la ruota delle meraviglie regia di Woody Allen USA 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la ruota delle meraviglie (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE

Titolo Originale: WONDER WHEEL

RegiaWoody Allen

InterpretiKate Winslet, Justin Timberlake, Juno Temple, James Belushi, Max Casella, Tony Sirico, Steve Schirripa, Jack Gore, David Krumholtz, Robert C. Kirk, Tommy Nohilly, Tom Guiry, Bobby Slayton

Durata: h 1.41
NazionalitàUSA 2017
Generecommedia
Al cinema nel Dicembre 2017

•  Altri film di Woody Allen

Trama del film La ruota delle meraviglie

1950, le vite di quattro personaggi si intrecciano ai piedi della celebre ruota panoramica costruita negli anni venti: quella dell'imbronciata e malinconica Ginny (Kate Winslet), ex attrice emotivamente instabile, ora cameriera presso un modesto ristorante di pesce; di suo marito Humpty (Jim Belushi), rozzo manovratore di giostre; del giovane Mickey (Justin Timberlake), un bagnino di bell'aspetto che coltiva aspirazioni da commediografo; e della ribelle Carolina (Juno Temple), la figlia che Humpty non ha visto per molto tempo e che ora Ŕ costretta a nascondersi nell'appartamento del padre per sfuggire a un gruppo di spietati gangster che le dÓ la caccia. La pittoresca boardwalk fa da sfondo a un racconto fatto di fragili speranze e nuovi sogni, passione e tradimenti, corteggiamenti nervosi e impacciati in puro stile Allen, in un clima di inganno e tensione che stride con le luci delle giostre, l'ilaritÓ e la spensieratezza dei bagnanti. A complicare la situazione l'intromissione sgradita (solo ai personaggi del film) di Max Casella, Steve Schirripa e Tony Sirico.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,88 / 10 (20 voti)5,88Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La ruota delle meraviglie, 20 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Cinquantenne  @  18/02/2018 05:19:35
   9 / 10
Beh la kate sa fare benissimo la parte della depressa insoddisfatta mezza zo****a, pure il panzone del marito mi è piaciuto. Forte come storia mi ha gasato anche se la ruota non c'azzecca una beata m****ia. Avrebbe meritato come minimo la Kate una candidatura all'oscar ma come al solito son tutti raccomandati.

ciucio  @  04/02/2018 22:26:50
   5½ / 10
ma, che dire, non lo rivedrei, un film che si lascia dimenticare, la trama non trascina abbastanza, a volte ripetitivo e noioso

daaani  @  28/01/2018 19:37:44
   8 / 10
"Tu hai visto il mondo!" "Si, ma tu hai visto la vita."

Cinemaworld  @  26/01/2018 14:27:33
   6 / 10
Film non tra i migliori di Allen. Si guarda e si dimentica. Sufficienza per l'ottimo cast.

Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  17/01/2018 13:30:42
   6 / 10
Privo di genailità (l'ultimo è Midnight in Paris) il film è guardabile ma a parte il fascino della Winslet e la sobria e patinata fotografia vintage il resto scivola nel dimenticatoio.....

TheLegend  @  16/01/2018 19:46:04
   5 / 10
Al limite del guardabile e sicuramente un pò meglio della maggior parte degli ultimi lavori di Allen.
Resta un film scadente.

OceanoMare  @  12/01/2018 20:49:54
   5½ / 10
Il film è assolutamente guardabile, se non avessi mai visto altri film di Woody Allen potrei dire che aveva un paio di spunti interessanti e mi è piaciuta molto l'ambientazione di Coney Island e i cosumi. MA. Avendo visto altri lavori del vecchio Woody, questo non è valso il biglietto del cinema. Non c'è assolutamente nulla di nuovo da vedere che non abbia stradetto e straripetuto in tutti i suoi film precedenti.
Kate Winslet molto brava, mi ha fatto crescere una grande ansia empatica nei suoi confronti, però mi sembra che il suo personaggio così nevrotico sia un pò troppo simile da quello interpretato da Cate Blanchett in Blue Jasmine. Justin Timberlake è ok nel film, ha gli occhi molto blu e fa il bagnino radical chic.
Insomma, ci sta si, ma senza allargarsi troppo.

