la leggenda di beowulf regia di Robert Zemeckis USA 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la leggenda di beowulf (2007)

 Trailer Trailer LA LEGGENDA DI BEOWULF

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA LEGGENDA DI BEOWULF

Titolo Originale: BEOWULF

RegiaRobert Zemeckis

InterpretiShay Duffin, Brendan Gleeson, Crispin Glover, Anthony Hopkins, Angelina Jolie, Alison Lohman, John Malkovich, Ray Winstone, Sebastian Roché, Robin Wright Penn

Durata: h 1.54
NazionalitàUSA 2007
Generefantasy
Al cinema nel Novembre 2007

•  Altri film di Robert Zemeckis

Trama del film La leggenda di beowulf

Tratto da un poema risalente addirittura all'anno 1000 dal titolo Beowulf, dal nome dell'eroe di una tribù germanica della Svezia meridionale chiamata Geati, pronto a liberare il Re della Danimarca dalle grinfie di uno spaventoso mostro.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,16 / 10 (140 voti)6,16Grafico
Voto Recensore:   6,00 / 10  6,00
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La leggenda di beowulf, 140 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

biagio82  @  16/01/2019 22:48:21
   7 / 10
come si può giudicare un simile film?
è chiaramente un'esperimento, Zemeckis sperimenta l'utilizzo della performance capture ma se la cosa è capibile nella creazione dei mostri mai perplime sempre
vedere Anthony Hopkins e Angelina Jolie ricostruiti al computer, nonostante sono loro stessi a recitare, quindi, davvero non ne capisco il senso.
aggiungiamo che la grafica computerizzata con cui è stato realizzato era già discutibile al tempo ed è invecchiata malamente, sembra di vedere le cut scene di un videogioco
(avete mai giocato a skyrim?) ed è un peccato perchè Zemeckis sa girare comunque delle ottime scene.
il senso di smarrimento aumenta considerando anche il fatto che vista la tecnica di realizzazione uno si aspetterebbe un prodotto adatto ai bambini, ed in vece anche qui
Zemeckis fa qualcosa di strano, non nasconde i riferimenti sessuali con canzoni volgarotte e nudità esposta, mai in maniera esplicita ma comunque presente, beowulf combatte
nudo e la madre di grendel gira uda per la caverna nella forma più seducente possibile (all'epoca la jolie dichiarò che si vergogno come se sullo schermo fosse davvero nuda
tanto il lavoro di ricostruzione digitale del suo corpo fosse accurato) è chiaro come Zemeckis volesse scardinare dei tabù con questa scelta, diciamo però che se il film fosse stato
realizzato in maniera tradizionale questo sarebbe stato un punto di forza e non di straniamento.
la storia mi è piaciuta, rispettosissima del poema antico (il più antico scritto in lingua germanica) legando con una trama ben strutturata i tre mostri che originariamente beowulf
affronta quasi a caso, con un finale che io ho trovato perfetto.
ottime anche le musiche relizzate da alan silvestri con un tema principale che rimane ben stampato nella mente.
ci troviamo quindi di fronte ad un ottimo film ma reso zoppicante dalla tecnica di particolare con cui è stato fatto, questo pensai quando lo vidi al cinema e questa opinione
non è cambiata ieri quando lo ho rivisto in tv, come ho detto è un esperimento che ha aperto la strada a cose viste negli ultimi anni al cinema e questo gli va sicuramente
riconosciuto, quindi nonostante le perplessità un 7 credo che sia meritato

Hagen di Tronje  @  20/07/2018 14:55:37
   8 / 10
Trasposizione cinematografica del poema anglosassone "Beowulf". Il regista ha optato per una motion capture che, dal punto di vista tecnico, risulta molto valida, fatta eccezione per qualche sbavatura nella rappresentazione di alcuni personaggi. La storia, come d'altra parte quella raccontata nel poema, è appassionante (soprattutto per gli amanti del fantasy e dei poemi epici), nonostante Zemeckis inserisca, soprattutto nella seconda parte del film, alcune sostanziali modifiche alla storia originale che esprimono la sua personale visione del personaggio e dell'intera vicenda. Gli attori, in generale, se la cavano egregiamente, anche se Robin Wright Penn non mi ha pienamente convinto e Anjelina Jolie, nel ruolo dell'enigmatica e crudele Madre di Grendel, è semplicemente imbarazzante. Molto ben rappresentate le creature mostruose fronteggiate dall'eroe.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

john doe83  @  24/12/2017 18:39:09
   6 / 10
Tecnicamente ben fatto, ottima la computer grafica. La storia non annoia e il cast è all'altezza. Personalmente un film completamente in digitale però non mi riesce a coinvolgere appieno, troppo simile ad un videogame.

pernice89  @  20/03/2016 10:02:48
   7 / 10
A me non è dispiaciuto. La tecnica grafica usata da Zemeckis è particolare e ritengo che sia risultata efficace. La storia è abbastanza classica, parlando di mitologia nordica. Certo la Jolie non mi ha fatto impazzire, ma tutto il resto l'ho trovato gradevole. Consigliato per un'esperienza particolare.

