la ragazza sul ponte regia di Patrice Leconte Francia 1999
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la ragazza sul ponte (1999)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film LA RAGAZZA SUL PONTE

Titolo Originale: LA FILLE SUR LE PONT

RegiaPatrice Leconte

InterpretiDemetre Georgalas, Luc Palun, Daniel Auteuil, Vanessa Paradis

Durata: h 1.30
NazionalitàFrancia 1999
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 1999

•  Altri film di Patrice Leconte

Trama del film La ragazza sul ponte

Di notte su un ponte che sovrasta la Senna una ragazza, AdŔle, sta per buttarsi, ma Gabor, lanciatore di coltelli, che sta passando di lý per caso, la convince a desistere. L'uomo propone alla ragazza di fare coppia fissa con lui e l'unione di questi due destini disperati diventerÓ imprevedibilmente una scelta vincente. I due girano nei circhi della zona col loro numero e sembrano riscuotere un buon successo. Ma la fortuna sarÓ con loro solo fino a quando staranno insieme.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,86 / 10 (11 voti)6,86Grafico
Miglior attore protagonista (Daniel Auteuil)
VINCITORE DI 1 PREMIO CÉSAR:
Miglior attore protagonista (Daniel Auteuil)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La ragazza sul ponte, 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  03/07/2020 17:59:14
   7½ / 10
Un bel film di Leconte. Delicato, surreale e dal fascino retrò. Ottimi i due interpreti, sempre bravo Daniel Auteuil, mi ha sorpreso positivamente la bellissima Vanessa Paradis (che conoscevo poco come attrice). Uscito prima del sopravvalutato "Amelie" e di gran lunga migliore.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  21/09/2012 17:06:29
   10 / 10
Mi è piaciuto davvero immensamente questo film di Patrice Leconte... non saprei veramente da dove cominciare per giudicarlo. Per me è qualcosa innanzitutto di indimenticabile, una pellicola che ti si sedimenta nella mente e che probabilmente non riuscirai mai a dimenticare: i riflessi dell'acqua biancognola, una ragazza che sta per buttarsi, un uomo che la sta osservando e comincia a parlare con lei. Situazioni paradossali, fantastiche, irreali, ma rese possibili 'metaforicamente' dalla regia poetica e sognante di Leconte, di sublime impatto emotivo, e dalle interpretazione meravigliose di una bravissima e sensuale Vanessa Paradis e di uno strepitoso, ironico e affascinante Daniel Auteuil. Una serie di vicende che ti toccano il cuore: riflessioni sulla vita, sulla fortuna, sulla speranza, sul cambiamento. Un film che si prende gioco della morte, ma che al tempo stesso narra in forma molto baricchiana dell'amore: un amore che si sviluppa in modo strano, col tempo... un amore purissimo, non passionale, che può sconvolgere la mente di un uomo e che spinge uno dei due protagonisti sul finale al suicidio.
Eppure...
Ecco una voce risuonare nella notte, nelle tenebre, ed ecco un volto di ragazza apparire nel grigiore dell'atmosfera. I due cominciano a parlare, si riconoscono, si abbracciano...
Se questa non è poesia...
Se questo non è un capolavoro...

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  10/04/2012 18:29:19
   6½ / 10
Al di la dell'indubbia pregevolezza tecnica, del raffinato genio visivo di Leconte, delle ottime interpretazioni e tutto, mi ha lasciato abbastanza indifferente.
Apologia del destino in puro stile francese, che avrà la sua apoteosi con Amelie.
Piuttosto artificioso e senza un granché da dire, innegabilmente presuntuoso (si citano Vigo e Fellini) e privo di forza sincera.
Esercizio stiloso, tanto gradevole quanto insignificante.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR jack_torrence  @  22/11/2010 14:32:16
   7 / 10
Una delle più originali allegorie dell'amore che si siano mai viste al cinema.

Al di là dei soliti difetti del cinema di Leconte (su tutti, l'esibita costruzione dell'allegoria e di un favolismo artefatto, in cui spesso è difficile che i personaggi abbiano una loro effettiva veracità - limitando di conseguenza la possibilità che lo spettatore possa, realmente, affezionarsi a loro), questo film riesce a catturare, anche grazie allo stile particolarmente febbrile della messinscena (invece non vedo l'urgenza del B/N).