Invia una mail all'autore del commento bleck  @  11/01/2018 13:50:58
   4 / 10
Tutto qui...? Sembra quasi una puntata di una telenovela...decisamente un Woody Allen impalpabile...forse è bene che si dedichi alla cosa che forse gli riesce meglio...suonare il sax...

TheGame  @  06/01/2018 01:46:14
   5 / 10
La regola della maniglia secondo Allen e la sua irriverente giostra con discesa sul trenino degli inciuci, una simpatica carambola di tragedie no-stop non fosse anche l'ennesimo giro al sapor Match Point

76mm  @  04/01/2018 09:26:52
   6 / 10
Allen rinuncia alla consueta vena umoristica ma non ai suoi usurati clichè (il colpo di fulmine, l'ambizione frustrata dell'intellettuale, l'ineluttabilità del fato, ecc.)
Si lascia guardare senza annoiare e senza suscitare particolare fastidio ma evapora completamente, sia dalla mente che dal cuore, dopo un paio di giorni dalla visione (come quasi tutta la produzione alleniana degli ultimi 20/25 anni).

2 risposte al commento
Ultima risposta 04/01/2018 13.05.31
Visualizza / Rispondi al commento
Sofiaa  @  03/01/2018 19:37:46
   1 / 10
Che delusione, mamma mia,
mi sembrava di vedere una puntata de "Il Segreto"

7 risposte al commento
Ultima risposta 17/01/2018 13.25.42
Visualizza / Rispondi al commento
lucasssss  @  03/01/2018 09:57:57
   5 / 10
non Ŕ il mio genere, non Ŕ un regista che seguo, mi ci hanno portato, tutto sommato la commedia scorre, buona l'interpretazione della Winslet ma rimane a mio avviso un film piatto senza un perchŔ........ perchŔ girano film del genere?

Misialory  @  30/12/2017 19:52:01
   7½ / 10
Ambientazione favolosa, nella Coney Island che rivive il periodo più felice (anche se pian piano in decadenza) durante gli anni 50.
Il personaggio di Ginny è ben studiato e meravigliosamente interpretato da Kate Winslet. Il resto del cast non è da meno.

al3x  @  27/12/2017 20:33:59
   5 / 10
Film a mio parere abbastanza mediocre, sotto differenti punti di vista, dalle tematiche ai personaggi; solo la fotografia si salva, così come il monologo finale della Winslet, purtroppo già abbondantemente anticipato nel trailer.
Tra le altre cose, di nuovo la dinamica "la persona più grande che ha una relazione con una persona molto più giovane", elemento presente in quasi tutti i film di Woody Allen: Per favore basta, abbiamo capito.
In aggiunta film anche piuttosto noioso, in sala praticamente dormivano quasi tutti, per svegliarsi momentaneamente solo durante gli atti di piromania del bambino.

marcogiannelli  @  27/12/2017 16:59:04
   6½ / 10
Woody Allen è ormai andato e lo conferma con un film incompiuto, girato bene, con una fotografia particolare, una Kate Winslet eccelsa, ma che nelle emozioni trasmesse, nella storia raccontata e negli altri character è, appunto, incompiuto.

FABRIT  @  25/12/2017 12:13:57
   7 / 10
Allen in tono minore ma LA RUOTA DELLA FORTUNA è pur sempre un film di qualità.