MonkeyIsland  @  20/01/2015 16:08:57
   3 / 10
Uno dei più grandi esempi di come la computer grafica può distruggere un film, orrenda e iper posticcia.
La storia venendo dalla mano di Zemeckis ovviamente è poca roba e il cast manco a dirlo è pessimo, il protagonista recita solo di ghigna e la Jolie come a suo solito mostra un'espressività degna di un blocco di tufo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 17/01/2016 01.01.17
Visualizza / Rispondi al commento
Giovans91  @  07/01/2015 11:57:48
   7½ / 10
Beowulf è la realizzazione cinematografica della più antica opera epica della letteratura inglese. La storia, trasformata per l'occasione in una sceneggiatura cinematografica da Neil Gaiman e Roger Avary.
Il film è diretto da Robert Zemeckis, che lo ha realizzato attraverso l'uso esclusivo del motion-capture, il quale sono stati stanziati la bellezza di 150 milioni di dollari.
Rispetto al precedente Polar Express, in Beowulf questa tecnica si è molto raffinata riducendo moltissimo il gap esistente tra la immagini riprese dal vivo e le elaborazioni digitali. Sebbene nei primi minuti si avverta un vago senso di "finto" e di poco credibile, questa impressione scema rapidamente nel corso della visione, verso una esperienza visiva inedita ed estremamente affascinante.
La regia è assolutamente magistrale, il vantaggio di avere un film completamente digitale si realizza nell'assoluta libertà dei movimenti di macchina. I personaggi hanno movenze ed espressioni facciali credibili. La storia è densa di sangue, tradimenti, sesso, ironia e combattimenti.
Beowulf si può parlare ancora di opera di animazione digitale o di un film in carne ed ossa?
Un buon film, con un gran cast. Vi consiglio caldamente di guardarlo, perché offrirà un buon intrattenimento.

pinhead88  @  15/10/2013 20:13:42
   6 / 10
Sono un grande appassionato di leggende scandinave, mostri leggendari e cazzàte varie ma soprattutto in un contesto visivamente allettante.
Qui la computer grafica è orrenda, però Angelina jolie è bona lo stesso.
Non avrei mai affiancato una burinata del genere al grande Zemeckis, ma questo dimostra la sua versatilità nel genere fantasy.
Questi filmetti caciaroni mi divertono assai però la prima cosa per farmeli gustare appieno deve essere una buona grafica, qui è ridicola.

AHFan  @  23/11/2012 17:58:55
   6 / 10
Questo film non mi ha convinto, l'idea di farlo in computer grafica l'ho apprezzata ma a causa di questa tecnica la pellicola non mi ha coinvolto. Mi sentivo "preso in giro", era tutto troppo finto e non sono state trasmesse le emozioni che i veri attori potevano mostrare nella realtà. Ho apprezzato molto le modifiche apportate alla storia che hanno dato una forte caratterizzazione a Beowulf ma speravo in qualcosa di meglio. La trama è ottima ma non l'hanno sfruttata bene, i dialoghi non sono stati quello che dovevano essere. L'ultima scena mi ha lasciato perplesso

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
E un'altra cosa che non ho capito

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Alla fine è un film sufficiente ma che poteva benissimo essere un capolavoro se avessero apportato delle modifiche al copione e approfondendo la trama.

Dom Cobb  @  14/06/2012 00:07:18
   1 / 10
Già dopo soli due minuti mi sono stancato: la grafica è orrenda, i dialoghi inconcludenti e altisonanti, gli attori famosi sprecati, ingaggiati solo perché Zemeckis avesse più nomi da esporre, la trama potenzialmente interessante, ma lenta e raccontata male, un tasso di violenza inaudito (avevo solo 12 anni quando l'ho visto) e assolutamente troppo lungo. Quando non si strappano arti spargendo fiumi di sangue si sta a parlare per tre ore di niente.
Orrendo, orrendo, orrendo, orrendo, un insulto agli spettatori, al cinema e all'animazione. Se preso come promo per un videogioco di scarsa qualità, forse ha un suo valore...

elmoro87  @  24/01/2012 12:30:40
   6½ / 10
Dopo the polar express Zemeckis ritorna gira un altro film in motion capture, con risultati veramente sbalorditivi secondo me, poichè la definizione dei personaggi e la sensazione che in certi momenti si sia di fronte ai veri attori e non alla trasposizione pixelata dei loro corpi, lascia ben poco da spiegare al lavoro svolto da Zemeckis e co. In merito al "succo" vero e proprio, alla trama, io ammetto di non essere un fanatico di mitologia nordica, e quindi non conosco nè la storia originale, nè tantomeno le differenze tra vari tipi di mitologia; penso solo che io mi sono trovato per la prima volta davanti ad un film d'animazione pensato e rivolto ad adulti e abbastanza sconsigliato a bambini, un film dove allusioni sessuali e lotte cruente con spargimenti di sangue sono dietro l'angolo... Un bel film secondo me, anche aiutato da una trama affatto banale e molto ben tradotta... Promosso!

krystian  @  23/01/2012 15:33:53
   3 / 10
Ho trovato la grafica a dir poco irritante, quasi ridicola … Sciatto e ampolloso! Totalmente deludente.

Dante69  @  26/12/2011 23:42:22
   6 / 10
il peggior film di zemeckis anche se resta sulla sufficienza , classica storia di un guerriero norreno che combatte potenti creature e si innamora della tipa sbagliata condannando il regno, sa di già visto.

simo96  @  30/08/2011 17:45:12
   6 / 10
carino film d'azione che sembra o è un film di animazione...
attori molto bravi e conosciuti ma questo è uno dei tipici film che dopo una visione vanno buttati nel dimenticatoio...
forse un pò troppo esagerato ma comunque promosso

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  18/08/2011 09:05:12
   5 / 10
io per 15 minuti non capivo se fossero attori in carne ed ossa o il computer... e questo è un pregio, perchè la grafica è davvero mozzafiato per la sua realisticità...
peccato che il film sia piatto e non si innalza mai a vette ambite dal telespettatore... inoltre ci sono alcune scene di spavento e di nudità che non sono proprio adatte ad un pubblico sotto i 14 anni... inoltre è anche molto violento il film...
nonostante qualche pregio, per me non raggiunge la sufficienza, ma non è da buttare tutto via...