L'amore come scommessa e forza che resiste finché ci si crede: finché gli si dà il carburante della propria fiducia.
E il rapporto di coppia come "follia" che vive e si alimenta di un segreto interno alla stessa coppia, esclusivo: "follia" pericolosa quanto può esserlo il lancio dei coltelli (peccato solo che il rischio mortale lo corra solo lei...cosa che impedisce alla metafora di avere una forza superiore).
Un segreto che non può essere rapito, ma la cui presenza si intuisce ed emana al momento del "numero", ed affascina chi assiste (al lancio di coltelli, come al film).

Daniel Auteil in una delle sue più notevoli interpretazioni.

Jumpy  @  16/01/2010 13:03:22
   7½ / 10
L'ho visto incuriosito da Vanessa Paradis diretta da Leconte.
E' una storia di amore e di fortuna molto particolare e, per certi versi, surreale.
Interessante la scelta del B/N che conferisce alla pellicola un certo fascino retrò.
Da cineteca il monologo iniziale, ma mi è sembrato un po' affrettato il finale.

dgarofalo  @  13/01/2010 21:07:19
   8 / 10
un film pieno di scelte stilistiche belle e soprattutto particolari accompagnati dalla recitazione di due grandi attori come daniel auteil e la paradis (per me che non la conoscevo una rivelazione, almeno in queste vesti) per il resto buon film

marfsime  @  24/06/2008 17:40:31
   4 / 10
Lo vidi tempo fa ma non mi coinvolse affatto..storia abbastanza banale e priva di spunti interessanti..sarà che non è il mio genere ma non l'ho proprio apprezzato.

addicted  @  13/09/2007 19:09:18
   4 / 10
Non so perchè andai a vedermi questo film al cinema. Forse me lo consigliò qualcuno.
Non mi è piaciuto. Vorrebbe volare alto, ma non ha proprio le ali.

alexp79  @  20/07/2007 14:17:49
   6½ / 10
belle le riflessioni sulla fortuna, che va "coltivata"......interessante qualche scena.....forse tutto un po scontato e (ma chi se ne frega) improbabile.

ds1hm  @  21/05/2007 14:45:49
   7 / 10
guardato per la curiosità di osservare la Paradis su un set cinematografico.
alla fine scopro un film piacevole, con il solito e sicuro Auteuil.
strana storia di una coppia, magari un pò frettolosa nella sua conclusione.
bellissima come sempre la pellicola in bianco e nero.
difficile trovarlo, quasi impossibile saperne l'esistenza...

francuccio  @  18/05/2007 00:38:26
   7½ / 10
Bellissima la scena iniziale del film con una giovane ragazza ( la brava Paradis) che parla con un'imprecisata persona ( forse una psicologa o un'assistente sociale ) della sua vita e di come lei ha conosciuto solo la s****. Quello che sembra essere un saggio sulla fortuna, è in realtà una storia particolare ed intensa, a tratti paradossale che ha il suo baricentro nell'incontro tra due persone ( la giovane ragazza e un lanciatore di coltelli ) disperate che hanno oramai superato il naturale istinto all'autoconservazione...., e che sembrano conoscere dalla loro unione professionale e amichevole prima e più profonda dopo, fortuna, successo e serenità. Ma quello che sembra una congiuntura favorevole, si rivela alla fine derivare dal fatto che essi hanno bisogno l'una del sostegno dell'altro ed è proprio questo a farli stare bene solo quando stanno insieme.
Ovviamente ho tralasciato gli elementi forse più interessanti ( quelli li riservo allo spettatore ) e non rendo per intero l'idea di cosa sia veramente il film che io consiglio vivamente.
Forse non è il miglior prodotto di Leconte e di certo non il più celebre, ma è un film che ti prende ed ha un fascino particolare. E poi da esteta, io sono un amante della fine e raffinata tecnica del regista francese e il bianco e nero fa assumere al film toni da favola perchè alla fine questo si dimostra essere, e ciò serve forse a staccarlo di più dalla realtà. La coppia Auteuil - Paradis dimostrano grande affiatamento oltre al solito talento.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!ennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannogarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glacialegli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo impero
 NEW
i dannatii delinquentii misteri del bar etoile
 NEW
if - gli amici immaginariil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boykina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'estate di cleolos colonosmay decembermemory (2023)
 NEW
metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)
 NEW
niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillarace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginario
 NEW
ritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibile
 NEW
superlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe rapture - le ravissementtito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una spiegazione per tutto
 NEW
una storia neravita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1050660 commenti su 50771 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net