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/12/2017 12.15.21
Visualizza / Rispondi al commento
anthony  @  25/12/2017 09:29:28
   8 / 10
Dopo diversi anni di 'stanca', Woody Allen torna a graffiare con un film bello tosto dove non si ride neanche per mezzo secondo... siamo dalle parti di 'Match Point' e 'Crimini e Misfatti'.
Una regia davvero partecipata, una fotografia di Storaro che non si lascia sfuggire nulla e una direzione degli attori davvero egregia, con una Kate Winslet a dir poco magistrale.
Il film meno 'ebraico' di Allen.. quasi proletario e popolare, disilluso e quasi annichilito, ma non senza una briciola di barlume di speranza e di meraviglia, con una regia e una fotografia spiazzantemente a servizio della storia e della narrazione.

mrmassori  @  21/12/2017 13:48:55
   7 / 10
Bel film con attori in grande forma e dialoghi interessanti.
Un film teatrale che ha del buono in se.

Mattia100690  @  17/12/2017 12:29:02
   3 / 10
Film orribile. Da appassionato di Woody Allen sono rimasto completamente nauseato da questa commediola insulsa: personaggi insopportabili (Justin Timberlake in primis), dialoghi scontati e stancanti, storia totalmente inconsistente (qualcuno può spiegarmi il ruolo e lo scopo del bambino?). Unica nota positiva: l'interpretazione, oltre che della solita maestosa Winslet, di Jim Belushi. Per gli appassionati de "I Soprano": è presente un piccolo cameo di Paulie e Bobby Baccalieri (rispettivamente Tony Sirico e Steve Schirripa).

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/12/2017 22.03.51
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento williamdollace  @  16/12/2017 20:56:23
   7½ / 10
Kate Winslet e la luce. I protagonisti di una ruota delle meraviglie che fagocita esistenze intrecciate di miseria e sogni. E ancor più di Kate la protagonista del nuovo film di Woody Allen è la luce stessa magistralmente guidata da Vittorio Storaro, che si insinua dalle finestre e sotto i pontili e che cambia a seconda della piega delle circostanze in cui si muovono queste marionette triturate e malmenate dalla vita e dal caos a Coney Island: spiaggia e approdo di un Martin Parr degli orrori, dell'amore e del disincanto, mentre da qualche parte una catasta di legni e cenci brucia perenne.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

50 primavere
 NEW
a casa tutti benealla ricerca di van goghbenedetta folliabigfoot junior
 NEW
black pantherc'est la vie - prendila come vienechiamami col tuo nomecinquanta sfumature di rossococo (2017)come un gatto in tangenzialecorpo e animadancer (2018)dickens: l'uomo che invento' il nataledownsizing - vivere alla grandeedhelella e john - the leisure seekerfabrizio de andre' - principe liberoferdinandfinal portrait - l'arte di essere amicifinalmente sposigli invisibili (2018)grace jones: bloodlight and bami
 NEW
hannahi primitivi - tutta un'altra preistoriail ragazzo invisibile: seconda generazioneil vegetaleinsidious 4: l'ultima chiavejumanji - benvenuti nella giungla
 NEW
la forma dell'acqua - the shape of waterla poltrona del padrela ruota delle meravigliela testimonianzala vedova winchesterland of smilesl'arte viva di julian schnabell'assoluto presenteleo da vinci - missione monna lisal'incantesimo del dragol'ora piu' buial'ultima discesal'uomo sul trenomade in italy (2018)marlina. omicida in quattro attimaze runner: la rivelazionemorto stalin, se ne fa un altromy generationnapoli velatanatale da chefoleg e le arti straneonce upon a time at christmasore 15:17 - attacco al trenopagine nascosteparadisepoveri ma ricchissimiprimal rage: the legend of oh-mahradiusreset - storia di una creazione
 NEW
san valentino storiesslumber - il demone del sonnosono tornato
 HOT
star wars: gli ultimi jedisuper vacanze di natalethe disaster artistthe greatest showmanthe midnight manthe partythe post
 HOT R
tre manifesti a ebbing, missouritutti gli uomini di victoriatutti i soldi del mondoun sacchetto di biglievi presento christopher robinwonder

968944 commenti su 38807 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net