draghetta1989  @  06/07/2011 23:09:16
   5½ / 10
francamente mi aspettavo qualcosa di molto più emozionante ed epico, invece è stato deludente ( ma quasi tutti i film di zemeckis mi deludono a parte il mitico ritorno al futuro forse è proprio questo regista che non mi piace). film fiacco e freddo che si becca 5 punti e mezzo solo perchè la storia in fondo al suo fascino, come tutte le storie mitologiche a qualsiasi cultura appartengano, ma poteva venir fuori un prodotto di gran lunga superiore e più incisivo. il cast è da alto livello ma non può esprimersi, appiattito da quella grafica a computer talmente invadente da annullare ogni espressione facciale rendendo tutto estremamente finto; solo i mostri si salvano, quelli sono resi benissimo. la storia inizia anche bene, è interessante e piena di enfasi eroica, ci si aspetta di vedere un crescendo continuo che però si ferma a metà film, poi si va sempre più in discesa con il ritmo e persino la battaglia finale con il drago non lo risolleva. Bruttino è la parola appropriata anche se ha qualche pregio.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR oh dae-soo  @  28/03/2011 21:28:07
   6 / 10
Se non altro l'operazione di Zemeckis è utilissima per farsi interessare della più antica opera in lingua inglese (anche se ci sarebbe da discutere riguardo la lingua) esistente, il Beowulf appunto. Il regista di Ritorno al Futuro, passato ormai definitivamente all'animazione in motion capture (Polar Express, A Christmas Carol), prende una parte del lunghissimo poema e la modella a suo piacimento.
Narra dell'arrivo a Heorot di Beowulf, della sua vittoria sul troll Grendel (che massacrava da tempo gli abitanti del posto) , della sua proclamazione come re e della battaglia finale con il drago, battaglia nella quale troverà la morte (anche il drago però, tiè). Il fatto che Grendel fosse figlio del Re di Heorot e il drago figlio dello stesso Beowulf (entrambi dalla medesima madre demone, un'ignuda Jolie) è un'assoluta invenzione di Zemeckis che ha almeno 3 finalità: sentimentalizzare il tutto, movimentare il tutto, legare il tutto.
Altrimenti ci saremmo trovati davanti a una vicenda ancor più noiosa, ancor più piatta (nessuna storia d'amore, nessuna maledizione) e scollegata tra la prima parte e quella ambientata decenni dopo finale.
Finita quest'assurda esegesi comparata parliamo del film. Ottima l'animazione (il mare, i mostri marini, l'atmosfera lorda della sala) che raggiunge il suo apice, sia visivo che emozionale, nella straordinaria figura del troll Grendel, a mio parere vera star del film: morto lui, finito tutto. (Qui in Umbria diciamo: morto Cristo spenti i lumi).
La vicenda però, come accennato, è tremendamente statica, rarissimo esempio di film epico d'avventura con 2 sole location, la sala di Heorot e la caverna della demonessa. L'intuizione di sceneggiatura di far generare i demoni dagli stessi Re, è sì discreta ma niente di più.
In più particolare e a mio avviso fuori luogo la vena ironico-comica di tenere Beowulf nudo per 15 minuti con sempre davanti qualcosa (una testa, una mano,un oggetto, un'inquadratura anomala etc..) per non fargli vedere il pistolotto, espediente che avevo visto usato soltanto nel mitico Austin Powers.
E tra colpe dei padri, Cristianesimo in coming e altri mega-temi arriviamo stancamente alla fine.
Affatto bocciato, ma da vedere solo con attitudine positiva.

1 risposta al commento
Ultima risposta 17/01/2016 01.07.15
Visualizza / Rispondi al commento
Gastone  @  14/01/2011 20:52:53
   5 / 10
Proprio bruttino, tra l'altro visto all'energia in 3d

alessiog88  @  13/01/2011 19:13:31
   9 / 10
non certo un filmone per molti , ma a me questi film fantasy mi fanno impazzire

tnx_hitman  @  12/12/2010 01:37:21
   7 / 10
Prodotto non tanto destinato ai bambini con nudita',spaventi e violenza esagerata.
Comunque grafica che colpisce,scene di combattimenti cariche di pathos,attori riprodotti fedelmente con motion capture,storia accattivante agli inizi ma nella seconda parte fa fatica a decollare sino agli ultimi minuti epici di film con il Mega-Scontro tra Beowulf

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER.
Un 7 pieno pieno per Zemeckis che vuole migliorarsi dopo L'Espresso Polare..ma non ha ancora capito che lui brillava di originalita'con pellicole d'animazione come il grandioso Roger Rabbit.

Eraser  @  12/12/2010 01:08:32
   8½ / 10
Film in computer grafica fantastico, basta dire che è diretto da Robert Zemeckis...Trama epica e bellissima, grafica indescrivibile, tutto veramente bello e piacevolissimo. Da non perdere, specialmente se avete uno schermo hd relativamente grande e un buon impianto stereo (il film si apprezzamolto di +).

cal:amaro  @  29/11/2010 18:57:02
   7½ / 10
Piacevole

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  26/11/2010 15:23:06
   8 / 10
Film realizzato in computer grafica con attori reali (Angelina Jolie è da togliere il fiato), il risultato è molto migliore di quanto mi aspettassi. La storia poi è molto bella, veramente un ottimo film che non vi deluderà soprattutto se siete amanti dei miti e delle leggende nordiche.

