale più coraggioso e più realisticamente pessimista, più in linea con quello del romanzo, ma a parte ciò sfiora la perfezione.

camifilm  @  23/08/2009 00:55:03
   7 / 10
Da vedere. Appassionante. Intrigante. Regia ok.
Interpreti ok.
Unica pecca... se fosse stato realizzato con attori meno noti, e ovviamente ben recitato come qui, si sarebbe potuto giocare ncor di più sull'effetto sorpresa degli eventi.

(insomma un S.Stallone, non muore mai all'inizio del film... pur colpito a sangue. è un esempio non c'è qui Stallone)

Invia una mail all'autore del commento nrgjak  @  10/08/2009 14:59:33
   9½ / 10
film perfetto, davvero un capolavoro del genere

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Ciumi  @  01/08/2009 20:16:13
   6½ / 10
E’ uno di quei film dove già dai volti dei personaggi intuisci come vanno i fatti. C’è quello con la faccia da duro, quello con la faccia da perfettino paracul0, quello con la faccia un po’ insulsa, quello con la faccia da stronz0, quella con la faccia da *******lla; e ce ne sono molte altre, di facce, perché qui i personaggi non finiscono più.
Poi è trascorsa più di un’ora e ti accorgi che della trama non ci hai ancora capito un *****: troppi nomi, troppi intrighi, troppe facce. Però noti che lo stronz0 è ancora più stronz0, il perfettino sempre più odioso, e il duro picchia sempre più forte. Ma poteva mai mancare la convivenza impossibile (tra il duro e il perfettino)?… stai a vedere che alla fine diventano pure amici. Mentre quello con la faccia un po’ insulsa? Beh, ha la faccia insulsa, mi sa che si perde il gran finale. Peccato per lui, è sicuramente la parte migliore di questo “L.A. confidential”.

Invia una mail all'autore del commento RadicalGrinder  @  20/07/2009 02:05:29
   9½ / 10
Non ti mettere a fare la persona perbene: ti manca l'esperienza, piccolo.

Febrisio  @  19/03/2009 13:41:07
   6 / 10
Non l'ho amato. Mi aspettavo tantissimo da questo film e alla fine son rimasto deluso. Un cast così promettente, ma tra le cose che ho percepito ci stanno banalità e un po di noia... insomma non una gran accoppiata per dagli un buon voto...

paride_86  @  21/02/2009 02:51:01
   9 / 10
Un noir strepitoso, come se ne vedono pochi.
La trama è complessa e bisogna starle dietro attentamente, ma ne vale la pena perché i personaggi e le loro storie sono avvincenti ed interessanti.
Il cast è a dir poco perfetto e ben amalgamato e anche il finale non delude.

paolino77  @  07/02/2009 14:49:36
   9½ / 10
Il più bel noir dei giorni nostri, non avrei mai creduto di rivederne uno fatto così bene negli ultimi anni

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  31/01/2009 03:52:13
   8 / 10
Gran film. Gli ingredienti del noir e del poliziesco ci sono tutti e un grande cast conferma la riuscita del film. Ottima sceneggiatura interpretata benissimo e bei colpi di scena che ti tolgono il fiato. Una bomba. Qualche problemino nei discorsi un pò troppo Hollywodiani e qualche scena di troppo montata velocemente tolgono punti ma resta pur sempre un gran bel film. Gli anni 50 americani malavitosi e corrotti vengono raccontati magistralmente da Hanson che ci ha consegnato la sua miglior pellicola.

saradolce  @  14/01/2009 20:44:08
   9 / 10
Mi sono innamorata di Russell Crowe non appena ho avuto il piacere di godere della visione di questo film!! il personaggio di Bud White è proprio quel genere di uomo che ogni donna vorrebbe avere al suo fianco per essere amata e protetta......beh comunque non è solo per questo che do il 9, anche trama, cast fotografia e tutto il resto....eccezionali, se non l'avete ancora visto fatelo assolutamente! ps per capire a pieno la trama nei dettagli (perchè a me piace capire tutto) consiglio di rivederlo una seconda volta per essere soddisfatti.

Axel85  @  09/01/2009 19:53:47
   8 / 10
Cast eccezionale, una sceneggiatura interessante, soprattutto ricca di colpi di scena e tremendamente scorrevole...2 ore e 07 di film incollati allo schermo e non ti accorgi che il tempo passa talmente è avvincente.
Migliore di scena, a mio parere, Russel Crowe a parimerito con Guy Pearce.
Merita tutto uno dei migliori noir della storia del cinema insiema a the departed.

topsecret  @  16/12/2008 16:53:41
   9 / 10
Un film magnifico che ti coinvolge dall'inizio alla fine. Un cast stellare e ottime interpretazioni, anche se l'oscar alla Basinger mi pare esagerato, una sceneggiatura coi fiocchi (oscar meritato, questo sì), una regia sapiente e un ritmo cadenzato e scorrevolissimo. Una pellicola che si rivede volentieri.

somberlain  @  12/10/2008 20:33:07
   9 / 10
Tutto ciò che si può volere da un thriller poliziesco: azione, psicologia, colpi di scena, put.tane (eheheh)...
Assolutamente imperdibile, uno dei migliori di sempre.

Giulio422  @  28/09/2008 19:36:25
   9 / 10
Ne avevo sentito parlare + volte, ma non avevo mai avuto l'occasione di vederlo... veramente un ottimo film, recitato alla grande da ogni attore.

La trama è molto avvincente e si intreccia in più passaggi, bisogna seguirlo bene per non perdere momenti importanti. Finale valido anche se non del tutto spiazzante, sono molti i film che hanno trattato l'argomento corruzione e quindi un filo conduttore bene o male c' è in tutti....soprattutto i finali si somigliano sempre molto
Ottima pellicola comunque merita sicuramente la visione

everyray  @  12/09/2008 13:08:59
   8 / 10
Avvincente e dettagliato film noir-poliziesco con un grandissimo cast,ma che forse pecca per l'eccessiva lunghezza!
Film apprezzabile sotto molti punti di vista!

popoviasproni  @  20/08/2008 21:41:59
   8½ / 10
Teso, avvincente e brillante omaggio ai noir anni '50.
Magistrale la sceneggiatura.
Grande la prova di tutti gli attori.
Riuscitissimo!

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


958441 commenti su 37525 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net