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/06/2012 10.13.34
Visualizza / Rispondi al commento
Buba Smith  @  25/11/2010 09:00:35
   7 / 10

Non mi è dispiaciuto, Realizzato molto bene, Ottima recitazione di tutti gli attori. Che tra l'altro non mi ero reso conto che c'è ne fossero così tanti ad essere noti. Certo un pò bizzarro, ma gradevole.

Mozza fiato la Jolie, che veramente nel giro di 2 minuti riesce a farti eccitare come poche sanno fare. Mammia mia che Donna... Non mi ero nemmeno accorto che era lei. Va bene che chissà fino a che punto è reale... Però lascia veramente con la bocca spalancata.

-Uskebasi-  @  24/11/2010 22:43:28
   7 / 10
Sembra quasi di vedere una lunghissima sequenza animata di un videogame, e il risultato di questo fantasy che nasce dalla mitologia nordica è molto piacevole. Il demone Grendel è bellissimo e l'ultimo combattimento con il drago è un'esperienza visiva notevole, molto coinvolgente.
Ce ne fossero di seconde serate così...

renatodragonett  @  24/11/2010 12:23:03
   7 / 10
film veramente bello, fatto tutto in animazione digitale tipo polar express.Molto bella come animazione e magari in futuro sarà anche meglio.Bella la storia anche se con qualche pecca nella sceneggiatura soprattutto verso la fine.Belle le ambientazioni .

Invia una mail all'autore del commento kampai  @  24/11/2010 09:03:06
   5 / 10
guardando questo film mi sono domandata dov'è finito zemeckis di roger rabbit.mah... film lento, noioso, statico.i personaggi sia piatti nella recitazione che nella rappresentazione, non hanno spessore, sembrano figurine di carta ritagliate.veramente brutto

gemellino86  @  27/10/2010 15:02:11
   5 / 10
Da un regista come Zemeckis ci si aspetta un film capace di intrattenere e regalare emozioni ma stavolta ha mancato il bersaglio. La tecnica motion capture non sempre può riuscire bene. Infatti qui è stata inutile. Per chi non ha niente da fare.

TheSorrow  @  07/06/2010 19:07:53
   5 / 10
Trama incolore, computer grafica che non esalta lo spettacolo, attori sottotono e scene a tratti ridicole.Superfluo dire che da Zemeckis uno s'aspetta di più.

AMERICANFREE  @  06/06/2010 22:04:46
   6½ / 10
mi aspettavo di piu' cmq rimane un buon film!

Invia una mail all'autore del commento Living Dead  @  29/04/2010 00:26:50
   5 / 10
Bah, inutile. Espressività dei personaggi pari allo zero, non era meglio girarlo con attori in carne ed ossa? In alcune scene sembrava di vedere un videogame della playstation. Bruttarello.

kirk h.  @  17/04/2010 21:11:52
   5½ / 10
Non metto 4 per abassare la media, però questo film mi ha veramente deluso e pensare che non avrei creduto che Robert Z. con un bugdet alto girasse un film che mi ha annoiato. Il libro, invece, è davvero un capolavoro e pensare che è del 1000 e ce ne è stato di tempo per girarlo dignitosamente. Mezzo voto in più per i paesaggi che però non salvano questo film.

bulldog  @  26/03/2010 10:10:45
   2 / 10
Perchè dare budget stratosferici a qull'incapace di Zemeckis?
Mistero.

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/11/2010 15.44.56
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  26/02/2010 23:30:32
   6½ / 10
In questo film l'animazione è arrivata al punto da chiedersi che bisogno c'è di utilizzarla!poiche le immagini sono talmente reali che dopo dieci minuti non ti rendi conto di stare di fronte a un film d'animazione!
Un grande cast presta i volti ai personaggi principali e Angelina Jolie non è mai somigliata cosi tanto a Lara Croft,soprattutto quando alla fine esce dall'acqua!
La trama offre pochi spunti nella parte iniziale per migliorare nella seconda raccontando la caduta dell'anti-eroe che si concede al peccato per avere il potere!
Ma tutto passa in secondo piano visto che chiunque parli di questo film discute del suo livello tecnico indiscutibile...ma quanto utile?

momo  @  22/02/2010 19:44:26
   5½ / 10
E' la rivisitazione del omonimo poema epico in 3D quasi un scrilegio, è stato rivoluzionario per il 3D (stereoscopico) dopo la realizazzione in 3D motioncapture è abbastanza bella ma non è che mi abbia convinto più di tanto (preferisco Final Fantasy) questo mi sembra un po' un film delle Barbie.

Frankys  @  22/02/2010 16:47:53
   1½ / 10
CHE BRUTTO !!
Una sottospecie di cartone animato/film, noioso, irritante, e patetico !!
Personaggi insopportabili ...
Non mi è piaciuto proprio nulla, un voto in meno perchè il regista non è uno a caso !!!!

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  22/02/2010 16:18:23
   4 / 10
Qualcuno restituisca Roger Rabbit a Zemeckis, e gli tolga dalle mani la motion capture. "Beowulf" sembra una lunga avventura di Shrek senza l'orco, senza ciuchino, senza tutti i personaggetti delle favole e senza ironia: in sintesi, un polpettone posticcio, noioso e fasullo.

paxi  @  18/01/2010 18:36:42
   8 / 10
film bellissimo soprattutto x la grafica anke se 1 pò troppo curata a scapito della recitazione 1 bel film cn 1 intreccio di amore e gloria e 1 di umorismo se lo si guarda cn gli okki giusti

BrundleFly  @  06/12/2009 11:40:04
   7 / 10
Decisamente superiore a "Polar Express" e anche la tecnica del motion-capture è nettamente migliore. Molto bella la prima parte, ma nella seconda, dopo l'incoronazione per intenderci, il film cala leggermente.

gei§t  @  13/11/2009 02:56:52
   6½ / 10
Molto interessante la grafica, con gli attori che non si capisce se siano reali o d'animazioni. La storia è quella di Beowulfe e questa versione mi è decisamentw piaciuta

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Egobrain  @  01/11/2009 19:05:01
   7 / 10
E invece a me la digitalizzazione dei personaggi è piaciuta.
La Leggenda Di Beowulf è visivamente uno spettacolo per gli occhi anche se renderizzato in stile videogame,ed è forse proprio per questo che l'ho apprezzato.
L'ambientazione gotica,cupa e fredda della Danimarca del 6 secolo D.C è l'arma in più,elementi mistici e cavalieri valorosi creano un film d'animazione niente male.

SlevinKelevra  @  28/09/2009 23:11:24
   5 / 10
Ok, ora ci sarà chi avrà da ridire, ma questo filmetto non mi ha lasciato nulla. Sorvolo il fastidioso effetto videogame che attanaglia tutto il film e non nego che l'idea poteva avere anche un senso, anche se la realizzazione non mi ha assolutamente soddisfatto.
Il film, cosi come gli attori, non ha corpo. Beowulf diventa in pratica come il vecchio Re, nulla più e nulla meno, non passa le solite morali o i soliti valori che ha un fantasy e che sono le cose che, in generale, lasciano il segno.
La storia è povera, poverissima, e davvero molto banale: il seme del male non viene estirpato e l'eroe non riesce a far nulla.. Mah. Da appassionato di letteratura e film fantasy 5 è un favore..

andre-o  @  07/07/2009 01:14:45
   4½ / 10
Zemeckis è solito passare le vacanze in Toscana, vicino a dove vivo.
Se mai dovessi incontrarlo, gli chiederei come ha potuto credere che l'idea di digitalizzare gli attori fosse buona.
Sorbirsi 2 ore di film, interpretato da burattini dallo sguardo vitreo e monoespressivi, è veramente una tortura, quando sarebbe bastato non ricorrere all'ausilio della CG, per trovarsi di fronte ad un discreto film di puro intrattenimento.

Invia una mail all'autore del commento ilgiusto  @  01/07/2009 09:08:45
   7 / 10
Pellicola accostata al flop, commenti acidi e negativi... ... ...perchè???
Forse questo film è solo uscito nel momento sbagliato o con un pubblico malpreparato!
Prima sorpresa: è duro e crudo (nelle immagini e nei dialoghi) come una vecchia leggenda non è un CGmovie per bambini!
Seconda sorpresa: l'animazione è straordinariamente bella (forse addirittura la più bella che ho mai visto!) e non da economico film di serie B.
E poi la regia è ispiratissima e la storia accattivante sebbene forse, ecco l'unico neo, un po' demodè!
Tutto qua, l'unica vera pecca di questo film è quella di proporre una trama forse più adatta ad altre lontane stagioni cinematografiche (e storiche) che non a quella recente, per il resto è molto ben fatto, godibilissimo e interessante, quindi, vi consiglio di vincere i pregiudizi generali e dargli una meritata visione.

Invia una mail all'autore del commento mcnapo89  @  28/05/2009 23:22:44
   7½ / 10
!!!SPETTACOLARE!!! il livello raggiunto dala computer grafica, i persnaggi così come gli ambienti sono curati con una tale definizione e verosomiglianza tanto che in alcune scene si fa fatica credere che sia tutto frutto di un pc, per il resto molto buona la trama, l'unica pecca consiste nel fatto che per quanto avanzati siano questi personaggi virtuali non riescono a trasmettere tute le emozioni di un attore in carne ed ossa...!!!!!!!!!!!

PaNICo+CreMa  @  05/05/2009 20:34:58
   6 / 10
Mhh... ma insomma parliamo di beowulf, Beowulf, è una leggenda sapete? io credo che questa computer grafica tenda a rendere il tutto molto piatto, il film in se è carino pero credo che i veri sentimenti che permeano la leggenda non siano resi poi cosi bene. La grafica senz altro è molto bella, molto curata, ma rende il tutto molto finto, posso benissimo capire che è stata una scelta ben pensata quella di renderlo in un modo anzicchè in un altro però... lascia un senso di insoddisfazione. Io nella mia mente lo immaginavo diverso, e dato che si tratta di dire se mi è piaciuto o meno.. dico che non hanno reso bene l' immago della LEGENDA che in fondo è poesia.... è un film senza poesia ecco e per una legenda non sta bene

Pierre Bezuchov  @  04/05/2009 12:56:57
   7 / 10
Quando ho cominciato a vederlo, non sapevo nulla di questo film, e per i primi due minuti ho pensato che fosse con attori veri. Poi ho realizzato che si trattava di animazione in cgi. Il livello qualitativo dei film d'animazione moderni non finirà mai di stupire, e la scelta del soggetto secondo me è molto azzeccata: la mitologia nordica rimane sempre avvolta da un'alone impalpabile, la triste parabola dell'eroe alla ricerca di gloria che trionfa ,regna, e subisce impotente l'inevitabile avanzare della vecchiaia e il decadimento ci viene trasmessa chiaramente, anche se si tratta di un mucchio di pixel. Avvincente prima, malinconico poi, gradevole sempre.

FurFante9  @  06/04/2009 22:10:43
   7 / 10
Film che si lascia vedere molto bene. Gli effetti speciali e i mostri sono bellissimi grazie all'uso della grafica moderna. Un bel film!

muSe  @  30/03/2009 14:29:21
   7½ / 10
Le leggende sono tipiche del Nord Europa, noi latini stentiamo a capirle per le tradizioni che abbiamo...inevitabilmente. Questa è un esempio tipico, probabilmente molti non hanno capito alcune scene e neanche la morale che la leggenda di Beowulf lascia in eredità.Il consiglio è vederlo una seconda volta e magari per quelli un pò più "de coccio" una terza
Ho trovato la storia diversa dalle solite, affascinante e l'idea degli attori resi al computer interessante
Primo tempo meglio del secondo

VikCrow  @  06/03/2009 13:54:08
   4 / 10
Zemeckis al suo minimo storico. Quanta tristezza una volta uscito dal cinema...

corvo4791  @  01/03/2009 14:11:19
   8 / 10
Film molto bello che ti tiene incollato allo schermo per tutte le 2 ore. Non lo avevo visto prima perchè fuorviato da alcuni commenti riguardanti la scelta stilistica ma, con l'avvento dell'alta definizione, ho deciso di dargli uno sguardo. Beh... che dire... sono contento di aver aspettato perchè visto in full HD è un' esperienza.
Il livello grafico è stratosferico e veramente non capisco le critiche mosse da alcuni riguardanti la scelta di fare un film in animazione 3D. Questo, forse, sarà il futuro del cinema e tacciare di imperfezione una operazione puramente sperimentale mi sembra assurdo. E' come se all' epoca qualcuno si fosse lamentato del fatto che i film di Chaplin non avessero il sonoro.
Il fatto che poi dietro la macchina da presa ci sia quel genio di Zemeckis è una garanzia di successo.
Gli attori a volte sembrano un pò imbambolati ? fot.tetevene. La recitazione è talmente fedele a quella degli attori in carne ed ossa da rendere questi riconoscibili solo dalla postura (Hopkins tra tutti).
Insomma... PROMOSSO A PIENI VOTI.
DOVETE VEDERLO.

Eratostene  @  11/02/2009 13:25:53
   7 / 10
buon film d'animazione da parte di Zemeckis che difficilmente stecca....cmq avrei sinceramente preferito che il leggendario Beowulf venisse impersonato da un attore in carne e ossa

alessiogala  @  02/02/2009 21:42:55
   10 / 10
secondo me è un capolavoro...grafica pazzesca effetti pazzeschi stria intrigante e inquietante..un fantasy perfetto

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  17/01/2009 14:45:44
   6 / 10
Mi aspettavo di peggio, invece non è male questo film fatto tutto in digitale. 6+

topsecret  @  15/01/2009 23:09:28
   6½ / 10
In linea con il commento di laconico, mi limito a dire che è una storia bella e affascinante, anche se la staticità di alcune scene sono abbastanza evidenti. Certo è che girarlo in live action (si dice così?) sarebbe stata un'altra cosa.

laconico  @  14/01/2009 18:16:29
   7 / 10
E' un film a cui manca qualcosa. Che cosa? Degli attori veri. L'impatto iniziale è negativo: grande sfoggio di tecnica digitale ma gli "attori" sono troppo finti, pupazzi dai movimenti meccanici, senza anima né espressività. Poi ci si abitua e il film sale di quota, anche dal punto di vista degli effetti visuali. Buona la trama, il film sorprende per lo sfarzo della computer grafica. Peccato però aver sacrificato l'umanità degli interpreti in carne e ossa. Non era proprio possibile trovare un compromesso? Ad ogni modo, se lo si guarda come un cartone può piacere, e molto. Altrimenti rischia di sembrare tutto troppo finto. Troppo artefatta, a mio avviso, la voce italiana di Beowulf. Merita comunque un buon voto.

Manu90  @  25/12/2008 23:07:32
   6½ / 10
Gli do un mezzo voto in più solo per le impressionanti tecniche al computer adottate. Ma il film, di per se, risulta solo mediocre.

Invia una mail all'autore del commento LEM85  @  23/12/2008 18:14:40
   7 / 10
Bella trama, però preferisco film d'azione con persone vere!

paolo80  @  25/11/2008 23:48:11
   6 / 10
Con la computer grafica si fanno eccellenti opere, e questa ne é la prova, ciò non toglie che, data la tipologia di film, sarebbe stato preferibile vederlo prodotto alla vecchia maniera, senza l'intervento del computer.
Nonostante questo difetto, il film risulta molto godibile e scorrevole, e non annoia.
Peccato però per quegli attori così finti...

goodwolf  @  30/10/2008 09:53:00
   7 / 10
Dopo 10 minuti di spasmodica attenzione per i dettagli della grafica (pensando "questo è ok, questo fa schifo..."), mi sono lasciato andare e ho trovato il film molto godibile, la giusta dose di azione, ironia..
Guardatelo a cuor leggero, vi piacerà

Tuco ElPuerco  @  07/10/2008 16:40:15
   7½ / 10
Io vado controcorrente,non per mia vocazione,ma per legittimita' di pensiero.E devo dire che mi e' piaciuto questo ultimo lavoro di Zemeckis.La qualita' grafica e' quanto di piu' eccezionale si puo' vedere su schermo,dopo l'inarrivabile magnificenza tecnica dei tre episodi di Star Wars.Sento molti lamentarsi della storia ma,ragazzi,un film d'animazione,non e' detto che sia forzatamente un ora e mezzo di risate,barzellette e animaletti che ruttano.Qui si adopera una tecnica per racconatare una storia adulta,non scarna ma essenziale,molto ben raccontata.

tesla  @  22/09/2008 16:46:36
   5½ / 10
Ke pena...si salva ben poco...anche se certe scene fanno s*******re...

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  08/08/2008 13:16:11
   6½ / 10
Puro cinema d'intrattenimento che, per quanto mi riguarda, raggiunge pienamente i suoi scopi: è divertente e tamarro quanto basta per non far rimpiangere i soldi investiti nel noleggio.

...keira...  @  18/07/2008 18:26:37
   6 / 10
l'inizo l'ho trovato pessimo e noioso diciamo che si è rifatto nella secondo parte anche se rimane in alcuni punti freddo e poco espressivo...poteva sicuramente un gran film e invece...

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  05/06/2008 13:36:39
   6½ / 10
L’ultimo lavoro fantasy diretto da Robert Zemeckis.
Pellicola che si ispira chiaramente alle antiche leggende nordiche (tratto da uno dei più antichi testi scritti in inglese arcaico mai ritrovato), racconti intrisi di mostri malefici, eroi coraggiosi e dai fisici statuari, affascinati donne che assumono spesso le duplici vesti di tentatrici o quelle più rassicuranti di angeliche principesse ..la bramosia di potere, che spinge spesso gli uomini a pericolosi compromessi, sembra il tema centrale di questo epico racconto, pregno poi di lotte feroci e dell’immancabile storia d’amore ..invece, ciò che risalta più all’occhio, da un punto di vista tecnico, è senza alcun dubbio la particolare veste grafica voluta dal regista americano dove, nella commistione tra attori reali e sovrapposizioni virtuali, si aggiunge perfezione alle immagini (oltre a garantire maggiore spettacolarità in alcune scene) ma, al contempo, si finisce per renderle assolutamente fredde e, con riferimento ai volti dei protagonisti, decisamente molto meno espressivi.
Nel complesso il lavoro rimane assolutamente apprezzabile per una sceneggiatura niente affatto banale ..se pur dal regista della saga di “Ritorno al futuro” ci si aspetterebbe sempre qualcosa di più ..cmq da vedere per gli amanti del genere fantasy.

antonioba  @  18/05/2008 08:41:15
   8 / 10
Un gran bel film che contrappone alla volontà di affermazione la coscienza della propria fallibilità con l'impossibilità di ripristinare la verità.
Una riflessione sulle dinamiche di costruzione e trasmissione di storie, sulla necessità di credere, sulla fede

Nergal85  @  13/05/2008 09:53:14
   7½ / 10
bella la storia e gli effetti ke si possono ottenere cn la computer grafica. è impressionante la somiglianza dei personaggi cn angelina jolie e anthony hopkins. purtroppo però alcuni risultano poco espressivi, soprattutto gli okki ed i volti. altre scene invece sn sensazionali. anke se questo esperimento è poco riuscito, siamo cmq già molto avanti rispetto a polar express.

shish  @  30/04/2008 17:14:23
   7 / 10
Il più celebre eroe danese ha avuto il suo spazio anche nel campo della cinematografia oltre che a quello letterario. Dal regista di "Polar Express", Robert Zemeckis, al film Beowulf viene riproposta la stessa tecnica di riproduzione, in animazione 3-D. Kolossal dall'aria possente, sa trasmettere adrenalina e temi d'onore, come la responsabilità di un re nei confronti del suo popolo, difendendolo fino alla morte, oppure il peso che una menzogna può nuocere alla reputazione dello stesso sovrano.
Ottime scene di azione all'insegna di spettacolarità e vivacità con un perfetto Ray Winstone nelle vesti di Beowulf e Anthony Hopkins nel ruolo dell'anziano e goffo re Hrothgar.
Nuova leggenda che non ha nulla a che vedere con l'epico poema dedicato all'eroe, si dimostra originale ma ripetitiva nelle sue vicissitudini.

vale1984  @  28/04/2008 22:56:30
   6 / 10
Io adoro i fantasy, tuttavia sebbene la storia fosse molto carina, la resa non è eccezionale. Con questo tipo di tecnica i personaggi sembrano davvero irreali, in Shrek può avere un senso ma qui gli uomini potevano essere più verosimili...carino ma chissà perchè mi aspettavo di più.

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  28/04/2008 09:41:33
   6 / 10
Per gli amanti del fantasy, una storia tratta da un'opera leggendaria della letteratura anglosassone. Guardabile.

Wally  @  26/04/2008 11:44:07
   5 / 10
Grafica eccellente... Ma il film è disgustoso... a me il film non è piaciuto per niente e così è stato per gli amici che erano con me a vederlo! fiasco assurdo! peccato

addicted  @  26/04/2008 11:38:07
   7 / 10
L'ho affittato senza aspettarmi nulla.
E invece... mi ha prima coinvolto con l'ottima qualità grafica, poi mi ha convinto con una storia tutt'altro che scontata, infine mi ha fatto pensare che avrebbe meritato un maggiore gradimento da parte di tutti.
E' un fantasy ben fatto e per niente banale.
Insomma, se vi piace il genere non fatevelo sfuggire.

superfoggiano  @  13/04/2008 22:59:45
   7 / 10
Non sono un'ammiratore del genere fantasy ma questo film mi è piaciuto non poco....

the saint  @  30/03/2008 20:24:46
   2½ / 10
no via non ce la faccio.. ma mi tocca farlo!!

storia bruttina, poco coinvolgente, troppo fantasy, è chiaro che poi se lo fai tutto al computer lo spettatore si coinvolge ancora meno, mi sono quasi addormentato vi rendete conto?!?!?
un voto così basso ad un regista così bravo!
ma robertone, ma non ti sei chiesto "ma forse non è un granchè sto film??"
ma poi zemickis, una mente geniale!!! il regista di ritorno al futuro, di forrest gump, le verità nascoste... non posso nemmeno immaginare che possa arrivare a fare un film così... è come se al pacino, che ne so, si mettesse a fare l'attore in matrimonio alle bahamas...
è un po' invecchiato via, un c'è nulla da fare... povero robertone!!!!!

Invia una mail all'autore del commento piernelweb  @  28/03/2008 00:00:47
   7 / 10
Ripartendo dal precedente "Polar Express", Zemeckis sancisce in questo suo ultimo spettacolare film un'ulteriore passo in avanti nella tecnologia del "motion capture" ovvero nell'ingegneria della cattura digitale del movimento. "La leggenda di Beowulf", a dispetto di una sceneggiatura con diverse debolezze, non è il solito prevedibile fantasy: la digitalizzazione del set e dei personaggi concretizza quell'astrazione spazio-temporale della narrazione che va proficuamente ad alimentare la visionarietà del poema epico inglese vecchio più di 1000 anni. Più che puntare l'indice sui difetti di struttura del film il giudizio su quest'opera andrebbe ricondotto nella constatazione che attori in carne e ossa e scenografie "reali" non avrebbero valorizzato questo racconto meglio di quanto non sia stato fatto per questa via alternativa. Il pathos epico è indiscutibilmente ben preservato e la forza visiva della lunga sequenza finale vale da sola ben più del prezzo del biglietto. Un'opera curiosa, che forse fra alcuni anni potremo collocare fra quelle che hanno segnato la rotta a nuove forme cinematografiche, o viceversa, con la stessa incertezza un film del quale si perderranno inesorabilmente le tracce. Nel 2008 Beowulf ha senz'altro un senso di essere e chi può non se lo lasci sfuggire.

Dilinger  @  23/03/2008 17:57:29
   1½ / 10
No Comment il voto parla da se..

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  17/03/2008 11:24:16
   4½ / 10
Robert Zemeckis dopo “Polar express” torna a realizzare una pellicola con la tecnica del “performance capture”.
La scelta di utilizzare questo metodo,che ricorda molto i video introduttivi dei giochi della playstation,è un punto a sfavore del prodotto,il quale presenta animazioni che non colpiscono risultando eccessivamente statiche e fredde,con personaggi inespressivi ed animazioni che non rendono mai giustizia allo svolgersi dell’azione,sprecando di conseguenza un cast di tutto rispetto.Funzionano solo l'abominevole Grendel e sua madre,interpretata da una provocante Angelina Jolie.
La storia,ispirata al più antico poema epico in lingua inglese,è piuttosto semplice e lineare,risultando in grado d’intrattenere seppur senza sussulti.Le riflessioni che dovrebbe indurre vengono affrontate da Zemeckis e dallo sceneggiatore Avary (non certo l’ultimo arrivato,ha firmato lo script di “Pulp fiction”)in maniera risibile e superficiale.Le probabili licenze che Zemeckis si concede rispetto al materiale originario sono tutte dimenticabili,a partire dai dialoghi ricchi di enfasi e boria che inducono alla risata toccando picchi di tamaraggine che il Leonida di “300” si sogna.Qualche scena si salva ed anche il finale piuttosto adrenalinico con ultima sequenza ambigua appare riuscito.Peccato che questa ennesima trasposizione sul grande schermo delle gesta di Beowulf appaia come un giocattolone che considerata la massiccia presenza di situazioni violente o a sfondo sessuale non può essere propinato ai bimbi.In definitiva un film non adatto per tematiche ai ragazzini e poco interessante per gli adulti,un prodotto d’animazione che sfocia nel ridicolo in più occasioni.

2 risposte al commento
Ultima risposta 19/03/2008 09.38.01
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  14/03/2008 10:53:29
   5 / 10
Poco convincente questo film di Zemeckis che guarda tutto all'animazione e agli effetti speciali e molto poco al resto.
Ci sarebbero anche degli ottimi attori come Brendan Gleeson, John Malchovich (che però la deve smettere di fare ste robe), o Anthony Hopkins.
Ma cast e budget stratosferico da 150 milioni di dollari appaiono bellamente sprecati.

Il tutto è abbastanza piatto e inutile, e Zemeckis (che negli ultimi anni ha fatto delle kagate incredibili, io sono rimasto al discreto "Contact") ) alla fine fa solo un paio di belle sequenze: in particolare l'ultima, che è poi l'unico momento davvero avvincente dell'intero film.

Digeribile, ma nel complesso mediocre: al digitale ci si abitua dopo 5 minuti però è abbastanza noioso, e non serve nemmeno la presenza(inutile) di Anjelina Jolie che seduce Beowulf, per attirare l'attenzione.

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/08/2008 15.12.51
Visualizza / Rispondi al commento
genki91  @  29/01/2008 22:25:44
   8 / 10
parto x il cinema: sto film sarà na ****** comincio a vederlo e...ehi nn è poi così male anzi...mi è piaciuto e alla fine ho optato x l'8 a mio parere meritatissimo...

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/12/2012 16.08.28
Visualizza / Rispondi al commento
Soulbringer  @  02/01/2008 22:19:54
   7 / 10
Un pò disorientante (almeno all'inizio) la digitalizzazione del film...cmq dopo pochi minuti ci si abitua e il film si lascia vedere molto bene. La storia (non conosco però la trama originale) mi pare raccontata in modo convincente. Gli effetti speciali e i mostri sono bellissimi grazie all'uso della grafica moderna. Un bel film!

tesslucy  @  28/12/2007 19:57:04
   8 / 10
bella davvero la grafica, forse curata un po' troppo a scapito della recitazione.. ma vale la pena!

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007169 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net